Cosa sono le risorse Common-Pool?

Le risorse del pool comune (CPR), chiamate anche beni comuni, sono beni che in genere possiedono un sistema di risorse naturale o costruito. I CPR non sono escludibili , il che significa che gli individui o le popolazioni. Con le caratteristiche del mercato di riferimento, le aziende possono costruire un profilo per la loro base di clienti. in genere non può essere impedito di usarli, anche se non li pagano. Sono, tuttavia, rivali , il che significa che il loro utilizzo rende più difficile per gli altri utilizzarli successivamente.

Risorse del pool comune

Congestione e uso eccessivo

Le risorse del pool comune spesso soffrono di un uso eccessivo o diventano congestionate dall'uso. È in gran parte dovuto al fatto che tali risorse di solito possiedono una risorsa primaria, o variabile stock, nonché unità più piccole che possono essere estratte e utilizzate, o la variabile di flusso della risorsa. Esistono numerose risorse che rientrano nella categoria del pool comune, tra cui:

  • Pesca
  • Pascoli
  • Sistema di irrigazione

Esempio di risorse di pool comune

Con risorse comuni, un uso eccessivo Esternalità negative Esternalità negative si verificano quando il prodotto e / o il consumo di un bene o servizio esercita un effetto negativo su una terza parte al di fuori del mercato. Una transazione ordinaria coinvolge due parti, ovvero il consumatore e il produttore, che sono indicate come la prima e la seconda parte nella transazione. si verifica a causa della sottrattabilità (rivalità). Ad esempio, considera un pascolo. Se la terra non è necessariamente di proprietà privata ed è condivisa tra più agricoltori che pascolano il loro bestiame, il pascolo è una risorsa comune perché non può essere effettivamente esclusivo di nessuno degli agricoltori.

Tuttavia, poiché il bestiame viene ruotato tra le aree del pascolo, ogni area diventa quindi sostanzialmente meno preziosa per ogni agricoltore lungo la linea, con il potenziale di pascolo eccessivo che renderà il pascolo non utilizzabile per alcun bestiame, almeno per un periodo di tempo. Qui, la superficie complessiva del pascolo sarebbe la risorsa primaria o la variabile di stock e l'erba, quindi, sarebbe la variabile di flusso.

Controllo delle risorse del pool comune

Al fine di garantire che le RCP mantengano la loro non escludibilità e per contrastare la tendenza all'abuso o alla congestione, vengono generalmente stabiliti dei protocolli. I protocolli includono elementi importanti come i seguenti:

  • Stabilire i confini della risorsa, chiarendo quale spazio fa parte della risorsa
  • Accordi tra tutti gli utenti della risorsa (pianificati o previsti) o assicurazioni che tutti i potenziali utenti siano a conoscenza dello spazio e delle regole
  • Attento monitoraggio della risorsa
  • Sanzioni messe in atto per sanzionare gli utenti che non rispettano gli accordi stabiliti sul corretto utilizzo della risorsa
  • Alcuni forum o piani d'azione per la risoluzione dei conflitti se / quando si verificano

Con la maggior parte delle risorse comuni, la legislazione, l'istituzione di regole e la risoluzione dei conflitti vengono eseguite a livello locale in modo che le risorse non siano ulteriormente aperte a un uso eccessivo o allo sfruttamento. Il governo in genere interviene o è coinvolto solo se le risorse fanno parte di un accordo commerciale Accordi commerciali regionali Gli accordi commerciali regionali si riferiscono a un trattato firmato da due o più paesi per incoraggiare la libera circolazione di beni e servizi attraverso i confini dei suoi membri . L'accordo prevede regole interne che i paesi membri seguono tra loro. o se le controversie sulle risorse eccedono la capacità di controllo dei funzionari locali.

In alcuni casi, il governo deve essere incluso in modo che un uso eccessivo della risorsa - o lo sfruttamento di essa - non danneggi la comunità più ampia o il paese, né crei un impatto globale.

Parola finale

Le risorse del pool comune sono importanti. Offrono un insieme di beni o risorse a cui tutti possono accedere essenzialmente. Il pericolo arriva quando tali risorse vengono sfruttate in modo eccessivo o abusato e diventano almeno temporaneamente inutilizzabili o significativamente meno preziose per altri utenti.

Risorse addizionali

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Financial Modeling and Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale.

Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua conoscenza dell'analisi finanziaria, consigliamo vivamente le risorse finanziarie aggiuntive riportate di seguito:

  • Consumo Consumo Il consumo è definito come l'utilizzo di beni e servizi da parte di una famiglia. È una componente nel calcolo del prodotto interno lordo (PIL). I macroeconomisti utilizzano tipicamente il consumo come proxy dell'economia complessiva.
  • Giffen Good Giffen Good Un Giffen good, un concetto comunemente usato in economia, si riferisce a un bene che le persone consumano di più quando il prezzo aumenta. Pertanto, un bene di Giffen mostra una curva di domanda inclinata verso l'alto e viola la legge fondamentale della domanda.
  • Domanda e offerta Domanda e offerta Le leggi della domanda e dell'offerta sono concetti microeconomici che affermano che in mercati efficienti, la quantità offerta di un bene e la quantità richiesta di quel bene sono uguali tra loro. Il prezzo di quel bene è anche determinato dal punto in cui domanda e offerta sono uguali tra loro.
  • Beni Veblen Beni Veblen I beni Veblen sono una classe di beni che non seguono rigorosamente la legge della domanda, la quale afferma che esiste una relazione inversa tra il prezzo di un bene o servizio e la quantità richiesta di quel bene o servizio.

Raccomandato

Calcolatore di inflazione
Che cos'è il reddito netto al netto delle imposte (NIAT)?
Cos'è il profitto contro il contante?