Cos'è un azionista?

Un azionista può essere una persona, un'azienda o un'organizzazione Tipi di organizzazioni Questo articolo sui diversi tipi di organizzazioni esplora le varie categorie in cui possono rientrare le strutture organizzative. Strutture organizzative che detengono azioni in una data azienda. Un azionista deve possedere almeno una quota delle azioni o di un fondo comune di una società per renderlo un proprietario parziale. Gli azionisti in genere ricevono dividendi dichiarati Dividendo Un dividendo è una quota di utili e utili non distribuiti che una società paga ai propri azionisti. Quando una società genera un profitto e accumula utili non distribuiti, tali utili possono essere reinvestiti nell'attività o pagati agli azionisti come dividendo. se l'azienda va bene e ha successo.

Chiamati anche azionisti, hanno diritto di voto su determinate questioni riguardanti la società e di essere eletti a un seggio nel consiglio di amministrazione Consiglio di amministrazione Un consiglio di amministrazione è essenzialmente un gruppo di persone elette per rappresentare gli azionisti . Ogni azienda pubblica è legalmente tenuta a istituire un consiglio di amministrazione; organizzazioni senza scopo di lucro e molte società private, sebbene non obbligate a farlo, istituiscono anche un consiglio di amministrazione. .

Azionista

Se la società viene liquidata e le sue attività vengono vendute, l'azionista può ricevere una parte di quel denaro, a condizione che i creditori siano già stati pagati. Quando si verifica una tale situazione, il vantaggio di essere un azionista risiede nel fatto che non sono obbligati ad assumersi i debiti Debito senior e subordinato Per comprendere il debito senior e subordinato, dobbiamo prima rivedere lo stack di capitale. Lo stack di capitale classifica la priorità di diverse fonti di finanziamento. I debiti senior e subordinati si riferiscono al loro rango nello stack di capitale di una società. In caso di liquidazione, il debito senior viene pagato per primo e gli obblighi finanziari sostenuti dalla società, il che significa che i creditori non possono obbligare gli azionisti a pagarli.

Il corso Fondamenti di contabilità delle finanze mostra come costruire i tre rendiconti finanziari Tre rendiconti finanziari I tre rendiconti finanziari sono il conto economico, lo stato patrimoniale e il rendiconto finanziario. Queste tre affermazioni fondamentali sono complesse.

Ruoli di un azionista

Essere un azionista non significa solo ricevere profitti, ma include anche altre responsabilità. Diamo un'occhiata ad alcune di queste responsabilità.

  • Fare brainstorming e decidere i poteri che conferiranno agli amministratori della società, compresa la nomina e la rimozione dall'incarico
  • Decidere quanto ricevono gli amministratori per il loro stipendio. La pratica è molto complicata perché gli azionisti devono assicurarsi che l'importo che daranno compensi le spese e il costo della vita nella città in cui vive il direttore, senza compromettere le casse dell'azienda.
  • Prendere decisioni su istanze su cui gli amministratori non hanno alcun potere, comprese le modifiche alla costituzione della società
  • Verifica e approvazione del bilancio della società

Tipi di azionisti

Esistono fondamentalmente due tipi di azionisti: gli azionisti comuni Azioni ordinarie Le azioni ordinarie sono un tipo di titolo che rappresenta la proprietà del capitale di una società. Esistono altri termini, come azioni ordinarie, azioni ordinarie o azioni con diritto di voto, equivalenti alle azioni ordinarie. e gli azionisti privilegiati Azioni privilegiate Le azioni privilegiate (azioni privilegiate, azioni privilegiate) sono la classe di partecipazione azionaria di una società che ha un diritto di priorità sui beni della società rispetto alle azioni ordinarie. Le azioni sono più senior rispetto alle azioni ordinarie ma sono più junior rispetto al debito, come le obbligazioni. .

Gli azionisti comuni sono quelli che possiedono azioni ordinarie di una società. Sono la tipologia di azionisti più prevalente e hanno diritto di voto sulle materie che riguardano la società. Poiché hanno il controllo su come viene gestita l'azienda, hanno il diritto di intentare un'azione legale collettiva contro la società per qualsiasi illecito che possa potenzialmente danneggiare l'organizzazione.

Gli azionisti privilegiati, invece, sono più rari. A differenza degli azionisti comuni, possiedono una quota delle azioni privilegiate della società e non hanno diritto di voto o alcuna voce in capitolo sul modo in cui la società è gestita. Hanno invece diritto a un importo fisso di dividendo annuale, che riceveranno prima che gli azionisti comuni ricevano la loro parte.

Sebbene sia le azioni ordinarie che quelle privilegiate vedano aumentare il loro valore con la performance positiva dell'azienda, è la prima che subisce maggiori guadagni o perdite in conto capitale.

L'azionista può essere un amministratore?

L'azionista e il direttore sono due entità diverse, anche se un azionista può essere un amministratore allo stesso tempo.

L'azionista, come già accennato, è comproprietario della società e ha diritto a privilegi quali la ricezione degli utili e l'esercizio del controllo sulla gestione della società. Un amministratore, invece, è la persona assunta dagli azionisti per svolgere responsabilità legate all'operatività quotidiana dell'azienda con l'intento di migliorarne lo status.

Azionista vs stakeholder Stakeholder vs azionista I termini "stakeholder" e "azionista" sono spesso usati in modo intercambiabile nell'ambiente aziendale. Guardando da vicino i significati di stakeholder vs azionista, ci sono differenze fondamentali nell'utilizzo. In generale, un azionista è uno stakeholder dell'azienda mentre uno stakeholder non è necessariamente un azionista.

Azionista e Stakeholder sono spesso usati in modo intercambiabile, con molte persone che pensano che siano la stessa cosa. Tuttavia, i due termini non significano la stessa cosa. Un azionista è proprietario di una società in base al numero di azioni che possiede. Uno stakeholder non possiede una parte dell'azienda ma ha un certo interesse per le prestazioni di un'azienda proprio come gli azionisti. Tuttavia, il loro interesse può o meno coinvolgere il denaro.

Ad esempio, una catena di hotel negli Stati Uniti che impiega 3.000 persone ha diversi stakeholder, inclusi i suoi dipendenti perché si affidano all'azienda per il loro lavoro. Altre parti interessate includono i governi locali e nazionali a causa delle tasse che l'azienda deve pagare ogni anno.

Azionista vs Sottoscrittore

Prima che una società diventi pubblica, inizia prima come società a responsabilità limitata che viene gestita, formata e organizzata da un gruppo di persone chiamate "abbonati". Gli iscritti sono considerati i primi membri della società i cui nomi sono elencati nell'atto costitutivo. Una volta che l'azienda diventa pubblica, i loro nomi continuano a essere scritti nel registro pubblico e rimangono tali anche dopo la loro uscita dall'azienda.

Risorse addizionali

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Diritti di trascinamento Diritti di trascinamento I diritti di trascinamento (noti anche come "trascina" o disposizioni di trascinamento) sono diritti che danno ai proprietari di maggioranza il diritto di costringere i proprietari di minoranza a partecipare alla vendita di una società. I diritti danno ai proprietari di maggioranza la possibilità di vendere l'intera azienda in base ai termini e alle condizioni che desiderano.
  • Delega irrevocabile Una delega irrevocabile è un potere esecutivo conferito dal titolare a un altro soggetto per esercitare i propri diritti di voto in modo indipendente, senza richiedere ogni volta il suo consenso. In genere, la maggior parte delle deleghe è revocabile, ma alcuni accordi possono includere clausole specifiche che richiedono che la delega sia irrevocabile per un periodo specificato.
  • Owner's Equity Owner's Equity Owner's Equity è definita come la proporzione del valore totale delle attività di una società che può essere rivendicata dai proprietari (ditta individuale o società di persone) e dagli azionisti (se si tratta di una società). Viene calcolato sottraendo tutte le passività dal valore totale di un'attività (Patrimonio = Attività - Passività).
  • Fiducia di voto Fiducia di voto Un trust di voto è un accordo in cui i diritti di voto degli azionisti vengono trasferiti a un trustee per un periodo specificato. Gli azionisti sono quindi

Raccomandato

Cos'è una chiamata di margine?
Cosa sono le capacità analitiche?
Qual è il valore attuale delle opportunità di crescita?