Cos'è Make To Order (MTO)?

Make to Order (MTO) è una tecnica di produzione in cui i produttori iniziano a produrre un prodotto solo dopo che il cliente ha effettuato un ordine per esso. In tal caso, le merci vengono prodotte in modo personalizzato secondo le specifiche del cliente. La tecnica di produzione MTO è più adatta per settori specializzati dell'industria, come la produzione di aeromobili, l'edilizia, ecc.

Make To Order (MTO)

MTO è anche indicato come una strategia "Pull Supply Chain". Una strategia pull supply chain è quella in cui l'intero processo di produzione, assemblaggio e distribuzione di qualsiasi merce è guidato dalla domanda effettiva dei consumatori. Il processo di produzione delle merci inizia solo una volta ricevuto un ordine dal cliente e il numero di unità prodotte dipende anche dalle istruzioni del cliente.

Sommario

  • Make to Order (MTO) è una tecnica di produzione in cui i produttori iniziano a produrre un prodotto solo dopo che il cliente ha effettuato un ordine per esso.
  • A differenza di Make to Stock, MTO non richiede alle aziende di detenere scorte di prodotti finiti. Pertanto, non vi è alcun rischio di spreco di inventario.
  • Essendo realizzato su specifica del cliente, i tempi di consegna sono molto più lunghi rispetto ad altri beni generici.

Vantaggi di Make To Order

1. Riduce gli sprechi

Quando uno stock di merci rimane invenduto, si verifica uno spreco non solo dei materiali utilizzati per produrlo, ma anche del denaro e del lavoro Lavoro diretto Il lavoro diretto si riferisce agli stipendi e ai salari pagati ai lavoratori che sono direttamente coinvolti nella produzione di un prodotto specifico o nell'esecuzione di un servizio messo nella loro produzione. In MTO, poiché i prodotti vengono fabbricati dopo aver ricevuto l'ordine di un cliente e nella quantità specificata, gli sprechi e le perdite sono ridotti al minimo.

2. Meno inefficienza

Quando una grande varietà di beni viene prodotta su larga scala, c'è il rischio di inefficienza perché i lavoratori e le macchine devono rispettare regole diverse. In MTO, tutti gli sforzi sono concentrati sulla realizzazione del prodotto secondo le specifiche del cliente, quindi i lavoratori e le macchine tendono ad essere più efficienti.

3. Maggiore varietà

Poiché vengono prodotti e venduti solo articoli personalizzati, MTO offre una maggiore varietà di prodotti. In effetti, fornisce ai clienti il ​​prodotto esattamente come lo desiderano.

Svantaggi di Make To Order

1. Vendite irregolari

È difficile determinare quando può sorgere la domanda per un particolare prodotto personalizzato. Quindi, potrebbero esserci periodi di vendite elevate e mesi di non vendita. Ad esempio, la richiesta di aerei militari nasce in tempi di relazioni internazionali ostili, ma tali situazioni non possono essere previste in anticipo.

2. Tempi di consegna lunghi

Poiché la produzione inizia dopo aver ricevuto un ordine, il prodotto raggiunge il cliente dopo un po 'di tempo. Inoltre, poiché la personalizzazione del prodotto richiede tempo, i tempi di consegna potrebbero richiedere più tempo.

3. Disponibilità di materie prime

L'incertezza della domanda solleva la necessità di mantenere una fornitura sufficiente di materie prime in modo che la produzione possa iniziare immediatamente dopo aver ricevuto un ordine. Nel caso in cui le materie prime non siano pronte, ci vuole più tempo per procurarsele e consegnare il prodotto finale al cliente.

Make to Order vs. Make to Stock

Make to Stock (MTS) è una tecnica di produzione più comune in cui i produttori producono materie prime su larga scala e le mettono sugli scaffali del negozio per essere vendute. Tutto ciò che non viene venduto immediatamente viene memorizzato come inventario Inventario L'inventario è un conto attività corrente presente nel bilancio, costituito da tutte le materie prime, i lavori in corso ei prodotti finiti accumulati da un'azienda. È spesso considerato il più illiquido di tutte le attività correnti, quindi è escluso dal numeratore nel calcolo del rapporto rapido. .

Quando le merci vengono immagazzinate in questo modo per un lungo periodo, tendono a diventare obsolete o andare sprecate. In risposta a tale inconveniente, le tecniche di produzione sono passate al Make to Order, specialmente per settori come la tecnologia, in cui l'obsolescenza è predominante.

L'OMT elimina la dipendenza delle aziende dalle previsioni della domanda dei consumatori, che a volte possono essere imprecise e fuorvianti. Si concentra invece sulla domanda effettiva ed elimina il rischio di scorte obsolete.

Differenziazione ritardata

Il metodo Make to Order è stato introdotto per compensare gli svantaggi associati al processo Make to Stock. Tuttavia, l'OMT non era pratico per tutte le materie prime. I lunghi tempi di consegna ei costi aggiuntivi associati ai prodotti personalizzati hanno limitato l'ambito di MTO solo a pochi settori specializzati, come i beni di costruzione e difesa.

La differenziazione ritardata (DD) è stata sviluppata come strategia ibrida, combinando elementi sia di MTS che di MTO, da utilizzare in settori in cui sono evidenti gli svantaggi dei due metodi. Si svolge in due fasi.

Nella prima fase, come in MTS, viene realizzata una base di prodotto comune a magazzino. Successivamente, nella seconda fase, la base prodotto viene modificata e personalizzata secondo le specifiche dell'acquirente come in MTO. Il cliente prende in consegna il prodotto una volta che è pronto secondo le sue istruzioni. Ad esempio, i negozi di tessuti vendono pantaloni della stessa misura, ma apportano le modifiche necessarie a un particolare paio di pantaloni per adattarli a un particolare cliente prima di consegnarli.

Tenere un inventario dei semilavorati elimina il rischio associato allo spreco e all'obsolescenza dei materiali. Inoltre, poiché ci vuole meno tempo per aggiungere i tocchi finali al prodotto, il tempo di consegna è più breve. Pertanto, con le caratteristiche dei metodi MTO e MTS, DD elimina efficacemente tutti gli svantaggi degli altri metodi.

Risorse addizionali

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ CBCA ™ globale Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa , modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare a far avanzare la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Assemblaggio su ordine Assemblaggio su ordine L'assemblaggio su ordine è una strategia di produzione in base alla quale il produttore fa scorta di parti e scorte di sottoassiemi e assembla
  • Backorder Backorder Un backorder si verifica quando un consumatore, individuo o azienda, acquista un articolo e l'articolo è "esaurito". Si verifica un esaurimento scorte quando la domanda
  • Supply Chain Supply Chain La catena di approvvigionamento è l'intero sistema di produzione e consegna di un prodotto o servizio, dalla fase iniziale di approvvigionamento delle materie prime fino alla
  • Make to Stock (MTS) Make To Stock (MTS) Make to Stock (MTS) è una tecnica di produzione convenzionale in cui i produttori producono materie prime su larga scala in base al consumatore previsto

Raccomandato

Qual è il principio di divulgazione completa?
Come terminare un'e-mail - Chiusura di lettere
Qual è la legge di approvvigionamento?