Cos'è il margine iniziale?

Il margine iniziale si riferisce alla percentuale di capitale che un titolare di un conto di margine deve contribuire all'acquisto di titoli. Titoli pubblici. Titoli pubblici, o titoli negoziabili, sono investimenti che possono essere negoziati apertamente o facilmente in un mercato. I titoli sono azionari o basati sul debito. . In altre parole, il margine iniziale si riferisce alla proporzione del valore di mercato totale dei titoli acquistati che deve essere pagata in contanti dall'investitore.

Margine iniziale

Capire il margine iniziale

Un investitore che sta cercando di aprire un conto a margine Trading con margine Il trading con margine è l'atto di prendere in prestito fondi da un broker con l'obiettivo di investire in titoli finanziari. Lo stock acquistato funge da garanzia per il prestito. La ragione principale alla base del prestito di denaro è guadagnare più capitale da investire, che è un conto che consente agli investitori di acquistare titoli con fondi presi in prestito, deve contribuire con una certa quantità di denaro o titoli non marginali. L'importo è noto come margine iniziale. Essenzialmente, è l'importo della garanzia che consente all'investitore di prendere in prestito denaro aggiuntivo per acquistare titoli.

Ad esempio, con un margine iniziale del 50%, un contributo in contanti di $ 100.000 in un conto a margine consentirebbe all'investitore di prendere in prestito fino a $ 100.000 da un broker e avere $ 200.000 di potere d'acquisto. L'immagine sotto illustra l'esempio:

Margine iniziale - Illustrazione

Margine iniziale negli Stati Uniti

Il regolamento T disciplina l'ammontare del credito che broker e dealer possono fornire agli investitori per l'acquisto di titoli negli Stati Uniti. Negli Stati Uniti, il margine iniziale è fissato al 50% del prezzo di acquisto di un titolo. Detto questo, broker e dealer potrebbero richiedere un margine più elevato se ritengono che l'investitore sia più rischioso.

Potere d'acquisto e margine iniziale

La seguente formula può essere utilizzata per determinare il moltiplicatore del potere d'acquisto data la percentuale di margine iniziale:

Moltiplicatore del potere d'acquisto

Per esempio:

  • Un margine iniziale del 50% avrebbe un moltiplicatore del potere d'acquisto di 2x (1/50%). Pertanto, un investitore che contribuisce con $ 100.000 in contanti avrebbe un potere d'acquisto totale di $ 200.000 ($ 100.000 x 2) - $ 100.000 in contanti dell'investitore e $ 100.000 in fondi presi in prestito;
  • Un margine iniziale del 40% avrebbe un moltiplicatore del potere d'acquisto di 2,5x (1/40%). Pertanto, un investitore che contribuisce con $ 100.000 in contanti avrebbe un potere d'acquisto totale di $ 250.000 ($ 100.000 x 2,5) - $ 100.000 in contanti dell'investitore e $ 150.000 in fondi presi in prestito; e
  • Un margine iniziale del 20% avrebbe un moltiplicatore del potere d'acquisto di 5x (1/20%). Pertanto, un investitore che contribuisce con $ 100.000 in contanti avrebbe un potere d'acquisto totale di $ 500.000 ($ 100.000 x 5) - $ 100.000 in contanti dell'investitore e $ 400.000 in fondi presi in prestito.

Esempio pratico

John è un investitore con sede negli Stati Uniti che sta cercando di aprire un conto a margine e acquistare 100 azioni della società ABC a $ 50 per azione. Secondo il regolamento T, il requisito di margine iniziale è del 50%. Per acquistare 100 azioni della società ABC a $ 50 per azione, quanto capitale (contanti) deve contribuire John?

Per acquistare 100 azioni della società ABC a $ 50 per azione, un valore di mercato totale di $ 5.000, John deve contribuire con un margine iniziale del 50%. Pertanto, la quantità di capitale proprio (denaro) che John deve contribuire è di $ 5.000 x 50% = $ 2.500.

Più risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Financial Modeling and Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale.

Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua conoscenza dell'analisi finanziaria, consigliamo vivamente le risorse aggiuntive di seguito:

  • Acquistare a margine Acquistare a margine di negoziazione o acquistare a margine significa offrire garanzie, di solito con il proprio broker, per prendere in prestito fondi per acquistare titoli. In azioni, questo può anche significare acquistare a margine utilizzando una parte dei profitti sulle posizioni aperte nel tuo portafoglio per acquistare azioni aggiuntive.
  • Opzioni: Puts e Calls Opzioni: Calls e Puts Un'opzione è una forma di contratto derivato che conferisce al titolare il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare o vendere un'attività entro una certa data (data di scadenza) a un prezzo specificato (strike prezzo). Esistono due tipi di opzioni: call e put. Le opzioni statunitensi possono essere esercitate in qualsiasi momento
  • Meccanismi di negoziazione Meccanismi di negoziazione I meccanismi di negoziazione si riferiscono ai diversi metodi di negoziazione delle attività. I due principali tipi di meccanismi di trading sono i meccanismi di trading basati sulle quotazioni e sugli ordini
  • Investire: una guida per principianti Investire: una guida per principianti La guida Finance's Investing for Beginners ti insegnerà le basi dell'investimento e come iniziare. Scopri le diverse strategie e tecniche per il trading e i diversi mercati finanziari in cui puoi investire.

Raccomandato

Cos'è la deflazione?
Cos'è il fair value?
Cos'è l'analisi esterna?