Che cos'è il pregiudizio di sopravvivenza?

Il bias di sopravvivenza è un tipo di bias di selezione del campione Bias di selezione del campione Il bias di selezione del campione è il bias che risulta dal fallimento nel garantire la corretta randomizzazione di un campione di popolazione. I difetti della selezione del campione che si verificano quando un set di dati considera solo le osservazioni "sopravvissute" o esistenti e non prende in considerazione le osservazioni che hanno già cessato di esistere.

Bias di sopravvivenza

In finanza, un esempio di distorsione da sopravvivenza è quando gli studi sui rendimenti dei fondi comuni di investimento utilizzano solo database che contengono dati sui fondi comuni di investimento Fondi comuni di investimento Un fondo comune è un insieme di denaro raccolto da molti investitori allo scopo di investire in azioni, obbligazioni o altro titoli. I fondi comuni di investimento sono di proprietà di un gruppo di investitori e gestiti da professionisti. Scopri i vari tipi di fondi, come funzionano e i vantaggi e i compromessi dell'investimento in essi attualmente esistenti e non includere i dati sui fondi che non esistono più.

I fondi comuni di investimento potrebbero essere stati chiusi per una serie di motivi, come fusioni e acquisizioni Fusioni Acquisizioni Processo di fusione e acquisizione Questa guida ti guida attraverso tutte le fasi del processo di fusione e acquisizione. Scopri come vengono completate fusioni, acquisizioni e accordi. In questa guida, illustreremo il processo di acquisizione dall'inizio alla fine, i vari tipi di acquirer (acquisti strategici o finanziari), l'importanza delle sinergie e dei costi di transazione, ristrutturazione o scarsa performance finanziaria. Un altro esempio di pregiudizio per la sopravvivenza potrebbe verificarsi quando gli studi sulla redditività di alcuni settori non includono informazioni finanziarie su società acquisite o fallite. In tal caso, gli analisti finanziari basano la loro valutazione esclusivamente su società attualmente esistenti sul mercato.

Impatto del pregiudizio di sopravvivenza

In generale, il pregiudizio di sopravvivenza tende a creare conclusioni eccessivamente ottimistiche e che potrebbero non essere rappresentative degli ambienti della vita reale. Il bias si verifica perché le osservazioni "sopravvissute" spesso tendono a essere sopravvissute a causa della loro resilienza più forte della media a condizioni difficili, e tralascia altre osservazioni che hanno cessato di esistere come risultato di tali condizioni.

Tornando all'esempio sui rendimenti dei fondi comuni di investimento sopra, uno studio che mostra pregiudizi di sopravvivenza può distorcere positivamente i rendimenti poiché considera solo i fondi comuni di investimento attualmente esistenti. I fondi comuni di investimento sono sopravvissuti a condizioni economiche difficili come una recessione Depressione economica Una depressione economica è un evento in cui un'economia è in uno stato di turbolenza finanziaria, spesso il risultato di un periodo di attività negativa basata sul prodotto interno lordo (PIL) del paese Vota. È molto peggio di una recessione, con un calo significativo del PIL e di solito dura molti anni. attraverso la loro ripartizione composita o la capacità della direzione del fondo di reagire al mercato e adattare la propria strategia di investimento.

Tuttavia, durante la recessione in cui i fondi sono sopravvissuti, altri fondi comuni di investimento sono stati probabilmente costretti a chiudere a causa della scarsa performance. L'effetto netto sarebbe risultati distorti positivamente che non riuscirebbero a rappresentare con precisione i rendimenti effettivi realizzati da tutti i fondi comuni di investimento.

Pertanto, quando si valutano i rendimenti dei fondi comuni di investimento (indipendentemente dall'orizzonte temporale), è importante considerare tutti i fondi comuni di investimento che soddisfano i criteri per lo studio. Se uno studio mira specificamente a misurare le prestazioni dei fondi comuni di investimento migliori o "sopravvissuti", dovrebbe essere divulgato nella metodologia del documento di ricerca.

Esempio di pregiudizio per la sopravvivenza

Considera le seguenti informazioni sui rendimenti dei fondi comuni di investimento:

Tabella di esempio - Rendimenti dei fondi comuni di investimento

Supponiamo che tutti i fondi soddisfino i criteri stabiliti dai ricercatori.

Se considerassimo solo i fondi ancora attivi, il rendimento medio calcolato sarebbe del 9%. Al contrario, se lo studio includesse tutte le possibili osservazioni che soddisfacevano i suoi criteri, i rendimenti medi calcolati sarebbero solo del 3%, due terzi in meno del rendimento calcolato con il bias di sopravvivenza.

Pertanto, è molto importante che i ricercatori esaminino attentamente le informazioni che scelgono di utilizzare nei loro studi. Tuttavia, questo è più facile a dirsi che a farsi, poiché alcuni ricercatori potrebbero cadere nella trappola del pregiudizio di sopravvivenza nonostante i loro migliori tentativi di mitigare tale rischio.

Ad esempio, quando si ha a che fare con database di grandi dimensioni che contengono migliaia o milioni di punti dati, l'omissione di osservazioni può essere più difficile da tenere traccia. Pertanto, spetta anche ai gestori di database garantire che i loro set di dati non contengano pregiudizi di sopravvivenza. Questo può essere fatto implementando nuove regole e procedure, rispettando standard rigorosi o istruendo il personale sulle migliori pratiche quando si tratta di registrare i dati.

Come prevenire il pregiudizio di sopravvivenza

Al fine di prevenire pregiudizi di sopravvivenza, i ricercatori devono essere molto selettivi con le loro fonti di dati. I ricercatori devono garantire che le fonti di dati che hanno selezionato non omettano osservazioni che non esistono più al fine di ridurre il rischio di bias di sopravvivenza.

Risorse addizionali

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Global Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale . Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Bias cognitivo Bias cognitivo Un bias cognitivo è un errore cognitivo che sorge nel ragionamento di una persona quando prende una decisione è imperfetto a causa delle sue convinzioni personali. Gli errori cognitivi giocano un ruolo importante nella teoria della finanza comportamentale
  • Bias di durabilità Bias di durabilità Il bias di durabilità è l'inclinazione subconscia a prevedere eventi passati o avvenimenti in avanti verso il futuro. In altre parole, la durabilità è un tipo di pregiudizio cognitivo con il presupposto che le tendenze passate continueranno nel futuro.
  • Fallacia narrativa Fallacia narrativa Uno dei limiti alla nostra capacità di valutare oggettivamente le informazioni è quella che viene chiamata fallacia narrativa. Amiamo le storie e lasciamo che la nostra preferenza per una buona storia offuschi i fatti e la nostra capacità di prendere decisioni razionali. Questo è un concetto importante nella finanza comportamentale.
  • Glossario di finanza comportamentale Glossario di finanza comportamentale Questo glossario di finanza comportamentale include bias di ancoraggio, bias di conferma, bias di inquadratura, bias di herding, bias di senno di poi, illusione del controllo

Raccomandato

Come alfabetizzare in Excel?
Cos'è il valore aggiunto economico?
Cos'è un consiglio di amministrazione?