Cos'è l'indice dei prezzi al consumo (CPI)?

L'indice dei prezzi al consumo (CPI) è una misura del livello dei prezzi aggregati in un'economia. Il CPI consiste in un insieme di beni e servizi di comune acquisto. Il CPI misura le variazioni del potere d'acquisto della valuta di un paese USD / CAD Currency Cross La coppia di valute USD / CAD rappresenta il tasso quotato per lo scambio di US in CAD, o quanti dollari canadesi si riceve per dollaro USA. Ad esempio, un tasso USD / CAD di 1,25 significa che 1 dollaro USA è equivalente a 1,25 dollari canadesi. Il tasso di cambio USD / CAD è influenzato dalle forze economiche e politiche su entrambi e dal livello dei prezzi di un paniere di beni e servizi.

Indice dei prezzi al consumo

Il paniere di mercato utilizzato per calcolare l'indice dei prezzi al consumo è rappresentativo della spesa per consumi all'interno dell'economia ed è la media ponderata dei prezzi di beni e servizi.

Calcolo dell'indice dei prezzi al consumo

L'indice dei prezzi al consumo esprime la variazione dei prezzi correnti del paniere di mercato in termini di prezzi durante lo stesso periodo dell'anno precedente. Il CPI viene solitamente calcolato mensilmente o trimestralmente. Si basa sul modello di spesa di quasi tutti i residenti urbani e include persone di tutte le età. Dati demografici I dati demografici si riferiscono alle caratteristiche socio-economiche di una popolazione che le aziende utilizzano per identificare le preferenze di prodotto e i comportamenti di acquisto dei clienti. Con le caratteristiche del mercato di riferimento, le aziende possono costruire un profilo per la loro base di clienti. .

La maggior parte delle serie di indici IPC utilizza il periodo 1982-84 come base per il confronto. Il Bureau of Labor Statistics (BLS) degli Stati Uniti ha fissato il livello dell'indice durante il periodo 1982-84 a 100. Un indice di 110 significa che c'è stato un aumento del 10% del prezzo del paniere di mercato rispetto al periodo di riferimento. Allo stesso modo, un indice di 90 indica una diminuzione del 10% del prezzo del paniere di mercato rispetto al periodo di riferimento.

Calcolo dell'indice dei prezzi al consumo

Il BLS registra circa 80.000 articoli ogni mese contattando rivenditori, stabilimenti di servizio, spazi di noleggio e fornitori di servizi in tutto il paese.

In base all'indagine BLS, il CPI viene calcolato utilizzando la seguente formula:

Formula CPI

Determinazione del paniere di mercato (paniere rappresentativo)

Il paniere di mercato viene sviluppato utilizzando informazioni dettagliate sulla spesa. I governi spendono notevoli risorse (denaro e tempo) per misurare accuratamente le informazioni sulla spesa. Le fonti di informazione includono sondaggi mirati a individui, famiglie e imprese.

Un particolare articolo entra nel carrello attraverso il processo di avvio. Considera il seguente esempio che descrive il processo di iniziazione per il pane. Viene scelto un particolare tipo di pane con una probabilità direttamente proporzionale ai suoi dati di vendita. Esistono tre tipi di pane: A, B e C. A costituisce il 70% del mercato del pane, B costituisce il 20% del mercato del pane e C costituisce il 10% del mercato del pane.

Pertanto, la probabilità che il pane A venga scelto come pane rappresentativo è del 70%. Dopo aver scelto un pane rappresentativo, il suo prezzo viene monitorato per i quattro anni successivi, dopodiché verrà scelto un nuovo pane rappresentativo. Questo pane continuerà ad essere valutato ogni mese nello stesso negozio.

Usi dell'indice dei prezzi al consumo

  • Per fungere da indicatore economico Indicatori economici Un indicatore economico è una metrica utilizzata per valutare, misurare e valutare lo stato di salute generale della macroeconomia. Indicatori economici : naturalmente, l'indice dei prezzi al consumo è una misura dell'inflazione affrontata dall'utente finale. Un aumento costante dell'indice indica una crescita economica complessiva perché l'inflazione è determinata dalla crescita. Tuttavia, un aumento incontrollabile dell'IPC indica una fase di declino della crescita in cui una percentuale crescente della popolazione non è in grado di permettersi beni e servizi di base.
  • Per adeguare altre serie economiche alle variazioni di prezzo : ad esempio, i componenti del reddito nazionale potrebbero essere adeguati utilizzando l'IPC.
  • Per regolare il costo della vita per i salariati e la sicurezza sociale Social Security Social Security è un programma del governo federale degli Stati Uniti che fornisce assicurazioni sociali e benefici a persone con reddito inadeguato o nullo. I primi Beneficiari sociali e prevengono un aumento delle aliquote fiscali indotto dall'inflazione.

Limitazioni dell'indice dei prezzi al consumo

  • L'indice dei prezzi al consumo potrebbe non essere applicabile a tutti i gruppi di popolazione. Ad esempio, CPI-U rappresenta meglio la popolazione urbana degli Stati Uniti ma non riflette lo stato della popolazione nelle aree rurali.
  • CPI non produce stime ufficiali per sottogruppi di una popolazione.
  • Il CPI è una misura condizionale del costo della vita e non misura tutti gli aspetti che influiscono sul tenore di vita.
  • Non è possibile confrontare due aree. Un indice più alto in un'area rispetto all'altra non significa sempre che i prezzi siano più alti in quell'area.
  • I fattori sociali e ambientali esulano dall'ambito di definizione dell'indice.

Limitazioni nella misurazione del CPI

  • Errore di campionamento : rischio che il campione corretto non venga scelto. Il campione scelto potrebbe non rappresentare accuratamente l'intera popolazione.
  • Errore di non campionamento: gli errori di non campionamento includono errori associati alla raccolta dei dati sui prezzi ed errori associati all'implementazione operativa.
  • Non include i costi energetici : una delle principali critiche al CPI è che non include i costi energetici anche se questi sono una spesa importante per la maggior parte delle famiglie.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Global Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale . Per continuare a far avanzare la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Domanda e offerta aggregata Domanda e offerta aggregata Domanda e offerta aggregata si riferisce al concetto di domanda e offerta ma applicato su scala macroeconomica. Sia l'offerta aggregata che la domanda aggregata vengono tracciate rispetto al livello dei prezzi aggregati in una nazione e alla quantità aggregata di beni e servizi scambiati
  • Prodotto interno lordo (PIL) Prodotto interno lordo (PIL) Il prodotto interno lordo (PIL) è una misura standard della salute economica di un paese e un indicatore del suo tenore di vita. Inoltre, il PIL può essere utilizzato per confrontare i livelli di produttività tra diversi paesi.
  • Inflazione Inflazione L'inflazione è un concetto economico che si riferisce all'aumento del livello dei prezzi dei beni in un determinato periodo di tempo. L'aumento del livello dei prezzi significa che la valuta in una data economia perde potere d'acquisto (cioè, si può comprare meno con la stessa quantità di denaro).
  • Parità del potere d'acquisto Parità del potere d'acquisto Il concetto di parità del potere d'acquisto (PPP) viene utilizzato per effettuare confronti multilaterali tra i redditi nazionali e gli standard di vita dei diversi paesi. Il potere d'acquisto è misurato dal prezzo di uno specifico paniere di beni e servizi. Pertanto, la parità tra due paesi implica che un'unità di valuta in un paese comprerà

Raccomandato

Cosa sono gli asset a lungo termine?
Cos'è la curva di Laffer?
Cos'è un monopolio?