Cosa sono Top Line e Bottom Line?

La riga superiore e la riga inferiore sono le due sezioni del conto economico, o conto profitti e perdite (P&L), di una determinata azienda.

Top Line e Bottom Line

La prima voce del conto economico si riferisce alle vendite lorde o ai ricavi totali di una società e la riga inferiore, che è spesso elencata alla fine del conto economico, è l'utile netto (indicato anche come utile netto o utile netto) generato dalla società dopo aver dedotto il costo delle merci vendute Costo delle merci vendute (COGS) Il costo delle merci vendute (COGS) misura il "costo diretto" sostenuto nella produzione di qualsiasi bene o servizio. Comprende il costo del materiale, il costo del lavoro diretto e le spese generali di fabbrica dirette ed è direttamente proporzionale ai ricavi. Man mano che le entrate aumentano, sono necessarie più risorse per produrre i beni o servizi. I costi di vendita sono spesso (compresi manodopera e materiali diretti), costi generali e amministrativi, oneri di ammortamento, interessi e tasse.

La linea di fondo di una società non viene riportata da un periodo all'altro nel conto economico da un punto di vista contabile. Alla fine dell'esercizio contabile, alla chiusura di tutti i conti delle entrate e delle uscite, il saldo netto del conto, o la linea di fondo, viene trasferito al conto degli utili non distribuiti.

Il conto economico, o conto profitti e perdite (P&L), è uno dei tre rendiconti finanziari più importanti utilizzati per riportare i risultati finanziari di una società in uno specifico periodo contabile Ciclo contabile Il ciclo contabile è il processo olistico di registrazione ed elaborazione di tutte le transazioni finanziarie di una società, dal momento in cui avviene l'operazione, alla sua rappresentazione in bilancio, alla chiusura dei conti. Il compito principale di un contabile è tenere traccia dell'intero ciclo contabile dall'inizio alla fine. Si concentra essenzialmente sui ricavi e sulle spese dell'azienda durante un determinato periodo.

Sommario

  • La riga superiore, che fa parte del conto economico di un'azienda, si riferisce alle vendite lorde o ai ricavi totali dell'azienda.
  • La linea di fondo, che è l'elemento che viene elencato alla fine del conto economico, è il reddito netto generato dalla società dopo aver dedotto le spese operative, gli ammortamenti, gli interessi e le tasse.
  • Se il rapporto tra la crescita degli utili dell'azienda e la crescita dei ricavi diverge molto da "1" per un periodo prolungato, questo dovrebbe essere un segnale di avvertimento poiché la sua strategia per generare una crescita dei profitti futuri è probabilmente in declino.

Capire le cifre della linea superiore e della linea inferiore

Reddito netto (o riga inferiore) = Vendite lorde (o riga superiore) - Spese totali

I dati di cima e di fondo sono utili per determinare la solidità finanziaria di un'azienda; tuttavia, non sono intercambiabili. Mentre la linea di fondo descrive l'efficienza di un'azienda con le sue spese e costi operativi Spese operative Spese operative, spese operative o "opex", si riferiscono alle spese sostenute per le attività operative di un'azienda. In altre parole, la linea superiore non prende in considerazione l'efficienza operativa e indica solo quanto sia efficace un'azienda nel generare vendite.

Le aziende possono aumentare la propria redditività impegnandosi in una pubblicità aggressiva per acquisire nuovi clienti, aggiungendo nuove linee di prodotti, riducendo i rendimenti delle vendite attraverso il miglioramento dei prodotti o aumentando i prezzi.

Al contrario, possono aumentare i loro profitti attraverso la riduzione dei costi: abbassando il costo dei materiali, operando in strutture meno costose, utilizzando vantaggi fiscali, limitando il costo del capitale Costo del capitale Il costo del capitale è il tasso minimo di rendimento che un'azienda deve guadagnare prima di generare valore. Prima che un'azienda possa realizzare un profitto, deve almeno generare un reddito sufficiente per coprire il costo del finanziamento della sua attività. , eccetera.

Le aziende più redditizie in genere sperimentano contemporaneamente una crescita sia dei ricavi che dei profitti guadagnando più ricavi (linea superiore) e riducendo i costi operativi (linea inferiore). Tuttavia, le aziende consolidate potrebbero avere vendite o ricavi stabili durante un determinato periodo, ma sono comunque in grado di aumentare i propri profitti attraverso misure di riduzione dei costi.

Ad esempio, nel 2019, Apple Inc. ha registrato vendite di iPhone inferiori alle aspettative e ha registrato un fatturato di 260,2 miliardi di dollari, in calo rispetto ai ricavi dell'anno precedente pari a 265,6 miliardi di dollari. Nello stesso anno, il suo risultato finale è stato di $ 55,3 miliardi, che era inferiore ai $ 59,5 miliardi registrati nel 2018.

Un'azienda come Apple potrebbe registrare vendite lente e, di conseguenza, una crescita del fatturato più debole a causa della maturazione dei prodotti, della mancanza di nuovi prodotti e dei vincoli di offerta. Una caduta nella riga superiore si trasmette alla riga inferiore, portando a un profitto netto inferiore.

Divergenza tra crescita della linea di fondo e crescita della linea di fondo

La divergenza tra la crescita degli utili e la crescita dei ricavi è abbastanza comune nelle aziende, in particolare in quelle mature, almeno per brevi periodi. A causa di un forte calo dei prezzi dei fattori di produzione o di severe misure di controllo dei costi intraprese dalle aziende, i profitti possono crescere molto più rapidamente dei ricavi.

Tuttavia, solo poche società sono nella posizione di poter continuare a ottenere aumenti dei prezzi oltre il tasso di inflazione nei loro costi anno dopo anno. C'è sempre un limite alla quantità di profitto che anche l'azienda più efficiente può spremere da qualsiasi importo fisso di entrate.

Pertanto, se la crescita dei ricavi di un'azienda è stata costantemente inferiore alla crescita dei profitti, la sua capacità di generare una crescita dei profitti futuri sarà in profondo declino.

Lo stesso vale se la crescita dei profitti è più lenta della crescita delle vendite anno dopo anno. In altre parole, se il rapporto tra la crescita degli utili dell'azienda e la crescita dei ricavi diverge molto da "1" per un periodo prolungato (diciamo da cinque a sette anni), dovrebbe essere un segnale di avvertimento poiché la sua strategia per generare una crescita futura probabilmente in decomposizione e sembra dubbioso. Il potenziale di valore delle strategie dell'azienda è quasi esaurito e ci sono problemi dietro l'angolo se il rapporto diverge costantemente di un ampio margine.

Più risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ CBCA ™ globale Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa , modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare a far progredire la tua carriera, le risorse aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Analisi del bilancio Analisi del bilancio Come eseguire l'analisi del bilancio. Questa guida ti insegnerà a eseguire l'analisi del rendiconto finanziario del conto economico, dello stato patrimoniale e del rendiconto finanziario, inclusi margini, rapporti, crescita, liquidità, leva finanziaria, tassi di rendimento e redditività.
  • Proiezione di voci di conto economico Proiezione di voci di conto economico Si illustrano i diversi metodi di proiezione delle voci di conto economico. La proiezione delle voci di conto economico inizia con il fatturato, quindi con il costo
  • Entrate vs entrate vs entrate Entrate vs entrate vs entrate Entrate, entrate e guadagni sono probabilmente i tre concetti più utilizzati in contabilità e finanza. Tutti i termini denotano misure di un'azienda
  • Metodi di ammortamento Metodi di ammortamento I tipi più comuni di metodi di ammortamento includono quote a quote costanti, doppio saldo decrescente, unità di produzione e somma degli anni. Esistono varie formule per il calcolo dell'ammortamento di un bene. Gli ammortamenti sono utilizzati nella contabilizzazione per allocare il costo di un'attività materiale lungo la sua vita utile.

Raccomandato

Calcolatore di inflazione
Che cos'è il reddito netto al netto delle imposte (NIAT)?
Cos'è il profitto contro il contante?