Cos'è il rischio di pagamento anticipato?

Il rischio di rimborso anticipato si riferisce al rischio che l'importo del capitale (o una parte dell'importo del capitale) in essere su un prestito sia rimborsato prematuramente. In altre parole, il rischio di rimborso anticipato è il rischio di rimborso anticipato di un prestito da parte di un mutuatario.

Rischio di pagamento anticipato

Comprensione del rischio di pagamento anticipato

Il rischio di rimborso anticipato può sembrare controintuitivo in quanto il rimborso di un prestito in un periodo di tempo più breve è considerato un rischio. Tuttavia, per un prestatore, potrebbe essere preferibile avere un prestito in essere per un periodo di tempo più lungo. Per comprendere il rischio di pagamento anticipato, introduciamo un esempio.

Considera un prestito con un valore nominale di $ 1.000. Il prestito ha un tasso di interesse del 10% sul valore nominale del prestito. Il mutuatario deve effettuare pagamenti annuali di interessi Interessi passivi Gli interessi passivi derivano da una società che finanzia tramite debito o leasing di capitale. Gli interessi si trovano nel conto economico, ma possono essere calcolati anche attraverso la pianificazione dell'indebitamento. Il programma dovrebbe delineare tutte le parti principali del debito che un'azienda ha nel suo bilancio e calcolare gli interessi moltiplicando i valori per un periodo di tre anni. In quanto tale, il prestatore riceverà $ 1.300 per tutta la durata del prestito. Di seguito viene illustrato lo scadenzario dei pagamenti del prestito:

scenario 1

Successivamente, supponiamo che il mutuatario abbia la possibilità di rimborsare l'importo del valore nominale prima della fine di tre anni. In questo scenario, il mutuatario può teoricamente rimborsare il valore nominale di $ 1.000 alla fine dell'anno 1 e finire per non dover pagare gli interessi negli anni 2 e 3 (a causa del rimborso del valore nominale alla fine dell'anno 1). In tal modo, il creditore finirebbe per ricevere solo $ 100 di profitto sul prestito. Il calendario dei pagamenti in questo scenario è illustrato di seguito:

Scenario 2

In quanto tale, il rischio di pagamento anticipato è il rischio che il mutuatario rimborsi prematuramente l'importo del capitale in essere (o una parte dell'importo del capitale in essere) e, a sua volta, induca il prestatore a ricevere meno pagamenti di interessi.

Rischio di rimborso anticipato in titoli garantiti da ipoteca

Titoli garantiti da ipoteca (MBS) Titoli garantiti da ipoteca (MBS) Un titolo garantito da ipoteca (MBS) è un titolo di debito garantito da un'ipoteca o da una raccolta di mutui. Un MBS è un titolo garantito da attività che viene negoziato sul mercato secondario e che consente agli investitori di trarre profitto dall'attività ipotecaria che comunemente si trovano ad affrontare il rischio di pagamento anticipato. Un titolo garantito da ipoteca è costituito da un pacchetto di mutui per la casa che gli investitori possono acquistare. Gli investitori in titoli garantiti da ipoteca raccolgono i pagamenti degli interessi effettuati dai mutui immobiliari sottostanti. Pertanto, quando i proprietari di casa rimborsano i prestiti prima del previsto, gli investitori in titoli garantiti da ipoteca corrono il rischio di avere pagamenti di interessi futuri inferiori generati dai mutui per la casa sottostanti.

Per mitigare il rischio di pagamento anticipato cui devono far fronte gli investitori in titoli garantiti da ipoteca, le penalità di rimborso anticipato vengono comunemente imposte ai proprietari di case che rimborsano i mutui per la casa prima del previsto.

Tassi di interesse e rischio di pagamento anticipato

Sebbene vi siano numerosi fattori che possono indurre un mutuatario a rimborsare il prestito prima del previsto, il fattore trainante tende ad essere le variazioni dei tassi di interesse Tasso di interesse Un tasso di interesse si riferisce all'importo addebitato da un prestatore a un mutuatario per qualsiasi forma di debito data , generalmente espresso come percentuale del capitale. .

Ad esempio, si consideri il proprietario di una casa che sottoscrive un mutuo a tasso variabile (ovvero, il tasso di interesse sul mutuo per la casa aumenta all'aumentare del tasso di interesse di mercato e viceversa).

  • Se i tassi di interesse diminuiscono, il proprietario della casa avrà un incentivo a rifinanziare il mutuo a tasso variabile in un mutuo a tasso fisso. In questo scenario, il potenziale di rifinanziamento del mutuo per la casa aumenterà il rischio di pagamento anticipato per il prestatore originario.
  • Se i tassi di interesse aumentano, il proprietario della casa avrà un incentivo a rimborsare il mutuo per la casa più rapidamente per evitare pagamenti di interessi futuri più elevati. In questo scenario, effettuare i pagamenti del capitale in anticipo ridurrà i futuri pagamenti di interessi e aumenterà il rischio di pagamento anticipato per il prestatore.

In quanto tali, le variazioni dei tassi di interesse svolgono un ruolo chiave nell'aumentare il rischio di pagamento anticipato cui devono far fronte i prestatori.

Esempio pratico

Il proprietario di una casa sottoscrive un mutuo Ipoteca Un mutuo è un prestito - fornito da un creditore ipotecario o da una banca - che consente a un individuo di acquistare una casa. Sebbene sia possibile contrarre prestiti per coprire l'intero costo di una casa, è più comune garantire un prestito per circa l'80% del valore della casa. ad un tasso di interesse del 15%. Al momento della sottoscrizione di un mutuo, il tasso di interesse di mercato era del 15%. Due anni dopo, il tasso di interesse di mercato è del 10%. Spiegare il rischio di pagamento anticipato, se presente, affrontato dal prestatore.

Soluzione: L'istituto di credito corre il rischio di rimborso anticipato sul mutuo a causa della variazione dei tassi di interesse di mercato dal 15% al ​​10%. Il proprietario della casa ha un incentivo, supponendo che non ci siano penali per il pagamento anticipato o commissioni di rifinanziamento, a rifinanziare il mutuo da un tasso di interesse del 15% a un tasso di interesse più vicino al tasso di interesse di mercato corrente del 10%. In tal modo, il creditore rinuncerà al pagamento degli interessi (al tasso di interesse più elevato) che sarebbe stato effettuato dal proprietario della casa per tutta la durata del mutuo.

Risorse addizionali

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua knowledge base, esplora le ulteriori risorse finanziarie pertinenti di seguito:

  • Tasso di interesse annuale effettivo Tasso di interesse annuale effettivo Il tasso di interesse annuale effettivo (EAR) è il tasso di interesse che viene corretto per la capitalizzazione in un determinato periodo. In poche parole, l'efficace
  • Fannie Mae Fannie Mae La Federal National Mortgage Association, tipicamente nota come Fannie Mae, è un'entità sponsorizzata dal governo degli Stati Uniti che è stata istituita per espandere il mercato dei mutui secondari mettendo i mutui a disposizione dei mutuatari a basso e medio reddito. Non fornisce mutui ai mutuatari, ma acquista e garantisce mutui
  • Patto di prestito Patto di prestito Un patto di prestito è un accordo che stabilisce i termini e le condizioni delle politiche di prestito tra un mutuatario e un prestatore. L'accordo offre agli istituti di credito un margine di manovra nel fornire rimborsi del prestito pur proteggendo la loro posizione creditizia. Allo stesso modo, a causa della trasparenza delle normative, i mutuatari ottengono chiare aspettative
  • Reneging Reneging Reneging si riferisce a una situazione in cui una parte ritorna su una promessa o rompe un accordo o un contratto che aveva precedentemente accettato. Ogni giorno,

Raccomandato

Cosa sono le compagnie di riassicurazione?
Cos'è un fondo speculativo?
Cosa significa acquistare a margine?