Cos'è l'analisi delle dimensioni comuni?

L'analisi delle dimensioni comuni, denominata anche analisi verticale, è uno strumento che i gestori finanziari utilizzano per analizzare i rendiconti finanziari Tre rendiconti finanziari I tre rendiconti finanziari sono il conto economico, lo stato patrimoniale e il rendiconto finanziario. Queste tre affermazioni fondamentali sono complesse. Valuta il bilancio esprimendo ogni voce come percentuale dell'importo di base per quel periodo. L'analisi aiuta a comprendere l'impatto di ciascuna voce del bilancio e il suo contributo al dato risultante.

Analisi delle dimensioni comuni

La tecnica può essere utilizzata per analizzare i tre rendiconti finanziari primari, cioè, stato patrimoniale Stato patrimoniale Lo stato patrimoniale è uno dei tre rendiconti finanziari fondamentali. Queste dichiarazioni sono fondamentali sia per la modellazione finanziaria che per la contabilità. Il bilancio mostra le attività totali della società e il modo in cui queste attività vengono finanziate, tramite debito o capitale proprio. Attività = Passività + Patrimonio netto, conto economico e rendiconto del flusso di cassa Rendiconto finanziario Un rendiconto finanziario (chiamato ufficialmente Rendiconto finanziario) contiene informazioni sulla quantità di denaro che un'azienda ha generato e utilizzato durante un determinato periodo. Contiene 3 sezioni: contanti da operazioni, contanti da investimenti e contanti da finanziamento. . Nello stato patrimoniale l'elemento base comune a cui sono espresse le altre voci è il totale attivo, mentre nel conto economico,è il totale dei ricavi.

Formula per l'analisi delle dimensioni comuni

L'analisi del bilancio di dimensione comune viene calcolata utilizzando la seguente formula:

Formula di analisi delle dimensioni comuni

Tipi di analisi delle dimensioni comuni

L'analisi delle dimensioni comuni può essere condotta in due modi, ovvero analisi verticale e analisi orizzontale. L'analisi verticale si riferisce all'analisi di elementi pubblicitari specifici in relazione a un elemento di base nello stesso periodo finanziario. Ad esempio, nel bilancio, possiamo valutare la proporzione di inventario Inventario Inventario è un conto delle attività correnti trovato nel bilancio, costituito da tutte le materie prime, lavori in corso e prodotti finiti che una società ha accumulato. È spesso considerato il più illiquido di tutte le attività correnti, quindi è escluso dal numeratore nel calcolo del rapporto rapido. dividendo la riga di inventario utilizzando il totale delle attività come articolo di base.

D'altra parte, l'analisi orizzontale si riferisce all'analisi di voci specifiche e al confronto con una voce simile nel periodo finanziario precedente o successivo. Sebbene l'analisi delle dimensioni comuni non sia dettagliata come l'analisi delle tendenze utilizzando i rapporti, fornisce un modo semplice per i manager finanziari di analizzare i rendiconti finanziari.

Analisi delle dimensioni comuni dello stato patrimoniale

Lo stato patrimoniale Stato patrimoniale Lo stato patrimoniale è uno dei tre rendiconti finanziari fondamentali. Queste dichiarazioni sono fondamentali sia per la modellazione finanziaria che per la contabilità. Il bilancio mostra le attività totali della società e il modo in cui queste attività vengono finanziate, tramite debito o capitale proprio. Attività = Passività + Azioni comuni L'analisi delle dimensioni utilizza principalmente il valore totale delle attività come valore di base. Sul bilancio, il valore delle attività totali è uguale al valore delle passività totali e del patrimonio netto Azionario Azionario Azionario Azionario (noto anche come Patrimonio netto) è un conto nel bilancio di una società che consiste nel capitale sociale più utili non distribuiti. Rappresenta anche il valore residuo delle attività meno le passività. Riorganizzando l'equazione contabile originale, otteniamo capitale azionario = attività - passività.Un gestore finanziario o un investitore utilizza l'analisi della dimensione comune per vedere come la struttura del capitale di un'impresa si confronta con i concorrenti. Possono fare importanti osservazioni analizzando voci specifiche in relazione al totale delle attività.

Ad esempio, se il valore dei debiti a lungo termine in relazione al valore totale delle attività è troppo alto, significa che i livelli di debito dell'azienda sono troppo alti. Allo stesso modo, guardando gli utili non distribuiti in relazione al totale delle attività come il valore di base può rivelare quanto dei profitti annuali vengono trattenuti in bilancio.

Prendiamo l'esempio della società ABC il cui bilancio per il 2017 è il seguente:

Analisi delle dimensioni comuni - Stato patrimoniale

Dalla tabella sopra, possiamo dedurre che la liquidità rappresenta il 14,5% delle attività totali mentre le scorte rappresentano il 12% delle attività totali. Nella sezione delle passività, possiamo dedurre che i debiti rappresentano il 15%, gli stipendi il 10%, il debito a lungo termine il 30% e il patrimonio netto del 40% del totale delle passività e del patrimonio netto.

Conto economico Analisi delle dimensioni comuni

La voce di base nel conto economico Conto economico Il conto economico è uno dei principali bilanci di una società che mostra i profitti e le perdite su un periodo di tempo. L'utile o la perdita è determinato prendendo tutti i ricavi e sottraendo tutte le spese dalle attività sia operative che non operative. Questa dichiarazione è una delle tre dichiarazioni utilizzate sia nella finanza aziendale (inclusa la modellazione finanziaria) che nella contabilità. di solito è il totale delle vendite o dei ricavi totali. L'analisi delle dimensioni comuni viene utilizzata per calcolare il margine di profitto netto, nonché i margini lordi e operativi. I rapporti indicano agli investitori e ai gestori finanziari come sta andando l'azienda in termini di ricavi e possono fare previsioni sui ricavi futuri. Le aziende possono anche utilizzare questo strumento per analizzare i concorrenti per conoscere la percentuale di ricavi che va alla pubblicità,ricerca e sviluppo e altre spese essenziali.

Siamo in grado di calcolare un'analisi del conto economico di dimensioni comuni per la società ABC per il 2017.

Analisi delle dimensioni comuni - Conto economico

Guardando questo conto economico, possiamo vedere che nel 2017, la quantità di denaro che l'azienda ha investito in ricerca e sviluppo (10%) e pubblicità (3%). L'azienda paga anche gli interessi agli azionisti, che rappresentano il 2% del fatturato totale dell'anno. Il reddito operativo netto o gli utili al netto di interessi e tasse rappresentano il 10% dei ricavi totali e mostra lo stato di salute delle principali aree operative dell'azienda. L'utile netto può essere confrontato con l'utile netto dell'anno precedente per vedere come le prestazioni dell'azienda anno su anno.

Importanza dell'analisi delle dimensioni comuni

Uno dei vantaggi dell'utilizzo dell'analisi delle dimensioni comuni è che consente agli investitori di identificare drastici cambiamenti nel bilancio di una società. Ciò si applica principalmente quando i dati finanziari vengono confrontati su un periodo di due o tre anni. Qualsiasi movimento significativo dei dati finanziari nel corso di diversi anni può aiutare gli investitori a decidere se investire nella società. Ad esempio, forti cali dei profitti dell'azienda in due o più anni consecutivi possono indicare che l'azienda sta attraversando difficoltà finanziarie. Allo stesso modo, notevoli aumenti del valore delle attività possono significare che l'azienda sta implementando una strategia di espansione o acquisizione, rendendola attraente per gli investitori.

L'analisi delle dimensioni comuni è anche un ottimo strumento per confrontare aziende di dimensioni diverse ma nello stesso settore. Guardare i loro dati finanziari può rivelare la loro strategia e le loro maggiori spese che danno loro un vantaggio competitivo rispetto ad altre società comparabili. Ad esempio, alcune aziende possono sacrificare i margini per ottenere un'ampia quota di mercato, il che aumenta i ricavi a scapito dei margini di profitto. Tale strategia consente all'azienda di crescere più velocemente rispetto a società comparabili perché sono più preferite dagli investitori.

Scarica il modello gratuito

Inserisci il tuo nome e la tua email nel modulo sottostante e scarica subito il modello gratuito!

Letture correlate

Finance è il fornitore globale della certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a più di 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano avanzare nella loro carriera. Per continuare ad apprendere, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Analisi del bilancio Analisi del bilancio Come eseguire l'analisi del bilancio. Questa guida ti insegnerà a eseguire l'analisi del rendiconto finanziario del conto economico, dello stato patrimoniale e del rendiconto finanziario, inclusi margini, rapporti, crescita, liquidità, leva finanziaria, tassi di rendimento e redditività.
  • Proiezione di voci di conto economico Proiezione di voci di conto economico Si illustrano i diversi metodi di proiezione delle voci di conto economico. La proiezione delle voci di conto economico inizia con il fatturato, quindi con il costo
  • Analisi di società comparabili Analisi di società comparabili Come eseguire analisi di società comparabili. Questa guida mostra passo dopo passo come costruire analisi aziendali comparabili ("Comps"), include un modello gratuito e molti esempi. Comps è una metodologia di valutazione relativa che esamina i rapporti di società pubbliche simili e li utilizza per ricavare il valore di un'altra attività
  • Glossario dei rapporti di analisi finanziaria Glossario dei rapporti di analisi finanziaria Glossario dei termini e delle definizioni dei termini comuni dei rapporti di analisi finanziaria. È importante avere una comprensione di questi termini importanti.

Raccomandato

Cos'è un prezzo spot?
Che cos'è una fusione conglomerata?
Cosa sono le riserve in contanti?