Cos'è un codice di convalida?

Un codice di convalida è un ulteriore livello di sicurezza che protegge i clienti dalle frodi. La frode si riferisce a qualsiasi attività ingannevole svolta da un individuo con l'obiettivo di ottenere qualcosa attraverso mezzi che violano la legge. Una parola chiave quando si effettuano pagamenti online o per telefono. Il codice è composto da tre o quattro numeri situati nella parte anteriore o posteriore di una carta di credito.

Codice di validazione

Un codice di convalida è diverso da un PIN, che un utente è tenuto a inserire quando effettua prelievi di contanti presso un bancomat utilizzando una carta di credito o di debito. Viene utilizzato principalmente come misura di prevenzione delle frodi che i commercianti online possono utilizzare per verificare gli acquisti.

Di solito, i commercianti online richiedono ai clienti di fornire un codice di convalida per la carta di credito Carta di credito Una carta di credito è una carta semplice ma non ordinaria che consente al proprietario di effettuare acquisti senza estrarre alcuna somma di denaro. Invece, utilizzando un credito che stanno utilizzando per effettuare acquisti online. Verifica che la persona che utilizza la carta sia l'effettivo titolare della carta e abbia il possesso fisico della carta.

Può anche essere noto come valore di verifica della carta (CVV), verifica del codice della carta (CCV) o codice di verifica della carta (CVC).

Sommario

  • Un codice di convalida è un gruppo di tre o quattro numeri che si trovano sulla parte anteriore o posteriore di una carta di credito.
  • È una funzione di sicurezza che i clienti devono fornire quando effettuano acquisti online per aiutare a prevenire le frodi.
  • È diverso da un numero di identificazione personale (PIN), che gli utenti sono tenuti a fornire per le transazioni del punto vendita.

Spiegazione dei codici di convalida

Un codice di convalida è una caratteristica di sicurezza oltre al numero di carta di credito stampato sulla carta. Viene utilizzato nelle transazioni con carta "carta non presente", dove non è possibile utilizzare il numero di identificazione personale (PIN).

Il PIN viene inserito manualmente durante una transazione nel punto vendita o allo sportello automatico durante il prelievo di contanti. Quando il cliente è fisicamente presente nel punto vendita, gli viene richiesto solo di inserire il PIN.

I commercianti che richiedono il codice durante l'elaborazione delle transazioni con carta non possono memorizzare i codici una volta che la transazione è stata autorizzata. Se il database del commerciante è compromesso, le informazioni rubate non includeranno il codice di convalida.

Inoltre, i dipendenti che possono accedere ai gateway di pagamento e alle informazioni sulla carta di credito del cliente non possono utilizzare le informazioni per scopi dannosi poiché il codice di convalida non viene salvato nel database delle transazioni del commerciante.

Dove trovare il codice di convalida

Il codice di convalida è in genere un numero di tre o quattro cifre stampato sulla striscia della firma sul retro di una carta di credito. Quando si utilizza una carta di credito o di debito VISA, MasterCard o Discover, è l'ultimo gruppo di numeri che viene stampato sul pannello della firma sul retro della carta.

Il pannello della firma di una carta contiene una serie di cifre. Le ultime tre cifre sono i codici di convalida. Sulle carte American Express, il codice si trova sulla parte anteriore della carta verso il lato destro, sopra il numero della carta del conto.

Tipi di codici di convalida

I seguenti sono i principali tipi di codici di convalida:

1. CVC1 / CVV1

Il codice CVC1 / CVV1 è stampato sulla traccia due della banda magnetica. Viene utilizzato dagli esercenti nelle "transazioni con carta presente" quando il cliente è fisicamente presente nel punto vendita.

Questo codice viene recuperato automaticamente quando la carta viene strisciata su un sistema di punti vendita e autorizzata dall'emittente. Verifica che il titolare della carta sia fisicamente presente presso il punto vendita.

2. CVV2 / CVC2

Il CVV2 / CVC2 viene utilizzato nelle transazioni "carta non presente", in cui il cliente non è fisicamente presente nel punto vendita. Viene utilizzato per verificare le transazioni di pagamento che avvengono online, tramite e-mail, telefono o e-commerce Introduzione all'e-commerce Per commercio elettronico si intendono transazioni commerciali di beni o servizi condotte su Internet. Negli ultimi anni, l'e-commerce si è rapidamente evoluto fino a diventare una combinazione di vendita al dettaglio online e offline, integrata verticalmente. Le società di e-commerce vendono vari prodotti e servizi. Siti web della guida introduttiva.

Il cliente è tenuto a inserire il codice di convalida prima che una transazione di pagamento sia autorizzata. Se non viene fornito durante la transazione, il pagamento viene automaticamente rifiutato.

Come i codici di convalida prevengono le frodi

Quando un cliente va online e acquista un prodotto o servizio, è tenuto a fornire le proprie informazioni personali, indirizzo fisico e dettagli della carta di credito come numero di carta, data di scadenza e codice di convalida. Se una qualsiasi di queste informazioni non è corretta, il pagamento viene automaticamente rifiutato.

La maggior parte dei siti di commercianti può salvare le informazioni nel database, ad eccezione del codice di convalida, per rendere più facile per i clienti effettuare transazioni in futuro.

Di solito, un cliente potrebbe non conoscere il codice di convalida di una carta a meno che non sia in suo possesso. Il codice di convalida è un dato importante che può impedire ai ladri informatici di utilizzare la carta di un'altra persona per effettuare transazioni online fraudolente. Se un cliente perde la sua carta di credito o di debito, è tenuto ad avvisare immediatamente l'emittente della carta che poi blocca la carta per evitare abusi.

Più risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa, modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale.

Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua conoscenza dell'analisi finanziaria, consigliamo vivamente le risorse aggiuntive di seguito:

  • Società di pagamento online Società di pagamento online Le società di pagamento online sono responsabili della gestione dei metodi di pagamento online o basati su Internet. I sistemi di pagamento online consentono al venditore di accettare pagamenti e all'acquirente di inviare pagamenti su Internet. Esempi di società di pagamento online includono PayPal, Alipay, WeChat Pay
  • Transazioni annullate Transazioni annullate Le transazioni annullate sono transazioni annullate da un venditore o commerciante prima che la transazione venga regolata tramite il conto della carta di un cliente.
  • La frode di scrematura La frode di scrematura La frode di scrematura è un tipo di crimine dei colletti bianchi che comporta il prelievo di denaro da un'azienda prima di immetterlo nel sistema contabile.
  • Analisi della carta di credito Analisi della carta di credito Le persone interessate eseguono l'analisi della carta di credito per trovare il miglior fornitore di credito per le loro esigenze. Una carta di credito è una carta di plastica con un'identità

Raccomandato

Cosa sta bussando alle porte?
Che cos'è il Brent Crude del Mare del Nord?
Quali sono le fonti di liquidità?