Che cos'è l'imposta di successione?

L'imposta sulle successioni è un'imposta pagata da una o più persone che ereditano l'eredità (denaro o proprietà) di una persona deceduta. In alcune giurisdizioni, i termini "imposta di successione" e "imposta di successione" possono essere utilizzati in modo intercambiabile. Nel Regno Unito e in alcuni paesi del Commonwealth, l'imposta è anche chiamata "imposta di morte", ma non in un contesto legale.

Imposta di successione

Capire l'imposta sulle successioni

L'imposta di successione è essenzialmente riscossa dagli eredi o beneficiari Beneficiario potenziale Un beneficiario potenziale è il beneficiario alternativo, designato dal titolare del conto, che è impostato per ricevere i proventi oi benefici di una finanziaria dell'eredità di una persona deceduta. L'imposta è dovuta al momento del trasferimento del patrimonio ai beneficiari. Nella maggior parte dei casi, ogni erede è responsabile del pagamento della propria imposta di successione in base alla parte del patrimonio ereditato.

Il rapporto tra la persona deceduta e il beneficiario può influire sulla necessità di pagare l'imposta di successione. Ad esempio, i coniugi sono generalmente esclusi dal pagamento dell'imposta. Inoltre, le entità e le organizzazioni Tipi di organizzazioni Questo articolo sui diversi tipi di organizzazioni esplora le varie categorie in cui possono rientrare le strutture organizzative. Anche le strutture organizzative che ricevono il patrimonio come donazione di beneficenza dalla persona deceduta non sono tenute a pagare l'imposta.

I discendenti diretti e gli antenati, inclusi genitori, figli, fratelli e nonni, nonché parenti lontani e non parenti, in genere devono pagare l'imposta di successione. Tuttavia, i parenti lontani e i non parenti generalmente devono affrontare un'aliquota fiscale molto più elevata rispetto ai parenti stretti.

Generalmente, l'imposta viene imposta in base al valore della proprietà. In alcuni scenari, se il valore della proprietà è inferiore a un benchmark predeterminato, non verrà imposto.

Imposta sulle successioni nel mondo

L'imposta di successione non è presente in tutti i paesi. Alcune forme di imposta esistono in Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Italia, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti. Si noti che negli Stati Uniti alcuni stati non impongono tale tassa.

Allo stesso tempo, alcuni paesi, come Australia, Canada, Hong Kong, Israele, Nuova Zelanda e Russia non impongono più questa tassa. Al posto dell'imposta, alcuni paesi impongono l'imposta sulle plusvalenze Imposta sulle plusvalenze L'imposta sulle plusvalenze è una tassa imposta sulle plusvalenze o sui profitti che un individuo ricava dalla vendita di beni. L'imposta viene imposta solo una volta che l'attività è stata convertita in contanti e non quando è ancora nelle mani di un investitore. sulla vendita del bene o trasferimento di proprietà in caso di decesso del proprietario.

Imposta immobiliare

A rigor di termini, imposta di successione e imposta di successione sono due termini diversi. Mentre l'imposta di successione viene applicata al trasferimento dell'eredità dalla persona deceduta ai suoi eredi, l'imposta sulla successione è imposta sul valore netto dell'eredità alla data del decesso. Tuttavia, i veri significati dei due termini variano a seconda delle giurisdizioni.

In alcune giurisdizioni vengono imposte entrambe le tasse. In questo caso, un beneficiario può essere tassato due volte.

Risorse addizionali

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Financial Modeling and Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale.

Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua conoscenza dell'analisi finanziaria, consigliamo vivamente le risorse finanziarie aggiuntive riportate di seguito:

  • Imposta ad valorem Imposta ad valorem Il termine "ad valorem" è latino per "in base al valore", il che significa che è flessibile e dipende dal valore stimato di un bene, prodotto o servizio.
  • Come utilizzare il sito Web IRS.gov Come utilizzare il sito Web IRS.gov IRS.gov è il sito Web ufficiale dell'Internal Revenue Service (IRS), l'agenzia di riscossione delle imposte degli Stati Uniti. Il sito web è utilizzato da aziende e
  • Imposte indirette Imposte indirette Le imposte indirette sono fondamentalmente imposte che possono essere trasferite a un'altra entità o individuo. Di solito sono imposti a un produttore o fornitore che poi
  • Differenze permanenti / temporanee nella contabilità fiscale Differenze permanenti / temporanee nella contabilità fiscale Le differenze permanenti vengono create quando c'è una discrepanza tra il reddito contabile al lordo delle imposte e il reddito imponibile nelle dichiarazioni dei redditi e nella contabilità fiscale mostrata agli investitori. L'imposta effettiva da pagare proverrà dalla dichiarazione dei redditi. Questa guida esplorerà l'impatto di queste differenze nella contabilità fiscale

Raccomandato

Cos'è il ciclo di reporting?
Calcolatore del fatturato dell'inventario
Cos'è uno sconto per blocco?