Cos'è una valuta nazionale?

Una valuta nazionale è una valuta emessa dall'autorità monetaria Federal Reserve (The Fed) La Federal Reserve è la banca centrale degli Stati Uniti ed è l'autorità finanziaria dietro la più grande economia di libero mercato del mondo. o banca centrale di un paese. È il mezzo attraverso il quale i beni o servizi vengono acquistati / venduti all'interno di un'economia. La valuta può essere qualsiasi cosa che rappresenti il ​​valore; tuttavia, le banconote di carta, le monete e il contante digitale sono le forme moderne più accettabili.

Moneta nazionale

La maggior parte dei paesi adotta la propria valuta nazionale, mentre alcuni paesi possono utilizzare la stessa valuta, come l'euro o il dollaro. Una valuta nazionale è progettata e prodotta dal governo del paese, generalmente dalla banca centrale.

Sommario

  • La valuta nazionale è una valuta emessa dal governo che funge da unità di scambio di beni e servizi.
  • Le valute nazionali possono essere scambiate in coppia nella valuta estera. Cambio valuta estera (Forex o FX) è la conversione di una valuta in un'altra a un tasso specifico noto come tasso di cambio. I tassi di conversione per quasi tutte le valute sono costantemente fluttuanti poiché sono guidati dalle forze di mercato della domanda e dell'offerta. mercato, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per gli investitori.
  • Le banche centrali variano i tassi di interesse per stimolare la crescita economica e controllare l'inflazione. Sia il tasso di interesse che il tasso di inflazione determinano il valore della valuta nazionale.

Valuta nazionale e mercato dei cambi

Le valute nazionali possono essere negoziate in un mercato globale decentralizzato noto come mercato dei cambi (forex) ai tassi di cambio determinati dal mercato forex. Il tasso di cambio è il prezzo della valuta di un paese rispetto alla valuta di un altro paese; quindi, racconta la condizione economica del paese.

Il mercato forex consente il trading 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e le valute vengono scambiate in coppia, a differenza delle azioni che possono essere vendute o acquistate da sole. Significa che se gli investitori vendono (acquistano) una valuta nel mercato forex, devono acquistare (vendere) un'altra valuta.

Inoltre, una valuta nazionale debole andrà a vantaggio degli esportatori, in quanto saranno in grado di vendere più volumi di prodotti all'estero. Inoltre, danneggerà i consumatori perché le merci importate saranno più costose. D'altra parte, gli esportatori saranno influenzati negativamente da una forte valuta nazionale in quanto saranno in grado di vendere meno prodotti a bordo, mentre i consumatori beneficeranno delle importazioni più economiche.

Indicatori economici che influenzano la valuta nazionale

Gli indicatori economici vengono rilasciati sotto forma di rapporti e mostrano quanto sia forte o debole un'economia. È importante conoscere lo stato di salute di un'economia, poiché influisce sul valore della valuta. I seguenti indicatori economici Indicatori economici Un indicatore economico è una metrica utilizzata per valutare, misurare e valutare lo stato di salute generale della macroeconomia. Gli indicatori economici svolgono un ruolo importante nella determinazione del valore della valuta nazionale:

1. Tassi di interesse

In generale, i tassi di interesse sono fissati dalla banca centrale di un paese. Negli Stati Uniti, la Federal Reserve Bank è responsabile della determinazione dei tassi di interesse e per la zona euro i tassi di interesse sono stabiliti dalla Banca centrale europea Banca centrale europea La Banca centrale europea (BCE) è una delle sette istituzioni dell'UE e la banca centrale per l'intera zona euro. È una delle banche centrali più importanti al mondo, che supervisiona oltre 120 banche centrali e commerciali negli Stati membri. . Le banche centrali utilizzano i tassi di interesse per ridurre l'inflazione o promuovere la crescita economica.

Se la banca centrale aumenta il tasso di interesse, gli individui e le aziende devono pagare più interessi sui loro prestiti e rimangono con meno soldi da risparmiare sui beni commerciali. Di conseguenza, la domanda di beni commerciali diminuisce, il che impedisce ai produttori di aumentare i prezzi.

Pertanto, l'aumento del tasso di interesse aumenterà il valore della valuta nazionale, diminuirà la domanda di beni o servizi e ridurrà l'inflazione. Allo stesso modo, se la banca centrale riduce i tassi di interesse, le persone possederanno più denaro, il che aumenterà la domanda e la produzione di beni. Quindi, una riduzione dei tassi di interesse alimenterà la crescita economica.

Se il tasso di interesse di un paese è superiore al tasso di interesse di un altro paese, il denaro affluirà al primo, poiché gli investitori guadagneranno più interessi sui loro investimenti. In questo caso, lo scambio di valute con tassi di interesse più alti e più bassi aumenta la domanda di valuta con tassi di interesse più elevati. Di conseguenza, il valore di una valuta con un tasso di interesse più alto si apprezza e quella con un tasso di interesse più basso si deprezza.

2. Inflazione

L'inflazione si riferisce al continuo aumento del prezzo di beni o servizi in un dato periodo. Se l'inflazione è troppo alta, riduce il potere d'acquisto del denaro. In altre parole, riduce il reddito disponibile delle persone e danneggia l'economia. Mentre, se l'inflazione è troppo bassa, i prezzi aumentano troppo lentamente o diventano stagnanti. La situazione può implicare un'economia debole.

Le banche centrali aumenteranno i tassi di interesse per proteggere l'economia da un'inflazione eccessiva. Ridurrà la capacità di spesa dei consumatori, diminuendo la domanda ei prezzi non possono aumentare quando la domanda è inferiore. Pertanto, quando il tasso di inflazione di un paese è superiore al previsto, gli investitori possono investire con l'anticipazione di un aumento dei tassi di interesse, aumentando così il valore della valuta nazionale.

Tuttavia, dipende dalle condizioni economiche prevalenti, poiché un'inflazione eccessiva può ridurre il capitale all'interno dell'economia. In tal caso, il valore della valuta nazionale potrebbe diminuire. Pertanto, le banche centrali cercano di raggiungere un tasso di inflazione accettabile per gestire sia l'inflazione che la crescita.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa, modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale.

Per aiutarti a diventare un analista finanziario di livello mondiale e far avanzare la tua carriera al massimo delle tue potenzialità, queste risorse aggiuntive saranno molto utili:

  • Eurozona Eurozona Tutti i paesi dell'Unione Europea che hanno adottato l'euro come valuta nazionale formano una regione geografica ed economica nota come Eurozona. L'Eurozona costituisce una delle più grandi regioni economiche del mondo. Diciannove dei 28 paesi europei utilizzano l'euro
  • Fiat Money Fiat Money La moneta Fiat è una valuta priva di valore intrinseco ed è costituita come moneta a corso legale da regolamento governativo. Tradizionalmente, le valute erano basate su
  • Prodotti e servizi Prodotti e servizi Un prodotto è un elemento tangibile che viene immesso sul mercato per l'acquisizione, l'attenzione o il consumo mentre un servizio è un elemento immateriale, che deriva da
  • Valuta virtuale Valuta virtuale La valuta virtuale è un tipo di valuta digitale non regolamentata. Non è emesso o controllato da una banca centrale. Esempi di valute virtuali includono Bitcoin

Raccomandato

Cos'è il coefficiente di copertura a addebito fisso (FCCR)?
Cos'è la finanza pubblica?
Cosa sono le macro VBA in Excel?