Cos'è l'analisi quantitativa?

L'analisi quantitativa è il processo di raccolta e valutazione di dati misurabili e verificabili come ricavi, quota di mercato e salari Remunerazione La remunerazione è qualsiasi tipo di compenso o pagamento che un individuo o un dipendente riceve come pagamento per i propri servizi o per il lavoro svolto per un organizzazione o azienda. Comprende lo stipendio base che un dipendente riceve, insieme ad altri tipi di pagamento che maturano nel corso del proprio lavoro, al fine di comprendere il comportamento e le prestazioni di un'azienda. In passato, gli imprenditori e gli amministratori di società facevano molto affidamento sulla loro esperienza e sul loro istinto quando prendevano decisioni. Tuttavia, con l'era della tecnologia dei dati, l'analisi quantitativa è ora considerata un approccio migliore per prendere decisioni informate.

Analisi quantitativa

Il compito principale di un analista quantitativo è presentare una data situazione ipotetica in termini di valori numerici. L'analisi quantitativa aiuta a valutare le prestazioni, valutare gli strumenti finanziari e fare previsioni. Comprende tre tecniche principali di misurazione dei dati: analisi di regressione Analisi di regressione L'analisi di regressione è un insieme di metodi statistici utilizzati per la stima delle relazioni tra una variabile dipendente e una o più variabili indipendenti. Può essere utilizzato per valutare la forza della relazione tra le variabili e per modellare la relazione futura tra di loro. , programmazione lineare e data mining.

Tecniche di analisi quantitativa

1. Analisi di regressione

L'analisi di regressione è una tecnica comune utilizzata non solo dagli imprenditori, ma anche da statistici ed economisti. Implica l'utilizzo di equazioni statistiche per prevedere o stimare l'impatto di una variabile su un'altra. Ad esempio, l'analisi di regressione può essere utilizzata per determinare come i tassi di interesse Tasso di interesse Un tasso di interesse si riferisce all'importo addebitato da un prestatore a un mutuatario per qualsiasi forma di debito data, generalmente espresso come percentuale del capitale. influenzare il comportamento dei consumatori riguardo agli investimenti in attività. Un'altra applicazione fondamentale dell'analisi di regressione è stabilire l'effetto dell'istruzione e dell'esperienza lavorativa sui guadagni annuali dei dipendenti.

Nel settore aziendale, i proprietari possono utilizzare l'analisi di regressione per determinare l'impatto delle spese pubblicitarie sui profitti aziendali. Utilizzando questo approccio, un imprenditore può stabilire se esiste una correlazione positiva o negativa. Correlazione negativa Una correlazione negativa è una relazione tra due variabili che si muovono in direzioni opposte. In altre parole, quando la variabile A aumenta, la variabile B diminuisce. Una correlazione negativa è anche nota come correlazione inversa. Vedi esempi, grafici e tra due variabili.

2. Programmazione lineare

La maggior parte delle aziende occasionalmente incontra una carenza di risorse come lo spazio della struttura, i macchinari di produzione PP&E (Property, Plant and Equipment) PP&E (Property, Plant, and Equipment) è una delle attività principali non correnti presenti in bilancio. PP&E è influenzato da investimenti, ammortamenti e acquisizioni / cessioni di immobilizzazioni. Queste risorse svolgono un ruolo chiave nella pianificazione finanziaria e nell'analisi delle operazioni di un'azienda, delle spese future e del lavoro. In tali situazioni, i manager dell'azienda devono trovare il modo per allocare le risorse in modo efficace. La programmazione lineare è un metodo quantitativo che determina come ottenere una soluzione così ottimale. Viene anche utilizzato per determinare in che modo un'azienda può realizzare profitti ottimali e ridurre i suoi costi operativi, soggetti a una determinata serie di vincoli, come il lavoro.

3. Data mining

Il data mining è una combinazione di capacità di programmazione informatica e metodi statistici. La popolarità del data mining continua a crescere parallelamente all'aumento della quantità e delle dimensioni dei set di dati disponibili. Le tecniche di data mining vengono utilizzate nella valutazione di set di dati molto grandi, con l'obiettivo di trovare pattern o correlazioni celati al loro interno.

Applicazioni dell'analisi quantitativa nel settore aziendale

Gli imprenditori sono spesso costretti a prendere decisioni in condizioni di incertezza. Fortunatamente, le tecniche quantitative consentono loro di effettuare le migliori stime e quindi di ridurre al minimo i rischi associati a una particolare decisione. Idealmente, i modelli quantitativi forniscono ai proprietari delle aziende una migliore comprensione delle informazioni, per consentire loro di prendere le migliori decisioni possibili.

Gestione di progetto

Un'area in cui l'analisi quantitativa è considerata uno strumento indispensabile è nella gestione dei progetti. Come accennato in precedenza, i metodi quantitativi vengono utilizzati per trovare i modi migliori di allocare le risorse, soprattutto se queste risorse sono scarse. I progetti vengono quindi programmati in base alla disponibilità di determinate risorse.

Piano di produzione

L'analisi quantitativa aiuta anche le persone a prendere decisioni informate sulla pianificazione del prodotto. Supponiamo che un'azienda stia trovando difficile stimare le dimensioni e l'ubicazione di un nuovo impianto di produzione. L'analisi quantitativa può essere utilizzata per valutare diverse proposte di costi, tempi e ubicazione. Con un'efficace pianificazione e programmazione dei prodotti, le aziende saranno più in grado di soddisfare le esigenze dei propri clienti massimizzando al contempo i profitti.

Marketing

Ogni azienda ha bisogno di una corretta strategia di marketing. Tuttavia, impostare un budget per il reparto marketing può essere complicato, soprattutto se i suoi obiettivi non sono fissati. Con il giusto metodo quantitativo, i professionisti del marketing possono trovare un modo semplice per impostare il budget richiesto e allocare gli acquisti multimediali. Le decisioni possono essere basate sui dati ottenuti dalle campagne di marketing.

Finanza

Anche il reparto contabilità di un'azienda fa molto affidamento sull'analisi quantitativa. Il personale addetto alla contabilità utilizza diversi dati e metodi quantitativi, come il modello di flusso di cassa scontato. Guidami attraverso un DCF La domanda, guidami attraverso un'analisi DCF è comune nelle interviste di investment banking. Scopri come superare la domanda con la guida dettagliata alle risposte di Finance. Costruisci una previsione a 5 anni di flusso di cassa libero unlevered, calcola un valore terminale e attualizza tutti quei flussi di cassa al valore attuale utilizzando il WACC. stimare il valore di un investimento. I prodotti possono anche essere valutati, in base ai costi di produzione e ai profitti che generano.

Acquisto e inventario

Una delle maggiori sfide che le aziende devono affrontare è essere in grado di prevedere la domanda di un prodotto o servizio. Tuttavia, con tecniche quantitative, le aziende possono essere guidate sul numero di materiali che devono acquistare, sul livello di inventario da mantenere e sui costi che probabilmente dovranno sostenere durante la spedizione e lo stoccaggio dei prodotti finiti.

La linea di fondo

L'analisi quantitativa è l'uso di tecniche matematiche e statistiche per valutare le prestazioni di un'azienda. Prima dell'avvento dell'analisi quantitativa, molti direttori di società basavano le loro decisioni sull'esperienza e sull'istinto. Gli imprenditori possono ora utilizzare metodi quantitativi per prevedere le tendenze, determinare l'allocazione delle risorse e gestire i progetti.

Le tecniche quantitative vengono utilizzate anche per valutare gli investimenti. In tal modo, le organizzazioni possono determinare le risorse migliori in cui investire e il momento migliore per farlo. Alcuni dei metodi di analisi quantitativa includono analisi di regressione, programmazione lineare e data mining.

Letture correlate

Grazie per aver letto la guida di Finance all'analisi quantitativa. Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Correlazione Correlazione Una correlazione è una misura statistica della relazione tra due variabili. La misura viene utilizzata al meglio nelle variabili che dimostrano una relazione lineare tra loro. L'adattamento dei dati può essere rappresentato visivamente in un grafico a dispersione.
  • Formula del surplus del consumatore Formula del surplus del consumatore Il surplus del consumatore è una misura economica per calcolare il vantaggio (cioè il surplus) di ciò che i consumatori sono disposti a pagare per un bene o servizio rispetto al suo prezzo di mercato. La formula del surplus del consumatore si basa su una teoria economica dell'utilità marginale.
  • Inventario Inventario Inventario è un conto delle attività correnti presente nel bilancio, costituito da tutte le materie prime, i prodotti in corso di lavorazione e i prodotti finiti accumulati da un'azienda. È spesso considerato il più illiquido di tutte le attività correnti, quindi è escluso dal numeratore nel calcolo del rapporto rapido.
  • Walmart Marketing Mix Walmart Marketing Mix Walmart è il fulcro di un'azienda e uno dei suoi principali punti di forza è il marketing mix. Sopravvivere nel mercato al dettaglio non richiede solo fortuna

Raccomandato

Che cos'è la pianificazione delle risorse di produzione?
Qual è la teoria del grande sciocco?
Cos'è la funzione IPMT?