Cos'è Management by Objectives (MBO)?

Management by Objectives (MBO) è un approccio strategico per migliorare le prestazioni di un'organizzazione. È un processo in cui gli obiettivi dell'organizzazione vengono definiti e trasmessi dalla direzione ai membri dell'organizzazione Tipi di organizzazioni Questo articolo sui diversi tipi di organizzazioni esplora le varie categorie in cui possono rientrare le strutture organizzative. Strutture organizzative con l'intenzione di raggiungere ogni obiettivo.

Gestione per obiettivi

Un passo importante nell'approccio MBO è il monitoraggio e la valutazione delle prestazioni e dei progressi di ciascun dipendente rispetto agli obiettivi stabiliti. Idealmente, se i dipendenti stessi sono coinvolti nella definizione degli obiettivi e nella decisione della loro linea di condotta, è più probabile che adempiano ai loro obblighi.

Fasi del processo di gestione per obiettivi

1. Definire gli obiettivi dell'organizzazione

La definizione degli obiettivi non è solo fondamentale per il successo di qualsiasi azienda, ma serve anche a una varietà di scopi. Deve includere diversi tipi di manager nella definizione degli obiettivi. Gli obiettivi fissati dai supervisori sono provvisori, basati su un'interpretazione e valutazione di ciò che l'azienda può e deve raggiungere entro un tempo determinato.

2. Definire gli obiettivi dei dipendenti

Una volta che i dipendenti sono stati informati sugli obiettivi generali, sul piano e sulle strategie da seguire, i manager possono iniziare a lavorare con i loro subordinati per stabilire i loro obiettivi personali. Questa sarà una discussione individuale in cui i subordinati faranno conoscere ai manager i loro obiettivi e quali obiettivi possono raggiungere entro un tempo specifico e con quali risorse. Possono quindi condividere alcune riflessioni provvisorie su quali obiettivi l'organizzazione o il dipartimento possono trovare fattibili.

3. Monitoraggio continuo delle prestazioni e dei progressi

Sebbene l'approccio gestione per obiettivi sia necessario per aumentare l'efficacia dei manager, è ugualmente essenziale per monitorare le prestazioni e il progresso di ciascun dipendente nell'organizzazione.

4. Valutazione delle prestazioni

Nell'ambito dell'MBO, la revisione della performance è realizzata con la partecipazione dei manager interessati.

5. Fornire feedback

Nell'approccio alla gestione per obiettivi, il passaggio più essenziale è il feedback continuo Feedback costruttivo Il feedback costruttivo viene fornito con intenzioni positive e viene utilizzato come strumento di comunicazione di supporto per affrontare problemi o preoccupazioni specifiche. sui risultati e gli obiettivi, in quanto consente ai dipendenti di monitorare e apportare correzioni alle loro azioni. Il feedback in corso è integrato da frequenti riunioni di valutazione formale in cui superiori e subordinati possono discutere i progressi verso gli obiettivi, portando a più feedback.

6. Valutazione delle prestazioni

Le revisioni delle prestazioni sono una revisione di routine del successo dei dipendenti all'interno delle organizzazioni MBO.

Gestione per obiettivi - Fasi

Vantaggi della gestione per obiettivi

  • La gestione per obiettivi aiuta i dipendenti ad apprezzare i propri ruoli e responsabilità sul lavoro.
  • Le aree chiave dei risultati (KRA) pianificate sono specifiche per ogni dipendente, a seconda del loro interesse, titolo di studio e specializzazione.
  • L'approccio MBO di solito si traduce in un migliore lavoro di squadra e comunicazione.
  • Fornisce ai dipendenti una chiara comprensione di ciò che ci si aspetta da loro. I supervisori stabiliscono gli obiettivi per ogni membro del team e ogni dipendente viene fornito con un elenco di attività uniche.
  • A ogni dipendente vengono assegnati obiettivi unici. Pertanto, ogni dipendente si sente indispensabile per l'organizzazione e alla fine sviluppa un senso di lealtà verso l'organizzazione.
  • I manager aiutano a garantire che gli obiettivi dei subordinati siano correlati agli obiettivi dell'organizzazione.

Limitazioni della gestione per obiettivi

  • La gestione per obiettivi spesso ignora l'etica e le condizioni di lavoro esistenti dell'organizzazione.
  • Viene data maggiore enfasi agli obiettivi e agli obiettivi. I manager esercitano una pressione costante sui dipendenti affinché raggiungano i loro obiettivi e dimenticano l'uso di MBO per il coinvolgimento, la disponibilità a contribuire e la crescita del management.
  • I manager a volte enfatizzano eccessivamente la definizione degli obiettivi, rispetto alle questioni operative, come generatore di successo.
  • L'approccio MBO non enfatizza l'importanza del contesto in cui sono fissati gli obiettivi. Il contesto comprende tutto, dalla disponibilità e dall'efficienza delle risorse al relativo consenso da parte della leadership e degli stakeholder. Stakeholder Negli affari, uno stakeholder è qualsiasi individuo, gruppo o parte che ha un interesse in un'organizzazione e nei risultati delle sue azioni. Esempi comuni.
  • Infine, molti manager tendono a vedere la gestione per obiettivi come un sistema totale in grado di gestire tutti i problemi di gestione una volta installati. L'eccessiva dipendenza può imporre problemi al sistema MBO che non è disposto ad affrontare e ciò vanifica qualsiasi effetto potenzialmente positivo sui problemi che dovrebbe affrontare.

Takeaway chiave

  • Management by Objectives (MBO) è un approccio adottato dai manager per controllare i propri dipendenti implementando una serie di obiettivi concreti che sia il dipendente che l'organizzazione mirano a raggiungere nell'immediato futuro e lavorano di conseguenza per raggiungere.
  • L'approccio MBO è implementato per garantire che i dipendenti abbiano una chiara comprensione dei loro ruoli e responsabilità, insieme alle aspettative, in modo che possano comprendere la relazione delle loro attività con il successo complessivo dell'organizzazione.
  • Se la strategia di gestione per obiettivi non è adeguatamente impostata, decisa e controllata dalle organizzazioni, è probabile che i lavoratori egocentrici interpretino erroneamente i risultati, rappresentando erroneamente il raggiungimento di obiettivi a breve termine e di mentalità ristretta.

Risorse addizionali

Finance offre la certificazione CBCA ™ Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa, modelli di covenant, prestito rimborsi e altro ancora. programma di certificazione per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua knowledge base, esplora le ulteriori risorse finanziarie pertinenti di seguito:

  • Corporate Performance Management (CPM) Corporate Performance Management (CPM) Corporate Performance Management (CPM) si riferisce a uno strumento utilizzato dalle aziende per formulare strategie organizzative attraverso metodologie prescritte
  • Indicatori chiave di prestazione (KPI) Indicatori chiave di prestazione (KPI) Gli indicatori chiave di prestazione (KPI) sono metriche utilizzate per monitorare e valutare periodicamente le prestazioni di un'organizzazione verso il raggiungimento di obiettivi specifici. Sono anche utilizzati per valutare le prestazioni complessive di un'azienda
  • Obiettivi e risorse chiave (OKR) Obiettivi e risultati chiave (OKR) Obiettivi e risultati chiave è un quadro di leadership popolare che implica la formulazione, la comunicazione e il monitoraggio di obiettivi e risultati in
  • Gestione delle risorse umane Gestione delle risorse umane Gestione delle risorse umane (HRM) è un termine collettivo per tutti i sistemi formali creati per aiutare nella gestione dei dipendenti e di altre parti interessate all'interno di un

Raccomandato

Cos'è il ciclo di conversione in contanti?
Qual è il rapporto di margine lordo?
Cosa sono i flussi di entrate?