Cos'è il rapporto di copertura degli interessi (ICR)?

L'Interest Coverage Ratio (ICR) è un rapporto finanziario che viene utilizzato per determinare quanto bene un'azienda può pagare gli interessi sui suoi debiti in sospeso Debito senior e subordinato Per comprendere il debito senior e subordinato, dobbiamo prima rivedere lo stack di capitale. Lo stack di capitale classifica la priorità di diverse fonti di finanziamento. I debiti senior e subordinati si riferiscono al loro rango nello stack di capitale di una società. In caso di liquidazione, il debito senior viene pagato per primo. L'ICR è comunemente utilizzato dalle principali banche degli istituti di credito negli Stati Uniti Secondo la Federal Deposit Insurance Corporation degli Stati Uniti, c'erano 6.799 banche commerciali assicurate dalla FDIC negli Stati Uniti a febbraio 2014. La banca centrale del paese è la Federal Reserve Bank, che è entrata in esistenza dopo l'approvazione del Federal Reserve Act nel 1913, i creditori,e gli investitori per determinare la rischiosità del prestito di capitale a una società. Il rapporto di copertura degli interessi è anche chiamato rapporto "moltiplicato per l'interesse guadagnato".

Formula del rapporto di copertura degli interessi

La formula del tasso di copertura degli interessi è calcolata come segue:

Formula del rapporto di copertura degli interessi

Dove:

  • EBIT Guida EBIT EBIT è l'acronimo di Earnings Before Interest and Taxes ed è uno degli ultimi subtotali del conto economico prima dell'utile netto. L'EBIT è talvolta indicato anche come reddito operativo e viene chiamato così perché si trova deducendo tutte le spese operative (costi di produzione e non di produzione) dai ricavi di vendita. è l'utile operativo della società (guadagni prima degli interessi e delle tasse)
  • Interessi passivi Interessi passivi Gli interessi passivi derivano da una società che finanzia tramite debiti o locazioni di capitale. Gli interessi si trovano nel conto economico, ma possono essere calcolati anche attraverso lo schema dell'indebitamento. Il programma dovrebbe delineare tutti i principali pezzi di debito che un'azienda ha nel suo bilancio e calcolare l'interesse moltiplicando il rappresenta l'interesse pagabile su qualsiasi prestito come obbligazioni, prestiti, linee di credito, ecc.

Esempio di rapporto di copertura degli interessi

Ad esempio, la società A ha riportato un fatturato totale di $ 10.000.000 con COGS (costo delle merci vendute) Costo delle merci vendute (COGS) Il costo delle merci vendute (COGS) misura il "costo diretto" sostenuto nella produzione di qualsiasi bene o servizio. Comprende il costo del materiale, il costo del lavoro diretto e le spese generali di fabbrica dirette ed è direttamente proporzionale ai ricavi. Man mano che le entrate aumentano, sono necessarie più risorse per produrre i beni o servizi. COGS è spesso di $ 500.000. Inoltre, le spese operative nell'ultimo periodo di rendicontazione sono state di $ 120.000 in stipendio, $ 500.000 in affitto, $ 200.000 in utenze e $ 100.000 in ammortamento. La spesa per interessi per il periodo è di $ 3.000.000. Di seguito si riporta il conto economico della Società A:

Screenshot del modello di rapporto di copertura degli interessi

Per determinare il tasso di copertura degli interessi:

EBIT = Ricavi - COGS - Spese operative

EBIT = $ 10.000.000 - $ 500.000 - $ 120.000 - $ 500.000 - $ 200.000 - $ 100.000 = $ 8.580.000

Perciò:

Rapporto di copertura degli interessi = $ 8.580.000 / $ 3.000.000 = 2.86x

L'azienda A può pagare i suoi pagamenti di interessi 2,86 volte con il suo utile operativo.

Scarica il modello gratuito

Inserisci il tuo nome e la tua email nel modulo sottostante e scarica subito il modello gratuito!

Interpretazione del rapporto di copertura degli interessi

Più basso è il tasso di copertura degli interessi, maggiore è il debito dell'azienda e la possibilità di fallimento Fallimento Il fallimento è lo status giuridico di un'entità umana o non umana (un'impresa o un'agenzia governativa) che non è in grado di rimborsare i suoi debiti insoluti ai creditori . . Intuitivamente, un rapporto inferiore indica che sono disponibili meno profitti operativi per far fronte al pagamento degli interessi e che l'azienda è più vulnerabile alla volatilità dei tassi di interesse. Pertanto, un rapporto di copertura degli interessi più elevato indica una salute finanziaria più forte : l'azienda è più in grado di soddisfare gli obblighi di interesse.

Tuttavia, un rapporto elevato può anche indicare che un'azienda sta trascurando le opportunità di ingrandire i propri guadagni attraverso la leva finanziaria. Come regola generale, un ICR superiore a 2 sarebbe a malapena accettabile per le aziende con ricavi e flussi di cassa costanti. In alcuni casi, gli analisti vorrebbero vedere un ICR superiore a 3. Un ICR inferiore a 1 implica una cattiva salute finanziaria, in quanto mostra che l'azienda non è in grado di pagare i propri obblighi di interesse a breve termine.

Indice di copertura degli usi primari

  • L'ICR viene utilizzato per determinare la capacità di un'azienda di pagare i propri interessi passivi sul debito in essere.
  • L'ICR viene utilizzato da istituti di credito, creditori e investitori per determinare la rischiosità del prestito di denaro all'azienda.
  • L'ICR viene utilizzato per determinare la stabilità dell'azienda : un ICR in calo indica che una società potrebbe non essere in grado di adempiere ai propri obblighi di debito in futuro.
  • L'ICR viene utilizzato per determinare la salute finanziaria a breve termine di un'azienda.
  • L'analisi delle tendenze dell'ICR fornisce un quadro chiaro della stabilità di un'azienda per quanto riguarda il pagamento degli interessi.

Ad esempio, utilizziamo il concetto di rapporto di copertura degli interessi per confrontare due società:

Rapporto di copertura degli interessi - Esempio 1

Rapporto di copertura degli interessi - Esempio 2

Quando si confrontano gli ICR di entrambe le società A e B su un periodo di cinque anni, possiamo vedere che la società A ha costantemente aumentato il proprio ICR e sembra essere più stabile, mentre la società B ha mostrato un ICR in diminuzione e potrebbe affrontare problemi di liquidità in futuro.

Risorse addizionali

Finance è un fornitore globale di formazione per analisti finanziari e avanzamento di carriera per professionisti finanziari, inclusa la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari. Per saperne di più ed espandere la tua carriera, consulta le risorse finanziarie pertinenti aggiuntive di seguito.

  • Interessi passivi Interessi passivi Gli interessi passivi derivano da una società che finanzia tramite debiti o contratti di locazione di capitale. Gli interessi si trovano nel conto economico, ma possono essere calcolati anche attraverso la pianificazione dell'indebitamento. Il programma dovrebbe delineare tutte le parti principali del debito che un'azienda ha nel proprio bilancio e calcolare gli interessi moltiplicando il
  • Tasso di interesse annuo effettivo Tasso di interesse annuo effettivo Il tasso di interesse annuo effettivo (EAR) è il tasso di interesse aggiustato per la capitalizzazione in un determinato periodo. In poche parole, l'efficace
  • Costo del debito Costo del debito Il costo del debito è il rendimento che un'azienda fornisce ai suoi debitori e creditori. Il costo del debito viene utilizzato nei calcoli WACC per l'analisi di valutazione.
  • Programma del debito Programma del debito Un programma del debito definisce tutto il debito che un'azienda ha in un programma basato sulla sua scadenza e sul tasso di interesse. Nella modellazione finanziaria, flussi di interessi passivi

Raccomandato

Cosa sono i tasti di scelta rapida di PowerPoint
Qual è il coefficiente di determinazione?
Cos'è la surrogazione?