Cos'è la Key Rate Duration?

La durata del tasso chiave è una misura della sensibilità di un portafoglio obbligazionario o obbligazionario a una variazione del rendimento di 100 punti base - 1% - a un punto di scadenza specifico.

Key Rate Duration

Sommario

  • La durata del tasso chiave è una metrica importante per determinare le possibili variazioni del valore dell'obbligazione derivanti dalle variazioni del rendimento per la scadenza dell'obbligazione.
  • La durata del tasso chiave è considerata un miglioramento rispetto all'utilizzo della metrica della durata effettiva, che può essere applicata solo quando ci sono variazioni parallele del rendimento su tutta la curva dei rendimenti.
  • L'utilizzo della metrica può aiutare gli investitori o gli analisti finanziari a prevedere la probabile redditività dell'investimento in obbligazioni con varie scadenze.

Durata del tasso chiave rispetto alla durata effettiva

La durata del tasso chiave è considerata una metrica superiore alla durata effettiva. È perché la metrica della durata effettiva è applicabile solo a variazioni parallele dei tassi di interesse e della curva dei rendimenti. Curva dei rendimenti La curva dei rendimenti è una rappresentazione grafica dei tassi di interesse sul debito per una gamma di scadenze. Mostra il rendimento che un investitore si aspetta di guadagnare se presta i suoi soldi per un determinato periodo di tempo. Il grafico mostra il rendimento di un'obbligazione sull'asse verticale e il tempo alla scadenza lungo l'asse orizzontale. - quando i tassi di interesse per tutte le varie scadenze delle obbligazioni aumentano o diminuiscono contemporaneamente dello stesso importo.

Nella vita reale, un tale fenomeno si verifica raramente, se non mai. Gli aumenti o le diminuzioni dei tassi di interesse per le obbligazioni a breve termine non comportano generalmente aumenti o diminuzioni dei tassi paralleli per le obbligazioni a lungo o medio termine. In effetti, i tassi di interesse per le diverse scadenze delle obbligazioni possono persino muoversi in direzioni opposte, con, ad esempio, i tassi di interesse a lungo termine in aumento mentre il tasso di interesse sulle obbligazioni a breve termine è in calo.

La durata del tasso chiave rappresenta un miglioramento rispetto alla durata effettiva Durata effettiva La durata effettiva è la sensibilità del prezzo di un'obbligazione rispetto alla curva dei rendimenti di riferimento. Un modo per valutare il rischio di un'obbligazione è stimare la misura perché indica i cambiamenti previsti nel prezzo / valore quando ci sono spostamenti nella curva dei rendimenti che non sono paralleli su tutte le scadenze.

Formula per il calcolo della durata del tasso di chiave

Durata tasso chiave - Formula

Dove:

  • P - - Il prezzo di un'obbligazione dopo una diminuzione del rendimento dell'1%
  • P + - / prezzo dell'obbligazione dopo un aumento del rendimento dell'1%
  • P 0 - Il prezzo originale dell'obbligazione

Esempio pratico

Supponiamo che una determinata obbligazione abbia originariamente un prezzo di $ 1.000 e che un aumento dell'1% del rendimento per la scadenza dell'obbligazione farebbe scendere il valore dell'obbligazione a $ 980, mentre una diminuzione del rendimento dell'1% comporterebbe un aumento del valore dell'obbligazione a $ 1.030.

Utilizzando la formula mostrata sopra, la durata del tasso chiave dell'obbligazione verrebbe calcolata come segue:

Durata frequenza chiave = (1030 - 980) / (2 * 0,01 * 1000) = 2,5

Significatività della Key Rate Duration

La durata del tasso chiave riflette la variazione di valore attesa risultante da una variazione del rendimento per un portafoglio obbligazionario o obbligazionario con una scadenza specifica. Si presume che i rendimenti per tutte le altre scadenze siano mantenuti gli stessi. Esistono più di dieci diverse scadenze obbligazionarie per i titoli del Tesoro USA e l'investitore può calcolare la durata chiave per ogni diverso livello di scadenza.

Se un investitore sa chiaramente come si aspetta che i tassi di interesse si muovano in un dato periodo di tempo, può quindi utilizzare la metrica di durata del tasso chiave per capire quali scadenze delle obbligazioni possono offrire i rendimenti degli investimenti più redditizi (supponendo che l'interesse dell'investitore le previsioni sui tassi si dimostrano corrette). Pertanto, la metrica può essere utilizzata per confrontare vari potenziali investimenti a reddito fisso.

Un altro scenario in cui il calcolo della durata del tasso di riferimento può essere utile è quando un investitore detiene un'obbligazione rimborsabile. l'obbligazione prima della sua data di scadenza. L'obbligazione richiamabile è un'obbligazione con un'opzione call incorporata. Queste obbligazioni vengono generalmente con alcune restrizioni sull'opzione call. . Potrebbero voler stimare la variazione del valore dell'obbligazione che detengono date varie variazioni di punti base. Ciò può aiutarli a stimare la probabilità che l'emittente richieda il rimborso anticipato della loro obbligazione.

Più risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ CBCA ™ globale Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa , modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare a far progredire la tua carriera, le risorse aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Prezzo delle obbligazioni Prezzo delle obbligazioni La determinazione del prezzo delle obbligazioni è la scienza che calcola il prezzo di emissione di un'obbligazione in base alla cedola, al valore nominale, al rendimento e alla scadenza. Il prezzo delle obbligazioni consente agli investitori
  • Obbligazione non richiamabile Obbligazione non rimborsabile Un'obbligazione non rimborsabile è un'obbligazione che viene pagata solo alla scadenza. L'emittente di un'obbligazione non rimborsabile non può richiamare l'obbligazione prima della sua data di scadenza. È diverso da un'obbligazione richiamabile, che è un'obbligazione in cui la società o l'entità che emette l'obbligazione possiede il diritto di rimborsare il valore nominale dell'obbligazione
  • Buoni del Tesoro (Buoni del Tesoro) Buoni del Tesoro (Buoni del Tesoro) I Buoni del Tesoro (o Buoni del Tesoro in breve) sono uno strumento finanziario a breve termine emesso dal Tesoro degli Stati Uniti con periodi di scadenza che vanno da pochi giorni a 52 settimane (un anno). Sono considerati tra gli investimenti più sicuri poiché sono sostenuti dalla piena fiducia e credito del governo degli Stati Uniti.
  • Yield to Maturity (YTM) Yield to Maturity (YTM) Yield to Maturity (YTM) - altrimenti indicato come rimborso o rendimento contabile - è il tasso di rendimento speculativo o il tasso di interesse di un titolo a tasso fisso, come un'obbligazione. L'YTM si basa sulla convinzione o sull'intesa che un investitore acquisti il ​​titolo al prezzo di mercato corrente e lo detenga fino alla scadenza del titolo

Raccomandato

Cos'è un sorriso di volatilità?
Cos'è il P / FFO?
Cos'è un cheat sheet per interviste telefoniche?