Cos'è il capitale impiegato?

Il capitale impiegato si riferisce all'importo dell'investimento di capitale che un'azienda utilizza per operare e fornisce un'indicazione di come un'azienda sta investendo il proprio denaro. Sebbene il capitale impiegato possa essere definito in diversi contesti, generalmente si riferisce al capitale utilizzato dall'azienda per generare profitti. La figura è comunemente utilizzata nel modello ROCE (Return on Capital Employed) Modello ROCE (Return on Capital Employed) Questo modello ROCE (Return on Capital Employed) ti aiuterà a calcolare il rapporto di redditività utilizzato per misurare l'efficienza con cui un'azienda utilizza il proprio capitale. rapporto per misurare la redditività di un'azienda e l'efficienza dell'uso del capitale.

Capitale investito

Formula

Questa metrica può essere calcolata in due modi:

Capitale investito = Attività totali - Passività correnti

Dove:

  • Le attività totali sono il valore contabile totale di tutte le attività.
  • Le passività correnti sono passività con scadenza entro un anno.

o,

Capitale investito = capitale fisso + capitale circolante

Dove:

  • Le immobilizzazioni , note anche come beni capitali, sono attività acquistate per un utilizzo a lungo termine e sono vitali per le operazioni dell'azienda. Esempi sono immobili, impianti e macchinari (PP&E) PP&E (Property, Plant and Equipment) PP&E (Property, Plant e Equipment) è una delle principali attività non correnti presenti in bilancio. PP&E è influenzato da investimenti, ammortamenti e acquisizioni / cessioni di immobilizzazioni. Queste risorse svolgono un ruolo chiave nella pianificazione finanziaria e nell'analisi delle operazioni di un'azienda e delle spese future.
  • Il capitale circolante è il capitale disponibile per le operazioni quotidiane ed è calcolato come attività corrente meno passività correnti.

Nota: la formula scelta deve essere applicata in modo coerente (non passare da una formula all'altra quando si eseguono analisi delle tendenze o confronti tra pari) poiché il calcolo differisce a seconda della formula utilizzata. In generale, il totale delle attività meno le passività correnti è la formula più comunemente utilizzata.

Calcolo del campione

Mary sta cercando di calcolare il capitale impiegato della società ABC, compilando le seguenti informazioni:

Tabella di esempio

Utilizzando la prima formula sopra, Mary calcola l'importo come segue:

Capitale investito = $ 100.000 + $ 350.000 - $ 50.000 = $ 400.000

Interpretazione dell'utilizzo del capitale

Questa metrica fornisce una panoramica di quanto un'azienda sta investendo i propri soldi per generare profitti. Sebbene la cifra vari a seconda della formula utilizzata, l'idea di fondo rimane la stessa.

Il numero in sé è raramente utilizzato dagli analisti. Viene comunemente utilizzato in combinazione con i guadagni prima degli interessi e delle tasse (EBIT) Guida EBIT EBIT sta per Earnings Before Interest and Taxes ed è uno degli ultimi subtotali del conto economico prima dell'utile netto. L'EBIT è anche a volte indicato come reddito operativo e viene chiamato così perché si trova deducendo tutte le spese operative (costi di produzione e non di produzione) dai ricavi di vendita. nel rapporto rendimento del capitale investito (ROCE). Come verrà spiegato di seguito, ROCE è un rapporto comunemente utilizzato dagli analisti per valutare la redditività di un'azienda per l'ammontare del capitale utilizzato.

Ritorno sul capitale investito

Il ritorno sul capitale investito (ROCE) è un rapporto di redditività che misura la redditività di un'azienda e l'efficienza con cui un'azienda utilizza il proprio capitale. Il ROCE è considerato uno dei migliori rapporti di redditività, i rapporti di redditività I rapporti di redditività sono metriche finanziarie utilizzate da analisti e investitori per misurare e valutare la capacità di un'azienda di generare reddito (profitto) relativo a entrate, attività di bilancio, costi operativi e patrimonio netto durante un determinato periodo di tempo. Mostrano quanto bene un'azienda utilizza le proprie attività per produrre profitti in quanto mostrano il reddito operativo generato per dollaro di capitale investito. La formula per ROCE è la seguente:

ROCE = Guadagni prima di interessi e tasse (EBIT) / Capitale impiegato

Esempio di ROCE

Ricordiamo che il capitale impiegato per la società ABC nel nostro esempio sopra è di $ 400.000. Supponendo che i guadagni prima degli interessi e delle tasse della società ABC siano $ 30.000, qual è il ROCE?

ROCE = $ 30.000 / $ 400.000 = 0,075 = 7,5%

Per ogni dollaro di capitale investito, la società ABC ha generato 7,5 centesimi di reddito operativo.

Letture correlate

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • EBIT vs EBITDA EBIT vs EBITDA EBIT vs EBITDA - due metriche molto comuni utilizzate nella valutazione finanziaria e aziendale. Ci sono differenze importanti, pro / contro da capire. EBIT sta per: guadagni prima degli interessi e delle tasse. EBITDA sta per: guadagni prima di interessi, tasse, deprezzamento e ammortamento. Esempi e
  • Return on Total Capital Return on Total Capital Return on Total Capital (ROTC) è un rapporto di ritorno sull'investimento che quantifica quanto rendimento ha generato una società attraverso l'uso della sua struttura del capitale. Questo rapporto è diverso dal rendimento delle azioni ordinarie (ROCE), poiché il primo quantifica il rendimento che una società ha realizzato sul suo investimento in azioni ordinarie.
  • Tipi di attività Tipi di attività I tipi comuni di attività includono correnti, non correnti, fisiche, immateriali, operative e non operative. Identificare correttamente e
  • Tipi di passività Tipi di passività Esistono tre tipi principali di passività: passività correnti, non correnti e potenziali. Le passività sono obbligazioni legali o debiti nei confronti di un'altra persona o azienda. In altre parole, le passività sono sacrifici futuri di benefici economici che un'entità è tenuta a realizzare

Raccomandato

Cos'è il Merchant Discount Rate (MDR)?
Cos'è la matematica finanziaria?
Cos'è Sub vs Function?