Cosa sono i fondi del mercato monetario?

I fondi del mercato monetario sono fondi comuni di investimento a reddito fisso di tipo aperto che investono in titoli di debito a breve termine, come buoni del Tesoro Buoni del Tesoro (Buoni del Tesoro) I Buoni del Tesoro (o Buoni del Tesoro in breve) sono uno strumento finanziario a breve termine che è emesse dal Tesoro degli Stati Uniti con periodi di scadenza che vanno da pochi giorni fino a 52 settimane (un anno). Sono considerati tra gli investimenti più sicuri poiché sono sostenuti dalla piena fiducia e credito del governo degli Stati Uniti. , cambiali comunali e strumenti di debito societario e bancario a breve termine che comportano un basso rischio di credito e sottolineano la liquidità.

Fondi del mercato monetario

Capire i fondi del mercato monetario

I titoli del mercato monetario hanno generalmente scadenze inferiori a 12 mesi. La natura a breve termine dei titoli è un modo per ridurre il rischio e l'incertezza. La selezione degli investimenti del mercato monetario viene eseguita da un gestore di fondi in quanto dovrebbe essere correlata al tipo di fondo del mercato monetario. I fondi del mercato monetario non sono assicurati dal governo federale (FDIC), a differenza dei conti del mercato monetario, che sono assicurati.

Il reddito dei fondi comuni di investimento del mercato monetario è solitamente sotto forma di un dividendo Dividendo Un dividendo è una quota dei profitti e degli utili non distribuiti che una società paga ai suoi azionisti. Quando una società genera un profitto e accumula utili non distribuiti, tali utili possono essere reinvestiti nell'attività o pagati agli azionisti come dividendo. ; può essere tassato o esente da imposte a seconda della natura dei titoli investiti nel fondo. I fondi possono essere utilizzati come strumento di gestione della liquidità negli affari a causa della loro liquidità e flessibilità, da qui la loro popolarità.

I fondi del mercato monetario sono stati sviluppati e sono entrati in uso negli anni '70. Sono regolamentati dalla Securities and Exchange Commission (SEC) Securities and Exchange Commission (SEC) La US Securities and Exchange Commission, o SEC, è un'agenzia indipendente del governo federale degli Stati Uniti responsabile dell'attuazione delle leggi federali sui titoli e della proposta di regole sui titoli . È inoltre incaricato di mantenere il settore dei titoli e le borse e le borse di opzioni ai sensi dell'Investment Company Act del 1940 negli Stati Uniti e del Regolamento 2017/1131 in Europa. Secondo l'Investment Company Institute, i fondi del mercato monetario ammontano a $ 4,68 trilioni, al 17 giugno 2020, e sono distribuiti come segue:

Fondi del mercato monetario - Distribuzione

Obiettivi degli investimenti in fondi del mercato monetario

Gli investitori partecipano a fondi del mercato monetario per i seguenti motivi:

  • Orizzonte di investimento a breve termine Orizzonte di investimento L'orizzonte di investimento è un termine utilizzato per identificare il periodo di tempo in cui un investitore intende mantenere il proprio portafoglio prima di vendere i propri titoli a scopo di lucro. L'orizzonte di investimento di un individuo è influenzato da diversi fattori. Tuttavia, il fattore determinante principale è spesso la quantità di rischio che l'investitore
  • Bassa propensione al rischio conservativa con preferenza a bassa volatilità dei titoli
  • Elevato fabbisogno di liquidità
  • Bassi rendimenti, compensati da un basso rischio
  • Stabilità e certezza

Tipi di fondi del mercato monetario

I regolamenti della Securities and Exchange Commission (SEC) comprendono tre categorie di fondi del mercato monetario basati sui titoli del fondo:

1. Governo

I fondi investono in circa il 99,5% in titoli garantiti dal governo come buoni del Tesoro USA, titoli del Tesoro USA garantiti, contratti di riacquisto e titoli di prestiti domestici federali. Investono anche in titoli di imprese sponsorizzate dal governo (GSE), come Freddie Mac e Fannie Mae. Poiché la carta sostenuta dal governo è "priva di rischi", i fondi sono considerati molto sicuri.

2. Prime

Sono fondi investiti in strumenti di debito societari a breve termine, come carta commerciale, note societarie e titoli bancari a breve termine (accettazioni bancarie e certificati di deposito). Includono anche contratti di riacquisto e riacquisto inverso.

3. Esente da imposta comunale

I fondi del mercato monetario sono prevalentemente investiti in titoli emessi dai comuni, che sono titoli federali e spesso esenti da imposta sul reddito statale. Altre entità emettono anche titoli con protezione fiscale, a cui partecipano anche i fondi monetari, come i municipi statali.

Vantaggi dell'utilizzo dei fondi del mercato monetario

1. Liquidità

Il rimborso di un fondo del mercato monetario di solito richiede meno di due giorni lavorativi ed è abbastanza facile regolare le operazioni di investimento del conto di intermediazione.

2. Gestione del rischio

I fondi del mercato monetario agiscono come uno strumento di gestione del rischio, poiché vengono investiti in titoli equivalenti al contante con basso rischio e alta liquidità.

3. A breve termine

La natura a breve termine dei fondi del mercato monetario garantisce un basso rischio di tasso di interesse, credito e liquidità.

4. Sicurezza

I fondi del mercato monetario investono in titoli a basso rischio e di elevata qualità creditizia, garantendo un'elevata sicurezza.

5. Stabilità

I fondi del mercato monetario sono investimenti a bassa volatilità.

6. Convenienza

Facile accesso ai fondi tramite un conto corrente collegato a un fondo di investimento del mercato monetario redditizio.

7. Diversificazione

I fondi del mercato monetario di solito detengono un portafoglio diversificato di titoli di debito governativi, societari e esentasse.

8. Esenzione fiscale

Le questioni municipali in cui investono i fondi del mercato monetario sono federali e spesso esenti dall'imposta sul reddito statale; quindi forniscono un reddito fiscalmente efficiente.

Rischi dei fondi del mercato monetario

1. Rischio di credito

I titoli del mercato monetario sono suscettibili alla volatilità e non sono assicurati dalla FDIC, quindi il potenziale di non perdere denaro, per quanto basso, non è garantito. Esiste una probabilità di perdita, sebbene generalmente sia piuttosto piccola. Non vi è alcuna garanzia che gli investitori riceveranno $ 1,00 per azione al riscatto delle proprie azioni.

2. Rendimenti bassi

I bassi rendimenti dei fondi del mercato monetario sono generalmente inferiori rispetto ad altri fondi costituiti da attività come azioni e proprietà. C'è la possibilità che i rendimenti del mercato monetario possano anche scendere al di sotto del tasso di inflazione. Inflazione L'inflazione è un concetto economico che si riferisce all'aumento del livello dei prezzi dei beni in un determinato periodo di tempo. L'aumento del livello dei prezzi significa che la valuta in una data economia perde potere d'acquisto (cioè, si può comprare meno con la stessa quantità di denaro). , fornendo rendimenti reali negativi agli investitori (rischio di inflazione). I tassi di interesse possono anche scendere ulteriormente, riducendo i rendimenti sugli investimenti sul mercato monetario.

3. Commissioni di liquidità e cancelli di rimborso

Implica l'imposizione di commissioni di liquidità elevate, cioè commissioni applicate sulla vendita di azioni. I cancelli di rimborso richiedono periodi di attesa prima del riscatto dei proventi dai fondi del mercato monetario, normalmente implementati per evitare una corsa al fondo in periodi di stress del mercato.

4. Esposizione in valuta estera

Questo rischio è sopportato dai fondi che investono in strumenti del mercato monetario oltre confine denominati in valute diverse dalla valuta locale.

5. Cambiamenti ambientali

I cambiamenti nelle politiche economiche e nei regolamenti governativi possono avere un impatto negativo sul prezzo dei titoli del mercato monetario e sulla capacità finanziaria dei loro emittenti, cioè se influenzano i tassi di interesse e l'offerta di moneta.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ CBCA ™ globale Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa , modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare a far progredire la tua carriera, le risorse aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Rischio di credito Rischio di credito Il rischio di credito è il rischio di perdita che può verificarsi a causa del mancato rispetto da parte di una parte dei termini e delle condizioni di qualsiasi contratto finanziario, principalmente,
  • Federal Deposit Insurance Corporation (FDIC) Federal Deposit Insurance Corporation (FDIC) La Federal Deposit Insurance Corporation (FDIC) è un'istituzione governativa che fornisce un'assicurazione sui depositi contro i fallimenti bancari. Il corpo è stato creato
  • Analisi del credito obbligazionario comunale Analisi del credito obbligazionario comunale L'analisi del credito obbligazionario comunale implica la valutazione di un'obbligazione municipale per determinarne la fattibilità come opportunità di investimento. Un legame municipale è un tipo di
  • Tipi di mercati - Dealer, broker, scambi Tipi di mercati - Dealer, broker, Exchange I mercati includono broker, dealer e mercati di scambio. Ogni mercato opera sotto diversi meccanismi di negoziazione, che influenzano la liquidità e il controllo. I diversi tipi di mercato consentono diverse caratteristiche di trading, delineate in questa guida

Raccomandato

Cos'è la certificazione FMVA per analisti finanziari?
Cos'è l'analisi del credito di debito?
Cos'è il New York Board of Trade (NYBOT)?