Cos'è un divario di valutazione?

Un divario di valutazione si verifica quando un individuo vuole vendere la sua azienda Corporation Una società è un'entità legale creata da persone fisiche, azionisti o azionisti, con lo scopo di operare a scopo di lucro. Le società possono stipulare contratti, citare in giudizio ed essere citate in giudizio, possedere beni, versare tasse federali e statali e prendere in prestito denaro da istituzioni finanziarie. per più soldi di quanto l'acquirente sia disposto a pagare. Ogni individuo che ha fatto valutare la sua azienda probabilmente ha una stima di quanto vale. Può quindi essere frustrante quando la persona cerca di vendere la sua attività solo per rendersi conto che i potenziali acquirenti stanno offrendo una cifra molto più bassa. La differenza di valutazione tra il venditore e l'acquirente è il divario di valutazione.

Gap di valutazione

Alcuni divari di valutazione sono causati da problemi di temporizzazione tra il mercato del venditore e quello dell'acquirente. Se il mercato è a favore dell'acquirente, allora vorrà pagare un importo piuttosto basso rispetto a quello che vuole il proprietario dell'azienda. E, se si tratta di un mercato di venditori, il proprietario dell'azienda chiederà una cifra molto più alta di quella offerta dalla maggior parte degli acquirenti.

Il corso di modellazione della valutazione aziendale di Finance analizza passo dopo passo i metodi utilizzati da un analista finanziario Che cos'è un lavoro di analista finanziario per la valutazione aziendale.

Perché esistono divari di valutazione

Secondo un rapporto pubblicato dal Business Enterprise Institute, una delle cause principali di questo problema deriva dal fatto che i titolari delle imprese negano l'esistenza di un gap di valutazione. In quanto tale, il proprietario dell'azienda non farà alcuno sforzo o investirà risorse per colmare il divario. Il professor Howard Stevenson della Harvard Business School ritiene che l'errata percezione derivi dalla mancanza di conoscenza e dall'ottimismo intrinseco da parte del venditore.

L'ottimismo infondato e la mancanza di diligenza sono ricette sicure per il disastro, soprattutto quando a un proprietario viene chiesto di stimare:

  • Il valore attuale della sua attività e il tasso di crescita previsto
  • La performance prevista delle attività non correnti della società Tipi di attività I tipi comuni di attività includono correnti, non correnti, fisiche, immateriali, operative e non operative. Identificare correttamente e
  • La quantità di denaro che è probabile che il proprietario spenda a seguito di un'uscita Strategie di uscita Le strategie di uscita sono piani eseguiti da imprenditori, investitori, trader o venture capitalist per uscire dalla loro posizione in un asset a un certo punto dalla società

Un altro aspetto che causa lacune nella valutazione è la tendenza del proprietario a concentrarsi su quanto ha investito nell'attività durante la creazione. In tal modo, un tale individuo presume che i benefici che ha ottenuto dall'impresa finora siano gli stessi benefici che otterrà il nuovo proprietario dell'azienda. Purtroppo non è così. Il nuovo dirigente dell'azienda può adottare nuove politiche e pratiche, che porteranno a risultati completamente diversi.

Colmare il divario di valutazione

Ogni volta che un individuo pensa di vendere la sua attività, mira a ottenere il perfetto allineamento o lo zero divario tra i diversi fattori che influenzano la vendita. Per la maggior parte dei proprietari, è spesso difficile e provoca ritardi nella vendita dell'attività per mesi. Fortunatamente, ci sono diversi modi che si possono usare per colmare il divario di valutazione. Loro includono:

# 1 Chiusure in scena

Un modo per risolvere la controversia sulla valutazione è prevedere diverse chiusure dell'investimento. In tal caso, l'acquirente dell'azienda deve essere disposto a pagare una parte del prezzo in anticipo. Può quindi pagare l'importo rimanente una volta che l'azienda raggiunge determinati traguardi o prima di una data specificata a seconda di come si comporta l'azienda.

Ad esempio, il contratto di acquisto può prevedere una chiusura iniziale del 40%, il che significa che l'investitore paga un costo iniziale del 40% del prezzo. Il restante 60% può essere pagato in più fasi in base al raggiungimento delle pietre miliari dell'azienda. Le pietre miliari saranno concordate da entrambe le parti e consisteranno in soglie, che l'investitore ritiene necessarie prima di poter investire la parte rimanente.

# 2 Warrant

Un'altra tecnica per risolvere le lacune di valutazione è l'emissione di warrant Stock Warrant Gli stock warrant sono opzioni emesse da una società che negozia in borsa e dà agli investitori il diritto (ma non l'obbligo) di acquistare azioni della società a un prezzo specifico entro un determinato periodo di tempo. Quando un investitore esercita un warrant, acquista le azioni e i proventi sono una fonte di capitale per l'azienda. . Con tale approccio, l'acquirente concede la valutazione anticipata richiesta dal proprietario, ma a una condizione, ovvero che l'acquirente abbia un mandato per acquistare più azioni dell'azienda a scopo di copertura. Il mandato può essere esercitato ogni volta che l'azienda non riesce a raggiungere le pietre miliari predeterminate.

Se il proprietario di un'azienda sceglie di seguire questa strada, un fattore che dovrebbe determinare in anticipo è il prezzo di esercizio. È il prezzo al quale l'investitore acquista le suddette azioni. Il prezzo di esercizio potrebbe essere nominale, prezzato al valore iniziale di acquisto di chiusura o prezzato al valore di mercato esistente al momento dell'acquisto delle azioni.

# 3 Vendi meno del 100% dell'attività

Un'altra probabile soluzione per le lacune di valutazione è vendere solo una parte dell'attività. Vendendo parte dell'azienda, significa che il proprietario possiede ancora alcuni beni dell'azienda, che può liquidare e ottenere denaro. Significa anche che il titolare ha il diritto di partecipare ad attività future relative all'azienda.

# 4 Disposizione dell'impegno

In alcuni casi, l'acquirente e il venditore possono concordare il valore dell'attività. Tuttavia, potrebbero non concordare sugli impatti finanziari che possono derivare da uno o più dei rischi identificati. Ad esempio, se la società ha una causa giudiziaria pendente, potrebbe essere difficile stimare la responsabilità finanziaria che la causa causerà sulla sua performance.

In tali situazioni, l'acquirente può accettare di depositare una parte del prezzo in un conto di deposito a garanzia. Una volta risolto il problema o il rischio in sospeso senza alcun danno finanziario, paga l'importo rimanente.

Parola finale

Con la crescente incertezza macroeconomica, non sorprende che i divari di valutazione rappresentino ancora una sfida. In effetti, è molto raro che acquirenti e venditori dell'azienda concordino il valore dell'attività in questione. Alcune delle tecniche che possono essere utilizzate per colmare le lacune includono chiusure graduali, emissione di warrant, accordi di deposito a garanzia e vendita solo di una parte della società.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Financial Modeling and Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua conoscenza dell'analisi finanziaria, consigliamo vivamente le risorse aggiuntive di seguito:

  • Specialista della valutazione aziendale Specialista della valutazione aziendale Per valutazione aziendale si intende il processo di determinazione del valore effettivo di un'azienda. I proprietari lavorano con uno specialista della valutazione aziendale per aiutarli a ottenere una stima oggettiva del valore della loro attività.Hanno bisogno dei servizi di specialisti della valutazione aziendale per determinare il valore equo di un'azienda,
  • Equity Value vs Enterprise Value Enterprise Value vs Equity Value Enterprise Value vs Equity Value. Questa guida spiega la differenza tra il valore dell'impresa (valore dell'azienda) e il valore del patrimonio netto di un'azienda. Guarda un esempio di come calcolarli e scarica la calcolatrice. Valore d'impresa = valore del patrimonio netto + debito - contanti. Impara il significato e come ciascuno di essi viene utilizzato nella valutazione
  • Escrow Escrow Un escrow è un accordo con cui una terza parte detiene le attività di una transazione. Le risorse sono conservate in un conto di terze parti e vengono rilasciate solo quando
  • Tipi di multipli di valutazione Tipi di multipli di valutazione Esistono molti tipi di multipli di valutazione utilizzati nell'analisi finanziaria. Questi tipi di multipli possono essere classificati come multipli del patrimonio netto e multipli del valore d'impresa. Sono utilizzati in due diversi metodi: analisi di società comparabili (comps) o transazioni precedenti, (precedenti). Vedi esempi di come calcolare

Raccomandato

Cos'è Basilea III?
Cos'è il prezzo delle obbligazioni?
Cos'è una spesa?