Cos'è la vita media?

La vita media è il periodo di tempo in cui si prevede che ciascuna unità di capitale non pagato rimanga in circolazione. La vita media dei mutui Ipoteca Un mutuo è un prestito - fornito da un creditore ipotecario o da una banca - che consente a un individuo di acquistare una casa. Sebbene sia possibile contrarre prestiti per coprire l'intero costo di una casa, è più comune garantire un prestito per circa l'80% del valore della casa. , obbligazioni e prestiti si riferisce al tempo stimato per pagare il capitale attraverso l'ammortamento o l'affondamento dei fondi.

Vita media

Alcune attività emesse come le obbligazioni includono fondi di acquisto che consentono il riacquisto di azioni entro particolari fasce di prezzo. I fondi di acquisto sono facoltativi; quindi, non influenzano i rendimenti a lungo termine degli investitori, quindi vengono ignorati nel calcolo della vita media delle obbligazioni.

Sommario

  • La vita media è la durata media che può impiegare un mutuatario per rimborsare l'importo del capitale non pagato su un prestito.
  • Gli analisti finanziari e gli investitori utilizzano la vita media per determinare la velocità con cui un investimento realizzerà rendimenti.
  • Diverse metodologie vengono utilizzate per calcolare la vita media, a seconda di un segmento di mercato.

Capire la vita media

La vita media è anche nota come vita media ponderata. Gli analisti utilizzano la metrica per determinare il tempo necessario per rimborsare l'importo principale in sospeso di un prestito. Emissioni di debito, come obbligazioni Obbligazioni Le obbligazioni sono titoli a reddito fisso emessi da società e governi per raccogliere capitali. L'emittente dell'obbligazione prende in prestito il capitale dall'obbligazionista e gli effettua pagamenti fissi a un tasso di interesse fisso (o variabile) per un determinato periodo. , richiedono ai mutuatari di pagare il capitale in un'unica soluzione alla scadenza o in rate per il periodo di durata.

Gli investitori possono quindi utilizzare la vita media per determinare la velocità con cui verrà pagato il capitale in caso di capitale ammortizzato. I pagamenti ricevuti si basano sulla presunta velocità di pagamento anticipato e su una pianificazione che fornisce liquidità a un determinato titolo, come attività o titoli garantiti da ipoteca.

Gli investitori ottengono dividendi che riflettono parti dei pagamenti cumulativi effettuati dai mutuatari sui rispettivi obblighi di debito.

Usi della vita media

La vita media è utilizzata per misurare i rischi associati ai prestiti e all'ammortamento Ammortamento L'ammortamento si riferisce all'atto di estinguere un debito attraverso pagamenti più piccoli programmati e predeterminati. In quasi tutte le aree in cui è applicabile il termine ammortamento, questi pagamenti vengono effettuati sotto forma di capitale e interessi. Il termine è anche strettamente correlato al concetto di ammortamento. obbligazioni. Il calcolo fornisce una metrica importante per determinare come cambia il valore di mercato di ciascuna attività e passività al variare dei tassi di interesse.

Analisti e investitori possono anche utilizzare la vita media per avere un'idea della rapidità dei rendimenti attesi per le diverse opzioni di investimento. Gli investitori sono generalmente attratti dalle opzioni di investimento che portano guadagni finanziari precedenti e, di conseguenza, opteranno per investimenti con una vita media più breve.

La misura della durata media della vita può anche aiutare gli istituti di credito a distinguere tra i fattori di rischio associati a prestiti con scadenze simili.

Come calcolare la vita media di un'obbligazione

Vengono utilizzati metodi diversi per calcolare la vita media dei titoli. Tuttavia, il metodo standard per la vita media è specifico del prodotto, data l'accettazione diffusa di queste formule nei rispettivi segmenti di mercato.

Per calcolare la vita media di un'obbligazione con un unico prelievo iniziale, la data di pagamento unitario di un capitale viene moltiplicata per la percentuale del capitale totale pagato entro la durata. Il risultato viene aggiunto e quindi diviso per la dimensione totale del numero. La data di ogni pagamento è rappresentata come una frazione di mesi o anni.

Per illustrare questo metodo, si consideri una situazione ipotetica in cui un'obbligazione triennale a pagamento annuale ha un valore nominale di $ 200. Il pagamento principale per il primo mandato è di $ 90, $ 60 per il secondo termine e $ 30 per il termine finale. La seguente formula calcolerà la vita media di questo particolare legame:

Vita media = Valore totale / nominale ponderato dell'obbligazione

Vita media = [($ 90 * 1) + ($ 60 * 1) + ($ 30 * 3)] / $ 200

Vita media = 1,5 anni

Quanto sopra mostra che la vita media dell'obbligazione è di un anno e mezzo contro la sua scadenza di tre anni.

Titoli garantiti da ipoteca (MBS) e titoli garantiti da attività (ABS)

La vita media riflette il periodo di tempo medio necessario ai mutuatari per saldare il debito del prestito in MBS e ABS. Quando investono in tali tipi di titoli, gli investitori in genere acquistano piccole porzioni del debito associato che è incorporato nel titolo.

La probabilità di pagamento insolvente da parte del mutuatario definisce i rischi associati a un MBS o ABS.

Ad esempio, la crisi finanziaria globale del 2008 è stata alimentata da prestiti inter-unici che sono diventati accessibili solo ai proprietari di subprime. I sistemi bancari e finanziari sono sull'orlo del collasso fino a quando non sono stati salvati grazie all'intervento statale. I proprietari di case intrappolati sono andati in default in modo massiccio a causa di un divario ampliato tra redditi e debiti.

I prezzi dei mutui hanno quindi iniziato a diminuire, portando a un crollo del valore delle attività detenute dalle banche prestatrici e da altre istituzioni.

Oltre al rischio di insolvenza meno grave, il rischio di pagamento anticipato è un altro tipo di rischio associato all'investimento in obbligazioni. Si verifica quando l'obbligazionista o il mutuatario, nel caso dei titoli garantiti da ipoteca, rimborsa l'intero capitale dovuto prima della scadenza. I pagamenti anticipati completi riducono gli interessi da guadagnare e, eventualmente, la vita media dell'investimento.

Di conseguenza, tale pratica nega a un investitore il pagamento di interessi futuri da parte del capitale. Gli investitori che si concentrano sui titoli a reddito fisso si aspettano redditi costanti nel periodo definito e qualsiasi riduzione del tasso di interesse presenta rischi imprevisti.

Pertanto, le obbligazioni con rischio di pagamento sono tipicamente progettate per limitare i pagamenti anticipati includendo penali per il pagamento anticipato.

Più risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa, modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale.

Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua conoscenza dell'analisi finanziaria, consigliamo vivamente le risorse aggiuntive di seguito:

  • Titoli garantiti da ipoteca (MBS) Titoli garantiti da ipoteca (MBS) Un titolo garantito da ipoteca (MBS) è un titolo di debito garantito da un'ipoteca o da una raccolta di mutui. Un MBS è un titolo garantito da attività che viene negoziato sul mercato secondario e che consente agli investitori di trarre profitto dall'attività ipotecaria
  • Debiti obbligazionari Debiti obbligazionari I debiti obbligazionari vengono generati quando una società emette obbligazioni per generare liquidità. Le obbligazioni pagabili si riferiscono all'importo ammortizzato che un emittente di obbligazioni detiene nel proprio bilancio. È considerata una responsabilità a lungo termine
  • Struttura del prestito Struttura del prestito La struttura del prestito è i termini di un prestito rispetto ai vari aspetti che compongono un prestito, tra cui la scadenza o la durata, il rimborso e il rischio
  • Tasso di rendimento Tasso di rendimento Il tasso di rendimento (ROR) è il guadagno o la perdita di un investimento in un periodo di tempo sommato al costo iniziale dell'investimento espresso in percentuale. Questa guida insegna le formule più comuni

Raccomandato

Cos'è il coefficiente di copertura a addebito fisso (FCCR)?
Cos'è la finanza pubblica?
Cosa sono le macro VBA in Excel?