Informazioni su Vanguard Group

Il gruppo Vanguard è una società privata di proprietà privata Una società privata è una società le cui azioni sono di proprietà di persone fisiche o giuridiche e che non offre interessi azionari agli investitori sotto forma di azioni negoziate su una borsa valori pubblica. società di gestione degli investimenti fondata da John C. Bogle il 1 ° maggio 1975. Situata a Malvern, in Pennsylvania, Vanguard è il più grande fornitore di fondi comuni di investimento Fondi comuni di investimento Un fondo comune di investimento è un insieme di denaro raccolto da molti investitori allo scopo di investire in azioni, obbligazioni o altri titoli. I fondi comuni di investimento sono di proprietà di un gruppo di investitori e gestiti da professionisti. Scopri i vari tipi di fondi, come funzionano,e vantaggi e compromessi dell'investimento in essi ed è il secondo più grande fondo negoziato in borsa Exchange Traded Fund (ETF) Un Exchange Traded Fund (ETF) è un popolare veicolo di investimento in cui i portafogli possono essere più flessibili e diversificati in un'ampia gamma di tutti i classi di attività disponibili. Scopri i vari tipi di ETF leggendo questa guida. provider nel mondo dopo iShares di BlackRock.

Vanguard offre anche servizi di intermediazione, servizi di account per l'istruzione, pianificazione finanziaria, gestione patrimoniale e rendite variabili e fisse. Serve società di investimento, investitori istituzionali, privati, sponsor di piani pensionistici e consulenti finanziari. Vanguard ha ampliato la sua offerta di fondi a oltre 175 fondi comuni di investimento statunitensi e 195 altri fondi sul mercato internazionale al 30 settembre 2017. Serve più di 20 milioni di investitori in oltre 170 paesi.

Gruppo VanguardFonte: Wikipedia

Assetto proprietario di Vanguard

A differenza di altre società di investimento, Vanguard è strutturata come una società di proprietà del cliente senza proprietari esterni che cercano di trarre profitto dagli investimenti della società. La società è di proprietà dei suoi fondi, che sono poi di proprietà degli azionisti. Questo rende gli azionisti i veri proprietari della società e non ci sono investitori esterni oltre agli azionisti. Questa struttura non solo previene i conflitti di interesse, ma riduce anche l'ammontare delle spese addebitate dai suoi fondi. Vanguard è riuscita a ridurre l'indice di spesa media per i suoi fondi dallo 0,89% nel 1975 allo 0,12% nel 2016.

Storia di Vanguard

Il Vanguard Group of Investment Companies è stato fondato nel 1975 da John C. Bogle. Tuttavia, il predecessore di Vanguard, Wellington Fund, è stato avviato nel 1929 da Walter L. Morgan, un contabile pubblico certificato che voleva creare un portafoglio per gli investitori ordinari per diversificare i loro investimenti. Bogle è entrato a far parte della Wellington Management Company subito dopo la laurea alla Princeton University nel 1951. L'impulso di avventurarsi in fondi comuni di investimento ha avuto origine da uno studio condotto da Bogle all'Università di Princeton. Attraverso lo studio, Bogle ha scoperto che la maggior parte dei fondi comuni di investimento negli Stati Uniti non realizzava profitti sufficienti a meno che non investisse nell'indice del mercato azionario S&P 500.

Lavorare presso Wellington Management Company

Mentre lavorava alla Wellington Management Company, Bogle è stato assunto dal fondatore, Walter Morgan, per assumere la gestione quando quest'ultimo ha deciso di ritirarsi dalla gestione attiva del fondo. Bogle ha rilevato in un momento in cui la società era in difficoltà e Morgan voleva che facesse tutto il possibile per rilanciare il fondo. Bogle ha stabilito una strategia di crescita che includeva l'assunzione di gestori di fondi di portafoglio esperti, l'acquisizione di un fondo di crescita aggressivo e la diversificazione nel settore della consulenza per gli investimenti.

Nel 1966, Bogle ha forgiato una fusione con una società di investimento di successo Thorndike, Doran, Paine e Lewis, Inc con sede a Boston. La società ora possedeva due fondi, ovvero Wellington Fund e Ivest Fund. L'acquisizione è stata completata nel 1967 e Bogle è diventato il presidente e, successivamente, amministratore delegato nel 1970. Dopo la fusione, il mercato è diventato sfavorevole a causa del declino del mercato azionario ed entrambi i fondi generalmente hanno fatto male. C'era una crescente insoddisfazione tra i dirigenti per le scarse prestazioni dell'azienda e i soci dell'azienda con sede a Boston, che deteneva una quota di maggioranza nella società, decisero di licenziare Bogle nel 1974.

Formazione di Vanguard

Sebbene Bogle fosse arrabbiato per il licenziamento e la perdita di un'azienda che considerava sua, non ha rinunciato alla società. È stato votato dai direttori di Wellington come presidente quando le leggi federali degli Stati Uniti hanno richiesto al fondo di nominare un consiglio di amministrazione indipendente dal consiglio di amministrazione della società di gestione. Bogle ha chiesto al consiglio di amministrazione della società di garantire l'indipendenza del Wellington Fund and Invest Fund dalla Wellington Management Company. Bogle ha scelto di rinominare il fondo "Vanguard" in onore dell'HMS Vanguard di Lord Horatio durante la battaglia del Nilo. Il consiglio di amministrazione di Wellington inizialmente si oppose al nome, ma in seguito lo approvò dopo che Bogle disse che il fondo sarebbe stato elencato accanto ai fondi Wellington. Bogle registrò il nome e il Vanguard Group of Investment Companies aprì nel luglio 1975.

Crescita di Vanguard

Dopo la costituzione della società, Bogle si concentrò su una strategia di crescita aggressiva con un occhio attento a un fondo passivo legato alla performance dell'S & P 500. Nel 1976, Vanguard creò il First Index Investment Trust, successivamente ribattezzato Vanguard 500 Index Fund. Il fondo ha quindi emesso la sua prima offerta pubblica iniziale con l'intenzione di raccogliere $ 150 milioni, ma è riuscito a raccogliere solo $ 11 milioni.

A causa della scarsa accoglienza, la banca che ha gestito il fondo ha cercato di convincere Bogle a cancellare il fondo, ma ha deciso di continuare con l'impresa. Il fondo si è apprezzato solo fino a $ 17 milioni durante il primo anno, ma in seguito è salito fino a $ 100 milioni quando Bogle ha convinto i direttori di Wellington a fondere uno dei fondi di Wellington gestiti da Vanguard con il suo fondo indicizzato. Con il successo del suo primo fondo, Vanguard ha lanciato altri fondi comuni di investimento, tra cui il Total Bond Fund nel 1986, il Vanguard Extended Market Index Fund nel 1987 e altri fondi offerti nei prossimi cinque anni. Vanguard è diventato il più grande fornitore di fondi comuni di investimento al mondo negli anni '90.

Vanguard Rankings

Dirigenti chiave per il gruppo Vanguard

John C. Bogle (fondatore ed ex presidente e CEO)

Bogle ha fondato Vanguard Group Inc. nel 1974 e ha ricoperto il ruolo di presidente e amministratore delegato della società fino a quando non ha raggiunto l'età pensionabile obbligatoria di 70 anni nel 1996. Dopo la sua uscita, Bogle ha scelto il suo successore John Brennan per assumere la guida di l'azienda. È poi tornato in azienda per un breve periodo come presidente senior fino al 1999, quando ha lasciato Vanguard e si è trasferito al Bogle Financial Markets Research Center.

F. William McNabb III (Presidente)

F. William McNabb III è l'attuale presidente del consiglio di amministrazione di Vanguard Group Inc. È entrato a far parte della società nel 1986, è stato amministratore delegato dal 1995 al 2008, quando è diventato CEO dopo l'uscita di John Brennan. Si è ritirato da CEO di Vanguard nel 2017.

Mortimer Joseph Buckley (Presidente e CEO)

Mortimer Joseph Buckley è l'attuale presidente e amministratore delegato di Vanguard Group Inc., a partire dal 1 ° gennaio 2018. È entrato a far parte del gruppo Vanguard nel 1991 come assistente del fondatore dell'azienda, John Bogle. In precedenza ha servito Vanguard come Chief Information Officer (2001-2006), a capo del Retail Investor Group (2006-2012) e Chief Investment Officer (2013-2017). Nel 2017, Buckley è stato eletto all'unanimità dal Consiglio di amministrazione di Vanguard per succedere a William McNabb III come CEO.

Fonte dell'articolo: //about.vanguard.com/

Più risorse

Finance è un fornitore leader di corsi di modellazione finanziaria per professionisti dell'investment banking. Per aiutarti ad avanzare nella tua carriera, dai un'occhiata a queste risorse aggiuntive di seguito:

  • Equity Research vs Investment Banking Equity Research vs Investment Banking Equity Research vs Investment banking. Quando si guarda a una carriera nei mercati dei capitali, è importante capire se si è più adatti per l'investment banking o la ricerca azionaria. Entrambi offrono un'eccellente esperienza lavorativa e un'ottima paga. Scegliere l'uno sull'altro si riduce alla personalità più di ogni altra cosa.
  • Financial Institutions Group Financial Institutions Group (FIG) Il Financial Institutions Group (FIG) è un gruppo di professionisti che forniscono servizi di consulenza alle istituzioni finanziarie. Alcuni dei servizi offerti dalla FIG includono fusioni e acquisizioni, ricapitalizzazioni, raccolta di capitali, ristrutturazioni finanziarie, valutazioni aziendali, pareri finanziari di esperti e altri servizi di consulenza.
  • Descrizione del lavoro di Investment Banking Descrizione del lavoro di Investment Banking Questa descrizione del lavoro di Investment Banking delinea le principali competenze, istruzione ed esperienza lavorativa richieste per diventare un analista o un associato IB
  • Come trovare un lavoro nell'investment banking Come trovare un lavoro nell'investment banking? Questa guida illustrerà come ottenere un lavoro nell'investment banking utilizzando le tre tattiche principali: networking e curriculum, preparazione al colloquio e competenze tecniche

Raccomandato

Cosa sta bussando alle porte?
Che cos'è il Brent Crude del Mare del Nord?
Quali sono le fonti di liquidità?