Cos'è un curriculum funzionale?

Un curriculum funzionale è quello che enfatizza l'insieme di abilità di un individuo. È uno degli altri tre tipi di curriculum, che includono cronologico inverso e una combinazione di funzionale e cronologico. Il tipo cronologico è quello che evidenzia l'esperienza professionale di una persona, a partire dalla sua ultima posizione.

Curriculum funzionale

Mentre il curriculum cronologico è l'ideale per le persone con poche lacune nell'esperienza professionale, uno funzionale è spesso più adatto per le persone con tali lacune occupazionali. Il curriculum funzionale sposta l'enfasi dai titoli di lavoro Titoli di lavoro nel settore bancario e finanziario Questi sono i titoli di lavoro bancari, finanziari e contabili più comuni per studenti e professionisti che desiderano avanzare nella loro carriera. Questi titoli vengono regolarmente utilizzati nelle offerte di lavoro trovate online, coprendo qualsiasi cosa, dalle posizioni di livello iniziale fino al livello manager e esecutivo. alle capacità del candidato.

Quando utilizzare un curriculum funzionale

Le persone in cerca di lavoro possono scegliere tra diversi formati di curriculum. Dato che un curriculum funzionale enfatizza le abilità di un individuo rispetto ad altre cose come la durata dell'impiego, è perfetto per i candidati con poche lacune tra i lavori. Ad esempio, se il candidato è uno studente, può avere solo esperienza basata sul tirocinio.

Tuttavia, un curriculum funzionale è meno popolare di quello cronologico che sottolinea il background lavorativo del candidato. La ragione di ciò è che la maggior parte dei reclutatori e intervistatori Icebreaker Intervista Domande Le interviste possono essere imbarazzanti, in particolare per quanto riguarda la parte di inizio dell'intervista al di fuori del porre domande di base che molto probabilmente sono già state poste e risposte sul modulo di domanda. Conoscere le migliori domande dell'intervista rompighiaccio da porre consente all'intervistato di sentirsi più a suo agio e, quindi, di sentirsi più libero di esprimersi in modo creativo ed efficiente preferendo un tale curriculum. Pertanto, a meno che non ci sia un motivo specifico per utilizzare il curriculum funzionale, è necessario attenersi al curriculum cronologico tradizionale. Con un curriculum combinato, le abilità del candidato vengono delineate per prime, seguite dalla sua storia lavorativa.

Suggerimenti per scrivere un curriculum funzionale

1. Inizia con un riepilogo

Quando si scrive un curriculum funzionale, è una buona idea incorporare un riepilogo Riepilogo esecutivo Un riepilogo esecutivo è la prima sezione di un piano aziendale o di una proposta che fornisce una breve panoramica di un documento e contiene i suoi punti principali. all'inizio. Questa sezione dovrebbe riassumere tutte le abilità che l'individuo possiede, in particolare quelle rilevanti per la posizione per cui si sta candidando. In questo modo, il datore di lavoro ottiene un'immagine vivida di chi è il richiedente a prima vista.

2. Organizza per tema

Un'altra buona tattica nella creazione di un curriculum funzionale è strutturare il curriculum per temi. I temi vengono scelti in base alle competenze o alle qualifiche per la posizione ricercata. Esempi di temi sono "Recruiting Experience" o "Customer Service Experience". Raggruppare le abilità in questo modo consente al datore di lavoro di identificare e valutare facilmente le capacità del candidato.

3. Incorporare le parole chiave

Una persona in cerca di lavoro dovrebbe sempre includere parole chiave Resume Power Words Le parole power Resume sono parole o frasi che aiutano il curriculum di un candidato a distinguersi dal resto. Di solito sono parole d'azione che colpiscono e aiutano a descrivere compiti e responsabilità che sono stati gestiti in lavori precedenti. che sono stati utilizzati nella descrizione del lavoro. Uno dei modi migliori per farlo è incorporare parole chiave nei titoli dei sottotitoli. In alternativa, è possibile includerli in un elenco puntato, elencando abilità e risultati in modo più dettagliato. Questo aiuta il potenziale datore di lavoro a far corrispondere il proprio set di abilità con requisiti di lavoro specifici.

4. Includere progetti rilevanti

Evidenzia i progetti pertinenti per mostrare i tuoi risultati. Che i progetti siano personali o professionali, possono aiutare a dimostrare ai potenziali datori di lavoro che sei una persona in grado di fornire risultati.

5. Evidenziare la storia lavorativa

Anche se il curriculum funzionale si concentra sulle proprie capacità, ciò non significa che non si debba affatto includere l'esperienza lavorativa. La cronologia dell'occupazione può essere aggiunta in fondo al curriculum o inserita negli elenchi delle competenze. Ad esempio, si potrebbero mettere i nomi dei datori di lavoro in grassetto: "Campagna pubblicitaria creata per Envy Clothing Inc. ".

Pro e contro di un curriculum funzionale

Ci sono molti vantaggi nell'usare curriculum funzionali. Includono quanto segue:

  • Fornisce ai candidati una buona strategia per coprire i periodi di disoccupazione.
  • Le persone con una minima esperienza, come neolaureati e persone che hanno cambiato carriera, hanno un bel modo di mettersi in mostra.
  • È utile per i candidati che entrano nel mondo del lavoro dopo un lungo periodo di assenza. Ad esempio, le persone che lasciano temporaneamente il lavoro aziendale per svolgere il lavoro di missione trovano vantaggioso il curriculum funzionale.
  • Un curriculum funzionale può essere utilizzato per delineare l'esperienza di lavoro basata su progetto o contrattuale che si è acquisita lavorando con diverse aziende.
  • Sottolinea l'esperienza lavorativa più rilevante, in particolare se il candidato ha una lunga storia lavorativa con molti datori di lavoro diversi.
  • I potenziali datori di lavoro ottengono un'istantanea dell'esperienza del candidato nella posizione pubblicizzata.
  • Si concentra su diverse funzioni, abilità, conoscenze e competenze.
  • Può essere molto efficace per fare domanda per ruoli non convenzionali.

Sfortunatamente, l'utilizzo di un curriculum funzionale pone anche alcune sfide, come le seguenti:

  • Se non riesce a spiegare adeguatamente le lacune nell'occupazione, può dare a un datore di lavoro l'impressione di avere una storia lavorativa instabile.
  • Probabilmente non rivela un chiaro percorso di carriera.
  • Può evidenziare le abilità e le competenze del candidato ma senza fornire un riferimento a come le abilità sono state acquisite.

Modello

Curriculum funzionale - Modellofonte

Parola finale

Con un curriculum funzionale, l'esperienza lavorativa di un individuo viene spiegata mettendo in evidenza le sue capacità e abilità. Le abilità sono spesso raggruppate in temi, che appaiono sopra la cronologia cronologica del lavoro. Il formato di curriculum funzionale è vantaggioso per i candidati che stanno cambiando carriera e per quelli con un'esperienza minima.

Letture correlate

Ci auguriamo che ti sia piaciuto leggere la guida di Finance per un curriculum funzionale. Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, le seguenti risorse saranno utili:

  • Miglior carattere per curriculum Miglior carattere per curriculum Come aspetto visivo vitale di un curriculum, il carattere scelto può svolgere un ruolo importante nell'ottenere il lavoro tanto ambito di un individuo. Il miglior carattere per un curriculum è leggibile e piacevole da visualizzare per il lettore. Scopri perché Times New Roman, Arial, Calibri sono i migliori caratteri da usare
  • Curriculum Vitae vs. curriculum Curriculum Vitae vs. Resume In qualità di candidato a un lavoro, soprattutto se nuovo, è importante conoscere la / e differenza / e tra un curriculum vitae e un curriculum e quando usare in modo appropriato l'uno o l'altro. Preparare e inviare il documento corretto è fondamentale per il successo di una domanda di lavoro.
  • Come elencare le abilità nel tuo curriculum Come elencare le abilità nel tuo curriculum Una delle cose più importanti da sapere come candidato a un lavoro è come elencare le abilità nel tuo curriculum. Devi creare un curriculum quando cerchi un lavoro. È un documento che copre i dettagli di contatto, il background formativo e altre qualifiche.
  • Referenze professionali Referenze professionali Le referenze professionali sono persone che possono garantire le vostre qualifiche per un lavoro in base alla loro conoscenza della vostra etica lavorativa, abilità, punti di forza e risultati. In genere, un riferimento professionale è un ex datore di lavoro, cliente, collega, insegnante, supervisore, ecc.

Raccomandato

Cos'è la ricchezza cartacea?
Tecniche avanzate di modellazione finanziaria (AFM)
Cos'è la criptovaluta Libra?