Cosa sono gli impegni futuri?

Un impegno a termine si riferisce a un accordo contrattuale tra due parti per eseguire una transazione pianificata, ovvero una transazione futura. Gli impegni a termine differiscono in termini di struttura e meccanismo di aggiudicazione esatto. Alcuni impegni a termine comuni sono contratti a termine, contratti futures Contratto futures Un contratto futures è un accordo per acquistare o vendere un'attività sottostante in una data successiva per un prezzo predeterminato. È anche noto come derivato perché i contratti futuri derivano il loro valore da un'attività sottostante. Gli investitori possono acquistare il diritto di acquistare o vendere l'attività sottostante in una data successiva per un prezzo predeterminato. e scambi.

Impegni in avanti

Come funzionano

Quando due parti intendono concludere o regolare una transazione in futuro, stipulano esplicitamente o implicitamente un impegno a termine. Il principio alla base di tutti gli impegni a termine è il desiderio delle parti contraenti di mediare il livello di rischio associato all'operazione da realizzare.

Gli impegni a termine sono tenuti a specificare esclusivamente la transazione in considerazione e tutti i dettagli relativi alla stessa, inclusi il bene o il servizio acquistato e venduto, il prezzo, le quantità metriche, il metodo di pagamento, la data di pagamento, il metodo di consegna, la data di consegna, ecc. sono negoziabili sotto forma di contratti sui mercati dei cambi o tramite over the counter (OTC) Over-the-Counter (OTC) Over-the-counter (OTC) è la negoziazione di titoli tra due controparti eseguita al di fuori di scambi formali e senza la supervisione di un regolatore di cambio. Il trading OTC viene effettuato nei mercati over-the-counter (un luogo decentralizzato senza posizione fisica), attraverso reti di dealer. mercati.

Tipi di impegni a termine

Gli impegni a termine differiscono in termini di struttura e meccanismo di aggiudicazione esatto. Includono contratti a termine, contratti future e swap.

1. Contratto a termine

Un contratto a termine Contratto a termine Un contratto a termine, spesso abbreviato in "forward", è un accordo per acquistare o vendere un'attività a un prezzo specifico in una data specifica nel futuro non è negoziato ed è più di un accordo tra due transazioni feste. Specifica l'identità sia dell'acquirente che del venditore, il prezzo della transazione (oi prezzi) e la data della transazione.

2. Contratto futures

Un contratto futures è molto simile a un contratto a termine, tranne per il fatto che il primo può essere negoziato su una borsa valori organizzata. Un contratto futures specifica anche l'identità dell'acquirente e del venditore, il prezzo della transazione (oi prezzi) e la data della transazione. Tuttavia, la stragrande maggioranza delle transazioni nei mercati dei futures coinvolge parti che non intendono mai completare la transazione (ovvero, prendere in consegna il bene).

3. Scambia

Uno swap è un tipo di impegno a termine che viene stipulato da parti che accettano di scambiare operazioni ricorrenti, una serie di contratti a termine o flussi di cassa futuri. È personalizzabile per soddisfare le esigenze delle parti contraenti rispetto al tipo di transazione coinvolta. Gli swap non sono negoziabili, in quanto sono contratti / accordi privati ​​off the counter.

Vantaggi degli impegni futuri

Gli impegni a termine offrono i seguenti vantaggi:

1. Certezza

Gli impegni a termine hanno il vantaggio della certezza e della sicurezza di eseguire una transazione. Sono tenuti a specificare esclusivamente tutti i dettagli della transazione pianificata. Poiché ogni dettaglio relativo al futuro è già concordato nel presente, si ottiene un senso di sicurezza e certezza, e tutte le speculazioni su eventi imprevisti o incertezze Incertezza Incertezza significa semplicemente mancanza di certezza o certezza di un evento. In contabilità, l'incertezza si riferisce all'incapacità di prevedere le conseguenze o di essere eliminate dalla transazione.

2. Vantaggi economici

Gli impegni a termine consentono alle parti coinvolte di bloccare i tassi di interesse correnti da negoziare in una data futura. Fornisce un vantaggio in termini di costi cruciale per le parti coinvolte poiché i fattori di speculazione e incertezza coinvolti con i tassi di cambio e di interesse futuri vengono eliminati e, quindi, lo è anche la possibilità di volatilità dei prezzi in futuro.

3. Sicurezza

Quando le transazioni vengono concordate in futuro, dà un senso di sicurezza sia al venditore che all'acquirente. Il venditore è certo del fatto che riceverà un pagamento in una data futura specifica e l'acquirente riceve la sicurezza di essere a conoscenza di un pagamento da effettuare in futuro. L'acquirente riceve anche tempo sufficiente per predisporre i fondi per una transazione che sicuramente avverrà in futuro.

Risorse addizionali

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Global Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale . Per continuare a far progredire la tua carriera, le risorse aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Credit Default Swap Credit Default Swap Un credit default swap (CDS) è un tipo di derivato creditizio che fornisce all'acquirente protezione contro il default e altri rischi. L'acquirente di un CDS effettua pagamenti periodici al venditore fino alla data di scadenza del credito. Nell'accordo, il venditore si impegna che, se l'emittente del debito è inadempiente, il venditore pagherà all'acquirente tutti i premi e gli interessi
  • Futures e contratti a termine Futures e contratti a termine I contratti future e forward (più comunemente denominati future e forward) sono contratti utilizzati da aziende e investitori per coprire i rischi o speculare. Futures e forward sono esempi di attività derivate che derivano il loro valore dalle attività sottostanti.
  • Prezzo di esercizio Prezzo di esercizio Il prezzo di esercizio è il prezzo al quale il titolare dell'opzione può esercitare l'opzione di acquistare o vendere un titolo sottostante, a seconda che detenga un'opzione call o un'opzione put. Un'opzione è un contratto con il diritto di esercitare il contratto a un prezzo specifico, noto come prezzo di esercizio.
  • Tipi di mercati - Dealer, broker, scambi Tipi di mercati - Dealer, broker, Exchange I mercati includono broker, dealer e mercati di scambio. Ogni mercato opera sotto diversi meccanismi di negoziazione, che influenzano la liquidità e il controllo. I diversi tipi di mercato consentono diverse caratteristiche di trading, delineate in questa guida

Raccomandato

Cos'è il ciclo di reporting?
Calcolatore del fatturato dell'inventario
Cos'è uno sconto per blocco?