Cosa sono le opzioni Rolling LEAP?

Le opzioni Rolling LEAP si riferiscono all'estensione della durata di negoziazione delle opzioni su azioni. Modelli di prezzo delle opzioni I modelli di prezzo delle opzioni sono modelli matematici che utilizzano determinate variabili per calcolare il valore teorico di un'opzione. Il valore teorico di un periodo di scambio successivo. Opzioni di rollover degli investitori per gestire una posizione vincente o perdente. In una posizione perdente, estendono il tempo per prevenire, si spera, perdite prima di chiudere la posizione. Tuttavia, devono possedere dati sufficienti e affidabili per supportare la loro decisione. Altrimenti, rischiano di subire perdite maggiori.

Diagramma delle opzioni di Rolling LEAP

Se c'è un segno di miglioramento continuo, non è necessario chiudere la posizione. L'azione prudente sarà quella di estendere il commercio. Lo scenario ideale potrebbe essere quello in cui il prezzo è abbastanza vicino a quello che l'investitore vuole che sia. Quindi, estendendo la durata, l'investitore potrebbe ottenere un guadagno maggiore o evitare una perdita.

Opzioni LEAP e azioni

Le opzioni LEAP sono opzioni a lungo termine (scadenza più di un anno prima) su azioni Azioni Che cos'è un'azione? Un individuo che possiede azioni in una società è chiamato azionista ed è idoneo a rivendicare parte delle attività e dei guadagni residui della società (in caso di scioglimento della società). I termini "stock", "share" e "equity" sono usati in modo intercambiabile. . Con l'introduzione delle opzioni LEAP, gli investitori possono ora sfruttare le opportunità di opzioni a lungo termine come investimento buy-and-hold. Per questo motivo, gli investitori non devono effettuare un esborso di capitale elevato. Rotolando le opzioni LEAP, possono estendere ulteriormente la loro posizione di mercato nel futuro. LEAP è l'acronimo di "Long-term Equity Anticipation".

Comprensione del processo di roll-over delle opzioni

Le opzioni Rolling LEAP comportano la chiusura simultanea della posizione esistente e l'apertura di una nuova posizione a un prezzo di esercizio diverso Prezzo di esercizio Il prezzo di esercizio è il prezzo al quale il titolare dell'opzione può esercitare l'opzione di acquistare o vendere un titolo sottostante, a seconda che mettere in attesa un'opzione call o put. Un'opzione è un contratto con il diritto di esercitare il contratto a un prezzo specifico, noto come prezzo di esercizio. , o con una scadenza diversa, o entrambe. Un contratto di opzione LEAP può sostituire un altro contratto di opzione LEAP estendendo la data di scadenza. Se l'opzione ha una bassa volatilità, l'investitore è tenuto a mantenere una leva finanziaria più elevata con costi di transazione minimi.

Esempio

Supponiamo che Joe stia investendo nel trading di opzioni LEAP. Nel mercato azionario, il prezzo delle azioni della società X è di $ 25 per azione. Joe decide di acquistare le opzioni LEAP at the money sul titolo. Poiché negozia opzioni, paga un premio di $ 2,05 per azione. Acquista 100 contratti di opzioni LEAP con un prezzo di esercizio di $ 25 e un periodo di attesa di 1 anno. Ogni contratto, in questo caso, contiene 100 azioni. Quindi, in totale, ha opzionato 10.000 azioni (100 contratti x 100 azioni / contratto).

Il valore totale delle azioni è di $ 250.000 ($ 25 per azione x 10.000 azioni). Tuttavia, poiché negozia contratti di opzione, deve solo pagare una commissione di premio di $ 20.500 (prezzo di premio di $ 2,05 x 10.000 azioni). Affinché Joe raggiunga il pareggio, il titolo deve essere scambiato a $ 27,05 (prezzo di esercizio di $ 25 + prezzo premium di $ 2,05). Pertanto, affinché possa realizzare un profitto, le azioni della società X devono essere scambiate al di sopra di $ 27,05.

Supponiamo che il titolo venga scambiato a $ 26,50 quando mancano solo poche settimane al periodo di scadenza. Potrebbe decidere di trasferire le sue opzioni LEAP al prossimo periodo di negoziazione in previsione di un aumento del prezzo delle azioni. Questa è una decisione ragionevole perché il prezzo è vicino a dove vuole che sia e si è spostato nella direzione che aveva previsto. Potrebbe essere necessario solo un po 'più di tempo per fargli un profitto.

Quando è il momento giusto per lanciare un'opzione?

La scelta delle opzioni LEAP è una decisione del tutto soggettiva. Non esiste una guida definitiva per quanto riguarda il momento giusto per arrotolarli. Tuttavia, ci sono alcune importanti considerazioni da considerare nella decisione.

1. Quali erano le ipotesi iniziali dell'investitore?

L'investitore dovrebbe considerare se le sue ipotesi originali sull'investimento sono ancora valide. Se il suo punto di vista è ora negativo, sulla base delle variazioni di prezzo o delle notizie dell'azienda, potrebbe decidere di non rinnovare la sua opzione LEAP.

2. Se detenere l'opzione è il miglior uso del capitale

Anche se il rinnovo dell'opzione LEAP può essere redditizio, se l'investitore ipotizza che, nella migliore delle ipotesi, godrà di guadagni minimi, potrebbe considerare di chiudere la propria posizione e utilizzare il denaro altrove dove c'è un'opportunità migliore.

Le opzioni Rolling LEAP sono un modo semplice per un investitore di mantenere una posizione a basso costo in un'azione per un periodo di tempo più lungo. Il rollover può essere effettuato nella speranza di evitare una perdita o al fine di realizzare un profitto maggiore.

Più risorse

Grazie per aver letto la spiegazione di Finance sulle opzioni LEAP a rotazione. Finance è un fornitore della certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari e formazione per analisti finanziari. Per continuare a far progredire la tua carriera, le risorse aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Posizioni lunghe e corte Posizioni lunghe e corte Nell'investimento, le posizioni lunghe e corte rappresentano le scommesse direzionali degli investitori che un titolo salirà (se lungo) o scenderà (se corto). Nel trading di asset, un investitore può assumere due tipi di posizioni: long e short. Un investitore può acquistare un asset (andando a lungo) o venderlo (andando a breve).
  • Limite di trading giornaliero Limite di trading giornaliero Il limite di trading giornaliero si riferisce all'importo massimo al quale il prezzo di un'azione o di un altro titolo negoziato in borsa può aumentare o diminuire durante una sessione di negoziazione. I limiti sono decisi dalla borsa nel tentativo di evitare un'estrema volatilità o manipolazione dei mercati.
  • Tempistica degli ordini di negoziazione Tempistica degli ordini di negoziazione - La tempistica degli ordini di negoziazione si riferisce alla durata di conservazione di uno specifico ordine di negoziazione. I tipi più comuni di tempistica degli ordini commerciali sono gli ordini di mercato, gli ordini GTC e gli ordini di riempimento o di chiusura.
  • Pattern triangolari - Analisi tecnica Pattern triangolari - Analisi tecnica I pattern triangolari sono schemi grafici comuni che ogni trader dovrebbe conoscere. I modelli a triangolo sono importanti perché aiutano a indicare la continuazione di un mercato rialzista o ribassista. Possono anche aiutare un trader a individuare un'inversione di mercato.

Raccomandato

Cos'è un fattore macroeconomico?
Cos'è First-In First-Out (FIFO)?
Cosa sono gli American Depositary Receipts (ADR)?