Quali sono i drag and pulls sulla liquidità?

I drag and pull sulla liquidità sono i fattori che influenzano negativamente i flussi di cassa in entrata e in uscita di un'azienda determinando un deterioramento della sua posizione di liquidità.

Esiste un freno alla liquidità quando gli afflussi di cassa sono in ritardo, ad esempio perché un'azienda sta affrontando problemi con la riscossione dei suoi crediti commerciali. Una spinta alla liquidità viene generata quando i deflussi di cassa avvengono troppo rapidamente o quando l'accesso di un'azienda al credito commerciale o finanziario è limitato.

Trascina e tira la liquidità

Trascina la liquidità dai crediti non riscossi

Accade spesso che un'azienda sia disposta a vendere beni e servizi accettando un pagamento ritardato. Tuttavia, a volte le aziende devono affrontare problemi con la riscossione del loro credito commerciale, ad esempio perché uno o più clienti stanno subendo un deterioramento della loro attività.

Per un analista, i trascinamenti sono spesso visibili da un'analisi delle tendenze e dei rapporti di bilancio. Ad esempio, un peggioramento dei giorni di vendita in sospeso (DSO) Giorni di vendita in sospeso Giorni di vendita in sospeso (DSO) rappresenta il numero medio di giorni necessari per convertire in contanti le vendite a credito o il tempo impiegato da un'azienda per riscuotere i propri crediti. Il DSO può essere calcolato dividendo il totale dei crediti durante un certo periodo di tempo per il totale delle vendite nette di crediti. è spesso un'indicazione di sviluppi negativi che agiscono come un freno alla liquidità.

I livelli crescenti di spese per crediti inesigibili sono anche un indicatore utile per identificare problemi nella riscossione dei crediti.

Trascina la liquidità dall'obsolescenza delle scorte

Se l'inventario delle scorte di una società L'inventario delle scorte è un conto delle attività correnti presente nel bilancio, costituito da tutte le materie prime, i lavori in corso e i prodotti finiti accumulati da una società. È spesso considerato il più illiquido di tutte le attività correnti, quindi è escluso dal numeratore nel calcolo del rapporto rapido. sta diventando obsoleto, subirà un freno alla liquidità poiché il valore di tali scorte diminuisce, trasformandosi in flussi di cassa in entrata inferiori al previsto. A volte, tale inventario non può essere venduto o utilizzato affatto, mentre in altri casi la società potrebbe dover venderlo a sconti significativi rispetto al prezzo normale.

Inoltre, l'inventario obsoleto può ancora occupare spazio, richiedere manodopera e generare costi di stoccaggio che possono essere evitati. Una buona indicazione dell'aumento dell'obsolescenza delle scorte è spesso data dal rallentamento dei rapporti di rotazione delle scorte.

Trascina la liquidità da un credito più stretto

Se l'accesso al capitale peggiora o diventa più costoso, la liquidità di un'azienda può peggiorare. Le condizioni di credito variano a causa dell'azione di diversi fattori, tra cui:

1. Cambiamenti nei fondamentali aziendali

Il deterioramento delle tendenze fondamentali, come il calo delle vendite, il calo dei margini o una minore generazione di flussi di cassa, sono fattori che peggiorerebbero il merito di credito di un'azienda. Se un prestatore è sicuro che il mutuatario onorerà il suo debito in modo tempestivo, il mutuatario è considerato affidabile. . Di conseguenza, condizioni più rigide potrebbero influire negativamente sulla posizione di liquidità dell'azienda.

2. Tendenze del settore

A volte intere industrie subiscono o sono esposte a tendenze sfavorevoli. Di conseguenza, le condizioni di credito concesse alle società che operano in tali settori possono peggiorare, innescando un deterioramento della liquidità.

3. Condizioni macroeconomiche generali

Cattive tendenze nei mercati dei capitali, aumento dei tassi di interesse o ambienti recessivi Recessione Recessione è un termine usato per indicare un rallentamento dell'attività economica generale. In macroeconomia, le recessioni sono ufficialmente riconosciute dopo due trimestri consecutivi di tassi di crescita del PIL negativi. sono esempi di fattori macroeconomici che possono avere un impatto negativo sull'accesso al credito di una società e peggiorare la sua posizione di liquidità.

Attira la liquidità dai pagamenti anticipati

La concessione di crediti commerciali è comune in molti settori. Spesso implica che un cliente può pagare 30, 60 o 90 giorni dopo aver effettuato un acquisto.

Un'azienda che paga i propri fornitori, creditori o dipendenti prima che il pagamento sia dovuto crea una spinta alla liquidità. È un luogo comune tra le aziende trattenere i pagamenti fino alla data di scadenza senza alcuna anticipazione dei pagamenti.

Trae liquidità dal credito commerciale

Ci sono altri eventi legati al credito commerciale che possono fungere da richiami sulla liquidità di un'azienda. Prendiamo il caso di un'azienda che non adempie tempestivamente ai propri obblighi nei confronti dei propri fornitori o di un'azienda che si avvale volontariamente dei propri fornitori pagando dopo un lungo ritardo. In tali casi, i fornitori possono decidere di ridurre l'importo del credito commerciale al cliente, influendo sulla sua liquidità.

Deriva da linee di credito ridotte

Poiché un fornitore può ridurre l'importo del credito a un cliente, le banche possono anche ridurre l'importo del credito disponibile per i propri clienti.

Le banche possono decidere di ridurre le linee di credito a un'impresa per molte ragioni:

  • Ragioni specifiche dell'azienda, come il deterioramento delle tendenze di business nella società o nella banca stessa. In altri casi, può essere una risposta alla scarsa esperienza di rimborso del debito di un cliente.
  • Le riduzioni possono essere imposte dai governi o possono essere dovute a condizioni nei mercati del credito, come un accesso più stretto ai fondi delle banche centrali.

Soluzioni per trascinare e tirare sulla liquidità

I drag and pull sulla liquidità dovrebbero essere identificati e corretti prontamente, soprattutto se significativi. Le misure che vengono prese ovviamente dipendono dal tipo specifico di trascinamento coinvolto.

Per esempio:

  • La mancata riscossione dei crediti può rendere necessario il coinvolgimento delle agenzie di recupero crediti e la modifica dei termini di pagamento concessi ai clienti. In alcuni casi, le aziende potrebbero smettere di consentire pagamenti ritardati a determinati tipi di clienti.
  • Se l'obsolescenza sta diventando un problema, l'azienda dovrebbe trovare un modo per monetizzare l'inventario obsoleto prima che diventi un freno significativo alla liquidità. Potrebbe anche essere necessario ripensare o perfezionare il proprio sistema o strategia di gestione dell'inventario se contribuisce al problema.
  • Se una società prevede limitazioni della linea di credito in futuro, ovvero a seguito del peggioramento delle condizioni di mercato, può tentare di aprire linee di credito ben al di sopra delle effettive esigenze attuali.

Più risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ CBCA ™ globale Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa , modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare a far progredire la tua carriera, le risorse aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Spese per crediti inesigibili Spese per debiti inesigibili La spesa per debiti inesigibili è il modo in cui le aziende rappresentano un conto creditore che non verrà pagato. Il debito inesigibile si verifica quando un cliente non può pagare a causa di
  • Indicatori economici Indicatori economici Un indicatore economico è una metrica utilizzata per valutare, misurare e valutare lo stato di salute generale della macroeconomia. Indicatori economici
  • Obsolescenza funzionale Obsolescenza funzionale (immobiliare) Nel settore immobiliare, l'obsolescenza funzionale si riferisce alla diminuzione dell'utilità di un progetto di architettura tale da modificarlo per adattarlo alle reali
  • Fonti di liquidità Fonti di liquidità Per un'azienda, le sue fonti di liquidità sono tutte le risorse che possono essere utilizzate per generare liquidità. Ci sono generalmente due principali classi di sorgenti di

Raccomandato

Cos'è la ricchezza cartacea?
Tecniche avanzate di modellazione finanziaria (AFM)
Cos'è la criptovaluta Libra?