Definizione di WACC

Il costo medio ponderato del capitale (WACC) di un'impresa rappresenta il suo costo misto del capitale Costo del capitale Il costo del capitale è il tasso minimo di rendimento che un'azienda deve guadagnare prima di generare valore. Prima che un'azienda possa realizzare un profitto, deve almeno generare un reddito sufficiente per coprire il costo del finanziamento della sua attività. attraverso tutte le fonti, comprese azioni ordinarie, azioni privilegiate e debito. Il costo di ogni tipo di capitale è ponderato dalla sua percentuale sul capitale totale e vengono sommati. Questa guida fornirà una ripartizione dettagliata di cos'è il WACC, perché viene utilizzato, come calcolarlo e fornirà diversi esempi.

WACC viene utilizzato nella modellazione finanziaria Che cos'è la modellazione finanziaria La modellazione finanziaria viene eseguita in Excel per prevedere le prestazioni finanziarie di un'azienda. Panoramica di cos'è la modellazione finanziaria, come e perché costruire un modello. come tasso di sconto per calcolare il valore attuale netto Valore attuale netto (VAN) Il valore attuale netto (NPV) è il valore di tutti i flussi di cassa futuri (positivi e negativi) per l'intera vita di un investimento scontato al presente. L'analisi NPV è una forma di valutazione intrinseca ed è ampiamente utilizzata in ambito finanziario e contabile per determinare il valore di un'azienda, la sicurezza degli investimenti, di un'azienda.

WACC - Diagramma che spiega di cosa si tratta

Immagine: Corso di modellazione della valutazione aziendale di Finance.

Cos'è la formula WACC?

Come mostrato di seguito, la formula WACC è:

WACC = (E / V x Re) + ((D / V x Rd) x (1 - T))

Dove:

E = valore di mercato del capitale dell'impresa (capitalizzazione di mercato Capitalizzazione di mercato Capitalizzazione di mercato (Market Cap) è il valore di mercato più recente delle azioni in circolazione di una società. La capitalizzazione di mercato è uguale al prezzo corrente delle azioni moltiplicato per il numero di azioni in circolazione. la comunità utilizza spesso il valore della capitalizzazione di mercato per classificare le aziende)

D = valore di mercato del debito dell'impresa

V = valore totale del capitale (capitale proprio più debito)

E / V = ​​percentuale di capitale che è equità

D / V = ​​percentuale del capitale che è debito

Re = costo del capitale proprio (tasso di rendimento richiesto Tasso di rendimento richiesto Il tasso di rendimento richiesto (tasso di rendimento minimo) è il rendimento minimo che un investitore si aspetta di ricevere per il proprio investimento. Essenzialmente, il tasso di rendimento richiesto è il compenso minimo accettabile per il livello di rischio dell'investimento.)

Rd = costo del debito (rendimento a scadenza sul debito esistente)

T = aliquota fiscale

Di seguito viene mostrata una versione estesa della formula WACC, che include il costo delle azioni privilegiate (per le società che lo possiedono).

Formula WACC - Costo medio ponderato del capitale

Lo scopo del WACC è determinare il costo di ciascuna parte della struttura del capitale della società Struttura del capitale La struttura del capitale si riferisce all'importo del debito e / o del capitale impiegato da un'impresa per finanziare le sue operazioni e finanziare le sue attività. La struttura del capitale di un'impresa basata sulla proporzione di capitale proprio, debito e azioni privilegiate che possiede. Ogni componente ha un costo per l'azienda. La società paga un tasso fisso di interessi passivi Gli interessi passivi derivano da una società che finanzia tramite debito o leasing di capitale. Gli interessi si trovano nel conto economico, ma possono essere calcolati anche attraverso la pianificazione dell'indebitamento. Il programma dovrebbe delineare tutti i principali pezzi di debito che una società ha nel suo bilancio e calcolare gli interessi moltiplicando il suo debito e un rendimento fisso sulle sue azioni privilegiate.Anche se un'azienda non paga un tasso fisso di rendimento sull'equità ordinaria, spesso paga dividendi Dividendo Un dividendo è una quota di profitti e utili non distribuiti che un'azienda paga ai suoi azionisti. Quando una società genera un profitto e accumula utili non distribuiti, tali utili possono essere reinvestiti nell'attività o pagati agli azionisti come dividendo. sotto forma di contanti agli azionisti.

Il costo medio ponderato del capitale è parte integrante di un modello di valutazione DCF Guida gratuita di formazione sul modello DCF Un modello DCF è un tipo specifico di modello finanziario utilizzato per valutare un'impresa. Il modello è semplicemente una previsione del flusso di cassa libero unlevered di una società e, quindi, è un concetto importante da comprendere per i professionisti della finanza, in particolare per l'investment banking Investment Banking L'investment banking è la divisione di una banca o istituto finanziario che serve governi, società e istituzioni fornendo servizi di consulenza in materia di sottoscrizione (raccolta di capitali) e fusioni e acquisizioni (M&A). Le banche di investimento fungono da intermediari e sviluppo aziendale Sviluppo aziendale Lo sviluppo aziendale è il gruppo di una società responsabile delle decisioni strategiche per crescere e ristrutturare la propria attività,stabilire partnership strategiche, impegnarsi in fusioni e acquisizioni (M&A) e / o raggiungere l'eccellenza organizzativa. Corp Dev persegue anche opportunità che sfruttano il valore della piattaforma di business dell'azienda. ruoli. Questo articolo esaminerà ogni componente del calcolo del WACC.

WACC Parte 1 - Costo del capitale

Il costo del capitale proprio è calcolato utilizzando il Capital Asset Pricing Model (CAPM) Capital Asset Pricing Model (CAPM) Il Capital Asset Pricing Model (CAPM) è un modello che descrive la relazione tra rendimento atteso e rischio di un titolo. La formula CAPM mostra che il rendimento di un titolo è uguale al rendimento privo di rischio più un premio per il rischio, sulla base del beta di quel titolo che equipara i tassi di rendimento alla volatilità (rischio vs rendimento). Di seguito la formula per il costo del patrimonio netto:

Re = Rf + β × (Rm - Rf)

Dove:

Rf = il tasso privo di rischio (tipicamente il rendimento dei titoli del Tesoro USA a 10 anni)

β = beta azionario (levered)

Rm = rendimento annuo del mercato

Il costo del patrimonio netto Il costo del patrimonio netto è il tasso di rendimento richiesto da un azionista per investire in un'azienda. Il tasso di rendimento richiesto si basa sul livello di rischio associato all'investimento è un costo implicito o un costo opportunità del capitale. È il tasso di rendimento richiesto dagli azionisti, in teoria, per compensare il rischio di investire nel titolo. Il Beta è una misura della volatilità dei rendimenti di un titolo rispetto al mercato generale (come l'S & P 500). Può essere calcolato scaricando i dati storici sui rendimenti da Bloomberg o utilizzando le funzioni WACC e BETA Elenco funzioni Bloomberg Elenco delle funzioni Bloomberg più comuni e scorciatoie per azioni, reddito fisso, notizie, dati finanziari, informazioni aziendali. Nell'investment banking, ricerca azionaria,mercati dei capitali devi imparare a usare Bloomberg Terminal per ottenere informazioni finanziarie, prezzi delle azioni, transazioni, ecc. Elenco delle funzioni di Bloomberg.

Tasso esente da rischio

Il tasso privo di rischio Tasso privo di rischio Il tasso di rendimento privo di rischio è il tasso di interesse che un investitore può aspettarsi di guadagnare su un investimento che non comporta alcun rischio. In pratica, il tasso privo di rischio è comunemente considerato pari all'interesse pagato su un buono del tesoro governativo a 3 mesi, generalmente l'investimento più sicuro che un investitore può fare. è il rendimento che si può ottenere investendo in un titolo privo di rischi, ad esempio i buoni del Tesoro USA. Tipicamente, il rendimento della nota del Tesoro USA a 10 anni a 10 anni La nota del tesoro statunitense a 10 anni è un'obbligazione di debito emessa dal Dipartimento del Tesoro del governo degli Stati Uniti e ha una scadenza di 10 anni. Paga interessi al titolare ogni sei mesi a un tasso di interesse fisso che è determinato all'emissione iniziale. viene utilizzato per il tasso privo di rischio.

Equity Risk Premium (ERP)

Premio per il rischio azionario Premio per il rischio azionario Il premio per il rischio azionario è la differenza tra i rendimenti delle azioni / azioni individuali e il tasso di rendimento privo di rischio. È il compenso per l'investitore per l'assunzione di un livello di rischio più elevato e l'investimento in azioni anziché in titoli privi di rischio. (ERP) è definito come il rendimento extra che può essere guadagnato rispetto al tasso privo di rischio investendo nel mercato azionario. Un modo semplice per stimare l'ERP è sottrarre il rendimento privo di rischio dal rendimento di mercato. Queste informazioni saranno normalmente sufficienti per la maggior parte delle analisi finanziarie di base. Tuttavia, in realtà, la stima dell'ERP può essere un'attività molto più dettagliata. In generale, le banche prendono ERP da una pubblicazione chiamata Ibbotson's.

Beta con leva

Beta Beta Il beta (β) di un titolo di investimento (cioè un titolo) è una misura della sua volatilità dei rendimenti rispetto all'intero mercato. Viene utilizzato come misura del rischio ed è parte integrante del Capital Asset Pricing Model (CAPM). Una società con un beta più elevato ha un rischio maggiore e anche rendimenti attesi maggiori. si riferisce alla volatilità o rischiosità di un'azione rispetto a tutte le altre azioni nel mercato. Ci sono un paio di modi per stimare il beta di un titolo. Il primo e più semplice modo è calcolare il beta storico dell'azienda (utilizzando l'analisi di regressione Analisi di regressione L'analisi di regressione è un insieme di metodi statistici utilizzati per la stima delle relazioni tra una variabile dipendente e una o più variabili indipendenti.Può essere utilizzato per valutare la forza della relazione tra le variabili e per modellare la relazione futura tra di loro. ) o semplicemente prendere il beta di regressione dell'azienda da Bloomberg. Il secondo approccio più completo consiste nell'effettuare una nuova stima del beta utilizzando società pubbliche comparabili Analisi società comparabile Come eseguire analisi società comparabili. Questa guida mostra passo dopo passo come costruire analisi aziendali comparabili ("Comps"), include un modello gratuito e molti esempi. Comps è una metodologia di valutazione relativa che esamina i rapporti di società pubbliche simili e li utilizza per ricavare il valore di un'altra attività. Per utilizzare questo approccio, il beta di società comparabili viene preso da Bloomberg e viene calcolato il beta unlevered per ciascuna società.) o semplicemente prendere il beta di regressione dell'azienda da Bloomberg. Il secondo e più completo approccio consiste nell'effettuare una nuova stima del beta utilizzando società pubbliche comparabili Analisi società comparabile Come eseguire analisi società comparabili. Questa guida mostra passo dopo passo come costruire analisi aziendali comparabili ("Comps"), include un modello gratuito e molti esempi. Comps è una metodologia di valutazione relativa che esamina i rapporti di società pubbliche simili e li utilizza per ricavare il valore di un'altra attività. Per utilizzare questo approccio, il beta di società comparabili viene preso da Bloomberg e viene calcolato il beta unlevered per ciascuna società.) o semplicemente prendere il beta di regressione dell'azienda da Bloomberg. Il secondo approccio più completo consiste nell'effettuare una nuova stima del beta utilizzando società pubbliche comparabili Analisi società comparabile Come eseguire analisi società comparabili. Questa guida mostra passo dopo passo come costruire analisi aziendali comparabili ("Comps"), include un modello gratuito e molti esempi. Comps è una metodologia di valutazione relativa che esamina i rapporti di società pubbliche simili e li utilizza per ricavare il valore di un'altra attività. Per utilizzare questo approccio, il beta di società comparabili viene preso da Bloomberg e viene calcolato il beta unlevered per ciascuna società.Il secondo e più completo approccio consiste nell'effettuare una nuova stima del beta utilizzando società pubbliche comparabili Analisi società comparabile Come eseguire analisi società comparabili. Questa guida mostra passo dopo passo come costruire analisi aziendali comparabili ("Comps"), include un modello gratuito e molti esempi. Comps è una metodologia di valutazione relativa che esamina i rapporti di società pubbliche simili e li utilizza per ricavare il valore di un'altra attività. Per utilizzare questo approccio, il beta di società comparabili viene preso da Bloomberg e viene calcolato il beta unlevered per ciascuna società.Il secondo e più completo approccio consiste nell'effettuare una nuova stima del beta utilizzando società pubbliche comparabili Analisi società comparabile Come eseguire analisi società comparabili. Questa guida mostra passo dopo passo come costruire analisi aziendali comparabili ("Comps"), include un modello gratuito e molti esempi. Comps è una metodologia di valutazione relativa che esamina i rapporti di società pubbliche simili e li utilizza per ricavare il valore di un'altra attività. Per utilizzare questo approccio, il beta di società comparabili viene preso da Bloomberg e viene calcolato il beta unlevered per ciascuna società.Comps è una metodologia di valutazione relativa che esamina i rapporti di società pubbliche simili e li utilizza per ricavare il valore di un'altra attività. Per utilizzare questo approccio, il beta di società comparabili viene preso da Bloomberg e viene calcolato il beta unlevered per ciascuna società.Comps è una metodologia di valutazione relativa che esamina i rapporti di società pubbliche simili e li utilizza per ricavare il valore di un'altra attività. Per utilizzare questo approccio, il beta di società comparabili viene preso da Bloomberg e viene calcolato il beta unlevered per ciascuna società.

Beta unlevered = Beta con leva / ((1 + (1 - Tax Rate) * (Debt / Equity))

Il beta con leva include sia il rischio aziendale che il rischio derivante dall'assunzione di debiti. Tuttavia, poiché diverse aziende hanno strutture di capitale diverse, beta unlevered Beta unlevered / Beta unlevered Beta (asset beta) è la volatilità dei rendimenti per un'azienda, senza considerare la sua leva finanziaria. Prende in considerazione solo i suoi beni. Confronta il rischio di un'azienda unlevered con il rischio del mercato. Viene calcolato prendendo il beta del patrimonio netto e dividendolo per 1 più il debito aggiustato per le imposte in patrimonio netto (asset beta) viene calcolato per rimuovere il rischio aggiuntivo dal debito al fine di visualizzare il rischio aziendale puro. La media dei beta unlevered viene quindi calcolata e re-levered in base alla struttura del capitale della società che si sta valutando.

Beta con leva = Beta senza leva * ((1 + (1 - Aliquota fiscale) * (Debito / capitale))

Nella maggior parte dei casi, l'attuale struttura del capitale dell'azienda viene utilizzata quando il beta viene rideterminato. Tuttavia, se ci sono informazioni che la struttura del capitale dell'azienda potrebbe cambiare in futuro, il beta verrebbe re-levered utilizzando la struttura del capitale target dell'impresa.

Dopo aver calcolato il tasso privo di rischio, premio per il rischio azionario e beta con leva, il costo del capitale = tasso privo di rischio + premio per il rischio azionario * beta con leva.

Grafico beta - utilizzato nel WACC

Immagine: Corso di modellazione della valutazione aziendale di Finance.

WACC Parte 2 - Costo del debito e azioni privilegiate

Determinazione del costo del debito Costo del debito Il costo del debito è il rendimento che un'azienda fornisce ai propri debitori e creditori. Il costo del debito viene utilizzato nei calcoli WACC per l'analisi di valutazione. e le azioni privilegiate sono probabilmente la parte più semplice del calcolo del WACC. Il costo del debito è il rendimento alla scadenza del debito dell'azienda e, analogamente, il costo delle azioni privilegiate è il rendimento delle azioni privilegiate dell'azienda. Moltiplicate semplicemente il costo del debito e il rendimento delle azioni privilegiate per la proporzione rispettivamente del debito e delle azioni privilegiate nella struttura del capitale di una società.

Poiché i pagamenti degli interessi sono deducibili dalle tasse, il costo del debito deve essere moltiplicato per (1 - aliquota fiscale), che è indicato come il valore dello scudo fiscale Scudo fiscale Uno Scudo fiscale è una detrazione ammissibile dal reddito imponibile che si traduce in una riduzione delle imposte dovute. Il valore di questi scudi dipende dall'aliquota fiscale effettiva per la società o l'individuo. Le spese comuni deducibili includono deprezzamento, ammortamento, pagamenti ipotecari e interessi passivi. Questo non viene fatto per le azioni privilegiate perché i dividendi privilegiati vengono pagati con gli utili al netto delle imposte Reddito netto Il reddito netto è una voce chiave, non solo nel conto economico, ma in tutti e tre i rendiconti finanziari principali. Sebbene sia ottenuto attraverso il conto economico, l'utile netto è utilizzato anche sia nello stato patrimoniale che nel rendiconto finanziario. .

Prendi il rendimento corrente medio ponderato fino alla scadenza di tutto il debito in essere, quindi moltiplicalo per uno meno l'aliquota fiscale e avrai il costo del debito al netto delle imposte da utilizzare nella formula WACC.

Impara i dettagli nel corso di matematica per la finanza aziendale.

Calcolatrice WACC

Di seguito è riportato uno screenshot del Calcolatore WACC di Finance in Excel Calcolatore WACC Questo calcolatore WACC consente di calcolare il WACC in base alla struttura del capitale, al costo del capitale, al costo del debito e all'aliquota fiscale. Il costo medio ponderato del capitale (WACC) rappresenta il costo del capitale misto di una società per tutte le fonti, comprese le azioni ordinarie, le azioni privilegiate e il debito. È pesato il costo di ogni tipologia di capitale che puoi scaricare gratuitamente nel form sottostante.

Scarica il calcolatore WACC gratuito

Scarica il modello gratuito

Inserisci il tuo nome e la tua email nel modulo sottostante e scarica subito il modello gratuito!

A cosa serve il WACC?

Il costo medio ponderato del capitale funge da tasso di sconto per il calcolo del valore attuale netto (NPV) di un'azienda. Viene anche utilizzato per valutare le opportunità di investimento, poiché è considerato rappresentativo del costo opportunità dell'azienda. Pertanto, viene utilizzato come tasso minimo dalle aziende.

Una società userà comunemente il proprio WACC come tasso di rendimento minimo Definizione di tasso limite Un tasso minimo, noto anche come tasso di rendimento minimo accettabile (MARR), è il tasso di rendimento minimo richiesto o il tasso obiettivo che gli investitori si aspettano di ricevere su un investimento. Il tasso è determinato valutando il costo del capitale, i rischi coinvolti, le attuali opportunità di espansione aziendale, i tassi di rendimento per investimenti simili e altri fattori per la valutazione di fusioni e acquisizioni (M&A Mergers Acquisitions M&A Process Questa guida ti guida attraverso tutti i passaggi in il processo di fusione e acquisizione. Scopri come vengono completate fusioni, acquisizioni e accordi. In questa guida, illustreremo il processo di acquisizione dall'inizio alla fine, i vari tipi di acquirenti (acquisti strategici o finanziari), l'importanza delle sinergie e delle transazioni costi ),nonché per la modellazione finanziaria degli investimenti interni. Se un'opportunità di investimento ha un tasso di rendimento interno inferiore (IRR Tasso di rendimento interno (IRR) Il tasso di rendimento interno (IRR) è il tasso di sconto che rende zero il valore attuale netto (VAN) di un progetto. In altre parole, è il tasso di rendimento annuo composto atteso che sarà guadagnato su un progetto o investimento.) rispetto al suo WACC, dovrebbe riacquistare le proprie azioni o pagare un dividendo invece di investire nel progetto.è il tasso di rendimento annuo composto previsto che verrà guadagnato su un progetto o un investimento. ) rispetto al suo WACC, dovrebbe riacquistare le proprie azioni o pagare un dividendo invece di investire nel progetto.è il tasso di rendimento annuo composto previsto che sarà guadagnato su un progetto o un investimento. ) rispetto al suo WACC, dovrebbe riacquistare le proprie azioni o pagare un dividendo invece di investire nel progetto.

Costo medio ponderato nominale del capitale rispetto a quello reale

Dati nominali nominali Nelle statistiche, i dati nominali (noti anche come scala nominale) sono un tipo di dati utilizzati per etichettare le variabili senza fornire alcun valore quantitativo flussi di cassa liberi (che includono l'inflazione L'inflazione L'inflazione è un concetto economico che si riferisce agli aumenti del livello dei prezzi dei beni in un determinato periodo di tempo. L'aumento del livello dei prezzi significa che la valuta in una data economia perde potere d'acquisto (cioè, è possibile acquistare meno con la stessa quantità di denaro).) dovrebbe essere scontato di un valore nominale Il WACC ei flussi di cassa liberi reali (inflazione esclusa) dovrebbero essere scontati da un costo del capitale medio ponderato reale. Nominal è più comune nella pratica, ma è importante essere consapevoli della differenza.

Corso di modellazione della valutazione aziendale di Finance.

Spiegazione video del WACC

Di seguito è riportato un video di spiegazione del costo medio ponderato del capitale e un esempio di come calcolarlo. Guarda il video per capire rapidamente come funziona!

Percorsi di carriera

Molti professionisti e analisti in finanza aziendale utilizzano il costo medio ponderato del capitale nel loro lavoro quotidiano. Alcune delle principali carriere che utilizzano il WACC nella loro analisi finanziaria regolare includono:

  • Investment banking Percorso di carriera in Investment Banking Guida alla carriera in investment banking: pianifica il tuo percorso di carriera in IB. Scopri gli stipendi nell'investment banking, come essere assunto e cosa fare dopo una carriera in IB. La divisione di investment banking (IBD) aiuta governi, società e istituzioni a raccogliere capitali e completare fusioni e acquisizioni (M&A).
  • Equity research Analista di ricerca azionaria Un analista di ricerca azionaria fornisce copertura di ricerca di società pubbliche e distribuisce tale ricerca ai clienti. Copriamo lo stipendio degli analisti, la descrizione del lavoro, i punti di ingresso nel settore e possibili percorsi di carriera.
  • Sviluppo aziendale Sviluppo aziendale Percorso di carriera I lavori di sviluppo aziendale includono l'esecuzione di fusioni, acquisizioni, cessioni e raccolta di capitali in-house per una società. Lo sviluppo aziendale ("corp dev") è responsabile dell'esecuzione interna di fusioni, acquisizioni, cessioni e raccolta di capitali per una società. Esplora il percorso di carriera.
  • Private equity Private Equity Profilo di carriera Gli analisti e gli associati di private equity svolgono un lavoro simile a quello dell'investment banking. Il lavoro include modellazione finanziaria, valutazione, orari lunghi e retribuzione elevata. Il private equity (PE) è una progressione di carriera comune per i banchieri di investimento (IB). Gli analisti in IB sognano spesso di "laurearsi" dal lato acquisti,

Ulteriori informazioni sul costo del capitale da Duff e Phelps.

A proposito di finanza

Grazie per aver letto la guida di Finance al WACC. Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Global Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale . Per continuare a far avanzare la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Cos'è la modellazione finanziaria? Che cos'è la modellazione finanziaria La modellazione finanziaria viene eseguita in Excel per prevedere le prestazioni finanziarie di un'azienda. Panoramica di cos'è la modellazione finanziaria, come e perché costruire un modello.
  • Guidami attraverso un modello DCF Guidami attraverso un DCF La domanda, guidami attraverso un'analisi DCF è comune nelle interviste di investment banking. Scopri come superare la domanda con la guida dettagliata alle risposte di Finance. Costruisci una previsione a 5 anni di flusso di cassa libero unlevered, calcola un valore terminale e attualizza tutti quei flussi di cassa al valore attuale utilizzando il WACC.
  • Metodi di valutazione Metodi di valutazione Quando si valuta una società come un'entità in funzionamento, vengono utilizzati tre metodi di valutazione principali: analisi DCF, società comparabili e transazioni precedenti. Questi metodi di valutazione sono utilizzati nell'investment banking, ricerca azionaria, private equity, sviluppo aziendale, fusioni e acquisizioni, acquisizioni con leva finanziaria e finanza
  • Guide alle interviste Interviste Ace la tua prossima intervista! Consulta le guide ai colloqui di Finance con le domande più comuni e le migliori risposte per qualsiasi posizione lavorativa nel settore della finanza aziendale. Domande di intervista e risposte per finanza, contabilità, investment banking, ricerca azionaria, banca commerciale, FP&A e altro ancora! Guide gratuite e pratica per superare il tuo colloquio

Raccomandato

Cos'è la funzione di probabilità F.TEST?
Che cos'è il rapporto Avviso al lettore?
Modello di decalcolo delle imposte sulle vendite