Cos'è il National Securities Markets Improvement Act (NSMIA)?

Il National Securities Markets Improvement Act (NSMIA) è stato introdotto nel 1996 per allocare in modo più efficiente il capitale nei mercati finanziari. NSMIA ha modificato l'Investment Company Act del 1940 approvato in precedenza per promuovere una gestione più efficiente dei fondi comuni di investimento Fondi comuni di investimento Un fondo comune di investimento è un insieme di denaro raccolto da molti investitori allo scopo di investire in azioni, obbligazioni o altri titoli. I fondi comuni di investimento sono di proprietà di un gruppo di investitori e gestiti da professionisti. Scopri i vari tipi di fondi, come funzionano e i vantaggi e i compromessi dell'investimento in essi, proteggi gli investitori e fornisci una regolamentazione più efficace.

National Securities Markets Improvement Act

Sommario

  • Il National Securities Market Improvement Act (NSMIA) è stato introdotto per allocare in modo più efficiente il capitale nei mercati finanziari.
  • NSMIA ha modificato l'Investment Company Act del 1940 per promuovere una gestione più efficiente dei fondi comuni di investimento, proteggere gli investitori e fornire una regolamentazione più efficace.
  • I titoli negoziati a livello nazionale, i titoli di società di investimento registrate, le vendite ad acquirenti qualificati e i titoli emessi in determinate offerte esenti sono esenti dalla regolamentazione statale.

Cosa ha migliorato NSMIA?

NSMIA è stato approvato per migliorare decenni di regolamentazione federale e statale inefficiente. Prima dell'NSMIA, il Federal Securities Act consentiva la regolamentazione statale concorrente ai sensi delle leggi del cielo blu.

L'intenzione originale delle leggi sul cielo blu era proteggere gli investitori dalle frodi. La distribuzione dei titoli richiedeva la divulgazione e la qualificazione ai sensi delle leggi statali sui titoli.

I consulenti per gli investimenti possono essere esentati dalla registrazione SEC a causa delle dimensioni e sono supervisionati dalle autorità di regolamentazione statali. Al contrario, i broker-dealer erano soggetti contemporaneamente alle normative statali e federali.

Cosa è cambiato dopo l'introduzione dell'NSMIA?

NSMIA ha causato un impatto materiale sulle responsabilità dei regolatori federali e statali. Alla fine, ha ridotto la sovrapposizione tra potere federale e statale. Le leggi sulla sicurezza dello Stato non sovrintendono più ai seguenti argomenti:

1. Capitale

2. Margine

3. Incollaggio

4. Requisiti di custodia

Impatto di NSMIA sull'industria dei fondi comuni di investimento

Nei fondi comuni di investimento, le banche mettono insieme il denaro degli investitori per investire in strumenti finanziari. Nel 1970, il Congresso degli Stati Uniti affrontò per la prima volta la crescente importanza dei fondi comuni di investimento quando emendò per la prima volta l'Investment Company Act del 1940.

Tra il 1970 e il 1996, il valore patrimoniale totale dei fondi comuni di investimento è passato da $ 48 miliardi a $ 3,2 trilioni. La notevole crescita ha portato l'offerta di fondi comuni di investimento da parte di gestori patrimoniali tradizionali, banche commerciali, compagnie di assicurazione sulla vita, banche di investimento, ecc. Nel periodo i fondi comuni di investimento si sono evoluti in termini di offerte differenziate e strumenti inclusi.

È necessario apportare modifiche specifiche alla legge per migliorare le normative sui fondi comuni di investimento e sui consulenti per gli investimenti. Il Congresso degli Stati Uniti ha deciso che i governi statali non dovrebbero avere giurisdizione concorrente con il governo federale per regolamentare i consulenti e le società per gli investimenti. Ne è derivata la Securities and Exchange Commission (SEC) Securities and Exchange Commission (SEC) La US Securities and Exchange Commission, o SEC, è un'agenzia indipendente del governo federale degli Stati Uniti responsabile dell'attuazione delle leggi federali sui titoli e della proposta di regole sui titoli. È anche incaricato di mantenere il settore dei titoli e le borse e le borse di opzioni che regolano i fondi comuni di investimento e i consulenti per gli investimenti.

Titoli esenti dalla regolamentazione statale

Le quattro categorie di titoli esenti dalla regolamentazione statale includono:

1. Titoli negoziati a livello nazionale

I titoli negoziati a livello nazionale sono negoziati sul NYSE, AMEX American Stock Exchange (AMEX) L'American Stock Exchange (AMEX) ha iniziato ad operare nel 1908 come New York Curb Market Agency. L'AMEX era originariamente composto da trader e broker e dal NASDAQ. Il governo federale può controllare l'offerta e la domanda del mercato attraverso la politica fiscale per migliorare la concorrenza. La giurisprudenza lo impone come l'esenzione dal mercato.

2. Titoli di società di investimento registrate

Le società di investimento sono principalmente coinvolte nell'investimento, reinvestimento o negoziazione di titoli. I tre tipi di società di investimento sono fondi chiusi, fondi comuni di investimento e fondi comuni di investimento.

I fondi comuni di investimento sono stati regolamentati a livello federale per aumentare il comportamento competitivo. L'aumento del comportamento competitivo è stato ottenuto riducendo le barriere all'ingresso nel mercato di acquirenti e venditori di azioni e debito.

3. Vendita ad acquirenti qualificati

Gli acquirenti qualificati sono investitori sofisticati che possono proteggersi in un modo che rende superflua la regolamentazione statale. Gli acquirenti qualificati devono essere coerenti con l'interesse pubblico e la tutela degli investitori.

NSMIA ha consentito ad acquirenti più qualificati, portando a un afflusso di hedge fund. Hedge Fund Un hedge fund, un veicolo di investimento alternativo, è una partnership in cui gli investitori (investitori accreditati o investitori istituzionali) mettono insieme denaro, fondi pensione e donazioni universitarie.

4. Titoli emessi in alcune offerte esenti

I titoli possono essere esentati in offerte speciali. Quando i titoli sono offerti da un'entità che non è un emittente, un sottoscrittore o un dealer, possono essere esentati. Quando i titoli vengono offerti in base all'esenzione dei broker, i broker non possono sollecitare, o fare in modo di sollecitare, gli ordini dei clienti.

Tuttavia, il broker può rivolgersi ad altri broker o dealer che hanno precedentemente indicato un interesse nei 60 giorni precedenti. Il broker può anche chiedere informazioni ai propri clienti che hanno avuto un interesse non richiesto negli ultimi dieci giorni e può pubblicare un prezzo di offerta e chiedere quotazioni.

Più risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa, modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale.

Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua conoscenza dell'analisi finanziaria, consigliamo vivamente le risorse aggiuntive di seguito:

  • Negoziazione di titoli Negoziazione di titoli La negoziazione di titoli sono titoli che sono stati acquistati da una società allo scopo di realizzare un profitto a breve termine. Una società può scegliere di speculare su vari titoli di debito o azionari se identifica un titolo sottovalutato e desidera sfruttare l'opportunità.
  • Metodi di investimento Metodi di investimento Questa guida e panoramica dei metodi di investimento delinea i principali modi in cui gli investitori cercano di guadagnare e gestire il rischio nei mercati dei capitali. Un investimento è qualsiasi attività o strumento acquistato con l'intenzione di venderlo a un prezzo superiore al prezzo di acquisto in un determinato momento futuro (plusvalenze), o con la speranza che il bene porti direttamente un reddito (come il reddito da locazione o dividendi).
  • Gestione delle risorse Gestione delle risorse La gestione delle risorse è il processo di sviluppo, gestione, manutenzione e vendita delle risorse in modo conveniente. Più comunemente usato in finanza, il termine è usato in riferimento a individui o aziende che gestiscono beni per conto di individui o altre entità.
  • Il 1933 Securities Act Il 1933 Securities Act Il 1933 Securities Act è stata la prima grande legge federale sui titoli approvata dopo il crollo del mercato azionario del 1929. La legge è anche denominata Truth in Securities Act, Federal Securities Act o Legge del 1933 . È stato emanato il 27 maggio 1933 durante la Grande Depressione. ... la legge mirava a correggere alcune delle irregolarità

Raccomandato

Cos'è la ricchezza cartacea?
Tecniche avanzate di modellazione finanziaria (AFM)
Cos'è la criptovaluta Libra?