Qual è la legge di Engel?

La legge di Engel è una teoria economica che descrive la relazione tra reddito e spesa alimentare. Afferma che all'aumentare del reddito familiare, la percentuale di reddito spesa per il cibo diminuisce. La teoria fu introdotta da Ernst Engel, un economista e statistico tedesco, nel 1857. Oltre alla Legge di Engel, è famoso anche per la curva di Engel in microeconomia Microeconomia La microeconomia è lo studio di come gli individui e le aziende fanno le scelte in merito all'allocazione e all'utilizzo delle risorse . Studia anche come.

Legge di Engel

Capire la legge di Engel

La legge di Engel è un'osservazione in economia. Afferma che all'aumentare del reddito di una famiglia, la percentuale di reddito spesa per il cibo diminuisce, sebbene la spesa assoluta in dollari per il cibo sia ancora in aumento.

La legge di Engel non presuppone che la spesa per il cibo rimanga costante all'aumentare del reddito familiare. Ad esempio, una famiglia con un reddito mensile di $ 5.000 spende $ 2.000 in cibo, che rappresenta il 40% ($ 2.000 / $ 5.000) del suo budget. Se il reddito di questa famiglia aumenta del 40% a 7.000 dollari, spenderanno 2.500 dollari in cibo.

Sebbene le sue spese assolute per il cibo aumentino del 25%, la proporzione relativa al reddito diminuisce al 35,7% ($ 2.500 / $ 7.000). La diminuzione della proporzione può essere spiegata dal minor tasso di aumento della spesa alimentare rispetto al tasso di aumento del reddito.

Implicazioni della legge di Engel

Elasticità della domanda di cibo al reddito

La legge di Engels implica che l'elasticità della domanda di cibo al reddito sia positiva ma inferiore a 1. L'elasticità della domanda al reddito è una misura della sensibilità della quantità di domanda di un bene a ogni variazione percentuale del reddito. Viene calcolato dividendo la variazione percentuale della quantità di domanda per la variazione percentuale del reddito dei consumatori.

Quando il reddito familiare aumenta, di solito aumentano anche le spese per il cibo per quella famiglia, il che indica una relazione positiva tra il reddito dei consumatori e la domanda di cibo. Suggerisce che l'elasticità del cibo al reddito sia positiva.

Tuttavia, l'aumento della spesa alimentare è più lento dell'aumento del reddito dei consumatori, il che porta a una diminuzione proporzionale. Continuando con l'esempio precedente, un aumento del 40% del reddito porta a un aumento del 25% della spesa alimentare. Assumendo prezzi unitari costanti del cibo, si ottiene un'elasticità al reddito del cibo di 0,625 (20% / 40%). Pertanto, la domanda di cibo è anelastica rispetto al reddito.

Coefficiente di Engel

La legge di Engel sostiene che le famiglie con un reddito inferiore spendono una percentuale maggiore del loro reddito in cibo rispetto a quelle con un livello di reddito medio o superiore. Il consumo di cibo in genere costituisce una grande porzione del budget di una famiglia povera, poiché i ricchi tendono a spendere una parte maggiore del loro reddito in altri articoli, come intrattenimento e beni di lusso.

La teoria può essere estesa a una scala nazionale e sostiene che i paesi sviluppati Economia sviluppata Un'economia sviluppata è una regione, tipicamente un paese, con un alto livello di ricchezza e risorse disponibili per i suoi residenti o cittadini con reddito familiare medio più elevato. percentuale di reddito spesa per il cibo inferiore - misurata dal coefficiente Engel - rispetto ai paesi in via di sviluppo con reddito inferiore. Il coefficiente Engel di un paese riflette il suo stato economico. Un coefficiente Engel decrescente di solito indica una crescita economica con un aumento del livello di reddito nel paese. Al contrario, un coefficiente Engel crescente indica un calo del livello di reddito di un paese.

Cos'è la curva di Engel?

Un concetto rilevante è la curva di Engel, da cui è il risultato della legge di Engel. La curva di Engel descrive come la spesa per un certo bene varia con il reddito familiare in proporzione o importo in dollari assoluto. La forma di una curva di Engel è influenzata dalle variabili demografiche Dati demografici I dati demografici si riferiscono alle caratteristiche socio-economiche di una popolazione che le aziende utilizzano per identificare le preferenze di prodotto e i comportamenti di acquisto dei clienti. Con le caratteristiche del mercato di riferimento, le aziende possono costruire un profilo per la loro base di clienti. , come età, sesso e livello di istruzione, nonché altre caratteristiche dei consumatori.

La curva di Engel varia anche per diversi tipi di merci. Con il livello di reddito sull'asse delle x e le spese sull'asse delle y, le curve di Engel mostrano pendenze verso l'alto per i beni normali, che hanno un'elasticità positiva della domanda. Beni inferiori Beni inferiori I beni inferiori sono un tipo di beni la cui domanda mostra una relazione inversa con il reddito del consumatore. Significa che la domanda di beni diminuisce con l'aumento del reddito del consumatore o l'espansione dell'economia (che generalmente aumenterà il reddito della popolazione). , con elasticità al reddito negativa, assumono pendenze negative per le loro curve di Engel. Nel caso del cibo, la curva di Engel è concava verso il basso con una pendenza positiva ma decrescente.

Più risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ CBCA ™ globale Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa , modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare a far avanzare la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Domanda e offerta aggregata Domanda e offerta aggregata Domanda e offerta aggregata si riferisce al concetto di domanda e offerta ma applicato su scala macroeconomica. Sia l'offerta aggregata che la domanda aggregata vengono tracciate rispetto al livello dei prezzi aggregati in una nazione e alla quantità aggregata di beni e servizi scambiati
  • Elasticità Elasticità L'elasticità è una misura generale della reattività di una variabile economica in risposta a un cambiamento in un'altra variabile economica. Economisti
  • Fornitura di breve periodo Fornitura di breve periodo Il breve periodo è il periodo di tempo in cui almeno un input è fisso, generalmente immobili, impianti e macchinari (DPI). Un aumento della domanda
  • Beni normali Beni normali I beni normali sono un tipo di beni la cui domanda mostra una relazione diretta con il reddito di un consumatore. Significa che la domanda di tali beni aumenta con

Raccomandato

Cos'è una crisi valutaria?
Investire in azioni: una guida agli investimenti in crescita
Che cos'è la convalida dei dati in Excel?