Chi valuta i prestiti bancari?

Il processo di prestito prevede una serie di attività che portano all'approvazione o al rigetto di una richiesta di finanziamento bancario. Il dipartimento prestiti di una banca impiega diversi professionisti del credito con ruoli e responsabilità unici che si completano a vicenda per completare il processo di prestito.

Prestiti bancari

I prestiti sono una delle principali fonti di reddito per le istituzioni finanziarie. Le banche guadagnano addebitando un tasso di interesse più alto di quello che pagano ai depositanti. L'importo degli interessi addebitati sul prestito dipende dall'ammontare del prestito, dalla durata del prestito, dal punteggio di credito Punteggio di credito Un punteggio di credito è un numero rappresentativo della situazione finanziaria e creditizia di un individuo e dalla capacità di ottenere assistenza finanziaria dai prestatori. I finanziatori utilizzano il punteggio di credito per valutare la qualifica di un potenziale mutuatario per un prestito e le condizioni specifiche del prestito. , ha valutato il livello di rischio, tra gli altri fattori. A causa dell'importanza del processo di prestito, le banche assegnano molte risorse al dipartimento del credito in modo che possano prestare a mutuatari affidabili. Di conseguenza, sono in grado di proteggersi dalle perdite derivanti dalle inadempienze dei clienti.

Riepilogo rapido

  • L'erogazione del credito è un processo lungo che coinvolge diversi professionisti del credito dalla fase di raccolta delle informazioni all'approvazione e alla successiva erogazione dei fondi.
  • I principali professionisti del credito coinvolti nell'analisi del credito includono analisti del credito, sottoscrittori e funzionari senior del credito.
  • Ogni istituto finanziario segue le proprie procedure in materia di revisione del credito, che è guidata dalle leggi dello statuto finanziario.

Come funziona il processo di prestito

Le banche offrono diversi tipi di prestiti, che vanno dai prestiti individuali ai prestiti aziendali. I funzionari addetti ai prestiti in banca analizzano le richieste di prestito a livello individuale. Il credito bancario può essere avviato da un addetto ai prestiti che lavora presso la banca o da potenziali mutuatari che si rivolgono alla banca per il finanziamento.

Gli ufficiali di prestito sono responsabili della protezione degli affari per la banca e dello sviluppo dei rapporti con i clienti per conto della banca. Possono rivolgersi a privati ​​e imprenditori con offerte di prestito. I potenziali clienti possono scegliere di accettare, rifiutare o rinviare l'offerta di prestito a un momento successivo in futuro.

I clienti possono anche rivolgersi alla banca per ottenere un credito per finanziare l'acquisizione di un'attività, capitale circolante Ciclo del capitale circolante Il ciclo del capitale circolante per un'azienda è il tempo necessario per convertire il capitale circolante netto totale (attività correnti meno passività correnti) in denaro contante. Le aziende in genere cercano di gestire questo ciclo vendendo rapidamente l'inventario, raccogliendo rapidamente le entrate e pagando le bollette lentamente, per ottimizzare il flusso di cassa. o altri progetti che generano entrate. In entrambi gli approcci di prestito, i responsabili del credito del dipartimento devono condurre controlli sui precedenti dei potenziali mutuatari esaminando la loro storia di pagamento del credito, la fattibilità del progetto da finanziare, l'adeguatezza del credito per finanziare il progetto, le transazioni passate con la banca e altre istituzioni finanziarie, ecc.

L'obiettivo è valutare l'affidabilità creditizia del cliente e la sua capacità di utilizzare il credito, se esteso, per generare flussi di cassa sufficienti a far fronte ai costi del finanziamento e alle spese operative dell'azienda.

Professionisti del credito che valutano i prestiti bancari

1. Sottoscrittore

Un sottoscrittore è un addetto ai prestiti che valuta una richiesta di prestito per determinare se è fattibile per la banca. Il sottoscrittore valuta la storia finanziaria di un cliente per verificare se vale la pena assumersi un rischio. Il livello di rischio è determinato utilizzando l'interazione passata del cliente con la banca o altre istituzioni finanziarie.

Il sottoscrittore valuta la capacità del cliente di rimborsare il prestito richiesto in base alla propria capacità finanziaria e ai flussi di cassa. Viene inoltre chiesto lo scopo previsto del prestito per stabilire se sia fattibile e se il mutuatario sia in grado di generare flussi di cassa sufficienti. Il sottoscrittore rivede la storia creditizia del cliente, garanzia collaterale La garanzia collaterale è un bene o una proprietà che un individuo o entità offre a un prestatore come garanzia per un prestito. Viene utilizzato come un modo per ottenere un prestito, fungendo da protezione contro potenziali perdite per il prestatore in caso di inadempienza del debitore nei suoi pagamenti. e capacità.

Il cliente dovrebbe essere in grado di dimostrare di avere una capacità sufficiente per cancellare i suoi prestiti in corso, se presenti, e rimborsare interamente il credito applicato senza problemi. Il sottoscrittore è tenuto a verificare i precedenti pagamenti del potenziale mutuatario richiedendo un rapporto di credito da un'agenzia di rating del credito rispettabile. Il rapporto fornisce informazioni sullo stato di credito del cliente, sui prestiti passati e sulle carte di credito e sulla cronologia dei rimborsi, sulla cronologia delle insolvenze, sui pignoramenti e sui pignoramenti, sull'occupazione, ecc.

Tutte le informazioni di cui sopra aiutano il sottoscrittore a determinare il livello di rischio del cliente e se è un rischio che valga la pena assumersi. Il sottoscrittore valuta anche la garanzia del prestito e il confronto tra il suo valore stimato e il valore del prestito applicato. La proprietà della garanzia dovrebbe essere accertata e i documenti di proprietà depositati presso la banca.

2. Analista del credito

Gli analisti del credito sono parte integrante del dipartimento prestiti di una banca o di un altro istituto finanziario. Sono responsabili del processo di analisi del credito, considerato isolatamente per ogni mutuatario. Un analista del credito Salario analista del credito Lo stipendio dell'analista del credito varia tra $ 45.010 e $ 56.208 negli Stati Uniti. Lo stipendio medio di un analista del credito con uno o tre anni di esperienza lavorativa è di $ 51.500. può essere assegnato a un mutuatario specifico. Il loro ruolo è verificare che i documenti presentati siano accurati. Hanno anche il compito di verificare se l'attività del cliente o lo scopo da finanziare ha la capacità finanziaria di generare flussi di cassa adeguati per il servizio del debito e fornire un reddito al mutuatario.

L'analisi del credito può essere richiesta per condurre una visita in loco presso i locali commerciali del cliente come parte del processo di valutazione del prestito. Lo scopo principale di una visita in loco è verificare che le informazioni fornite nel modulo di richiesta di prestito siano accurate e che lo scopo del prestito sia praticabile.

L'analista del credito verifica anche la proprietà della garanzia e conferma che il valore stimato della garanzia è accurato. La verifica viene eseguita commissionando una stima o confrontando il valore del bene con il valore dello stesso bene in altre società o con gli standard del settore.

Altri fattori che l'analista considera sono la capacità del mutuatario di rimborsare il prestito nella sua interezza, il contributo in conto capitale del proprietario nell'attività e le condizioni dell'ambiente aziendale in cui è domiciliata l'attività del cliente. L'analista del credito considera anche il punteggio di credito del mutuatario per determinare il livello di rischio di credito associato al prestito.

A seconda delle sue conclusioni sull'affidabilità creditizia del mutuatario, l'analista del credito formula una raccomandazione al comitato del credito sull'opportunità o meno di approvare il prestito e, se approvato, sull'ammontare del credito da estendere e sui termini del prestito.

Più risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Global Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale . Per continuare a far progredire la tua carriera, le risorse aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Analisi del rischio di credito Analisi del rischio di credito L'analisi del rischio di credito può essere considerata come un'estensione del processo di allocazione del credito. Dopo che un individuo o un'azienda ha chiesto un prestito a una banca o a un istituto finanziario, l'istituto di credito analizza i potenziali benefici e costi associati al prestito.
  • Analista del credito entry-level Analista del credito entry-level Un analista del credito entry-level è un professionista nel settore finanziario che è principalmente responsabile della valutazione della solvibilità e dei record finanziari di individui o società e organizzazioni per vedere il loro livello di rischio e la capacità di pagare prestiti arretrati
  • Tipi di credito Tipi di credito I 3 tipi principali di credito sono il credito revolving, la rata e il credito aperto. Il credito consente alle persone di acquistare beni o servizi utilizzando denaro preso in prestito.
  • Prestiti a tasso variabile Prestiti a tasso variabile Un prestito a tasso variabile è un tipo di prestito in cui l'interesse cambia in base alle variazioni dei tassi di interesse di mercato. A differenza di un prestito a tasso fisso, dove i mutuatari

Raccomandato

Cos'è il ciclo di reporting?
Calcolatore del fatturato dell'inventario
Cos'è uno sconto per blocco?