Cos'è un metodo di contabilità?

Un metodo contabile si riferisce a un insieme di regole a cui un'azienda si attiene quando conserva i propri registri finanziari e riporta le transazioni finanziarie. Le transazioni sono registrate in modo da riflettere accuratamente il reddito reale. I due metodi di contabilità di base sono la contabilità di cassa e la contabilità per competenza .

Metodo di contabilità

Con il metodo del contante, le entrate e le spese sono riportate e detratte nell'anno fiscale Anno fiscale (FY) Un anno fiscale (FY) è un periodo di 12 mesi o 52 settimane utilizzato da governi e imprese a fini contabili per formulare rapporti finanziari annuali . Un anno fiscale (FY) non segue necessariamente l'anno solare. Potrebbe trattarsi di un periodo come il 1 ottobre 2009 - 30 settembre 2010. Vengono rispettivamente ricevuti e pagati. D'altra parte, con il metodo della competenza, sia i proventi che i costi sono generalmente riportati nell'esercizio fiscale in cui sono realizzati, indipendentemente da quando vengono ricevuti.

Sommario

  • Un metodo contabile si riferisce a un insieme di regole e linee guida che determinano il modo in cui un'azienda riporta i propri ricavi e costi.
  • I due metodi contabili principali sono il contante e la competenza. Con il metodo di contabilità in contanti, il reddito è registrato come ricevuto e le spese sono registrate dopo il pagamento, mentre con il metodo della competenza le transazioni vengono registrate quando realizzate.
  • Il metodo di contabilità di cassa è semplice, facile da implementare e appropriato per le piccole imprese, mentre il metodo di contabilità per competenza è generalmente complesso e costoso.

Tipi di metodi contabili

1. Metodo di contabilità di cassa

La contabilità di cassa è relativamente facile da implementare; quindi, è comunemente usato dalle piccole imprese. Il metodo del contante non è conforme alle convenzioni dei principi contabili generalmente accettati (GAAP) GAAP, o principi contabili generalmente accettati, è un insieme di regole e procedure comunemente riconosciuto progettato per governare la contabilità aziendale e il reporting finanziario. GAAP è un insieme completo di pratiche contabili sviluppate congiuntamente dal Financial Accounting Standards Board (FASB) e dal. Con il metodo del contante, le transazioni finanziarie non vengono registrate fino a quando non vengono effettivamente realizzate.

Al contrario, secondo il metodo della contabilità per competenza, il reddito è registrato quando viene ricevuto il pagamento, mentre le spese sono registrate nei libri contabili quando viene regolata una fattura. I rendiconti finanziari preparati in base alla contabilità di cassa contengono informazioni sulle fonti di cassa durante il periodo d'imposta, su come è stata utilizzata la cassa, nonché sui saldi di cassa alla data di rendicontazione. Ulteriori informazioni sulle passività possono essere contenute nelle note al bilancio.

Sebbene il metodo di contabilità di cassa sia più appropriato per le imprese individuali e le piccole imprese, è utilizzato anche per gestire le finanze personali fino a un limite specifico. Ad esempio, se le vendite annuali realizzate da un'azienda superano i 5 milioni di dollari, l'Internal Revenue Service (IRS) impone di utilizzare il metodo di contabilità per competenza.

Un difetto notevole del metodo è che può offrire un'immagine fuorviante della salute finanziaria di un'entità, specialmente quando le transazioni, come le spese non pagate, gli incassi di cassa o i crediti in sospeso, non sono disponibili per l'uso immediato.

2. Metodo di contabilità per competenza

Il metodo di contabilità per competenza si basa sul principio di corrispondenza. Principio di corrispondenza Il principio di corrispondenza è un concetto di contabilità che impone alle aziende di riportare le spese contemporaneamente ai ricavi a cui sono correlate. I ricavi e i costi vengono compensati nel conto economico per un periodo di tempo (ad esempio, un anno, un trimestre o un mese). Esempio del principio di abbinamento, il cui scopo è quello di abbinare entrate e uscite nell'anno corretto. Il criterio si basa inoltre su una relazione di causa-effetto tra entrate e spese dichiarate, rendendolo un prerequisito per il principio di corrispondenza.

La corrispondenza tra ricavi e costi aiuta il metodo della competenza a ottenere una misurazione più accurata del reddito netto periodico dell'attività poiché le transazioni vengono registrate nell'anno corretto.

Nella contabilità per competenza, i redditi vengono registrati solo dopo che sono stati guadagnati e le spese vengono registrate dopo che sono maturate. Ciò implica che un ordine di acquisto è classificato come ricavo, anche se i fondi non sono ancora stati ricevuti.

Allo stesso modo, le spese vengono registrate anche se non vi è alcun pagamento immediato. È importante notare che quando si effettua il pagamento anticipato con il metodo della competenza, il riconoscimento del pagamento anticipato viene posticipato fino al periodo successivo in cui vengono guadagnati i ricavi. Tuttavia, è impossibile posticipare oltre il prossimo anno fiscale. Di conseguenza, il pagamento anticipato deve essere incluso nel reddito nei relativi rendiconti finanziari e nelle entrate lorde ai fini fiscali.

Selezione di un metodo di contabilità

Il metodo della contabilità per competenza diventa prezioso in entità aziendali grandi e complesse, dato il quadro accurato che fornisce sulla vera posizione finanziaria di un'azienda. Un tipico esempio è un'impresa di costruzioni, che può vincere un progetto di costruzione a lungo termine senza il pagamento completo in contanti fino al completamento del progetto.

In base alle linee guida sulla contabilità di cassa, la società accumulerebbe molte spese e fino a quando non verrà ricevuto l'intero pagamento, non realizzerà entrate. Significa che il libro dei conti della società sembrerebbe debole fino a quando il denaro non sarà registrato. Un prestatore, ad esempio, considererebbe la società non ammissibile perché realizza solo spese senza reddito.

Comparativamente, secondo il metodo della contabilità per competenza, l'impresa di costruzioni realizzerebbe una parte delle spese e dei proventi che corrisponde alla proporzione del lavoro completato. Può presentare un guadagno o una perdita in ogni esercizio finanziario in cui il progetto è ancora attivo. Il metodo è chiamato metodo della percentuale di completamento Metodo della percentuale di completamento Il metodo della percentuale di completamento del riconoscimento dei ricavi è un concetto in contabilità che si riferisce a un metodo mediante il quale un'azienda riconosce i ricavi su base continuativa a seconda delle fasi di completamento di un progetto. .

Tuttavia, è il rendiconto del flusso di cassa che darebbe un'immagine fedele del denaro effettivo in entrata. Un tale approccio mostrerebbe al potenziale prestatore la vera rappresentazione dell'intero flusso di entrate dell'azienda.

Metodo contabile e tassazione

I contribuenti sono tenuti dall'IRS a utilizzare costantemente il metodo di contabilità che acquisisce accuratamente il reddito reale. La coerenza è essenziale poiché lo scambio di metodi contabili può potenzialmente creare scappatoie che un'azienda può utilizzare per manipolare le proprie entrate e alla fine soppiantare gli oneri fiscali.

Indipendentemente da ciò, a condizione che i requisiti specificati siano soddisfatti, le aziende hanno la facoltà di utilizzare un ibrido di metodi di contabilità per competenza e contanti ai sensi dell'IRS.

Più risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa, modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale.

Per aiutarti a diventare un analista finanziario di livello mondiale e far avanzare la tua carriera al massimo delle tue potenzialità, queste risorse aggiuntive saranno molto utili:

  • Note di rendiconto finanziario Note di rendiconto finanziario Le note di rendiconto finanziario sono le note supplementari che vengono aggiunte al bilancio pubblicato di una società. Le note servono per spiegare
  • Impresa individuale Impresa individuale Un'impresa individuale (nota anche come impresa individuale, impresa individuale o impresa) è un tipo di entità priva di personalità giuridica di proprietà esclusiva
  • Anno fiscale Anno fiscale (FY) Un anno fiscale (FY) è un periodo di 12 mesi o 52 settimane utilizzato dai governi e dalle imprese a fini contabili per formulare rapporti finanziari annuali. Un anno fiscale (FY) non segue necessariamente l'anno solare. Potrebbe essere un periodo come il 1 ottobre 2009 - 30 settembre 2010.
  • Contabilità per competenza modificata Contabilità per competenza modificata La contabilità per competenza modificata si riferisce a un metodo di contabilizzazione che combina la contabilità per cassa e la contabilità per competenza. Segue la base di cassa

Raccomandato

Corsi di modellistica finanziaria a Toronto
Cos'è l'indicatore Vortex (VI)?
Cos'è l'analisi del credito bancario?