Cos'è un Free Rider?

Un free rider è una persona che beneficia di qualcosa senza spendere sforzi o pagarlo. In altre parole, i free riders sono coloro che utilizzano beni senza pagare per il loro utilizzo.

Libero professionista

Il problema del Free Rider

Il problema del free rider è un concetto economico di un'economia di mercato L'economia di mercato è definita come un sistema in cui la produzione di beni e servizi è impostata in base ai desideri e alle capacità mutevoli del fallimento del mercato che si verifica quando le persone beneficiano di risorse, beni Prodotto nazionale lordo Il prodotto nazionale lordo (PNL) è una misura del valore di tutti i beni e servizi prodotti dai residenti e dalle imprese di un paese. Stima il valore dei prodotti e servizi finali fabbricati dai residenti di un paese, indipendentemente dal luogo di produzione. o servizi per i quali non pagano. Se ci sono troppi free riders, le risorse, i beni oi servizi potrebbero essere insufficienti. Pertanto, questo creerebbe un problema di free rider. Il problema è comunemente visto con i beni pubblici (beni con benefici non escludibili).

Esempi del problema del Free Rider

Ecco due esempi del problema del free rider:

# 1

John costruisce un faro sulla costa per servire come aiuto alla navigazione. Di conseguenza, tutti i marinai ora possono beneficiare del faro anche se non pagano per il suo mantenimento. Se troppi marinai fanno il free riding, non ci sarebbe alcun incentivo per John a mantenere il faro, poiché è l'unica persona che contribuisce alla sua manutenzione.

# 2

Wikipedia, un'enciclopedia libera, affronta un problema di free rider. Centinaia di milioni di persone usano Wikipedia ogni mese, ma solo una piccola parte degli utenti paga per usarla. La grande maggioranza degli utenti di Wikipedia non paga per utilizzare il sito, ma può beneficiare delle informazioni fornite dal sito.

Beni pubblici e problema del free rider

I beni pubblici affrontano comunemente un problema di free rider a causa delle due caratteristiche di un bene pubblico:

  1. Non rivale: Consumo Effetto Pigou L'effetto Pigou è una teoria proposta dal famoso economista anti-keynesiano Arthur Pigou. Spiega una relazione tra consumo, occupazione e produzione economica durante i periodi di deflazione e inflazione. del bene o del servizio di un individuo non riduce la disponibilità del bene per gli altri.
  2. Non escludibile: è impossibile impedire ad altri consumatori di consumare il bene o il servizio.

Esempi di beni pubblici includono:

  • Difesa nazionale
  • Aria fresca
  • Fari
  • illuminazione stradale

I beni pubblici creano un problema di free rider perché i consumatori sono in grado di utilizzare i beni pubblici senza pagarli.

Capire perché le persone sono cavalieri liberi attraverso il gioco del dilemma del prigioniero

Il problema del free rider può essere illustrato attraverso il gioco del dilemma del prigioniero. Immagina che ci siano due persone, Tom e Adel, che stanno considerando un contributo per un bene pubblico. Il costo personale del contributo è di $ 6 e il beneficio del contributo è di $ 10. Questa è una buona idea per la società nel suo insieme, poiché il vantaggio è maggiore del costo (ogni persona che contribuisce con $ 6 riceverebbe un vantaggio di $ 10). Tuttavia, gli individui vedono un incentivo al free ride poiché il beneficio di questo bene pubblico è liberamente disponibile tra i membri della società.

Carta del pilota gratuita

Appunti:

  • Se Tom e Adel contribuissero entrambi, il vantaggio totale sarebbe di $ 20. Ogni persona guadagna $ 10 per un guadagno netto di + $ 4 ($ 10 - $ 6).
  • Se una persona contribuisce ma l'altra no, il beneficio totale sarebbe di soli $ 10. Ogni persona guadagna $ 5 e la persona che contribuisce realizzerebbe un guadagno netto di - $ 1 mentre la persona che non contribuisce realizzerebbe un guadagno netto di + $ 5. Ad esempio, se Adel contribuisce e Tom non contribuisce, Abel contribuirà con $ 6 per un guadagno netto di - $ 1 e Tom contribuirà con $ 0 per un guadagno netto di + $ 5. (Questo perché il beneficio del bene pubblico è diviso tra tutti i membri della società).
  • Se né Adel né Tom contribuissero al bene pubblico, non ci sarebbero né costi né benefici per il bene pubblico (guadagno netto di $ 0).

Nel gioco del dilemma del prigioniero sopra, possiamo vedere che sia Tom che Adel tenterebbero di cavalcare liberamente (senza contribuire).

La logica è la seguente: se Adel pensa che Tom non contribuirà, perderebbe $ 1 per aver contribuito. D'altra parte, se Adel pensa che Tom contribuirà, guadagnerebbe di più non contribuendo. Pertanto, entrambe le persone giungerebbero alla conclusione che non sarebbe saggio contribuire. Il bene pubblico, quindi, non si costruisce e così si crea un problema di free rider.

Possibili soluzioni al problema

Esistono diverse soluzioni possibili al problema del free rider:

1. Tasse

Imponendo a tutti i consumatori di pagare le tasse, non ci sarebbero free riders. Ad esempio, il costo della difesa nazionale nel Regno Unito supera i 30 miliardi di dollari. Richiedendo a tutti di pagare le tasse, il costo della difesa nazionale può essere sostenuto. Dato che le tasse sono pagate da tutti, non ci sarebbero free riders. Inoltre, il vantaggio sarebbe goduto da tutti. (Pensa all'esempio sopra: se a Tom e Adel fosse richiesto di contribuire al bene pubblico, il bene pubblico sarebbe costruito ed entrambi godrebbero di un guadagno netto di $ 4).

2. Rendere privato un bene pubblico

Se un bene pubblico può essere limitato (richiedendo un pagamento per consumare il bene), non ci sarebbero free riders.

3. Richiesta di donazioni

La richiesta di donazioni è efficace solo per i beni pubblici a basso costo. Le donazioni volontarie dei consumatori potrebbero compensare i free riders. Ad esempio: chiedere donazioni in un giardino o in un museo. Anche se ci sarebbero ancora free riders, gli importi della donazione aiuterebbero a coprire il costo del giardino / museo.

Altre risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® per la certificazione degli analisti di modelli finanziari Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e Ferrari e un fornitore leader di formazione online sulla finanza aziendale. Per far avanzare la tua carriera, queste risorse finanziarie aggiuntive saranno utili:

  • Normative Economics Normative Economics L'economia normativa è una scuola di pensiero che crede che l'economia come materia debba trasmettere dichiarazioni di valore, giudizi e opinioni su politiche economiche, dichiarazioni e progetti. Valuta le situazioni e gli esiti del comportamento economico come moralmente buoni o cattivi.
  • Formula del surplus del consumatore Formula del surplus del consumatore Il surplus del consumatore è una misura economica per calcolare il vantaggio (cioè il surplus) di ciò che i consumatori sono disposti a pagare per un bene o servizio rispetto al suo prezzo di mercato. La formula del surplus del consumatore si basa su una teoria economica dell'utilità marginale.
  • Legge dell'offerta Legge dell'offerta La legge dell'offerta è un principio fondamentale in economia che afferma che, assumendo che tutto il resto sia costante, un aumento del prezzo dei beni avrà un corrispondente aumento diretto nell'offerta degli stessi. La legge dell'offerta descrive il comportamento del produttore quando il prezzo di un bene aumenta o diminuisce.
  • Costo opportunità Costo opportunità Il costo opportunità è uno dei concetti chiave nello studio dell'economia ed è prevalente in vari processi decisionali. Il costo opportunità è il valore della prossima migliore alternativa scontata.

Raccomandato

Cos'è il profitto contabile?
Cos'è il ritorno sul capitale investito?
Cosa sono le azioni autorizzate?