Che cos'è l'equivalente a tempo pieno (FTE)?

Full Time Equivalent (FTE) si riferisce all'unità di misura equivalente a un individuo - lavoratore o studente - un'unità di una giornata lavorativa o scolastica, applicabile in una varietà di contesti. Nella maggior parte dei casi, gli equivalenti a tempo pieno misurano un dipendente. Mercato del lavoro Il mercato del lavoro è il luogo in cui l'offerta e la domanda di lavoro si incontrano, con i lavoratori o la manodopera che forniscono i servizi richiesti dai datori di lavoro. Il lavoratore può essere chiunque desideri offrire i suoi servizi a titolo oneroso, mentre il datore di lavoro può essere una singola entità o un'organizzazione o uno studente e / o il loro carico di lavoro.

Equivalente a tempo pieno (ETP)

Ad esempio, 1,0 è tipicamente la rappresentazione FTE dell'intera giornata lavorativa / scolastica di un individuo, mentre 0,5 indicherebbe la metà della cifra originale, generalmente in riferimento alla giornata lavorativa. In riferimento a un individuo, 0,5 si riferisce solitamente al fatto che il lavoratore rende meno di un'intera giornata di lavoro o che lo studente frequenta meno di un'intera giornata di lezioni.

FTE sul posto di lavoro

Gli FTE sono ampiamente utilizzati dalle aziende per determinare il carico di lavoro dei propri dipendenti KPI della forza lavoro Come possiamo monitorare la forza lavoro? I governi e gli economisti di solito fanno riferimento a tre principali indicatori chiave di prestazione (KPI) per valutare la forza della forza lavoro di una nazione, con la prospettiva di cercare di determinare quanti dipendenti part-time e le ore che lavorano si sommano allo stesso numero di ore lavorato da dipendenti a tempo pieno. È fondamentale per scopi contabili. Contabilità per le imposte sul reddito Le imposte sul reddito e la sua contabilità è un'area chiave della finanza aziendale. Avere una comprensione concettuale della contabilità delle imposte sul reddito consente a un'azienda di mantenere la flessibilità finanziaria. L'imposta è un campo complicato da navigare e spesso confonde anche gli analisti finanziari più esperti. e determinazione dei salari,e per calcolare le spese dell'azienda quando pagano i suoi lavoratori.

Ogni anno, un'azienda generalmente considera un FTE da valutare in 2.080 ore. Per approfondire la questione, diamo un'occhiata a come vengono calcolati gli FTE.

Calcolo degli FTE

La ripartizione per un lavoratore medio a tempo pieno e le sue ore su base annua è calcolata assumendo che il lavoratore segua una giornata lavorativa di 8 ore e lavori cinque giorni alla settimana:

8 ore al giorno x 5 giorni alla settimana = 40 ore

La cifra viene poi moltiplicata per il numero di settimane lavorate ogni anno:

40 ore settimanali x 52 settimane all'anno = 2.080 ore

In questo modo un'azienda, in media, calcola il numero medio annuo di ore di lavoro di un dipendente a tempo pieno.

L'importanza di determinare gli FTE

Per un'azienda, in particolare quelle con un gran numero di lavoratori part-time, la conversione delle ore lavorate in FTE è importante per aiutare l'azienda a sapere a quanti dipendenti a tempo pieno sono pari i lavoratori part-time.

Alla fine, è importante per un'azienda determinare gli FTE perché le consente di acquisire una migliore comprensione dell'efficacia e dell'utilità dei suoi lavoratori part-time, in base alla quantità di lavoro svolto e forse, soprattutto, perché part-time i lavoratori sono generalmente pagati meno e non ricevono gli stessi benefici Social Security Social Security è un programma del governo federale degli Stati Uniti che fornisce assicurazioni sociali e benefici a persone con reddito inadeguato o nullo. Il primo Social che deve essere offerto ai dipendenti a tempo pieno. Tutti i fattori sopra menzionati finiscono per costare qualcosa all'azienda e influenzare i suoi profitti.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Global Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale . Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Reddito annuo Reddito annuo Il reddito annuo è il valore totale del reddito guadagnato durante un anno fiscale. Il reddito annuo lordo si riferisce a tutti i guadagni prima che vengano effettuate le detrazioni e il reddito annuo netto si riferisce all'importo che rimane dopo che tutte le detrazioni sono state effettuate. Il concetto si applica sia agli individui che alle imprese
  • Salario minimo di New York Salario minimo di New York Il salario minimo di New York è stato stabilito alla fine degli anni '60, due decenni dopo che il salario minimo nazionale era stato stabilito. Da allora, il salario minimo è aumentato gradualmente dagli anni '70, con l'ultimo aumento nel dicembre 2017. Il salario minimo di New York tende ad essere superiore al salario minimo federale
  • Remunerazione Remunerazione La remunerazione è qualsiasi tipo di compenso o pagamento che un individuo o un dipendente riceve come pagamento per i propri servizi o per il lavoro svolto per un'organizzazione o azienda. Include lo stipendio base che un dipendente riceve, insieme ad altri tipi di pagamento che maturano nel corso del loro lavoro, che
  • Reddito imponibile Reddito imponibile Il reddito imponibile si riferisce al compenso di qualsiasi individuo o azienda utilizzato per determinare la responsabilità fiscale. L'importo del reddito totale o reddito lordo viene utilizzato come base per calcolare quanto l'individuo o l'organizzazione deve al governo per il periodo fiscale specifico.

Raccomandato

Cos'è la funzione RANK?
Come aggiungere un asse secondario in Excel?
Cos'è Excel Consolidate?