Cos'è un prestito a breve termine?

Un prestito a breve termine è un tipo di prestito che si ottiene per sostenere un capitale personale o aziendale temporaneo. Capital Capital è tutto ciò che aumenta la capacità di generare valore. Può essere utilizzato per aumentare il valore in un'ampia gamma di categorie, come finanziario, sociale, fisico, intellettuale, ecc. Negli affari e nell'economia, i due tipi più comuni di capitale sono finanziario e umano. bisogno. Trattandosi di un tipo di credito, comporta un importo di capitale preso in prestito e interessi che devono essere pagati entro una determinata data di scadenza, che di solito è entro un anno dall'ottenimento del prestito.

Prestito a breve termine

Un prestito a breve termine è un'opzione preziosa, soprattutto per le piccole imprese o le start-up che non hanno ancora diritto a una linea di credito da una banca. Il prestito comporta importi presi in prestito inferiori, che possono variare da $ 100 fino a $ 100.000. I prestiti a breve termine sono adatti non solo per le imprese, ma anche per le persone che si trovano con un problema finanziario temporaneo e improvviso.

Caratteristiche dei prestiti a breve termine

I prestiti a breve termine sono chiamati tali a causa della rapidità con cui il prestito deve essere estinto. Nella maggior parte dei casi, deve essere rimborsato entro sei mesi a un anno, al massimo 18 mesi. Qualsiasi prestito di durata superiore a quella è considerato un prestito a medio o lungo termine.

I prestiti a lungo termine possono durare da poco più di un anno a 25 anni. Alcuni prestiti a breve termine non specificano un programma di pagamento o una data di scadenza specifica. Consentono semplicemente al mutuatario di rimborsare il prestito al proprio ritmo.

Tipi di prestiti a breve termine

I prestiti a breve termine sono disponibili in varie forme, come elencato di seguito:

1. Anticipi di cassa del commerciante

Questo tipo di prestito a breve termine è in realtà un anticipo in contanti, ma funziona ancora come un prestito. Il prestatore presta l'importo necessario al mutuatario. Il mutuatario effettua i pagamenti del prestito consentendo al prestatore di accedere alla linea di credito del mutuatario. Ogni volta che viene effettuato un acquisto da parte di un cliente del mutuatario, una certa percentuale della vendita viene presa dal prestatore fino a quando il prestito non viene rimborsato.

2. Linee di credito

Una linea di credito Prestito ponte Un prestito ponte è una forma di finanziamento a breve termine utilizzata per adempiere agli obblighi attuali prima di ottenere un finanziamento permanente. Fornisce un flusso di cassa immediato quando il finanziamento è necessario ma non è ancora disponibile. Un prestito ponte viene fornito con tassi di interesse relativamente elevati e deve essere sostenuto da una qualche forma di garanzia è molto simile all'utilizzo di una carta di credito aziendale. Viene fissato un limite di credito e l'azienda è in grado di attingere alla linea di credito secondo necessità. Effettua pagamenti rateali mensili contro qualsiasi importo sia stato preso in prestito. Pertanto, i pagamenti mensili dovuti variano in base alla quantità di linea di credito utilizzata.Un vantaggio delle linee di credito rispetto alle carte di credito aziendali è che le prime tipicamente addebitano un tasso annuo effettivo globale (TAEG) inferiore Tasso percentuale annuo (TAEG) Il tasso percentuale annuale (TAEG) è il tasso di interesse annuale che un individuo deve pagare su un prestito, o che ricevono su un conto di deposito. In definitiva, APR è un semplice termine percentuale utilizzato per esprimere l'importo numerico pagato annualmente da un individuo o entità per il privilegio di prendere in prestito denaro. .

3. Prestiti con anticipo sullo stipendio

I prestiti con anticipo sullo stipendio sono prestiti di emergenza a breve termine relativamente facili da ottenere. Anche i finanziatori delle strade principali li offrono. Lo svantaggio è che l'intero importo del prestito, più gli interessi, deve essere pagato in un'unica soluzione quando arriva il giorno di paga del mutuatario. I rimborsi sono in genere effettuati dal prestatore che preleva l'importo dal conto bancario del mutuatario, utilizzando l'autorità di pagamento continuo. I prestiti con anticipo sullo stipendio in genere comportano tassi di interesse molto elevati.

4. Prestiti online o rateali

È anche relativamente facile ottenere un prestito a breve termine in cui tutto viene fatto online, dalla domanda all'approvazione. Entro pochi minuti dall'ottenimento dell'approvazione del prestito, il denaro viene trasferito sul conto bancario del mutuatario.

5. Finanziamento su fattura

Questo tipo di prestito viene effettuato utilizzando i crediti di un'azienda - fatture che non sono ancora state pagate dai clienti. Il prestatore presta il denaro e addebita gli interessi in base al numero di settimane in cui le fatture rimangono in sospeso. Quando una fattura viene pagata, il prestatore interromperà il pagamento della fattura e prenderà gli interessi addebitati sul prestito prima di restituire al mutuatario quanto dovuto all'attività.

Vantaggi dei prestiti a breve termine

Ci sono molti vantaggi per il mutuatario nel contrarre un prestito solo per un breve periodo di tempo, inclusi i seguenti:

1. Tempo più breve per incorrere in interessi

Poiché i prestiti a breve termine devono essere estinti entro circa un anno, i pagamenti degli interessi totali sono inferiori. Rispetto ai prestiti a lungo termine, l'importo degli interessi passivi Gli interessi passivi derivano da una società che finanzia tramite debito o leasing di capitale. Gli interessi si trovano nel conto economico, ma possono essere calcolati anche attraverso la pianificazione dell'indebitamento. Il programma dovrebbe delineare tutti i principali pezzi di debito che un'azienda ha nel suo bilancio e calcolare l'interesse moltiplicando il pagamento è significativamente inferiore.

2. Tempi di finanziamento rapidi

Questi prestiti sono considerati meno rischiosi rispetto ai prestiti a lungo termine a causa di una data di scadenza più breve. È meno probabile che la capacità del mutuatario di rimborsare un prestito cambi in modo significativo in un breve lasso di tempo. Pertanto, il tempo necessario alla sottoscrizione di un prestatore per elaborare il prestito è più breve. Pertanto, il mutuatario può ottenere i fondi necessari più rapidamente.

3. Più facile da acquisire

I prestiti a breve termine sono il salvavita di piccole imprese o individui che soffrono di punteggi di credito meno che stellari. I requisiti per tali prestiti sono generalmente più facili da soddisfare, in parte perché tali prestiti sono di solito per importi relativamente piccoli, rispetto all'importo di denaro solitamente preso in prestito a lungo termine.

Svantaggio

Il principale svantaggio dei prestiti a breve termine è che forniscono solo importi di prestito inferiori. Poiché i prestiti vengono restituiti o estinti prima, di solito coinvolgono piccoli importi, in modo che il mutuatario non sia gravato da grandi pagamenti mensili.

Takeaway chiave

I prestiti a breve termine sono molto utili sia per le imprese che per i privati. Per le aziende, possono offrire un buon modo per risolvere problemi di flusso di cassa improvvisi. Per gli individui, tali prestiti sono un'efficace fonte di fondi di emergenza.

Più risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Financial Modeling and Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale.

Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua conoscenza dell'analisi finanziaria, consigliamo vivamente le risorse finanziarie aggiuntive riportate di seguito:

  • Debt Covenants Debt Covenants Debt covenants sono restrizioni che i prestatori (creditori, detentori di debiti, investitori) impongono ai contratti di prestito per limitare le azioni del mutuatario (debitore).
  • Tasso di interesse annuale effettivo Tasso di interesse annuale effettivo Il tasso di interesse annuale effettivo (EAR) è il tasso di interesse che viene corretto per la capitalizzazione in un determinato periodo. In poche parole, l'efficace
  • Punteggio FICO Punteggio FICO Un punteggio FICO, più comunemente noto come punteggio di credito, è un numero di tre cifre utilizzato per valutare la probabilità che una persona ripaghi il credito se la persona riceve una carta di credito o se un prestatore la presta i soldi. I punteggi FICO vengono utilizzati anche per determinare il tasso di interesse su qualsiasi credito esteso
  • Revolver Debt Revolver Debt Il debito revolver è una forma di credito che differisce dai prestiti rateali. Nel debito revolver, il mutuatario ha accesso al credito costante fino al massimo

Raccomandato

Cos'è la funzione di probabilità F.TEST?
Che cos'è il rapporto Avviso al lettore?
Modello di decalcolo delle imposte sulle vendite