Cos'è un produttore?

Un produttore è una persona o un'azienda che produce prodotti finiti a partire da materie prime utilizzando vari strumenti, attrezzature e processi e quindi vende i prodotti ai consumatori. Tipi di acquirente I tipi di acquirente sono un insieme di categorie che descrivono le abitudini di spesa dei consumatori. Il comportamento dei consumatori rivela come fare appello a persone con abitudini diverse, grossisti, distributori, dettaglianti o altri produttori per la produzione di beni più complessi.

Produttore

Storia della produzione

I produttori sono considerati una parte significativa dell'economia. La produzione può essere fatta risalire al mondo antico. Tuttavia, per molti secoli, il tipico produttore è stato un unico abile artigiano con assistenti. Ogni artigiano custodiva i segreti della produzione e trasferiva la conoscenza solo agli apprendisti. La produzione era limitata alle operazioni manuali.

La rivoluzione industriale è stata un punto cardine per i produttori. Uno dei risultati della rivoluzione industriale è stata l'introduzione di nuove tecnologie (ad esempio, motori a vapore) che hanno consentito la meccanizzazione della produzione, che ha aumentato il volume delle merci prodotte. Di conseguenza, all'inizio del XX secolo, i produttori si stavano rivolgendo alla produzione di massa per realizzare merci.

Al giorno d'oggi, la produzione è una componente essenziale di un'economia prospera. In generale, i produttori moderni sono associati alla produzione di massa. I progressi tecnologici consentono la meccanizzazione dei processi di produzione, oltre a migliorare l'efficienza e la produttività complessive.

Tipi di produttori

1. Prodotto a magazzino (MTS)

I produttori Made to Stock producono notevoli quantità di merci e immagazzinano i manufatti prima della vendita finale. Le attività di MTS mirano a prevedere la domanda Legge della domanda La legge della domanda afferma che la quantità richiesta di un bene mostra una relazione inversa con il prezzo di un bene quando altri fattori sono mantenuti costanti (cetris peribus). Significa che all'aumentare del prezzo, la domanda diminuisce. per i loro prodotti sul mercato e quindi producono la quantità di beni corrispondente alla domanda prevista.

Il successo dei produttori di prodotti a stock dipende principalmente dalla loro capacità di prevedere correttamente la domanda del mercato. Se la previsione si discosta in modo significativo dalla domanda effettiva, dovranno affrontare la sotto o la sovrapproduzione.

2. Prodotti su ordinazione (MTO)

A differenza delle loro controparti MTS, i produttori su ordinazione producono merci solo se ricevono ordini dai clienti. La natura della produzione MTO elimina la necessità di prevedere la domanda futura per i prodotti. Pertanto, le aziende MTO non dovranno affrontare la sovrapproduzione.

Tuttavia, i produttori di MTO generalmente devono affrontare un tempo di consegna più lungo tra l'inizio e il completamento di un ordine. Inoltre, un improvviso aumento della domanda attuale dei prodotti tende a esercitare ulteriore pressione sulle operazioni, il che, a sua volta, porterà a tempi di consegna ancora più elevati.

3. Made to Assemble (MTA)

Invece di produrre immediatamente un bene finale, i produttori realizzati per assemblare inizialmente creano le parti di base di un bene finale che possono essere rapidamente assemblati insieme quando viene ricevuto un ordine da un cliente. La produzione MTA riduce notevolmente i tempi di consegna per gli ordini dei clienti. Tuttavia, l'azienda potrebbe affrontare una domanda inferiore per alcuni tipi di componenti di base.

Più risorse

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Determinazione dei costi basata sulle attività Determinazione dei costi basata sulle attività La determinazione dei costi basata sulle attività è un modo più specifico di allocare i costi generali in base alle "attività" che contribuiscono effettivamente ai costi generali. Un'attività è
  • Costo delle merci prodotte (COGM) Determinazione dei costi basata sulle attività La determinazione dei costi basata sulle attività è un modo più specifico di allocare i costi generali in base alle "attività" che contribuiscono effettivamente ai costi generali. Un'attività è
  • Ciclo operativo Ciclo operativo Un ciclo operativo (OC) si riferisce ai giorni necessari a un'azienda per ricevere l'inventario, vendere l'inventario e raccogliere denaro dalla vendita dell'inventario. Questo ciclo gioca un ruolo importante nel determinare l'efficienza di un'azienda.
  • Domanda e offerta Domanda e offerta Le leggi della domanda e dell'offerta sono concetti microeconomici che affermano che in mercati efficienti, la quantità offerta di un bene e la quantità richiesta di quel bene sono uguali tra loro. Il prezzo di quel bene è anche determinato dal punto in cui domanda e offerta sono uguali tra loro.

Raccomandato

Che cos'è una riorganizzazione di tipo A?
Software vs Excel nella modellazione finanziaria
Cos'è il Depository Trust and Clearing Corporation (DTCC)?