Cosa sono le vendite e il trading?

Sales and Trading (S&T) è un gruppo presso una banca di investimento Investment Banking Investment banking è la divisione di una banca o istituto finanziario che serve governi, società e istituzioni fornendo servizi di consulenza di sottoscrizione (raccolta di capitali) e fusioni e acquisizioni (M&A) . Le banche di investimento agiscono come intermediari costituiti da venditori che chiamano investitori istituzionali con idee e opportunità e trader che eseguono ordini e consigliano i clienti sull'ingresso e l'uscita da posizioni finanziarie. Le vendite e il trading sono la linfa vitale che crea o distrugge un'impresa di titoli di investimento, che si tratti di una società di intermediazione mobiliare, un hedge fund, strategie di hedge fund Un hedge fund è un fondo di investimento creato da individui accreditati e investitori istituzionali allo scopo di massimizzare i rendimenti e ridurre o eliminando il rischio,indipendentemente dalla crescita o dal declino del mercato. Le strategie degli hedge fund vengono impiegate tramite partnership di investimento privato tra un gestore di fondi e investitori o una banca di investimento. Cosa fanno i banchieri di investimento? Cosa fanno i banchieri di investimento? I banchieri di investimento possono lavorare 100 ore alla settimana eseguendo ricerche, modellazione finanziaria e presentazioni di edifici. Sebbene presenti alcune delle posizioni più ambite e finanziariamente gratificanti nel settore bancario, l'investment banking è anche uno dei percorsi di carriera più impegnativi e difficili, Guide to IB. Se l'impresa non riesce a vendere con successo i propri servizi ai clienti, allora non è in grado di fare affari - e se non riesce a commerciare bene, diventa difficile per l'impresa ottenere e mantenere clienti e fare soldi.Le strategie degli hedge fund vengono impiegate tramite partnership di investimento privato tra un gestore di fondi e investitori o una banca di investimento. Cosa fanno i banchieri di investimento? Cosa fanno i banchieri di investimento? I banchieri di investimento possono lavorare 100 ore alla settimana eseguendo ricerche, modellazione finanziaria e presentazioni di edifici. Sebbene presenti alcune delle posizioni più ambite e finanziariamente gratificanti nel settore bancario, l'investment banking è anche uno dei percorsi di carriera più impegnativi e difficili, Guide to IB. Se l'impresa non riesce a vendere con successo i propri servizi ai clienti, allora non è in grado di fare affari - e se non riesce a commerciare bene, diventa difficile per l'impresa ottenere e mantenere clienti e fare soldi.Le strategie degli hedge fund vengono impiegate tramite partnership di investimento privato tra un gestore di fondi e investitori o una banca di investimento. Cosa fanno i banchieri di investimento? Cosa fanno i banchieri di investimento? I banchieri di investimento possono lavorare 100 ore alla settimana eseguendo ricerche, modellazione finanziaria e presentazioni di edifici. Sebbene presenti alcune delle posizioni più ambite e finanziariamente gratificanti nel settore bancario, l'investment banking è anche uno dei percorsi di carriera più impegnativi e difficili, Guide to IB. Se l'impresa non riesce a vendere con successo i propri servizi ai clienti, allora non è in grado di fare affari - e se non riesce a commerciare bene, diventa difficile per l'impresa ottenere e mantenere clienti e fare soldi.

Spiegazione video di vendita e trading

Guarda questo breve video per comprendere rapidamente i concetti principali trattati in questa guida, tra cui cosa sono le vendite e il trading, i diversi tipi di attività e i percorsi di carriera nelle vendite e nel trading.

Attività di vendita

Le vendite di investimenti sono una delle attività principali nelle vendite e nel trading. I venditori di un'impresa di investimento comunicano informazioni sui titoli. Titoli pubblici. Titoli pubblici, o titoli negoziabili, sono investimenti che possono essere negoziati apertamente o facilmente in un mercato. I titoli sono azionari o basati sul debito. agli investitori. In una banca di investimento, i potenziali clienti sono generalmente grandi investitori istituzionali, mentre in una società di intermediazione mobiliare o in un hedge fund gli investitori possono essere principalmente singoli investitori al dettaglio. Insieme al personale commerciale dell'impresa di investimento, il personale di vendita monitora le notizie sugli investimenti come i rapporti trimestrali sugli utili o le informazioni su fusioni / acquisizioni per avvisarli di opportunità di investimento specifiche che possono proporre ai potenziali investitori.

Il personale di vendita svolge una funzione particolarmente importante nelle offerte pubbliche iniziali (IPO) Offerta pubblica iniziale (IPO) Un'offerta pubblica iniziale (IPO) è la prima vendita di azioni emesse da una società al pubblico. Prima di un'IPO, una società è considerata una società privata, di solito con un piccolo numero di investitori (fondatori, amici, familiari e investitori aziendali come venture capitalist o angel investor). Scopri cos'è un'IPO sottoscritta da una banca d'investimento. Quando una banca d'investimento assume il compito di gestire l'emissione iniziale di un nuovo titolo, si impegna a vendere un numero specificato di azioni a un prezzo minimo specificato. Per evitare la necessità di acquistare parte dell'offerta di azioni stessa,la banca d'investimento deve essere certa che i suoi venditori possano vendere con successo il numero richiesto di azioni nel mercato secondario Mercato secondario Il mercato secondario è il luogo in cui gli investitori acquistano e vendono titoli di altri investitori. Esempi: Borsa di New York (NYSE), Borsa di Londra (LSE). , sia a investitori istituzionali che individuali. Essere in grado di vendere titoli in modo efficiente è una parte importante di ciò che rende redditizia una banca di investimento. A tal fine, il personale di vendita sviluppa continuamente relazioni con potenziali acquirenti di titoli, come fondi pensione, gestori di portafoglio di fondi comuni di investimento e altri grandi acquirenti istituzionali.Essere in grado di vendere titoli in modo efficiente è una parte importante di ciò che rende redditizia una banca di investimento. A tal fine, il personale di vendita sviluppa continuamente relazioni con potenziali acquirenti di titoli, come fondi pensione, gestori di portafoglio di fondi comuni di investimento e altri grandi acquirenti istituzionali.Essere in grado di vendere titoli in modo efficiente è una parte importante di ciò che rende redditizia una banca di investimento. A tal fine, il personale di vendita sviluppa continuamente relazioni con potenziali acquirenti di titoli, come fondi pensione, gestori di portafoglio di fondi comuni di investimento e altri grandi acquirenti istituzionali.

Oltre a contattare i clienti, i venditori di un'impresa di investimento sono anche in continuo contatto con i gestori di portafoglio e altro personale commerciale per ottenere informazioni tempestive sul mercato e per sapere su quali investimenti è concentrato il personale commerciale.

In una società di intermediazione azionaria tradizionale che si occupa di vendite e negoziazione, i broker sono i venditori che contattano i potenziali investitori, al dettaglio o istituzionali, e cercano di convincerli a investire denaro con l'azienda. I broker possono o meno agire anche come trader. La pratica più comune, tuttavia, è che i broker si occupino di portare capitali di investimento che lo staff commerciale è quindi incaricato di gestire.

Vendita di fondi comuni, ETF e fondi speculativi

In altre aree delle vendite e del trading finanziario, società di investimento che offrono fondi comuni di investimento Fondi comuni di investimento Un fondo comune di investimento è un insieme di denaro raccolto da molti investitori allo scopo di investire in azioni, obbligazioni o altri titoli. I fondi comuni di investimento sono di proprietà di un gruppo di investitori e gestiti da professionisti. Scopri i vari tipi di fondo, come funzionano, i vantaggi e i compromessi dell'investimento in essi o in fondi negoziati in borsa (ETF) Fondo negoziato in borsa (ETF) Un fondo negoziato in borsa (ETF) è un popolare veicolo di investimento in cui i portafogli possono essere più flessibile e diversificato su un'ampia gamma di tutte le classi di attività disponibili. Scopri i vari tipi di ETF leggendo questa guida. non sottoscrivere IPO ma deve comunque impiegare un efficace personale di vendita.I dipendenti delle vendite in aziende come Fidelity Investments hanno il compito di attirare gli investitori verso i vari fondi offerti da Fidelity, Vanguard o altre società simili. I fondi comuni di investimento e gli ETF guadagnano addebitando una commissione che è una percentuale dell'importo totale investito nel fondo. Pertanto, più investitori e maggiore quantità di capitale di investimento che l'impresa può garantire massimizzano il profitto dell'azienda.

Le vendite di investimenti in hedge fund possono variare in modo significativo in termini di chi vende e chi sono i potenziali investitori. Con un nuovo hedge fund avviato da un nuovo gestore di hedge fund, il gestore di hedge fund che fa il trading potrebbe anche essere l'unico venditore del fondo, almeno all'inizio, fino a quando non attirano abbastanza investitori e generano profitti sufficienti per assumere un venditore e delegare loro il lavoro di vendita. Gli hedge fund differiscono anche nel modo in cui si avvicinano come potenziali investitori. Alcuni hedge fund si rivolgono a investitori istituzionali, ma altri concentrano i loro sforzi sull'attrazione di capitali di investimento da individui con un patrimonio netto elevato (HNWI) che hanno grandi somme di denaro da investire.

Guida alle vendite e al trading (trader alla sua scrivania)

Vendite: il risultato finale

In definitiva, il lavoro di vendita è intimamente connesso con il lavoro di trading. Questo perché il lavoro finale del personale di vendita, indipendentemente dal tipo di società finanziaria in cui sono impiegati, è convincere i potenziali investitori che i trader dell'azienda sono migliori di quelli che lavorano per società finanziarie concorrenti . Un agente di borsa cerca di convincere gli investitori che la società di intermediazione offre ricerche e analisi superiori nelle vendite e nel trading. Un gestore di hedge fund mira a persuadere gli investitori che possono generare rendimenti più elevati sugli investimenti. I venditori di una banca di investimento dimostrano la capacità della banca di ottenere l'importo massimo di capitale per un'IPO, o la capacità della banca di fornire i servizi di acquisto e vendita più efficienti per grandi investitori istituzionali.

Attività di trading

Nell'ambito delle attività di vendita e negoziazione, i trader acquistano e vendono titoli, per conto dell'impresa di investimento per cui lavorano o per conto dei loro clienti. Le società di investimento impiegano un numero di trader specializzati in diverse aree di investimento come azioni, obbligazioni o materie prime. La specializzazione nelle vendite e nel trading in genere va molto più in profondità di quella con i singoli trader assegnati, ad esempio, solo per scambiare il mercato dell'oro o per negoziare un settore di mercato specifico come l'assistenza sanitaria o il trasporto.

I trader sono responsabili della gestione del rischio e del capitale e dell'analisi della sicurezza. Nella maggior parte delle grandi società commerciali come le banche di investimento, a causa dell'elevato volume di titoli che di solito scambiano contemporaneamente, i trader spesso effettuano vendite e negoziazioni con le loro controparti in altre società di investimento o banche commerciali.

Due tipi fondamentali di trading

I due diversi tipi di trading di base sono il trading di agenzia e il trading proprietario, più comunemente indicato come prop trading.

I trader dell'agenzia agiscono come agenti commerciali (da cui il nome) per i clienti. Il loro compito è eseguire le operazioni nel modo più abile possibile per conto dei clienti dell'azienda. L'esecuzione abile degli scambi è particolarmente importante per i trader delle banche di investimento che effettuano operazioni per i clienti degli investitori istituzionali. Non c'è trucco per acquistare 50 o 100 azioni di un determinato titolo, ma quando un trader ha bisogno di acquistare 100.000 o un milione di azioni, deve distribuire strategicamente i propri acquisti per poter acquisire il numero di azioni desiderato a un prezzo favorevole prezzo senza che il loro acquisto faccia salire il prezzo.

A differenza dei trader di agenzia, i trader prop non commerciano per conto dei clienti di investimento, ma sono invece incaricati di negoziare il denaro della società finanziaria. Ad esempio, un prop trader presso una banca commerciale potrebbe essere impegnato nel trading sul mercato dei cambi (forex) in modo da massimizzare il valore del capitale della banca.

I trader di oggetti di scena hanno la libertà di fare trading che i trader dell'agenzia non hanno; tuttavia, sono ancora limitati dai limiti di rischio fissati dall'impresa di investimento.

C'è un terzo tipo di trader, un trader di flusso, che è una sorta di ibrido tra un trader di agenzia e un trader di scena. I trader di flusso possono negoziare simultaneamente per conto dei clienti e per conto dell'impresa di investimento quando, ad esempio, un cliente desidera acquistare azioni di un titolo che l'impresa di investimento detiene e desidera vendere. Il flow trader effettua l'acquisto per conto del cliente, ma vendendo le azioni del cliente che l'impresa di investimento possiede, agisce anche come agente per l'azienda.

Sebbene sia importante comprendere i tipi di base di trading, è anche importante tenere presente che concetti come il trading di agenzia e il trading di oggetti di scena sono solo categorie generali e che il trading spesso non è chiaramente bianco e nero come queste distinzioni. Ad esempio, i gestori di portafoglio di hedge fund e fondi comuni di investimento investono per conto dei clienti, il che li rende trader di agenzia, ma in genere sono anche liberi di fare praticamente qualsiasi investimento desiderino, quindi in questo senso sono prop trader.

Negoziazione di diversi tipi di titoli

I trader sono tipicamente differenziati non solo dal modo in cui commerciano - agency o prop trading - ma da ciò che commerciano. In una banca di investimento o commerciale, i trader sono divisi in diversi gruppi che gestiscono la negoziazione di diversi tipi di titoli, come titoli a reddito fisso, azioni, materie prime o valuta estera.

L'avvento di derivati ​​finanziari come obbligazioni di debito collateralizzate (CDO) e contratti per differenza (CFD) hanno entrambi ampliato le categorie di negoziazione e un po 'offuscato i confini tra le categorie. I CDO, ad esempio, rientrano nella classificazione generale dei titoli a reddito fisso, ma poiché sono derivati, possono essere negoziati separatamente da operatori specificatamente assegnati alla negoziazione di derivati ​​o possono essere negoziati dal normale gruppo di negoziazione a reddito fisso di un'impresa.

All'interno di ogni gruppo di trading di base (ad esempio, reddito fisso, azioni, materie prime), i trader sono specializzati nel trading di strumenti specifici. Ad esempio, il gruppo di negoziazione a reddito fisso di un'impresa avrà operatori assegnati al commercio di titoli di stato, obbligazioni societarie e altri strumenti legati al debito. I trader possono essere ulteriormente specializzati negoziando strumenti entro determinati intervalli di scadenza, ad esempio negoziando solo obbligazioni con scadenze pari o inferiori a 10 anni.

Trading di azioni

Trading di azioni

Mentre i trader del reddito fisso concentrano la loro attenzione sulle azioni macroeconomiche delle banche centrali e sulle fluttuazioni dei tassi di interesse, il trading azionario implica la ricerca e l'analisi delle singole società. Il personale addetto alle vendite e al commercio nella maggior parte delle società di investimento è supportato da gruppi di ricerca il cui compito è raccogliere e confrontare le informazioni. Le informazioni raccolte vengono quindi presentate allo staff commerciale che prende le decisioni finali di trading sulla base di tali informazioni.

Il trading azionario richiede la considerazione di più fattori di quelli normalmente coinvolti nel trading a reddito fisso. Le aziende vengono analizzate da una varietà di angolazioni. La salute finanziaria di un'azienda può essere analizzata in base a diverse metriche finanziarie, come il rapporto prezzo / utili (P / E), il rapporto debito / PIL o l'analisi del flusso di cassa scontato (DCF). Può essere ulteriormente analizzato in termini di posizione nel mercato, forza del suo team di gestione e forza del settore di mercato in cui si trova.

Un gruppo di trading azionario di solito ha anche trader assegnati al solo trading di indici azionari come l'indice S&P 500.

I trader dell'agenzia che agiscono rigorosamente per conto dei clienti, acquistando e vendendo su richiesta dei clienti, di solito negoziano un'ampia gamma di azioni perché non sono direttamente responsabili delle decisioni di trading. Al contrario, i prop trader di azioni sono assegnati al commercio di specifici settori di mercato e possono anche essere ulteriormente specializzati all'interno dei settori. Alcuni trader assegnati al commercio di titoli tecnologici possono essere specificamente incaricati di negoziare titoli tecnologici finanziari (fintech).

Trading di materie prime, valute, opzioni e tutto il resto

Anche i prop trader di materie prime, valute, opzioni e altri derivati ​​finanziari sono tipicamente specializzati. I trader di materie prime sono generalmente assegnati a gruppi di scambio di futures su materie prime come metalli preziosi, futures sull'energia o futures sull'agricoltura. All'interno di ciascuna categoria di base, i trader possono anche specializzarsi nel trading di un solo mercato specifico, come i futures sul cotone o i futures sul grano.

I trader di valuta si concentrano quasi sempre sul trading di una valuta specifica, sebbene ciò includerà il trading della valuta contro una varietà di altre valute. Un trader assegnato al commercio della sterlina britannica (GBP) scambierà varie coppie di valute GBP, come GBP / USD, GBP / EUR e GBP / AUD.

Il derivato finanziario più negoziato, le opzioni, copre un'ampia gamma di negoziazioni e può rientrare nella categoria di diversi gruppi di negoziazione a seconda della natura delle opzioni. Sono disponibili opzioni su titoli a reddito fisso, azioni, materie prime e valute, quindi la posizione di un trader di opzioni nei gruppi di negoziazione di un'impresa di investimento dipende dal tipo di opzioni che sta negoziando.

Computer Geek Trading

C'è un nuovo tipo di trading dominato dai trader che lavorano di concerto con i programmatori di computer: il trading algoritmico. Il trading algoritmico implica lo sviluppo di programmi per computer progettati per avviare automaticamente operazioni sulla base di fattori di analisi tecnica come il volume degli scambi o l'azione dei prezzi. Esistono persino programmi di trading algoritmico basati sull'analisi di fattori fondamentali come le notizie. I trader algoritmici sono specializzati nell'identificazione delle variabili che possono essere utilizzate al meglio per creare un programma di trading computerizzato.

La velocità nell'esecuzione del trading è il principale vantaggio offerto dal trading algoritmico. Una volta che un tale programma di trading computerizzato è stato sviluppato, può analizzare le informazioni ed eseguire operazioni più rapidamente di quanto possa fare un singolo trader.

Tema di vendita e trading

Carriere nelle vendite e nel commercio

Sia le carriere commerciali che quelle commerciali nelle società finanziarie offrono un enorme potenziale di reddito. Ma proprio per questo motivo, la competizione per i posti di lavoro è intensa e richiede sia un talento superiore che uno sforzo extra per avere successo. Iniziare in una delle due categorie di carriera comporta in genere lunghe ore di lavoro che vanno ben oltre il normale orario di negoziazione del mercato. Poiché i potenziali investitori sono spesso impegnati con la propria carriera durante il giorno, incontrarli può richiedere spesso molto lavoro fuori orario.

Il successo come venditore per una società finanziaria richiede tutte le qualità di base che rendono i venditori di successo in qualsiasi ambito: fiducia in se stessi, una personalità estroversa e coinvolgente, iniziativa, un atteggiamento di auto-avviamento, alta motivazione, azione guidata dagli obiettivi e tenacia. Hai solo bisogno di tutte queste volte dieci, perché ci vuole un po 'più di abilità per impegnarsi in vendite e scambi e vendere a qualcuno un investimento multimilionario rispetto a, ad esempio, vendere loro una camicia.

Come ogni venditore, i venditori di investimenti devono conoscere il loro prodotto. Ciò richiede loro di avere gran parte della stessa conoscenza che ha lo staff commerciale. Un potenziale investitore potrebbe chiedere a un venditore di fornire loro un'analisi di un investimento specifico e, sebbene il venditore non sia un ricercatore, analista o trader, è meglio che abbia una buona risposta pronta. Pertanto, le persone interessate a perseguire una carriera nelle vendite devono avere non solo interesse e talento per la vendita, ma anche un vivo interesse e comprensione per gli strumenti di investimento che commercializzeranno ai potenziali clienti.

Alcune carriere di vendita, come quella di un agente di borsa o di un gestore di hedge fund, implicano attività di vendita, ricerca e trading. Un fattore da considerare in relazione alle vendite di investimenti è il tipo di investitori con cui ti senti più a tuo agio: singoli investitori al dettaglio o investitori istituzionali.

Carriere nel trading

I talenti primari richiesti per una carriera nel trading sono la capacità di analizzare le opportunità di investimento e di eseguire abilmente gli scambi. L'esecuzione abile del commercio è il talento più raro. Molti trader sono bravi a identificare opportunità di investimento ma non sono così bravi a gestire una posizione di trading. I migliori trader hanno la capacità di eseguire e gestire gli scambi in modo da minimizzare il rischio e massimizzare i profitti. Sono in grado di bilanciare con successo la loro strada tra i punti di errore di rimanere troppo a lungo in uno scambio o uscire da uno scambio troppo presto.

I trader di successo hanno tratti di personalità specifici che aiutano a renderli di successo. In primo luogo, possono gestire il mondo attivo del trading senza subire uno stress eccessivo. Sono in grado di prendere decisioni di trading rapide senza essere ostacolati da un'eccessiva sicurezza o da una debilitante paura di perdere. Godono dell'azione dei mercati finanziari. Hanno appetito per fare la ricerca necessaria per scoprire opportunità di investimento. Non sono contrari a lavorare per lunghe ore: il lavoro di analisi delle opportunità di investimento spesso si estende ben oltre l'orario di negoziazione del mercato.

I trader presso banche di investimento e altre società di investimento avanzano dimostrando le proprie capacità. Man mano che mostrano la loro capacità di realizzare profitti con successo ed evitare perdite, ricevono gradualmente più denaro da gestire e maggiore libertà in termini di quanto rischio possono assumere nelle posizioni di trading.

Poiché ci sono così tanti diversi tipi di trading, se stai considerando una carriera nel trading, dovresti anche considerare attentamente quale tipo di trader vuoi essere. Sei più interessato ad essere un trader di agenzia incaricato di eseguire operazioni per i clienti o ad essere un trader incaricato di prendere decisioni di trading? Cosa c'è di più attraente per te: lavorare come parte di un team di trading in una banca di investimento e specializzarti nel trading di determinati mercati, o essere un gestore di fondi hedge o di fondi comuni di investimento che è ampiamente indipendente e investe in una vasta gamma di titoli?

Opportunità di uscita nelle vendite e nel commercio

Indipendentemente dal fatto che tu persegua una carriera nelle vendite o nel commercio, a un certo punto potresti voler fare un cambiamento significativo di carriera. I venditori finanziari di successo possono solitamente passare facilmente alle vendite in altre aree. Tuttavia, per i trader, la mobilità professionale è generalmente leggermente inferiore. Il trading è un'occupazione più specializzata, limitata al mondo della finanza e degli investimenti. Se lavori per una banca di investimento, un background nel trading ti offrirà in genere l'opportunità di intraprendere altre carriere nel mondo bancario. D'altra parte, se sei un prop trader presso una piccola impresa o un hedge fund, potresti essere in grado di portare le tue competenze in un'azienda simile, ma probabilmente non ci sono tante opportunità "interne" in cui trasferirti una nuova posizione professionale.

Altre risorse di vendita e trading

Grazie per aver letto la nostra guida completa su vendite e trading. Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Financial Modeling and Valuation Analyst (FMVA) Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e la designazione Ferrari progettate per trasformare chiunque in un trader finanziario di livello mondiale. Per continuare ad apprendere e sviluppare le tue conoscenze, consigliamo vivamente le risorse aggiuntive di seguito:

  • Attori chiave nei mercati dei capitali Attori chiave nei mercati dei capitali In questo articolo, forniamo una panoramica generale degli attori chiave e dei loro rispettivi ruoli nei mercati dei capitali. I mercati dei capitali sono costituiti da due tipi di mercati: primario e secondario. Questa guida fornirà una panoramica di tutte le principali società e carriere nei mercati dei capitali.
  • Intermediario finanziario Intermediario finanziario Un intermediario finanziario si riferisce a un'istituzione che funge da intermediario tra due parti al fine di facilitare una transazione finanziaria. Le istituzioni comunemente denominate intermediari finanziari includono banche commerciali, banche di investimento, fondi comuni di investimento e fondi pensione.
  • Meccanismi di negoziazione Meccanismi di negoziazione I meccanismi di negoziazione si riferiscono ai diversi metodi di negoziazione delle attività. I due principali tipi di meccanismi di trading sono i meccanismi di trading basati sulle quotazioni e sugli ordini
  • Tipi di mercati - Dealer, broker, scambi Tipi di mercati - Dealer, broker, Exchange I mercati includono broker, dealer e mercati di scambio. Ogni mercato opera sotto diversi meccanismi di negoziazione, che influenzano la liquidità e il controllo. I diversi tipi di mercato consentono diverse caratteristiche di trading, delineate in questa guida

Raccomandato

Che cos'è una riorganizzazione di tipo A?
Software vs Excel nella modellazione finanziaria
Cos'è il Depository Trust and Clearing Corporation (DTCC)?