Cos'è la funzione LOOKUP?

La funzione CERCA è classificata nelle funzioni di ricerca e riferimento di Excel. La funzione esegue una ricerca di corrispondenza approssimativa in un intervallo di una riga o di una colonna e restituisce il valore corrispondente da un altro intervallo di una riga o di una colonna.

Durante l'esecuzione dell'analisi finanziaria Descrizione del lavoro dell'analista finanziario La descrizione del lavoro dell'analista finanziario di seguito fornisce un tipico esempio di tutte le competenze, l'istruzione e l'esperienza richieste per essere assunto per un lavoro di analista presso una banca, istituzione o società. Eseguire previsioni finanziarie, reportistica e monitoraggio delle metriche operative, analizzare dati finanziari, creare modelli finanziari, se desideriamo confrontare due righe o colonne, possiamo utilizzare la funzione CERCA. È progettato per gestire i casi più semplici di ricerca verticale e orizzontale.

Le versioni più avanzate della funzione CERCA sono CERCA ORIZZ. E CERCA.

Formula (vettoriale)

Esistono due forme di ricerca: Vector e Array.

La forma vettoriale della funzione CERCA cercherà una riga o una colonna di dati per un valore specificato e quindi otterrà i dati dalla stessa posizione in un'altra riga o colonna.

La formula per la funzione è la seguente:

= LOOKUP (lookup_value, lookup_vector, [result_vector])

Utilizza i seguenti argomenti:

  1. Lookup_value (funzione richiesta) - Questo è il valore che cercheremo. Può essere un valore logico TRUE o FALSE, riferimento a una cella, un numero o un testo.
  2. Lookup_vector (funzione richiesta) - Questi sono i dati unidimensionali che desideriamo cercare. Ricorda, dobbiamo ordinarlo in ordine crescente.
  3. Result_vector - Un elenco unidimensionale facoltativo di dati da cui si desidera restituire un valore. Se fornito, [result_vector] deve avere la stessa lunghezza di lookup_vector. Se [result_vector] viene omesso, il risultato viene restituito da lookup_vector.

La forma matrice di CERCA cerca nella prima riga o colonna di una matrice il valore specificato e restituisce un valore dalla stessa posizione nell'ultima riga o colonna della matrice. Dobbiamo usare questa forma di RICERCA quando i valori che vogliamo far corrispondere si trovano nella prima riga o colonna dell'array.

Funzione CERCA formula (matrice)

= LOOKUP (lookup_value, array)

Gli argomenti sono i seguenti:

  1. Lookup_value (argomento obbligatorio) - Questo è un valore che stiamo cercando.
  2. Matrice (argomento obbligatorio): un intervallo di celle che contiene testo, numeri o valori logici che si desidera confrontare con lookup_value.

Come utilizzare la funzione CERCA in Excel?

Come funzione del foglio di lavoro, la funzione RICERCA può essere inserita come parte di una formula in una cella di un foglio di lavoro. Per comprendere gli usi di questa funzione, consideriamo alcuni esempi:

Esempio 1

Supponiamo che ci venga fornito un elenco di prodotti, colore, order_id e quantità. Vogliamo una dashboard in cui inseriamo il prodotto e quindi otteniamo immediatamente la quantità.

Funzione LOOKUP

La formula da utilizzare sarà:

Funzione LOOKUP - Esempio 1

Il risultato che otteniamo è:

Funzione LOOKUP - Esempio 1a

Esempio 2

Supponiamo che stiamo dando prestiti e offriamo tassi di interesse diversi in base all'importo preso in prestito. Ci vengono forniti i dati di seguito:

Funzione LOOKUP - Esempio 2

La formula da utilizzare sarà:

Funzione LOOKUP - Esempio 2a

Otterremo il seguente risultato:

Funzione LOOKUP - Esempio 2b

Cose da ricordare sulla funzione LOOKUP:

  1. # N / A error - Si verifica quando la funzione Lookup non riesce a trovare la corrispondenza più vicina al lookup_value fornito. Ciò può verificarsi se:
    1. Il valore più piccolo in lookup_vector (o prima colonna / riga dell'array) è maggiore di lookup_value fornito; o
    2. Lookup_vector (o prima colonna / riga dell'array) non è in ordine crescente.
  2. #REF! errore: si verifica se la formula tenta di fare riferimento a celle inesistenti. Ciò può essere causato da:
    1. Le celle vengono eliminate dopo aver immesso la funzione di ricerca.
    2. Riferimenti relativi nella funzione di ricerca che sono diventati non validi quando le funzioni sono state copiate in altre celle.

Fare clic qui per scaricare il file Excel di esempio

Risorse addizionali

Grazie per aver letto la guida di Finance a importanti funzioni di Excel! Prendendoti il ​​tempo necessario per imparare e padroneggiare queste funzioni, accelererai notevolmente la tua analisi finanziaria. Per saperne di più, consulta queste risorse finanziarie aggiuntive:

  • Funzioni di Excel per la finanza Excel per la finanza Questa guida di Excel per la finanza insegnerà le 10 migliori formule e funzioni che devi conoscere per essere un ottimo analista finanziario in Excel. Questa guida contiene esempi, screenshot e istruzioni passo passo. Alla fine, scarica il modello Excel gratuito che include tutte le funzioni finanziarie trattate nel tutorial
  • Corso avanzato di formule Excel
  • Formule avanzate di Excel che devi conoscere Formule avanzate di Excel che devi conoscere Queste formule avanzate di Excel sono fondamentali da conoscere e porteranno le tue capacità di analisi finanziaria a un livello superiore. Funzioni avanzate di Excel che devi conoscere. Impara le 10 migliori formule di Excel che ogni analista finanziario di livello mondiale utilizza regolarmente. Queste abilità miglioreranno il lavoro sui fogli di calcolo in qualsiasi carriera
  • Scorciatoie Excel per PC e Mac Scorciatoie Excel PC Mac Scorciatoie Excel - Elenco delle scorciatoie MS Excel più importanti e comuni per utenti PC e Mac, professioni finanziarie e contabili. Le scorciatoie da tastiera velocizzano le tue capacità di modellazione e fanno risparmiare tempo. Impara a modificare, formattazione, navigazione, barra multifunzione, incolla speciale, manipolazione dei dati, modifica di formule e celle e altri comandi rapidi

Raccomandato

Che cos'è la pianificazione delle risorse di produzione?
Qual è la teoria del grande sciocco?
Cos'è la funzione IPMT?