Quali sono i principali tipi di passività?

Esistono tre tipi principali di passività: passività correnti, non correnti e potenziali. Le passività sono obbligazioni legali o debiti Debiti senior e subordinati Per comprendere il debito senior e subordinato, dobbiamo prima esaminare lo stack di capitale. Lo stack di capitale classifica la priorità di diverse fonti di finanziamento. I debiti senior e subordinati si riferiscono al loro rango nello stack di capitale di una società. In caso di liquidazione, il debito senior viene pagato prima a causa di un'altra persona o società. In altre parole, le passività sono sacrifici futuri di benefici economici Valore aggiunto economico (EVA) Valore aggiunto economico (EVA) mostra che la creazione di valore reale si verifica quando i progetti ottengono tassi di rendimento superiori al costo del capitale e questo aumenta il valore per gli azionisti.La tecnica del reddito residuo che funge da indicatore della redditività sulla base della premessa che la redditività reale si verifica quando la ricchezza è che un'entità è tenuta a versare ad altre entità a seguito di eventi passati o transazioni passate.

Definito dal Framework degli International Financial Reporting Standards (IFRS): "Una passività è un'obbligazione attuale dell'impresa derivante da eventi passati, il cui estinzione dovrebbe comportare un deflusso dall'impresa di risorse che comportano benefici economici".

Tema Tipi di passività

Classificazione delle passività

Queste sono le tre principali classificazioni delle passività:

  1. Le passività correnti ( passività a breve termine) sono passività dovute e pagabili entro un anno.
  2. Le passività non correnti (passività a lungo termine) sono passività con scadenza dopo un anno o più.
  3. Le passività potenziali sono passività che possono sorgere o meno, a seconda di un determinato evento.

Tipi di passività: passività correnti

Le passività correnti, note anche come passività a breve termine, sono debiti o obbligazioni che devono essere pagate entro un anno. Le passività correnti dovrebbero essere attentamente controllate dalla direzione per assicurarsi che la società disponga di liquidità sufficiente dalle attività correnti Attività correnti Le attività correnti sono tutte attività che possono essere ragionevolmente convertite in contanti entro un anno. Sono comunemente usati per misurare la liquidità di un'azienda. per garantire che i debiti o gli obblighi possano essere soddisfatti.

Esempi di passività correnti:

  • Contabilità fornitori Contabilità fornitori La contabilità fornitori è una passività sostenuta quando un'organizzazione riceve beni o servizi dai suoi fornitori a credito. I debiti dovrebbero essere estinti entro un anno o entro un ciclo operativo (a seconda di quale sia il più lungo). L'AP è considerata una delle forme più liquide di passività correnti
  • Interessi da pagare
  • Tasse di reddito pagabili
  • Fatture da pagare
  • Scoperti di conto corrente bancario
  • Spese maturate
  • Prestiti a breve termine

Le passività correnti sono utilizzate come componente chiave in diverse misure di liquidità a breve termine. Di seguito sono riportati esempi di metriche che i team di gestione e gli investitori esaminano quando eseguono analisi finanziarie di un'azienda.

Esempi di rapporti chiave che utilizzano passività correnti sono:

  • Il rapporto corrente Formula del rapporto corrente La formula del rapporto corrente è = Attività correnti / Passività correnti. L'attuale rapporto, noto anche come rapporto del capitale circolante, misura la capacità di un'azienda di soddisfare i propri obblighi a breve termine che sono dovuti entro un anno. Il rapporto considera il peso del totale delle attività correnti rispetto al totale delle passività correnti. Indica la salute finanziaria di un'azienda: attività correnti divise per passività correnti
  • Il rapporto rapido: attività correnti, meno inventario, diviso per le passività correnti
  • Il rapporto di cassa: Disponibilità liquide e mezzi equivalenti diviso per le passività correnti

Tipi di passività: passività non correnti

Le passività non correnti, note anche come passività a lungo termine, sono debiti o obbligazioni scadenti nell'arco di un anno. Le passività a lungo termine sono una parte importante del finanziamento a lungo termine di un'azienda. Le aziende assumono debiti a lungo termine per acquisire capitale immediato per finanziare l'acquisto di beni capitali o investire in nuovi progetti di capitale.

Le passività a lungo termine sono fondamentali per determinare la solvibilità a lungo termine di un'azienda. Se le aziende non sono in grado di rimborsare le proprie passività a lungo termine alla scadenza, la società dovrà affrontare una crisi di solvibilità.

Elenco delle passività non correnti:

  • Obbligazioni pagabili
  • Note a lungo termine pagabili
  • Passività per imposte differite
  • Mutuo pagabile
  • Locazioni di capitale

Tipi di passività: passività potenziali

Passività potenziali Passività potenziali Una passività potenziale è una passività potenziale che può verificarsi o meno. La rilevanza di una passività potenziale dipende dalla probabilità che essa diventi una passività effettiva, dalla sua tempistica e dall'accuratezza con cui può essere stimato l'ammontare ad essa associato. sono passività che possono verificarsi, a seconda del risultato di un evento futuro. Pertanto, le passività potenziali sono passività potenziali. Ad esempio, quando una società deve affrontare una causa di $ 100.000, la società incorrerebbe in una responsabilità se la causa avesse successo. Tuttavia, se la causa non ha successo, non sorgerebbe alcuna responsabilità. Nei principi contabili,una passività potenziale è rilevata solo se la passività è probabile (definita come una probabilità che si verifichi superiore al 50%) e l'ammontare della passività risultante può essere ragionevolmente stimato.

Esempi di passività potenziali:

  • Cause legali
  • Garanzie sui prodotti

Altre risorse

Grazie per aver letto questa guida ai tipi di responsabilità. Per migliorare ulteriormente la tua educazione finanziaria, Finance offre le seguenti risorse.

  • Tipi di attività Tipi di attività I tipi comuni di attività includono correnti, non correnti, fisiche, immateriali, operative e non operative. Identificare correttamente e
  • Previsione delle voci di stato patrimoniale Proiezione di voci di bilancio La proiezione di voci di bilancio comporta l'analisi del capitale circolante, PP&E, capitale di debito e reddito netto. Questa guida spiega come calcolare
  • Analisi del bilancio Analisi del bilancio Come eseguire l'analisi del bilancio. Questa guida ti insegnerà a eseguire l'analisi del rendiconto finanziario del conto economico, dello stato patrimoniale e del rendiconto finanziario, inclusi margini, rapporti, crescita, liquidità, leva finanziaria, tassi di rendimento e redditività.
  • Programma di modellazione finanziaria e analisi di valutazione Certificazione FMVA® Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e Ferrari

Raccomandato

Cos'è l'Equity Capital Market?
Qual è il rapporto cassa / debito operativo?
Cos'è il tono in alto?