Cosa sono i costi di transazione?

I costi di transazione sono costi sostenuti che non maturano per alcun partecipante alla transazione. Sono costi irrecuperabili Costo irrecuperabile Un costo irrecuperabile è un costo che si è già verificato e non può essere recuperato in alcun modo. I costi irrecuperabili sono indipendenti da qualsiasi evento e non dovrebbero essere considerati quando si prendono decisioni di investimento o di progetto. derivante dal commercio economico in un mercato. In economia, la teoria dei costi di transazione si basa sul presupposto che le persone siano influenzate dall'egoismo competitivo.

Costi di transazione

Al livello più alto, esistono solo i mercati e le persone nell'economia sono libere di stipulare accordi contrattuali tra loro. Sotto questo punto di vista, la società esercita il pieno controllo sul contratto, il che ha portato gli economisti a credere che i contratti sarebbero stati violati da parti diverse quando avrebbero trovato l'opportunità di farlo. Lo scopo del costo della transazione era limitare l'autorità dei rapporti contrattuali.

Cosa influenza i costi di transazione?

I costi di transazione nelle economie mirano a chiarire perché alcuni mercati sono in grado di ospitare molte organizzazioni Tipi di organizzazioni Questo articolo sui diversi tipi di organizzazioni esplora le varie categorie in cui possono rientrare le strutture organizzative. Le strutture organizzative, mentre altre sono dominate solo da poche, che sono note come gerarchie. Oliver E. Williamson, che ha vinto il premio Noble per la scienza economica nel 2009, ha sostenuto la trasformazione delle economie basate su piccole transazioni in una fatta di grandi gerarchie che operano tra di loro.

Nell'economia odierna, lo sviluppo organizzativo è dominato dalle gerarchie in quanto è un modo più efficiente per costruire relazioni. Le economie sui costi di transazione sono costituite da quattro elementi:

  1. C'è molta incertezza e imprevedibilità nel mondo.
  2. Con la contrattazione e la specificità delle risorse, le organizzazioni che effettuano transazioni trovano costoso lasciarle.
  3. Gli individui possiedono una razionalità limitata, nel senso che ottengono ed elaborano informazioni limitate e, quindi, hanno meno opzioni tra cui scegliere. Le transazioni economiche non si basano sulla pura razionalità, ma sulla razionalità limitata. La razionalità limitata è una forma di razionalità in cui il processo decisionale e la razionalità di una persona sono limitati dalla quantità di informazioni a sua disposizione e dal tempo limitato che ha per prendere una decisione.
  4. Il comportamento opportunistico intrinseco degli individui in un'economia rende più difficile l'applicazione degli accordi contrattuali dopo un lungo periodo di tempo.

I quattro fattori di cui sopra rendono complessivamente difficile stipulare accordi contrattuali a costi bassi, il che ha portato alla creazione di costi di transazione sul mercato. L'economia dei costi di transazione sostiene che le grandi imprese mantengono rapporti contrattuali sostituiti con rapporti autorevoli. Gli imprenditori di grandi organizzazioni gerarchiche non hanno bisogno di accordi contrattuali perché utilizzano politiche organizzative come coercizione, monitoraggio e incentivi. una società con quote di proprietà nell'azienda. Viene tipicamente utilizzato per motivare i dipendenti al di là del normale compenso in contanti e per allineare i loro interessi a quelli dell'azienda. per mantenere il controllo.

Tipi di costi di transazione

I tre tipi di costi di transazione nei mercati reali sono:

1. Costi di ricerca e informazione

Questi sono i costi associati alla ricerca di informazioni pertinenti e all'incontro con gli agenti con cui si svolgerà la transazione. La borsa valori Borsa Una borsa valori è un mercato in cui vengono acquistati e venduti titoli, come azioni e obbligazioni. Le borse consentono alle aziende di raccogliere capitali e agli investitori di prendere decisioni informate utilizzando informazioni sui prezzi in tempo reale. Gli scambi possono essere un luogo fisico o una piattaforma di trading elettronico. è uno di questi esempi, poiché mettono insieme acquirenti e venditori di attività finanziarie. La commissione dell'agente di borsa è un tipo di costo della transazione delle informazioni.

2. Costi di contrattazione

Sono i costi relativi alla conclusione di un accordo che sia gradito alle parti coinvolte nella stipula del contratto. I costi di contrattazione possono essere molto economici, come l'acquisto di un giornale, oppure possono essere molto costosi, come lo scambio di un giocatore di basket da una squadra all'altra.

3. Spese di polizia e di esecuzione

Questi sono i costi associati alla garanzia che le parti del contratto mantengano la parola data e non vengano meno ai termini del contratto. Nel mondo reale, le persone spesso si discostano dal contratto e, quindi, i costi di esecuzione vengono sostenuti durante la regolamentazione dei contratti. Onorari dell'avvocato Commissione del fermo Un compenso del fermo è un costo iniziale pagato da un individuo per i servizi di un consulente, consulente, avvocato, libero professionista o altro professionista. sono un esempio di tale costo.

Economia dei costi di transazione (TCE)

Gli economisti Ronald Coase e Oliver Williamson sono accreditati per aver introdotto e reso popolare il concetto di Transaction Cost Economics (TCE). La teoria TCE spiega la necessità di aziende in un mercato. Se i mercati funzionassero in un mondo perfetto, le aziende non sarebbero necessarie, poiché le forze di mercato fornirebbero il coordinamento e gli incentivi necessari per le attività di produzione.

Tuttavia, in un mercato reale, le aziende esistono con gerarchie ed esercitano un'autorità che alloca le risorse in modo efficiente. I mercati, invece, usano il loro potere contrattuale per allocare le risorse. La teoria TCE afferma che una gerarchia può allocare le risorse in modo più efficace, o efficiente, di un mercato a causa di informazioni imperfette e razionalità limitata.

Altre risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Global Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale . Per continuare a far avanzare la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Struttura aziendale Struttura aziendale La struttura aziendale si riferisce all'organizzazione di diversi dipartimenti o unità aziendali all'interno di un'azienda. A seconda degli obiettivi di un'azienda e del settore
  • Patto di prestito Patto di prestito Un patto di prestito è un accordo che stabilisce i termini e le condizioni delle politiche di prestito tra un mutuatario e un prestatore. L'accordo offre agli istituti di credito un margine di manovra nel fornire rimborsi del prestito pur proteggendo la loro posizione creditizia. Allo stesso modo, a causa della trasparenza delle normative, i mutuatari ottengono chiare aspettative
  • Economia di mercato Economia di mercato L'economia di mercato è definita come un sistema in cui la produzione di beni e servizi è impostata in base ai mutevoli desideri e capacità del mercato
  • Costo opportunità Costo opportunità Il costo opportunità è uno dei concetti chiave nello studio dell'economia ed è prevalente in vari processi decisionali. Il costo opportunità è il valore della prossima migliore alternativa scontata.

Raccomandato

Cosa sono le obbligazioni?
Cos'è la disinflazione?
Cos'è la responsabilità illimitata?