Che cos'è la leadership adattiva?

Leadership adattiva, un modello di leadership introdotto da Ronald Heifetz e Marty Linsky. Heifetz lo definisce come l'atto di mobilitare un gruppo di individui per affrontare sfide difficili ed emergere trionfante alla fine.

Leadership adattiva

Percezione della leadership Tratti di leadership I tratti di leadership si riferiscono alle qualità personali che definiscono leader efficaci. La leadership si riferisce alla capacità di un individuo o di un'organizzazione di guidare individui, team o organizzazioni verso il raggiungimento di scopi e obiettivi. La leadership gioca una funzione importante nella gestione che oggigiorno è molto diversa da quella degli anni passati. L'idea in cui un individuo eroico da solo genera risultati facendo rispettare la sua volontà è considerata obsoleta. La leadership è ora considerata uno sport di squadra. I manager dell'azienda e altre persone in posizioni di leadership ora collaborano con i propri dipendenti per raggiungere gli obiettivi e avviare i cambiamenti.

Ma considerando quanto può essere volatile e incerto il mondo aziendale, i dirigenti CEO A CEO, abbreviazione di Chief Executive Officer, è l'individuo di più alto rango in un'azienda o organizzazione. L'amministratore delegato è responsabile del successo complessivo di un'organizzazione e delle decisioni manageriali di alto livello. Leggere una descrizione del lavoro spesso trova difficile stare al passo con tutti i cambiamenti. Per sopravvivere e prosperare nel mondo degli affari, è necessario essere più che performanti. I leader aziendali devono adottare nuove strategie Strategia aziendale La strategia aziendale si concentra su come gestire le risorse, il rischio e il rendimento all'interno di un'azienda, invece di guardare ai vantaggi competitivi nella strategia e nelle tecniche aziendali per superare le sfide che si incontrano, che è dove entra in gioco la leadership adattiva.

Problemi tecnici e adattivi

La leadership adattiva riconosce che ci sono due tipi di problemi: tecnici e adattivi. In caso di problemi tecnici, è già disponibile una risposta predeterminata soddisfacente e uno o più esperti che possiedono una solida reputazione sono ricercati per affrontare il problema. Nel complesso, i problemi tecnici sono meccanici e possono essere risolti da professionisti.

Con problemi adattivi, non ci sono assolutamente esperti qualificati per affrontare i problemi a portata di mano. Inoltre, non esiste un insieme di regole o procedure stabilite per affrontare il problema. Nella maggior parte dei casi, la definizione del problema è vaga e non ci sono soluzioni tecniche. È in tali situazioni che diventa utile l'esperienza di un leader adattivo. Un tale individuo prima aiuta a definire il problema e poi mobilita i suoi colleghi per trovare possibili risposte.

Quattro principi principali della leadership adattiva

I seguenti sono i quattro principi principali legati alla leadership adattiva:

1. Intelligenza emotiva

Intelligenza emotiva Intelligenza emotiva L'intelligenza emotiva nota anche come quoziente emotivo (EQ) è la capacità di gestire le proprie emozioni e le emozioni degli altri. Per i leader aziendali, un EQ elevato è essenziale per il successo. Questa guida copre i cinque elementi dell'intelligenza emotiva e la loro rilevanza per caratterizzare un leader di successo. EQ vs QI è la capacità di riconoscere i propri sentimenti e quelli delle altre persone. Con questa consapevolezza, un leader adattivo è in grado di creare fiducia con gli altri partecipanti e promuovere relazioni di qualità.

2. Giustizia organizzativa

Un altro principio fondamentale della leadership adattiva è promuovere una cultura dell'onestà. I leader adattivi conoscono le migliori politiche da introdurre per il bene dell'organizzazione. Sanno anche i modi migliori per introdurre questi cambiamenti in modo che le persone li accettino. I leader adattivi sono disposti ad accogliere le opinioni di altre persone, assicurando quindi loro di essere apprezzati e rispettati.

3. Sviluppo

La leadership adattiva implica l'apprendimento di cose nuove. Se una tecnica non produce i risultati desiderati, un leader adattivo fa di tutto per scoprire nuove strategie che possono funzionare. Con le nuove tecniche, sia i dipendenti che l'azienda in generale sperimenteranno crescita e sviluppo.

4. Carattere

La leadership adattiva significa avere un profondo senso del carattere, essere trasparenti e creativi. I leader adattivi potrebbero non avere sempre ragione, ma si guadagnano il rispetto di coloro con cui lavorano e mettono in pratica ciò che raccomandano.

Quattro principi principali della leadership adattiva

Tratti dei leader adattivi

Ci sono alcuni tratti che ogni leader adattivo dovrebbe possedere, tra cui:

  • La capacità di collegare il cambiamento organizzativo ai valori, alle capacità e ai sogni primari degli stakeholder coinvolti.
  • La capacità di creare un ambiente che abbracci la diversità di punti di vista e sfrutti tale conoscenza collettiva a vantaggio dell'organizzazione.
  • Il leader adattivo comprende che il cambiamento può essere un processo doloroso. Pertanto, lui o lei può prevedere e contrastare qualsiasi comportamento riluttante dei compagni di squadra.
  • Comprendere che il cambiamento su larga scala è un processo graduale, che richiede persistenza e volontà di sopportare la pressione che ne deriva.
  • Essere proattivi, cercare opportunità e investire le risorse necessarie per seguirle.
  • Ammettere quando commettono errori e cambiare o abbandonare strategie non produttive.
  • Essere aperti alla sperimentazione e all'assunzione di rischi
  • Apprezzare e incoraggiare l'innovazione tra i dipendenti.

Sfide nell'implementazione della leadership adattiva

Come previsto da Heifetz, la leadership adattiva comporta un paio di sfide. Questo modello di leadership è incentrato sulla sperimentazione, sulla scoperta di nuove conoscenze e sull'implementazione di numerosi aggiustamenti in tutta l'azienda. È solo attraverso un cambiamento di atteggiamenti e un adeguamento delle politiche che riuscirai a sostenere i cambiamenti e prosperare.

Tuttavia, cambiare i valori, le convinzioni e le percezioni degli individui è solitamente più difficile che usare il filo interdentale dei denti di un gatto. Fare cambiamenti richiede che tu sia in qualche modo sleale nei confronti del tuo passato. Ad esempio, se desideri implementare una nuova strategia di marketing, devi prima accettare il fatto che le tue attuali tecniche di marketing sono inefficaci. La maggior parte dei dirigenti senior è riluttante a rinunciare alle politiche a vita che hanno avviato le loro aziende. Tuttavia, attenersi ai vecchi metodi può ostacolare i benefici che potrebbero derivare dai nuovi metodi.

Un'altra sfida che presenta la leadership adattiva è che pone le basi per diverse forme di resistenza. Questo potrebbe provenire dai tuoi dipendenti, da altri stakeholder dell'azienda, stakeholder Negli affari, uno stakeholder è qualsiasi individuo, gruppo o parte che ha un interesse in un'organizzazione e nei risultati delle sue azioni. Esempi o clienti comuni. I metodi più comuni che le persone usano per ostacolare il cambiamento adattivo sono l'emarginazione, la deviazione o l'attacco. Se noti una di queste attività, è probabile che i tuoi dipendenti esitino ad adottare la nuova politica che stai cercando di attuare.

Forse la sfida più grande portata dalla leadership adattiva è la riluttanza dei leader ad ascoltare le opinioni degli altri. Come spiegato in precedenza, la leadership adattiva riguarda meno il potere e più il lavoro di squadra. In teoria, i leader adattivi dovrebbero essere disposti ad ascoltare e adattare le raccomandazioni fornite dai colleghi o dai clienti.

In realtà, tuttavia, solo pochi leader selezionati sono disposti ad ascoltare le persone che non sono d'accordo con loro. Ciò che questi leader non riescono a capire è che ascoltare non significa necessariamente abbandonare gli obiettivi individuali. Significa semplicemente che sei meglio informato sulle esigenze dei tuoi dipendenti. Pertanto, puoi lavorare in modo più efficace per eseguire le modifiche.

Takeaway chiave

Sebbene la leadership adattiva richieda un grande sforzo, fornisce notevoli ritorni. Sulla base di statistiche credibili, le aziende adattive finiscono per ottenere enormi guadagni sia dal punto di vista finanziario che operativo. Sono in grado di resistere alle tempeste e di raggiungere la vetta anche durante i periodi di volatilità.

In sintesi, la leadership adattiva può essere riassunta utilizzando quattro principi principali: leadership distribuita, mix di talenti ottimale, possesso di un carattere trasparente e sviluppo della fiducia reciproca. Per quanto riguarda la leadership distribuita, il leader delega i ruoli ai membri del team. Un mix di talenti ottimale implica l'utilizzo delle competenze di tutti piuttosto che solo quelle dei dirigenti di alto livello. Una carta chiara significa che l'azienda o il team segue obiettivi, doveri e regole di base ben definiti, mentre la fiducia aiuta a promuovere legami forti tra dipendenti, datori di lavoro e clienti.

Letture correlate

Grazie per aver letto la guida di Finance alla leadership adattiva. Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare il tuo sviluppo come analista finanziario di livello mondiale, queste risorse aggiuntive saranno utili:

  • Abilità interpersonali Abilità interpersonali Le abilità interpersonali sono le abilità richieste per comunicare, interagire e lavorare in modo efficace con individui e gruppi. Quelli con buone capacità interpersonali sono forti comunicatori verbali e non verbali e sono spesso considerati "bravi con le persone".
  • Dare l'esempio Dare l'esempio La leadership è un processo in cui un individuo influenza il comportamento e gli atteggiamenti di altre persone. Dare l'esempio aiuta le altre persone a vedere cosa si trova
  • Networking e costruzione di relazioni all'interno dell'azienda Networking e costruzione di relazioni (parte 1) Questo articolo fa parte di una serie di suggerimenti utili per aiutarti a trovare il successo nel networking all'interno della tua azienda. Il networking gioca un ruolo importante nella nostra vita professionale, a partire dalla nostra ricerca di lavoro, continuando a entrare e lavorare in un'azienda e, infine, a far progredire le nostre carriere.
  • Gestione del tempo Gestione del tempo La gestione del tempo è il processo di pianificazione e controllo del tempo da dedicare ad attività specifiche. Una buona gestione del tempo consente a un individuo di completare di più in un periodo di tempo più breve, riduce lo stress e porta al successo professionale. Questa guida fornisce un elenco dei migliori suggerimenti per gestire bene il tempo

Raccomandato

Cos'è un prezzo spot?
Che cos'è una fusione conglomerata?
Cosa sono le riserve in contanti?