Cos'è un'agenzia di rating?

Un'agenzia di rating è una società che valuta la solidità finanziaria di società ed enti governativi, in particolare la loro capacità di soddisfare i pagamenti di capitale e interessi sui propri debiti. Il rating assegnato a un dato debito mostra il livello di fiducia di un'agenzia che il mutuatario onorerà i propri obblighi di debito come concordato.

Agenzia di rating

Ogni agenzia utilizza punteggi univoci basati su lettere per indicare se un debito ha un rischio di insolvenza basso o alto. Rischio sistemico Il rischio sistemico può essere definito come il rischio associato al collasso o al fallimento di un'azienda, industria, istituto finanziario o di un'intera economia. È il rischio di un grave fallimento di un sistema finanziario, per cui si verifica una crisi quando i fornitori di capitale perdono la fiducia negli utenti del capitale e nella stabilità finanziaria del suo emittente. Gli emittenti di debito possono essere nazioni sovrane, governi locali e statali, istituzioni speciali, società o organizzazioni senza scopo di lucro.

A seguito della crisi finanziaria globale del 2008, le agenzie di credito hanno sollevato critiche per aver attribuito un rating di credito elevato a debiti che in seguito si sono rivelati investimenti ad alto rischio. Non sono riusciti a identificare i rischi che avrebbero messo in guardia gli investitori dall'investire in alcuni tipi di debiti come titoli garantiti da ipoteca Titoli garantiti da ipoteca (MBS) Un titolo garantito da ipoteca (MBS) è un titolo di debito garantito da raccolta di mutui. Un MBS è un titolo garantito da attività che viene negoziato sul mercato secondario e che consente agli investitori di trarre profitto dall'attività ipotecaria.

Le agenzie di rating sono state inoltre criticate per un possibile conflitto di interessi tra loro e gli emittenti di titoli. Gli emittenti di titoli pagano le agenzie di rating per la fornitura di servizi di rating e, pertanto, le agenzie possono essere riluttanti a dare rating molto bassi ai titoli emessi dalle persone che pagano i loro stipendi.

Le tre grandi agenzie di rating del credito

Il settore del rating del credito è dominato da tre grandi agenzie, che controllano il 95% dell'attività di rating. Le migliori aziende includono Moody's Investor Services, Standard and Poor's S&P - Standard and Poor's Standard and Poor's (S&P) è leader di mercato nella fornitura di analisi del mercato finanziario, in particolare nella fornitura di benchmark e investibili (S&P) e Fitch Group. Moody's e S&P hanno sede negli Stati Uniti e dominano l'80% del mercato internazionale. Fitch ha sede negli Stati Uniti e a Londra e controlla circa il 15% del mercato globale.

Morningstar Inc. ha ampliato la sua quota di mercato negli ultimi tempi e dovrebbe figurare tra le "prime quattro agenzie di rating". La Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha identificato le tre grandi agenzie come Nationally Recognised Statistical Rating Organizations (NRSRO) nel 1975.

Le tre grandi agenzie sono state oggetto di pesanti critiche dopo la crisi finanziaria globale per aver dato valutazioni favorevoli a istituzioni insolventi come Lehman Brothers. Sono stati inoltre accusati di non essere riusciti a identificare i titoli garantiti da ipoteca rischiosi che hanno portato al crollo del mercato immobiliare negli Stati Uniti.

In un rapporto intitolato "Financial Crisis Inquiry Report", le tre grandi agenzie di rating sono state accusate di essere i fattori abilitanti del crollo finanziario del 2008. Nel tentativo di domare il dominio del mercato dei tre grandi, i paesi della zona euro hanno incoraggiato le società finanziarie e altre società a fare le proprie valutazioni del merito di credito, invece di fare affidamento sulle tre grandi agenzie di rating.

Ruolo delle agenzie di rating nei mercati dei capitali

Le agenzie di rating valutano il rischio di credito di specifici titoli di debito e degli enti mutuatari. Nel mercato obbligazionario, un'agenzia di rating fornisce una valutazione indipendente del merito di credito dei titoli di debito emessi da governi e società. I grandi emittenti di obbligazioni ricevono rating da una o due delle tre grandi agenzie di rating. Negli Stati Uniti, le agenzie sono ritenute responsabili per le perdite derivanti da valutazioni inesatte e false.

I rating sono utilizzati in operazioni di finanza strutturata come titoli garantiti da attività, titoli garantiti da ipoteca e obbligazioni di debito garantite Obbligazione di debito collateralizzata (CDO) Un'obbligazione di debito collateralizzata (CDO) è un prodotto di investimento sintetico che rappresenta diversi prestiti raggruppati e venduti dall'istituto di credito sul mercato. Il titolare dell'obbligazione di debito garantito può, in teoria, riscuotere l'importo preso in prestito dal mutuatario originario alla fine del periodo di prestito. . Le agenzie di rating si concentrano sul tipo di pool sottostante il titolo e sulla struttura del capitale proposta per valutare i prodotti finanziari strutturati. Gli emittenti dei prodotti strutturati pagano le agenzie di rating non solo per valutarli, ma anche per consigliarli su come strutturare le tranche.

Le agenzie di rating danno anche rating ai mutuatari sovrani, che sono i maggiori mutuatari nella maggior parte dei mercati finanziari. I mutuatari sovrani includono governi nazionali, governi statali, comuni e altre istituzioni sovrane. I rating sovrani forniti da un'agenzia di rating mostrano la capacità di un sovrano di rimborsare il proprio debito.

I rating aiutano i governi dei paesi emergenti e in via di sviluppo a emettere obbligazioni per investitori nazionali e internazionali. I governi vendono obbligazioni per ottenere finanziamenti da altri governi e istituzioni di Bretton Woods come la Banca Mondiale e il Fondo Monetario Internazionale.

Benefici

A livello di consumatore, i rating dell'agenzia sono utilizzati dalle banche per determinare il premio per il rischio da addebitare su prestiti e obbligazioni. Un rating creditizio scadente indica che il prestito ha un premio di rischio più elevato, e questo determina un aumento degli interessi addebitati a persone fisiche ed enti con rating di credito basso. Un buon rating del credito consente ai mutuatari di prendere facilmente in prestito denaro dal mercato del debito pubblico o dalle istituzioni finanziarie a un tasso di interesse inferiore.

A livello aziendale, le società che intendono emettere un titolo devono trovare un'agenzia di rating per valutare il proprio debito. Le agenzie di rating come Moody's, Standards and Poor's e Fitch eseguono il servizio di rating a pagamento. Gli investitori fanno affidamento sui rating per decidere se acquistare o meno i titoli di una società.

Sebbene gli investitori possano anche fare affidamento sui rating forniti dagli intermediari finanziari Intermediario finanziario Un intermediario finanziario si riferisce a un'istituzione che funge da intermediario tra due parti al fine di facilitare una transazione finanziaria. Le istituzioni comunemente chiamate intermediari finanziari includono banche commerciali, banche di investimento, fondi comuni di investimento e fondi pensione. e sottoscrittori, i rating forniti dalle agenzie internazionali sono considerati più affidabili e accurati poiché possono accedere a molte informazioni che non sono disponibili pubblicamente.

A livello di paese, gli investitori si affidano ai rating forniti dalle agenzie di rating del credito per prendere decisioni di investimento. Molti paesi vendono i loro titoli sul mercato internazionale e un buon rating del credito può aiutarli ad accedere a investitori di alto valore. Un rating favorevole può anche attrarre altre forme di investimenti come investimenti diretti esteri in un paese.

Inoltre, un rating di credito basso o la retrocessione di un paese da un rating alto a un rating basso può scoraggiare gli investitori dall'acquistare obbligazioni del paese o effettuare investimenti diretti nel paese. Ad esempio, il declassamento di Grecia, Portogallo e Irlanda da parte di S&P nel 2010 ha peggiorato la crisi del debito sovrano europeo.

I rating del credito aiutano anche nello sviluppo dei mercati finanziari. Le agenzie di rating forniscono misure di rischio per varie entità e questo consente agli investitori di comprendere il rischio di credito dei vari mutuatari. Istituzioni ed enti governativi possono accedere alle linee di credito senza dover passare attraverso lunghe valutazioni da parte di ciascun prestatore.

I rating forniti dalle agenzie di rating fungono anche da benchmark per la regolamentazione dei mercati finanziari. Alcune leggi ora richiedono che alcune istituzioni pubbliche detengano obbligazioni investment-grade, con rating BBB o superiore.

Letture correlate

Finance offre la certificazione CBCA ™ Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa, modelli di covenant, prestito rimborsi e altro ancora. programma di certificazione per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, le seguenti risorse saranno utili:

  • Valore di mercato del debito Valore di mercato del debito Il valore di mercato del debito si riferisce al prezzo di mercato a cui gli investitori sarebbero disposti ad acquistare il debito di una società, che differisce dal valore contabile in bilancio.
  • Costo del debito Costo del debito Il costo del debito è il rendimento che un'azienda fornisce ai suoi debitori e creditori. Il costo del debito viene utilizzato nei calcoli WACC per l'analisi di valutazione.
  • Rischio di credito Rischio di credito Il rischio di credito è il rischio di perdita che può verificarsi a causa del mancato rispetto da parte di una parte dei termini e delle condizioni di qualsiasi contratto finanziario, principalmente,
  • Programma del debito Programma del debito Un programma del debito definisce tutto il debito che un'azienda ha in un programma basato sulla sua scadenza e sul tasso di interesse. Nella modellazione finanziaria, flussi di interessi passivi

Raccomandato

Cosa sono le obbligazioni?
Cos'è la disinflazione?
Cos'è la responsabilità illimitata?