Bilancio per banche

Mentre la struttura generale del bilancio Analisi del bilancio Come eseguire l'analisi del bilancio. Questa guida ti insegnerà a eseguire l'analisi del rendiconto finanziario del conto economico, dello stato patrimoniale e del rendiconto finanziario, inclusi margini, rapporti, crescita, liquidità, leva finanziaria, tassi di rendimento e redditività. per le banche non è molto diverso da una società normale, la natura delle operazioni bancarie significa che ci sono differenze significative nella sottoclassificazione dei conti. Le banche utilizzano una leva molto maggiore rispetto ad altre attività e guadagnano uno spread tra il reddito da interessi che generano sulle loro attività (prestiti) e il loro costo dei fondi (depositi dei clienti).

esempio di bilancio bancario

Stato patrimoniale tipico

Un tipico stato patrimoniale Stato patrimoniale Il bilancio è uno dei tre rendiconti finanziari fondamentali. Queste dichiarazioni sono fondamentali sia per la modellazione finanziaria che per la contabilità. Il bilancio mostra le attività totali della società e il modo in cui queste attività vengono finanziate, tramite debito o capitale proprio. Attività = Passività + Patrimonio netto consiste nell'equazione contabile di base, attività uguale a passività più patrimonio netto. In base a questi conti, alcune società possono avere altre grandi classi come PP&E PP&E (Property, Plant and Equipment) PP&E (Property, Plant, and Equipment) è una delle attività non correnti principali presenti in bilancio. PP&E è influenzato da investimenti, ammortamenti e acquisizioni / cessioni di immobilizzazioni. Queste risorse svolgono un ruolo chiave nella pianificazione finanziaria e nell'analisi delle operazioni di un'azienda e delle spese future,Attività immateriali Attività immateriali Secondo gli IFRS, le attività immateriali sono attività non monetarie identificabili e prive di consistenza fisica. Come tutte le attività, le attività immateriali sono quelle che si prevede genereranno ritorni economici per l'azienda in futuro. Essendo una risorsa a lungo termine, questa aspettativa si estende oltre un anno. , attività correnti, conti attivi Contabilità Le nostre guide e risorse contabili sono guide di autoapprendimento per apprendere la contabilità e la finanza al proprio ritmo. Sfoglia centinaia di guide e risorse. , conti debitori e simili.questa aspettativa si estende oltre un anno. , attività correnti, contabilità clienti Contabilità Le nostre guide e risorse contabili sono guide di autoapprendimento per apprendere contabilità e finanza secondo i tuoi ritmi. Sfoglia centinaia di guide e risorse. , conti debitori e simili.questa aspettativa si estende oltre un anno. , attività correnti, contabilità clienti Contabilità Le nostre guide e risorse contabili sono guide di autoapprendimento per apprendere contabilità e finanza secondo i tuoi ritmi. Sfoglia centinaia di guide e risorse. , conti debitori e simili.

Una banca, tuttavia, ha classi uniche di voci di bilancio che altre società non hanno. La struttura tipica di un bilancio per una banca è:

  • Risorse
    • Proprietà
    • Attività di trading
    • Prestiti a clientela
    • Depositi alla banca centrale
  • Passività
    • Prestiti dalla banca centrale
    • Depositi da clienti
    • Passività commerciali
    • Misc. debito
  • Equità
    • Azioni comuni e privilegiate

Richiamo dalla guida allo stato patrimoniale della finanza Stato patrimoniale Lo stato patrimoniale è uno dei tre rendiconti finanziari fondamentali. Queste dichiarazioni sono fondamentali sia per la modellazione finanziaria che per la contabilità. Il bilancio mostra le attività totali della società e il modo in cui queste attività sono finanziate, tramite debito o capitale proprio. Attività = Passività + Patrimonio netto che ATTIVITÀ = PASSIVITÀ + PATRIMONIO NETTO .

Bilancio per le banche: stato patrimoniale

Il bilancio di una banca ha alcune voci uniche. Visitiamo ogni singola voce di riga Proiezione di voci di stato patrimoniale La proiezione di voci di bilancio comporta l'analisi del capitale circolante, PP&E, capitale di debito e reddito netto. Questa guida spiega come calcolare nelle sottosezioni seguenti.

Per saperne di più, avvia i nostri corsi di finanza online!

Prestiti e depositi ai clienti

Le principali operazioni e fonti di reddito per le banche sono le operazioni di prestito e deposito. I clienti depositano denaro presso la banca per la quale ricevono un importo relativamente piccolo di interessi. La banca poi presta i fondi a un tasso molto più alto, approfittando della differenza dei tassi di interesse.

In quanto tali, i crediti verso la clientela sono classificati come attività. Questo perché la banca si aspetta di ricevere interessi e rimborsi del capitale. Programma del debito Un programma del debito definisce tutto il debito che un'azienda ha in un programma basato sulla sua scadenza e sul tasso di interesse. Nella modellizzazione finanziaria, gli interessi passivi fluiscono per i prestiti in futuro e quindi generano benefici economici dai prestiti.

I depositi, invece, dovrebbero essere ritirati dai clienti o anche pagare gli interessi, generando un deflusso economico in futuro. I depositi verso la clientela sono, quindi, classificati come passività.

Prestiti e depositi alla Banca Centrale

Nelle domande sui rendiconti finanziari per le banche, dove conservano i loro soldi queste banche? È come la vecchia domanda: i barbieri si tagliano i capelli?

La risposta non è troppo folle. La maggior parte dei paesi ha una banca centrale, dove la maggior parte (o tutte) le banche nazionali immagazzineranno denaro e profitti. I depositi da una banca in una banca centrale sono considerati attività, simili alla liquidità e agli equivalenti per una società normale. Questo perché la banca può ritirare questi depositi piuttosto facilmente. Si aspetta inoltre di ricevere un piccolo pagamento di interessi, utilizzando il tasso primario della banca centrale.

I prestiti della banca centrale sono considerati passività, proprio come il debito normale. Senior Debt Senior Debt è denaro dovuto da una società che ha prima rivendicazioni sui flussi di cassa dell'azienda. È più sicuro di qualsiasi altro debito, come il debito subordinato

Attività e passività di negoziazione

Le banche possono detenere titoli negoziabili Titoli negoziabili I titoli negoziabili sono strumenti finanziari a breve termine senza restrizioni che vengono emessi per titoli azionari o per titoli di debito di una società quotata in borsa. La società emittente crea questi strumenti con il preciso scopo di raccogliere fondi per finanziare ulteriormente le attività aziendali e l'espansione. o alcune valute Criptovaluta La criptovaluta è una forma di valuta digitale basata sul networking blockchain. Le criptovalute come Bitcoin ed Ethereum stanno diventando ampiamente accettate. ai fini del trading. Questi saranno naturalmente considerati asset di trading. Possono avere passività commerciali se i titoli che acquistano diminuiscono di valore.

Conto economico tipico per le banche

Ancora una volta, la struttura complessiva di un conto economico per una banca non si allontana troppo da un conto economico regolare Conto economico Il Conto economico è uno dei principali rendiconti finanziari di una società che mostra i profitti e le perdite in un periodo di tempo. L'utile o la perdita è determinato prendendo tutti i ricavi e sottraendo tutte le spese sia dalle attività operative che da quelle non operative. Questa dichiarazione è una delle tre dichiarazioni utilizzate sia nella finanza aziendale (inclusa la modellazione finanziaria) che nella contabilità. . La parte superiore del conto economico è le entrate e la parte inferiore è l'utile netto.

Tuttavia, le entrate derivano in modo diverso da quelle delle società regolari. Il conto economico sarà generalmente il seguente:

bilancio per banche (conto economico)

Bilancio per le banche: conto economico

Ancora una volta, esaminiamo le voci univoche Proiezione di voci di conto economico Discutiamo i diversi metodi di proiezione delle voci di conto economico. La proiezione delle voci di conto economico inizia con i ricavi delle vendite, quindi il costo non si trova nei conti economici comuni.

Per saperne di più, avvia i nostri corsi di finanza online!

Entrate non da interessi

I ricavi non da interessi sono i ricavi accessori che la banca realizza a sostegno dei propri servizi. Questo può consistere in:

  • Commissioni del broker
  • Commissioni e commissioni da prodotti e servizi
  • Commissioni di sottoscrizione
  • Guadagna sulla vendita di attività di trading
  • Altre commissioni del cliente (commissioni NSF, commissioni di scorrimento, commissioni scoperte)

Queste entrate provengono da tutto ciò che non costituisce reddito da interessi.

Per saperne di più, avvia i nostri corsi di finanza online!

Entrate da interessi

I ricavi da interessi acquisiscono i pagamenti di interessi che la banca riceve sui prestiti che emette. A volte, questo elemento pubblicitario indicherà solo le entrate da interessi lorde. Altre volte, questa linea consoliderà le entrate da interessi lorde e detrarrà le spese per interessi per trovare le entrate da interessi nette. Questi interessi passivi Interessi passivi Gli interessi passivi derivano da una società che finanzia tramite debito o leasing di capitale. Gli interessi si trovano nel conto economico, ma possono essere calcolati anche attraverso la pianificazione dell'indebitamento. Il programma dovrebbe delineare tutti i principali pezzi di debito che un'azienda ha nel proprio bilancio e calcolare gli interessi moltiplicando gli interessi passivi diretti pagati ai depositi utilizzati per finanziare i prestiti e non include gli interessi passivi del debito generale.

Accantonamenti per perdite su crediti

Proprio come i crediti verso clienti e le spese per crediti inesigibili, un'azienda deve prepararsi nel caso in cui i mutuatari non siano in grado di estinguere i loro prestiti. Questi crediti inesigibili vengono cancellati a conto economico come accantonamento per perdite su crediti.

Per saperne di più, avvia i nostri corsi di finanza online!

Ulteriori informazioni sui rendiconti finanziari

Grazie per aver letto la guida di Finance ai bilanci per le banche. Finance è il fornitore globale ufficiale della certificazione FMVA® Certification Analyst di Financial Modeling & Valuation Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e Ferrari, progettati per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale. Per far avanzare la tua carriera, queste risorse finanziarie aggiuntive saranno utili:

  • Modello a tre rendiconti finanziari Tre rendiconti finanziari I tre rendiconti finanziari sono il conto economico, lo stato patrimoniale e il rendiconto finanziario. Queste tre affermazioni fondamentali sono complesse
  • Come sono collegati i tre modelli Come sono collegati i 3 bilanci Come sono collegati i 3 bilanci? Spieghiamo come collegare i 3 rendiconti finanziari insieme per la modellazione finanziaria e la valutazione in Excel. Connessioni di reddito netto e utili non distribuiti, PP&E, deprezzamento e ammortamento, spese in conto capitale, capitale circolante, attività di finanziamento e saldo di cassa
  • Come essere un grande analista finanziario The Analyst Trifecta® Guide La guida definitiva su come essere un analista finanziario di livello mondiale. Vuoi essere un analista finanziario di livello mondiale? Stai cercando di seguire le migliori pratiche leader del settore e distinguerti dalla massa? Il nostro processo, chiamato The Analyst Trifecta®, consiste in analisi, presentazione e competenze trasversali
  • Bilanci Stato patrimoniale Il bilancio è uno dei tre rendiconti finanziari fondamentali. Queste dichiarazioni sono fondamentali sia per la modellazione finanziaria che per la contabilità. Il bilancio mostra le attività totali della società e il modo in cui queste attività vengono finanziate, tramite debito o capitale proprio. Attività = Passività + Patrimonio netto

Raccomandato

Cos'è la funzione di probabilità F.TEST?
Che cos'è il rapporto Avviso al lettore?
Modello di decalcolo delle imposte sulle vendite