Cosa sono i contratti swap?

I contratti di swap sono derivati ​​finanziari che consentono a due agenti che effettuano transazioni di "scambiare" flussi di entrate Flussi di entrate I flussi di entrate sono le varie fonti da cui un'azienda guadagna denaro dalla vendita di beni o dalla fornitura di servizi. I tipi di entrate che un'azienda registra nei propri conti dipendono dai tipi di attività svolte dall'azienda. Vedere le categorie e gli esempi derivanti da alcune attività sottostanti detenute da ciascuna parte. Ad esempio, si consideri il caso di un'azienda americana che ha preso in prestito denaro da una banca con sede negli Stati Uniti (in USD) ma desidera fare affari nel Regno Unito. I ricavi e i costi dell'azienda sono in valute diverse. Deve effettuare pagamenti di interessi in USD mentre genera entrate in GBP. Tuttavia, è esposto al rischio derivante dalla fluttuazione del tasso di cambio USD / GBP.

La società può utilizzare uno swap di valuta USD / GBP per proteggersi dal rischio. Per completare la transazione, l'azienda deve trovare qualcuno che sia disposto a prendere l'altra parte dello scambio. Ad esempio, può cercare un'azienda nel Regno Unito che vende i suoi prodotti negli Stati Uniti. Dovrebbe essere chiaro dalla struttura degli swap di valuta che le due parti che effettuano transazioni devono avere opinioni opposte sul movimento di mercato del tasso di cambio USD / GBP.

Contratti di swap

Sommario:

  • I contratti di swap sono derivati ​​finanziari che consentono a due agenti di transazione di “scambiare” flussi di reddito derivanti da alcune attività sottostanti detenute da ciascuna parte.
  • Gli swap su tassi di interesse consentono ai loro possessori di scambiare flussi finanziari associati a due strumenti di debito separati.
  • Gli swap di valuta consentono ai loro possessori di scambiare flussi finanziari associati a due diverse valute.
  • Gli swap ibridi consentono ai loro possessori di scambiare flussi finanziari associati a diversi strumenti di debito che sono anche denominati in valute diverse.

Tipi di contratti swap

1. Swap sui tassi di interesse

Gli swap su tassi di interesse consentono ai loro possessori di scambiare flussi finanziari associati a due strumenti di debito separati. Gli swap su tassi di interesse sono più comunemente utilizzati dalle imprese che generano ricavi legati a un tasso di interesse variabile Tasso di interesse variabile Un tasso di interesse variabile si riferisce a un tasso di interesse variabile che cambia durante la durata dell'obbligazione di debito. È l'opposto di un tasso fisso. strumento di debito e sostenere costi legati a uno strumento di debito a tasso di interesse fisso o generare ricavi legati a uno strumento di debito a tasso di interesse fisso e sostenere costi legati a uno strumento di debito a tasso di interesse variabile.

Considera un fornitore di mutui privati ​​che fornisce finanziamenti agli acquirenti di casa per la prima volta. Il fornitore di mutui privati ​​concede prestiti ipotecari a tasso variabile con un premio dello 0,25% rispetto al tasso di interesse esistente, ovvero, se la banca centrale fissa un tasso di interesse del 2%, il fornitore di mutui privati ​​può concedere un prestito al 2,25%. Chiaramente, le entrate del fornitore di mutui privati ​​sono legate al tasso di interesse fissato dalla banca centrale Federal Reserve (Fed) La Federal Reserve è la banca centrale degli Stati Uniti ed è l'autorità finanziaria dietro la più grande economia di libero mercato del mondo. .

Per avviare le operazioni e fornire prestiti, il fornitore di mutui privati ​​prende in prestito 2 miliardi di dollari da una grande banca di investimento a un tasso di interesse fisso del 2,1% per 15 anni. Il fornitore del mutuo deve pagare alla banca d'investimento $ 42 milioni all'anno per i prossimi 15 anni e anche effettuare un pagamento forfettario di $ 2 miliardi alla fine del periodo di prestito. Pertanto, i costi del fornitore del mutuo sono fissi. Tuttavia, i suoi ricavi dipendono dai pagamenti di interessi. Interessi da pagare Gli interessi da pagare sono un conto delle passività mostrato nel bilancio di una società che rappresenta l'ammontare degli interessi passivi maturati fino ad oggi ma che non sono stati pagati alla data del bilancio. Rappresenta l'ammontare degli interessi attualmente dovuti ai finanziatori ed è tipicamente una passività corrente che riceve dai suoi clienti, che, a loro volta,è collegato al tasso di interesse fissato dalla banca centrale.

Pertanto, i ricavi del fornitore del mutuo sono variabili. Se la banca centrale abbassa il tasso di interesse al di sotto dell'1,85%, il fornitore del mutuo non sarebbe in grado di adempiere ai propri obblighi di prestito. Può utilizzare swap su tassi di interesse per scambiare i suoi pagamenti a tasso di interesse fisso con pagamenti a tasso di interesse variabile.

Supponiamo che il fornitore di mutui acquisti uno swap su tassi di interesse con un premio dello 0,23%. Ciò implica che la parte dall'altra parte della transazione ha accettato di pagare alla banca d'investimento $ 42 milioni all'anno per i prossimi 15 anni, mentre il fornitore del mutuo ha accettato di pagare al venditore di swap il tasso bancario + 0,23% su $ 2 miliardi per i prossimi 15 anni. La transazione può avvenire solo se il fornitore del mutuo e il venditore di swap hanno opinioni opposte sul fatto che la banca centrale aumenterà o abbasserà il tasso di interesse nei prossimi 15 anni.

2. Swap di valute (FX swap)

Gli swap di valuta consentono ai loro possessori di scambiare flussi finanziari associati a due diverse valute. Considera l'esempio descritto sopra: un'azienda americana che ha preso in prestito denaro da una banca con sede negli Stati Uniti (in USD) ma vuole fare affari nel Regno Unito. I ricavi e i costi dell'azienda sono in valute diverse.

L'azienda deve effettuare pagamenti di interessi in USD, mentre genera ricavi in ​​GBP. Tuttavia, è esposto al rischio derivante dalla fluttuazione del tasso di cambio USD / GBP. L'azienda può utilizzare uno swap di valuta USD / GBP per proteggersi da tale rischio. Se l'azienda vende merci per un valore di £ 50 milioni nel Regno Unito e il tasso di cambio scende da £ 1 = $ 1,23 a £ 1 = $ 1,22, le entrate dell'azienda scendono da $ 61,50 milioni a $ 61 milioni.

Per proteggersi da tale rischio (il dollaro USA si deprezza rispetto al GBP), l'azienda può utilizzare uno swap USD / GBP. Il venditore dello swap accetta di dare all'azienda 61,5 milioni di dollari per 50 milioni di sterline, indipendentemente dal tasso di cambio effettivo. La transazione può avvenire solo se l'azienda e il venditore dello swap hanno opinioni opposte sul fatto che il tasso di cambio USD / GBP si apprezzerà o si deprezzerà.

3. Swap ibridi (prodotti esotici)

Gli swap ibridi consentono ai loro possessori di scambiare flussi finanziari associati a diversi strumenti di debito che sono anche denominati in valute diverse. Ad esempio, un fornitore di mutui a tasso variabile americano che opera nel Regno Unito può scambiare un prestito a tasso di interesse fisso denominato in USD con un prestito a tasso di interesse variabile denominato in GBP. Altri esempi di ibridi includono lo scambio di un prestito a tasso di interesse variabile denominato in USD con un prestito a tasso di interesse variabile denominato in JPY.

Più risorse

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, le seguenti risorse saranno utili:

  • Credit Default Swap Credit Default Swap Un credit default swap (CDS) è un tipo di derivato creditizio che fornisce all'acquirente protezione contro il default e altri rischi. L'acquirente di un CDS effettua pagamenti periodici al venditore fino alla data di scadenza del credito. Nell'accordo, il venditore si impegna che, se l'emittente del debito è inadempiente, il venditore pagherà all'acquirente tutti i premi e gli interessi
  • Accordo di copertura Accordo di copertura L'accordo di copertura si riferisce a un investimento il cui scopo è ridurre il livello dei rischi futuri in caso di movimento avverso del prezzo di un'attività. La copertura fornisce una sorta di copertura assicurativa per proteggere dalle perdite derivanti da un investimento.
  • International Swaps and Derivatives Association (ISDA) International Swaps and Derivatives Association (ISDA) L'International Swaps and Derivatives Association (ISDA) è un collettivo commerciale composto da più di 800 partecipanti provenienti da quasi 60 paesi in tutto il mondo.
  • Incrocio valutario USD / CAD Incrocio valutario USD / CAD La coppia di valute USD / CAD rappresenta il tasso quotato per lo scambio di US in CAD, ovvero quanti dollari canadesi si riceve per dollaro USA. Ad esempio, un tasso USD / CAD di 1,25 significa che 1 dollaro USA è equivalente a 1,25 dollari canadesi. Il tasso di cambio USD / CAD è influenzato da entrambe le forze economiche e politiche

Raccomandato

Cosa sono le obbligazioni?
Cos'è la disinflazione?
Cos'è la responsabilità illimitata?