Cos'è un portafoglio di investimenti?

Un portafoglio di investimenti è un insieme di attività finanziarie di proprietà di un investitore che può includere obbligazioni Obbligazioni Le obbligazioni sono titoli a reddito fisso emessi da società e governi per raccogliere capitali. L'emittente dell'obbligazione prende in prestito il capitale dall'obbligazionista e gli effettua pagamenti fissi a un tasso di interesse fisso (o variabile) per un determinato periodo. , azioni, valute, disponibilità liquide e mezzi equivalenti Disponibilità liquide Le disponibilità liquide e mezzi equivalenti sono le più liquide di tutte le attività in bilancio. Gli equivalenti di cassa includono titoli del mercato monetario, accettazioni bancarie e merci. Inoltre, si riferisce a un gruppo di investimenti che un investitore utilizza per ottenere un profitto assicurandosi che il capitale o le attività siano preservati.

Portafoglio di investimenti

Componenti di un portafoglio

Le attività incluse in un portafoglio sono chiamate classi di attività. L'investitore o il consulente finanziario Consulente finanziario Un consulente finanziario è un professionista finanziario che fornisce consulenza e consulenza sulle finanze di una persona fisica o giuridica. I consulenti finanziari possono aiutare gli individui e le aziende a raggiungere i loro obiettivi finanziari prima fornendo ai loro clienti strategie e modi per creare più bisogni di ricchezza per assicurarsi che ci sia un buon mix di attività in modo che sia mantenuto l'equilibrio, che aiuta a promuovere la crescita del capitale con o rischio controllato. Un portafoglio può contenere quanto segue:

1. Azioni

Le azioni sono la componente più comune di un portafoglio di investimenti. Si riferiscono a una porzione o quota di un'azienda. Significa che il proprietario delle azioni è un proprietario di parte della società. La dimensione della quota di proprietà dipende dal numero di azioni che possiede.

Le azioni sono una fonte di reddito perché, quando un'azienda realizza profitti, condivide una parte dei profitti attraverso i dividendi Dividendo Un dividendo è una quota di profitti e utili non distribuiti che un'azienda paga ai propri azionisti. Quando una società genera un profitto e accumula utili non distribuiti, tali utili possono essere reinvestiti nell'attività o pagati agli azionisti come dividendo. ai suoi azionisti. Inoltre, quando le azioni vengono acquistate, possono anche essere vendute a un prezzo più alto, a seconda dell'andamento della società.

2. Obbligazioni

Quando un investitore acquista obbligazioni, presta denaro all'emittente di obbligazioni, come il governo, una società o un'agenzia. Un'obbligazione ha una data di scadenza, il che significa che la data in cui l'importo principale utilizzato per acquistare l'obbligazione deve essere restituito con gli interessi. Rispetto alle azioni, le obbligazioni non rappresentano un rischio elevato, ma offrono vantaggi potenziali inferiori.

3. Investimenti alternativi

Gli investimenti alternativi possono anche essere inclusi in un portafoglio di investimenti. Possono essere beni il cui valore può crescere e moltiplicarsi, come l'oro, il petrolio e gli immobili. Gli investimenti alternativi sono comunemente scambiati meno ampiamente rispetto agli investimenti tradizionali come azioni e obbligazioni.

Tipi di portafogli

I portafogli sono disponibili in vari tipi, in base alle loro strategie di investimento.

1. Portafoglio in crescita

Dal nome stesso, l'obiettivo di un portafoglio in crescita è promuovere la crescita assumendosi maggiori rischi, compreso l'investimento in settori in crescita. I portafogli incentrati sugli investimenti per la crescita in genere offrono sia rendimenti potenziali più elevati che un rischio potenziale più elevato simultaneo. Investire in crescita spesso comporta investimenti in aziende più giovani che hanno un maggiore potenziale di crescita rispetto alle aziende più grandi e ben consolidate.

2. Portafoglio reddito

In generale, un portafoglio di reddito è più focalizzato sull'assicurarsi un reddito regolare dagli investimenti piuttosto che concentrarsi su potenziali guadagni in conto capitale. Un esempio è l'acquisto di azioni in base ai dividendi delle azioni piuttosto che su una storia di apprezzamento del prezzo delle azioni.

3. Portafoglio valore

Per i portafogli di valore, un investitore trae vantaggio dall'acquisto di attività a basso costo in base alla valutazione. Sono particolarmente utili durante i periodi economici difficili, quando molte aziende e investimenti lottano per sopravvivere e rimanere a galla. Gli investitori, quindi, cercano società con potenziale di profitto ma che attualmente hanno un prezzo inferiore a quello che l'analisi ritiene sia il loro valore equo di mercato. In breve, il value investing si concentra sulla ricerca di occasioni sul mercato.

Fasi nella costruzione di un portafoglio di investimenti

Per creare un buon portafoglio di investimenti, un investitore o un gestore finanziario dovrebbe prendere nota dei seguenti passaggi.

1. Determinare l'obiettivo del portafoglio

Gli investitori dovrebbero rispondere alla domanda su cosa sia il portafoglio per ottenere indicazioni su quali investimenti devono essere presi.

2. Ridurre al minimo il turnover degli investimenti

Ad alcuni investitori piace acquistare continuamente e poi vendere azioni in un periodo di tempo molto breve. Devono ricordare che questo aumenta i costi di transazione. Inoltre, alcuni investimenti richiedono semplicemente tempo prima di essere finalmente ripagati.

3. Non spendere troppo per una risorsa

Maggiore è il prezzo per l'acquisizione di un'attività, maggiore è il punto di pareggio da raggiungere. Quindi, più basso è il prezzo dell'asset, maggiori saranno i possibili profitti.

4. Non fare mai affidamento su un singolo investimento

Come recita il vecchio adagio, "Non mettere tutte le uova nello stesso paniere". La chiave per un portafoglio di successo è diversificare gli investimenti. Quando alcuni investimenti sono in calo, altri potrebbero essere in aumento. Possedere un'ampia gamma di investimenti aiuta a ridurre il rischio complessivo per un investitore.

Risorse addizionali

Grazie per aver letto la spiegazione del portafoglio di investimenti di Finance. Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, le seguenti risorse saranno utili:

  • Investimento alternativo Investimento alternativo Un investimento alternativo è un investimento in attività diverse da contanti, azioni e obbligazioni. Gli investimenti alternativi possono essere investimenti in beni materiali come metalli preziosi o vino. Inoltre, possono essere investimenti in attività finanziarie come private equity, titoli in sofferenza e hedge fund.
  • Investire: una guida per principianti Investire: una guida per principianti La guida Finance's Investing for Beginners ti insegnerà le basi dell'investimento e come iniziare. Scopri le diverse strategie e tecniche per il trading e i diversi mercati finanziari in cui puoi investire.
  • Investimenti in azioni: una guida per investire nel valore Investimenti in azioni: una guida nell'investire nel valore Dalla pubblicazione di "The Intelligent Investor" di Ben Graham, ciò che è comunemente noto come "investimento nel valore" è diventato uno dei metodi più ampiamente rispettati e ampiamente seguiti di stock picking.
  • Tipi di attività Tipi di attività I tipi comuni di attività includono correnti, non correnti, fisiche, immateriali, operative e non operative. Identificare correttamente e

Raccomandato

Cos'è la funzione di probabilità F.TEST?
Che cos'è il rapporto Avviso al lettore?
Modello di decalcolo delle imposte sulle vendite