Cos'è una lettera di garanzia?

Una lettera di garanzia si riferisce a un impegno scritto concesso da una banca Top Banks negli Stati Uniti Secondo la Federal Deposit Insurance Corporation degli Stati Uniti, c'erano 6.799 banche commerciali assicurate dalla FDIC negli Stati Uniti a febbraio 2014. La banca centrale del paese è la Federal Reserve Bank, che è nata dopo l'approvazione del Federal Reserve Act nel 1913 su richiesta di un cliente che ha stipulato un contratto di vendita Sale and Purchase Agreement (SPA) rappresenta il risultato di chiave commerciale e di prezzo negoziati. In sostanza, stabilisce gli elementi concordati dell'accordo, include una serie di importanti tutele per tutte le parti coinvolte e fornisce il quadro giuridico per completare la vendita di una proprietà. acquistare beni da un fornitore,fornire la garanzia che il cliente adempirà agli obblighi del contratto stipulato con il fornitore.

Lettera di garanzia

Oltre all'acquisto di beni, una lettera di garanzia può essere emessa anche per commercio di tecnologia, appalto e costruzione, finanziamento da un istituto finanziario, grandi locazioni di attrezzature, contratto di locazione di attrezzature Il contratto di locazione di attrezzature è un accordo contrattuale in cui il locatore, che è il proprietario dell'attrezzatura, consente al locatario di utilizzare l'attrezzatura per la dichiarazione di import-export delle merci. Può anche essere emesso se richiesto da un call writer di dare una garanzia di possedere l'attività sottostante e che verrà consegnato dalla banca se la call viene esercitata.

Quando è richiesta una lettera di garanzia?

1. Nuovo fornitore

Un cliente fornirà spesso una lettera di garanzia a un nuovo fornitore perché il nuovo fornitore non ha una storia di transazioni con il cliente e, quindi, esiste molta incertezza tra le due parti. La pratica è più comune quando il cliente desidera acquistare macchinari e attrezzature costosi e il fornitore non desidera fornire credito commerciale Credito commerciale Un credito commerciale è un accordo o un'intesa tra agenti impegnati in affari tra loro che consente lo scambio di merci e servizi.

2. Azienda start-up

Le società in fase iniziale potrebbero non disporre di liquidità sufficiente per finanziare l'acquisto di beni all'inizio e potrebbero chiedere alla banca di fornire una lettera di garanzia al momento dell'acquisto di tali beni. Inoltre, poiché non hanno una storia creditizia con il fornitore, sarebbe impossibile per il fornitore giudicare la capacità di pagamento dell'azienda.

3. Trattare con un fornitore al di fuori della normale area commerciale

Alle aziende che operano all'estero potrebbe essere richiesto di fornire una lettera di garanzia da parte dei fornitori per dimostrare il loro impegno a pagare i prodotti. Questo perché i fornitori possono sostenere costi aggiuntivi nella fornitura di beni al di fuori del paese e vogliono una garanzia da una banca che riceveranno i pagamenti se il cliente non riesce a pagare.

Processo di emissione di una lettera di garanzia

Una società può richiedere una lettera di garanzia alla banca quando un fornitore ne richiede una o è incerta sulla capacità dell'azienda di pagare i beni forniti. Una banca segue la seguente procedura quando rilascia la lettera di garanzia.

1. Esame e rilascio di una lettera di garanzia

Quando una banca riceve una richiesta per una lettera di garanzia, deve determinare se il cliente ha i requisiti per la stessa. Lo fa esaminando la transazione sottostante, la cronologia delle transazioni e altri materiali rilevanti. La banca può richiedere ulteriori informazioni o documentazione al cliente, se necessario.

2. Commissioni

Le commissioni sono determinate utilizzando i principi e le tariffe stabiliti dai regolamenti della banca emittente.

3. Modifica della lettera di garanzia

Prima che la banca emetta la lettera di garanzia, questa può essere modificata se richiesto dal cliente garantito o dal beneficiario. L'oggetto delle modifiche può essere l'attività sottostante, il periodo di validità, ecc.

4. Risarcimento contro la lettera di garanzia

Dopo che il fornitore ha fornito la merce al cliente e ha presentato domanda di risarcimento alla banca garante entro il periodo di validità, la banca comunicherà al cliente la richiesta. La banca esaminerà quindi i documenti di reclamo e certificherà che sono conformi alle clausole di reclamo della lettera di garanzia. Se la banca è soddisfatta del reclamo, effettua i pagamenti al fornitore per un importo pari all'importo del lavoro svolto.

5. Gestione post garanzia

Dopo che la banca ha effettuato i pagamenti al fornitore, aggiorna i record del cliente per riflettere le modifiche. La banca conserva anche la lettera di garanzia e verifica che riflettano le transazioni effettive. Dopo che la banca ha confermato l'esonero dalla lettera di garanzia di responsabilità di garanzia, revoca la garanzia e recupera la linea di credito dal cliente o, in caso di eccedenza, rimborsa il cliente.

Esempio

Supponiamo che la società ABC sia un produttore e fornitore di acciaio nello stato della California. XYZ, una società di costruzioni, è stata un cliente abituale di ABC e ha ottenuto un nuovo contratto per costruire il Cyprus City Project che dovrebbe costare 6,8 miliardi di dollari. La società XYZ ha richiesto alla ABC di fornire loro acciaio per un valore di 500 milioni di dollari a Cipro, in Europa, nel cantiere. Tuttavia, poiché l'Europa è al di fuori dell'area commerciale di ABC, desidera che XYZ fornisca loro una lettera di garanzia prima che inizino il contratto.

XYZ si rivolge a M&N Bank per fornire una lettera di garanzia in modo che il fornitore possa iniziare a fornire i materiali sul sito. La banca conferma se XYZ è idonea per la lettera di garanzia e, una volta soddisfatta, procede con l'emissione del documento legale per $ 500 milioni con una validità di 180 giorni alla società ABC. Dopo aver ricevuto la lettera di garanzia, ABC procede a fornire l'acciaio al cantiere di Cipro. Se XYZ non riesce a pagare l'acciaio, ABC ha il diritto di richiedere un risarcimento a M&N Bank entro 180 giorni per un importo pari al valore previsto nella lettera di garanzia.

Lettera di credito vs. lettera di garanzia

Una lettera di credito e una lettera di garanzia hanno molte somiglianze, ma sono due cose diverse. Una lettera di credito, nota anche come credito documentario, funge da cambiale di un istituto finanziario e rappresenta un obbligo da parte della banca di effettuare pagamenti una volta che determinati termini sono stati rispettati. Una volta che la banca conferma che i termini sono stati completati e verificati, trasferisce i fondi all'esecutore dei termini. La lettera di credito è supportata da garanzia o credito del cliente.

D'altra parte, una lettera di garanzia è simile a una lettera di credito ma con una distinzione: paga il venditore o l'acquirente se l'altro non soddisfa i requisiti della transazione. Ad esempio, se il fornitore chiede all'acquirente una lettera di garanzia, ma l'acquirente è inadempiente ai pagamenti, il venditore ha il diritto di richiedere un risarcimento alla banca. Allo stesso modo, se un acquirente è tenuto a pagare la spedizione prima della consegna e ha chiesto al fornitore una lettera di garanzia, l'acquirente può richiedere un risarcimento alla banca emittente se la merce pagata non viene consegnata.

Letture correlate

Finance è un fornitore leader di corsi di analisi finanziaria, tra cui la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari. Per aiutarti ad avanzare nella tua carriera, controlla le risorse finanziarie aggiuntive di seguito:

  • Vendite a credito Vendite a credito Le vendite a credito si riferiscono a una vendita in cui l'importo dovuto verrà pagato in una data successiva. In altre parole, le vendite a credito sono acquisti effettuati da clienti che non effettuano il pagamento completo, in contanti, al momento dell'acquisto.
  • Lettera di intenti Lettera di intenti (LOI) Scarica il modello di lettera di intenti (LOI) di Finance. Una LOI delinea i termini e gli accordi di una transazione prima della firma dei documenti finali. I punti principali che sono tipicamente inclusi in una lettera di intenti includono: panoramica e struttura della transazione, tempistica, due diligence, riservatezza, esclusività
  • Contratto di Intercreditor Contratto di Intercreditor Un Contratto di Intercreditor, comunemente indicato come atto di intercreditore, è un documento firmato tra uno o più creditori, che stabilisce in anticipo come vengono risolti i loro interessi concorrenti e come lavorare in tandem al servizio del mutuatario.
  • Debt Covenants Debt Covenants Debt covenants sono restrizioni che i prestatori (creditori, detentori di debiti, investitori) impongono ai contratti di prestito per limitare le azioni del mutuatario (debitore).

Raccomandato

Cosa sono le obbligazioni?
Cos'è la disinflazione?
Cos'è la responsabilità illimitata?