Cos'è un'asta olandese?

Un'asta olandese è un processo di determinazione del prezzo in cui il banditore inizia con il prezzo richiesto più alto e lo abbassa fino a raggiungere un livello di prezzo in cui le offerte ricevute copriranno l'intera quantità dell'offerta. In alternativa, un'asta olandese è nota come asta a prezzo discendente o asta a prezzo uniforme. Le aste olandesi sono appropriate per i casi in cui viene offerta in vendita una grande quantità di un articolo, anziché un singolo articolo.

Un'asta olandese può essere utilizzata in un'offerta pubblica iniziale (IPO) IPO Un'offerta pubblica iniziale (IPO) è la prima vendita di azioni emesse da una società al pubblico. Prima di un'IPO, una società è considerata una società privata, di solito con un piccolo numero di investitori (fondatori, amici, familiari e investitori aziendali come venture capitalist o angel investor). Scopri cos'è un'IPO per capire il prezzo ottimale per un'offerta di azioni. Sono anche utilizzati dalle agenzie governative per l'offerta pubblica di buoni del tesoro, note Debito corrente In un bilancio, il debito corrente è un debito che deve essere pagato entro un anno (12 mesi) o meno. È elencato come passività corrente e fa parte del capitale circolante netto. Non tutte le società hanno una voce di debito corrente, ma quelle che la utilizzano esplicitamente per prestiti contratti con scadenza inferiore a un anno. ,e obbligazioni Trading & Investing Le guide al trading e agli investimenti di Finance sono progettate come risorse di autoapprendimento per imparare a fare trading al proprio ritmo. Sfoglia centinaia di articoli su trading, investimenti e argomenti importanti che gli analisti finanziari devono conoscere. Informazioni su classi di attività, prezzo delle obbligazioni, rischio e rendimento, azioni e mercati azionari, ETF, momentum, dati tecnici.

Asta olandese

Processo di asta olandese

Nella procedura di asta olandese per una IPO, il sottoscrittore Sottoscrizione Nell'investment banking, la sottoscrizione è il processo in cui una banca raccoglie capitali per un cliente (società, istituzione o governo) dagli investitori sotto forma di titoli azionari o di debito. Questo articolo si propone di fornire ai lettori una migliore comprensione della raccolta di capitali o il processo di sottoscrizione non fissa un prezzo fisso per le azioni da vendere. L'azienda decide il numero di azioni che desidera vendere e il prezzo è determinato dagli offerenti. Gli acquirenti presentano un'offerta con il numero di azioni che desiderano acquistare a un prezzo di offerta specificato. Viene creato un elenco, con l'offerta più alta in alto. L'azienda elabora l'elenco degli offerenti fino a quando non viene venduto il numero totale di azioni desiderato.

Il prezzo dell'offerta è determinato dall'ultimo prezzo che copre l'intera quantità dell'offerta. Tutti gli offerenti pagano lo stesso prezzo per azione. Un'asta olandese incoraggia offerte aggressive perché la natura del processo d'asta significa che l'offerente è protetto dall'offrire un prezzo troppo alto.

Esempio di un'asta olandese

Supponiamo che la società, Compu Inc., utilizzi un'asta olandese per quotare le sue azioni per un'IPO. La società sta cercando di vendere un totale di 400 azioni nella sua IPO.

Offerenti:

  • L'investitore A fa un'offerta per 200 azioni a $ 300
  • L'investitore B fa un'offerta per 25 azioni a $ 450
  • L'investitore C fa un'offerta per 500 azioni a $ 100
  • L'investitore D fa un'offerta per 60 azioni a $ 200
  • L'investitore E fa un'offerta per 100 azioni a $ 150
  • L'investitore F fa un'offerta per 15 azioni a $ 120

Posizionamento:

  • Investitore B: 25 azioni a $ 450 (400-25 = 375 azioni rimanenti)
  • Investitore A: 200 azioni a $ 300 (375-200 = 175 azioni rimanenti)
  • Investitore D: 60 azioni a $ 200 (175-60 = 115 azioni rimanenti)
  • Investitore E: 100 azioni a $ 150 (115-100 = 15 azioni rimanenti)
  • Investitore F: 15 azioni a $ 120 (15-15 = 0 azioni rimanenti)
  • Investitore C: 500 azioni a $ 100

In questo esempio, l'IPO avrebbe un prezzo di $ 120 per azione perché l'ultima offerta di 15 azioni a $ 120 ha riempito il numero totale di azioni che Compu Inc. sta cercando di offrire. Gli investitori B, A, D ed E potrebbero acquistare azioni per $ 120 invece delle loro offerte iniziali di $ 450, $ 300, $ 200 e $ 150, rispettivamente. L'investitore C sarebbe fuori perché il numero di azioni è già stato riempito.

Considera lo stesso esempio ma con prezzi di offerta diversi:

  • L'investitore A fa un'offerta per 100 azioni a $ 300
  • L'investitore B fa un'offerta per 200 azioni a $ 200
  • L'investitore C fa un'offerta per 200 azioni a $ 200

Posizionamento:

  • Investitore A: 100 azioni a $ 300 (400-100 = 300 azioni rimanenti)
  • Investitore B e C: 200 azioni a $ 200 (300-400 azioni in totale = -100 azioni rimanenti)

Si noti che gli investitori B e C hanno entrambi fatto un'offerta per 200 azioni a $ 200 (400 azioni in totale). Pertanto, a un prezzo di $ 200, c'è una richiesta di 500 azioni (100 + 200 + 200). Tuttavia, la società vuole vendere solo 400 azioni. In questo caso, la società deve trovare un modo per allocare queste azioni. Un modo per risolvere questo problema è prendere la percentuale:

400 azioni disponibili / 500 azioni richieste = 80%. Gli investitori A, B e C riceveranno l'80% delle azioni richieste:

  • L'investitore A riceve 80 azioni a $ 200
  • L'investitore B riceve 160 azioni a $ 200
  • L'investitore C riceve 160 azioni a $ 200

Totale azioni emesse: 400

IPO tradizionali e underpricing

Stabilire un prezzo per un'IPO può essere difficile. Tradizionalmente, i banchieri di investimento (sottoscrittori) portavano i vertici dell'azienda in "roadshow" per incontrare gli investitori istituzionali e valutare il loro interesse per l'IPO. Questi roadshow hanno offerto al sottoscrittore l'opportunità di commercializzare il titolo in anticipo, auspicabilmente aumentando così la domanda, e anche l'opportunità di apprendere quanto per azione i grandi investitori istituzionali erano inizialmente disposti a pagare per il titolo.

Tuttavia, a volte è inaffidabile stabilire un prezzo per un'IPO tramite roadshow. Ad esempio, Twitter aveva un prezzo di $ 26 per la sua IPO, basato sulla valutazione dell'interesse pubblico ai roadshow, ma scambiato fino a $ 45 il primo giorno di negoziazione. Questo si chiama mispricing, dove l'IPO ha un prezzo troppo basso. Il feedback ricevuto dal sottoscrittore dai roadshow è stato ovviamente fuorviante in termini di interesse pubblico all'acquisizione del titolo.

Un'asta olandese viene utilizzata per ridurre al minimo l'aumento tra il prezzo di offerta e il prezzo di apertura dell'offerta (riducendo quindi al minimo la sottovalutazione). Mentre di solito si traduce in alcuni offerenti che pagano per le azioni meno di quanto fossero disposti a fare, almeno protegge il sottoscrittore e la società dal dover vendere centinaia, o forse migliaia, di azioni a un prezzo ridicolmente basso.

IPO di Google: un'asta olandese

Nel 2004, Google (NASDAQ: GOOG), ora Alphabet Inc., ha deciso di avviare un processo di IPO all'asta olandese. Nelle sue dichiarazioni normative, i documenti di Google affermavano: "Molte aziende quotate in borsa hanno sofferto di speculazioni irragionevoli, fluttuazioni iniziali ridotte delle azioni e volatilità dei prezzi delle azioni che hanno danneggiato loro e i loro investitori a lungo termine" e "riteniamo che il nostro L'IPO ridurrà al minimo questi problemi, anche se non vi è alcuna garanzia che lo farà ".

IPO dell'asta olandese di google

Google (Alphabet Inc.) ha fatto affidamento su un'asta olandese per ridurre al minimo i prezzi bassi e per guadagnare un prezzo equo sulla sua IPO. Sebbene Google sia quotata in borsa a $ 85 per azione e sia salita di quasi il 30% in due giorni per chiudere a $ 108 per azione, l'IPO è stata considerata un successo a causa dell'incertezza iniziale sull'efficacia di un'asta olandese. A quel tempo, molti analisti di mercato hanno criticato il processo d'asta olandese. Molti di loro temevano che gli investitori avrebbero presentato collettivamente un'offerta bassa e avrebbero indotto Google ad aprire a un prezzo sfavorevolmente basso. Col senno di poi, si specula sul fatto che Google sarebbe stata in grado di fissare un prezzo di apertura più alto se avesse seguito la strada più tradizionale dell'IPO.

Leggi di più da Market Watch sulla reazione all'IPO dell'asta olandese di Google.

Altre risorse

Finance è un fornitore globale di corsi di modellazione finanziaria e certificazione per analisti finanziari Certificazione FMVA® Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e Ferrari. Per continuare a sviluppare le tue tesi di carriera ti saranno utili ulteriori risorse finanziarie:

  • Asta inglese Asta inglese Un'asta inglese, nota anche come asta ascendente aperta, inizia da un banditore che annuncia l'offerta di apertura o il prezzo di riserva suggerito per l'oggetto in vendita. Gli acquirenti interessati all'oggetto iniziano a fare offerte sull'oggetto in vendita, con il banditore che accetta offerte più alte man mano che arrivano.
  • Processo di raccolta di capitali Processo di raccolta di capitali Questo articolo ha lo scopo di fornire ai lettori una comprensione più approfondita di come funziona il processo di raccolta di capitali e si svolge oggi nel settore. Per ulteriori informazioni sulla raccolta di capitali e sui diversi tipi di impegni presi dal sottoscrittore, consultare la nostra panoramica sulla sottoscrizione.
  • Equity Capital Markets Equity Capital Market (ECM) Il mercato del capitale azionario è un sottoinsieme del mercato dei capitali, in cui istituzioni finanziarie e società interagiscono per negoziare strumenti finanziari
  • Metodi di valutazione Metodi di valutazione Quando si valuta una società come un'entità in funzionamento, vengono utilizzati tre metodi di valutazione principali: analisi DCF, società comparabili e transazioni precedenti. Questi metodi di valutazione sono utilizzati nell'investment banking, ricerca azionaria, private equity, sviluppo aziendale, fusioni e acquisizioni, acquisizioni con leva finanziaria e finanza

Raccomandato

Cos'è la funzione RANK?
Come aggiungere un asse secondario in Excel?
Cos'è Excel Consolidate?