Cos'è un audit forense?

Un audit forense è un esame dei documenti finanziari di una società per ricavare prove che possono essere utilizzate in un tribunale o in un procedimento legale.

Ad esempio, Telemart, su raccomandazione del suo Chief Financial Officer (CFO) Cosa fa un CFO Cosa fa un CFO: il compito del CFO è ottimizzare le prestazioni finanziarie di un'azienda, inclusi: reporting, liquidità e ritorno sull'investimento . All'interno, ha stipulato un contratto con RJ Inc per la fornitura di carri. All'epoca, RJ Inc non era autorizzata a condurre affari, poiché la sua licenza era stata sospesa a causa di alcune irregolarità nelle tasse pagate. Il CFO era a conoscenza di questo fatto, ma raccomandava comunque a Telemart di stipulare un contratto con RJ Inc perché riceveva segretamente un risarcimento da RJ per averlo fatto.

Un audit forense può rivelare tali casi di frode.

Tema di audit forense

Perché viene condotto un audit forense?

Le indagini di audit forense vengono svolte per diversi motivi, tra cui i seguenti:

Corruzione

In una verifica forense, mentre indaga su una frode, un revisore dovrebbe prestare attenzione a:

  1. Conflitti di interesse - Quando un truffatore usa la sua influenza per guadagni personali dannosi per l'azienda. Ad esempio, se un manager consente e approva spese imprecise di un dipendente con cui ha rapporti personali. Anche se il manager non ha beneficiato direttamente finanziariamente di questa approvazione, si ritiene probabile che riceva vantaggi personali dopo aver effettuato tali approvazioni inappropriate.
  2. Corruzione: come suggerisce il nome, offrire denaro per fare le cose o influenzare una situazione a proprio favore è corruzione. Ad esempio, Telemith corrompendo un dipendente della società Technosmith per fornire determinati dati per aiutare Telesmith nella preparazione di un'offerta pubblica di acquisto a Technosmith.
  3. Estorsione - Se Technosmith richiede denaro per aggiudicare un contratto a Telemith, ciò equivarrebbe a estorsione.

Appropriazione indebita di beni

Questa è la forma di frode più comune e diffusa. Appropriazione indebita di denaro, creazione di fatture false, pagamenti effettuati a fornitori o dipendenti inesistenti, uso improprio di beni o furto di inventario sono alcuni esempi di tale appropriazione indebita di beni.

Frode in bilancio

Le aziende si imbattono in questo tipo di frode per cercare di dimostrare che le prestazioni finanziarie dell'azienda sono migliori di quelle che sono in realtà. L'obiettivo di presentare numeri fraudolenti può essere quello di migliorare la liquidità, garantire che il top management continui a ricevere bonus o affrontare la pressione per le prestazioni del mercato.

Alcuni esempi della forma che assume la frode nel bilancio sono la falsificazione intenzionale di registrazioni contabili, l'omissione di transazioni - entrate o spese, non divulgazione di dettagli rilevanti dal bilancio o non applicazione degli standard di rendicontazione finanziaria richiesti.

Procedura per un'indagine di audit forense

Un revisore legale è tenuto ad avere una formazione specifica nelle tecniche di revisione legale e negli aspetti legali delle questioni contabili.

Un audit forense prevede passaggi aggiuntivi che devono essere eseguiti oltre alle normali procedure di audit.

  1. Pianificare l'indagine - Quando il cliente assume un revisore forense, il revisore è tenuto a capire qual è l'obiettivo della revisione. Ad esempio, il cliente potrebbe essere sospettoso di possibili frodi in termini di qualità delle materie prime fornite. L'auditor forense pianificherà la propria indagine per raggiungere obiettivi quali:
  • Identificare quale frode, se del caso, viene eseguita
  • Determina il periodo di tempo durante il quale si è verificata la frode
  • Scopri come è stata nascosta la frode
  • Identifica gli autori della frode
  • Quantificare la perdita subita a causa della frode
  • Raccogliere prove pertinenti che siano ammissibili in tribunale
  • Suggerire misure che possano prevenire tali frodi in azienda in futuro
  1. Raccolta delle prove - Al termine dell'audit, il revisore legale è tenuto a comprendere il possibile tipo di frode che è stata effettuata e come è stata commessa. Le prove raccolte dovrebbero essere sufficientemente adeguate per dimostrare l'identità del / i truffatore / i in tribunale, rivelare i dettagli dello schema di frode e documentare l'ammontare della perdita finanziaria subita e le parti colpite dalla frode.

Un flusso logico di prove aiuterà il tribunale a comprendere la frode e le prove presentate. Gli auditor forensi sono tenuti a prendere precauzioni per garantire che i documenti e le altre prove raccolte non siano danneggiati o alterati da nessuno.

Le tecniche comuni utilizzate per la raccolta delle prove in un audit forense includono quanto segue:

  • Tecniche sostanziali - Ad esempio, eseguire una riconciliazione, revisione di documenti, ecc
  • Procedure analitiche: utilizzate per confrontare le tendenze in un determinato periodo di tempo o per ottenere dati comparativi da diversi segmenti
  • Tecniche di controllo assistito da computer - Programmi software per computer che possono essere utilizzati per identificare le frodi
  • Comprendere i controlli interni e testarli per comprendere le scappatoie che hanno consentito di perpetrare la frode.
  • Intervistare il / i sospettato / i
  1. Segnalazione: è necessaria una segnalazione in modo che possa essere presentata a un cliente sulla frode. Il rapporto dovrebbe includere i risultati dell'indagine, una sintesi delle prove, una spiegazione di come è stata perpetrata la frode e suggerimenti su come migliorare i controlli interni per prevenire tali frodi in futuro. Il rapporto deve essere presentato a un cliente in modo che possa procedere a presentare un caso legale se lo desidera.
  2. Procedimenti giudiziari - Il revisore legale deve essere presente durante il procedimento giudiziario per spiegare le prove raccolte e come è stato identificato il sospetto. Dovrebbero semplificare le complesse questioni contabili e spiegare in un linguaggio laico in modo che le persone che non hanno comprensione dei termini contabili possano ancora comprendere la frode che è stata effettuata.

Per riassumere, un audit forense è un incarico dettagliato che richiede l'esperienza non solo delle procedure contabili e di revisione, ma anche una conoscenza approfondita del quadro giuridico. Un revisore forense deve avere una comprensione delle varie frodi che possono essere eseguite e di come raccogliere le prove.

Più apprendimento e risorse

In Finance abbiamo la missione di aiutarti a far progredire la tua carriera. Ci auguriamo che questa sia stata una guida utile agli audit forensi e riteniamo che trarrai vantaggio dalle nostre risorse aggiuntive di seguito:

  • Come analizzare il bilancio Analisi del bilancio Come eseguire l'analisi del bilancio. Questa guida ti insegnerà a eseguire l'analisi del rendiconto finanziario del conto economico, dello stato patrimoniale e del rendiconto finanziario, inclusi margini, rapporti, crescita, liquidità, leva finanziaria, tassi di rendimento e redditività.
  • Bilancio certificato Bilancio certificato Le società pubbliche sono obbligate per legge a garantire che i propri bilanci siano verificati da un CPA registrato. Lo scopo della revisione contabile indipendente è fornire la garanzia che la direzione abbia presentato bilanci privi di errori significativi. I rendiconti finanziari certificati aiutano i responsabili delle decisioni
  • Come essere un grande analista finanziario The Analyst Trifecta® Guide La guida definitiva su come essere un analista finanziario di livello mondiale. Vuoi essere un analista finanziario di livello mondiale? Stai cercando di seguire le migliori pratiche leader del settore e distinguerti dalla massa? Il nostro processo, chiamato The Analyst Trifecta®, consiste in analisi, presentazione e competenze trasversali
  • Mappa della carriera in finanza aziendale

Raccomandato

Cos'è la funzione RANK?
Come aggiungere un asse secondario in Excel?
Cos'è Excel Consolidate?