Che cos'è la funzione ISBLANK di Excel?

La funzione ISBLANK è una funzione di informazioni di Excel. Funzioni Elenco delle funzioni di Excel più importanti per gli analisti finanziari. Questo cheat sheet copre centinaia di funzioni che è fondamentale conoscere come analista di Excel che restituisce true se la cella dell'argomento non contiene informazioni. ISBLANK controlla una cella specificata e ci dice se è vuota o meno. Se è vuoto, restituirà TRUE; altrimenti, restituirà FALSE. La funzione è stata introdotta in MS Excel 2007.

Nell'analisi finanziaria Descrizione del lavoro dell'analista finanziario La descrizione del lavoro dell'analista finanziario di seguito fornisce un tipico esempio di tutte le competenze, l'istruzione e l'esperienza necessarie per essere assunto per un lavoro di analista presso una banca, istituzione o società. Esegui previsioni finanziarie, rapporti e monitoraggio delle metriche operative, analizza i dati finanziari, crea modelli finanziari, trattiamo i dati in ogni momento. La funzione ISBLANK è utile per verificare se una cella è vuota o meno. Ad esempio, se A5 contiene una formula che restituisce una stringa vuota “” come risultato, la funzione restituirà FALSE. Pertanto, aiuta a rimuovere i caratteri spaziali sia regolari che unificatori.

Tuttavia, se una cella contiene dati validi e spazi unificatori, è possibile rimuovere gli spazi unificatori dai dati.

Formula

= ISBLANK (valore)

Dove:

  • Value (argomento obbligatorio) è il valore che desideriamo verificare. (Questa funzione accetta una cella)

Come utilizzare la funzione ISBLANK di Excel

Come funzione del foglio di lavoro, ISBLANK può essere inserito come parte di una formula in una cella di un foglio di lavoro. Per comprendere gli usi di questa funzione, consideriamo alcuni esempi:

Evidenzia i valori mancanti - Esempio

Supponiamo che ci vengano forniti i seguenti dati:

Funzione ISBLANK

Supponiamo di voler evidenziare le celle vuote. Possiamo usare ISBLANK accoppiato con la formattazione condizionale. Ad esempio, supponiamo di voler evidenziare le celle vuote nell'intervallo A2: F9, selezioniamo l'intervallo e utilizziamo una regola di formattazione condizionale con la seguente formula: = ISBLANK (A2: F9) .

Come eseguire la formattazione condizionale?

Nella scheda Home - Stili, fai clic su Formattazione condizionale. Quindi fare clic su Nuova regola e quindi selezionare - Usa una formula per determinare quali celle formattare:

ISBLANK - Esempio 1

La formula di input è mostrata di seguito:

ISBLANK - Esempio 1a

Otterremo i risultati di seguito.

La formattazione condizionale non ha evidenziato la cella E5. Dopo il controllo, c'è una formula inserita nella cella.

ISBLANK - Esempio 1B

La funzione VUOTO di Excel restituirà VERO quando una cella è effettivamente vuota. Se una cella è una stringa vuota (""), ISBLANK restituirà FALSE, poiché non è tecnicamente vuota e non verrà evidenziata come mostrato sopra.

Estrazione del primo valore NON-Blank in un array

Supponiamo di voler ottenere il primo valore non vuoto (testo o numero) in un intervallo di una riga. Possiamo usare una formula di matrice basata sulle funzioni INDICE, CONFRONTA e VUOTO.

Ci vengono forniti i dati di seguito:

ISBLANK - Esempio 2

Qui, vogliamo ottenere la prima cella non vuota, ma non abbiamo un modo diretto per farlo in Excel. Potremmo usare CERCA.VERT con un carattere jolly *, ma funzionerà solo per il testo, non per i numeri.

Quindi, dobbiamo creare la funzionalità annidando le formule. Un modo per farlo è utilizzare una funzione di matrice che "verifica" le celle e restituisce una matrice di valori VERO / FALSO che possiamo quindi abbinare con CONFRONTA. Ora MATCH cerca FALSE all'interno dell'array e restituisce la posizione della prima corrispondenza trovata, che, in questo caso, è 2. Ora la funzione INDEX prende il sopravvento e ottiene il valore alla posizione 2 nell'array, che, in questo caso, è il valore PESCHE.

Poiché si tratta di una formula di matrice, è necessario inserirla con CTRL + MAIUSC + INVIO.

ISBLANK - Esempio 2a

Otteniamo i risultati di seguito:

ISBLANK - Esempio 2b

Fare clic qui per scaricare il file Excel di esempio

Risorse addizionali

Grazie per aver letto la guida di Finance a importanti funzioni di Excel! Prendendoti il ​​tempo necessario per imparare e padroneggiare queste funzioni, accelererai notevolmente la modellazione finanziaria e l'analisi della valutazione. Per saperne di più, consulta queste risorse finanziarie aggiuntive:

  • Funzioni di Excel per la finanza Excel per la finanza Questa guida di Excel per la finanza insegnerà le 10 migliori formule e funzioni che devi conoscere per essere un ottimo analista finanziario in Excel. Questa guida contiene esempi, screenshot e istruzioni passo passo. Alla fine, scarica il modello Excel gratuito che include tutte le funzioni finanziarie trattate nel tutorial
  • Corso avanzato di formule Excel
  • Formule avanzate di Excel che devi conoscere Formule avanzate di Excel che devi conoscere Queste formule avanzate di Excel sono fondamentali da conoscere e porteranno le tue capacità di analisi finanziaria a un livello superiore. Funzioni avanzate di Excel che devi conoscere. Impara le 10 migliori formule di Excel che ogni analista finanziario di livello mondiale utilizza regolarmente. Queste abilità miglioreranno il lavoro sui fogli di calcolo in qualsiasi carriera
  • Scorciatoie Excel per PC e Mac Scorciatoie Excel PC Mac Scorciatoie Excel - Elenco delle scorciatoie MS Excel più importanti e comuni per utenti PC e Mac, professioni finanziarie e contabili. Le scorciatoie da tastiera velocizzano le tue capacità di modellazione e fanno risparmiare tempo. Impara a modificare, formattazione, navigazione, barra multifunzione, incolla speciale, manipolazione dei dati, modifica di formule e celle e altri comandi rapidi

Raccomandato

Qual è il rapporto di intervallo difensivo?
Che cosa sono le vendite per piede quadrato?
Che cos'è il pregiudizio di previsione?