Cosa sono gli arretrati?

Gli arretrati si riferiscono a pagamenti in ritardo e che dovrebbero essere effettuati alla fine di un determinato periodo dopo aver perso i pagamenti richiesti. Il totale degli arretrati è la somma di tutti i pagamenti accumulati nel tempo dalla scadenza del primo pagamento. Il termine può essere utilizzato in relazione a vari costi come canoni di locazione, bollette dell'acqua, mantenimento dei figli, royalties, dividendi Dividendo Un dividendo è una quota dei profitti e degli utili non distribuiti che una società paga ai suoi azionisti. Quando una società genera un profitto e accumula utili non distribuiti, tali utili possono essere reinvestiti nell'attività o pagati agli azionisti come dividendo. , rimborsi di prestiti, ecc.

Arretrati

Si può anche dire che un account è in arretrato se il servizio è già stato reso e il pagamento deve essere effettuato alla fine del periodo concordato. Ad esempio, un dipendente riceve uno stipendio Remunerazione La remunerazione è qualsiasi tipo di compenso o pagamento che un individuo o un dipendente riceve come pagamento per i propri servizi o per il lavoro svolto per un'organizzazione o azienda. Comprende lo stipendio base che un dipendente riceve, insieme ad altri tipi di pagamento maturati nel corso del proprio lavoro, che sono arretrati perché il servizio deve essere offerto e completato prima di poter effettuare qualsiasi pagamento.

Pagamento in arretrato

Il pagamento in arretrato è un pagamento che viene effettuato una volta che un servizio è stato offerto. È diverso dai pagamenti anticipati o scaduti. Per i dipendenti stipendiati, i pagamenti vengono effettuati una volta che il servizio è stato consegnato dal dipendente al datore di lavoro.

Il pagamento può anche essere definito come un singolo arretrato non classificato come ritardato pagamento. Altri esempi di pagamenti posticipati includono il servizio telefonico postpagato, bollette dell'acqua postpagate, bollette dell'elettricità postpagate, tasse sulla proprietà, ecc.

Pagamento anticipato

Il pagamento anticipato viene effettuato prima che il servizio effettivo sia stato fornito. Un esempio di pagamento anticipato è l'affitto, che viene pagato all'inizio del mese. Se un inquilino non onora il pagamento all'inizio del mese ed effettua il pagamento un mese dopo, si dice che il pagamento è di un mese in arretrato.

Altri esempi di pagamenti effettuati in anticipo includono premi assicurativi, bollette del servizio Internet, servizio telefonico prepagato, leasing, bollette elettriche prepagate, ecc.

Come viene utilizzato il termine "arretrati"?

1. Call-in arretrati

Gli arretrati call-in si riferiscono all'importo che un azionista inadempiente non ha pagato sulla call money entro la data di scadenza. Viene calcolato deducendo il capitale versato dal capitale richiamato. L'emittente può recuperare il call money non pagato in caso di perdita delle azioni ricevute. Se non c'è differenza tra il capitale circolante richiamato Capitale circolante netto (NWC) è la differenza tra le attività correnti di una società (al netto della liquidità) e le passività correnti (al netto del debito) nel suo bilancio. È una misura della liquidità di una società e della sua capacità di far fronte agli obblighi a breve termine nonché alle operazioni di finanziamento dell'attività. La posizione ideale è a e il capitale versato, gli arretrati call-in saranno zero.

2. Rendite in arretrato

Gli arretrati si applicano anche nel settore finanziario quando si effettuano pagamenti di rendite. Un'annualità Rendita Un'annualità è un prodotto finanziario che fornisce determinati flussi di cassa a intervalli di tempo uguali. Le rendite vengono create da istituzioni finanziarie, principalmente compagnie di assicurazione sulla vita, per fornire un reddito regolare a un cliente. è una transazione che si verifica a intervalli uguali e in quantità uguali in un periodo di tempo definito. Ad esempio, una transazione di rendita può comportare pagamenti uguali di $ 300 per un periodo di 10 anni.

Se il pagamento della rendita viene effettuato alla fine di un periodo determinato piuttosto che all'inizio, si parla di rendita in arretrato o rendita ordinaria.

3. Dividendo in arretrato

Il concetto di arretrato si applica anche quando una società quotata in borsa emette dividendi ai suoi investitori. Si verifica quando la società ritarda nel pagamento dei dividendi cumulativi ai suoi azionisti privilegiati entro la data concordata. Gli azionisti privilegiati sono un tipo di azionisti che devono essere pagati indipendentemente dal fatto che la società realizzi profitti o meno.

Il ritardo nel pagamento dei dividendi agli azionisti privilegiati si verifica perché la società non ha un flusso di cassa sufficiente per pagare i dividendi e, pertanto, il dividendo potrebbe non essere autorizzato dal consiglio di amministrazione Consiglio di amministrazione Un consiglio di amministrazione è essenzialmente un gruppo di persone che sono eletti per rappresentare gli azionisti. Ogni azienda pubblica è legalmente tenuta a istituire un consiglio di amministrazione; organizzazioni senza scopo di lucro e molte società private, sebbene non obbligate a farlo, istituiscono anche un consiglio di amministrazione. . Le informazioni sui dividendi arretrati sono registrate nelle note al bilancio.

Quando i dividendi sono in arretrato, di solito esiste un accordo legale tra gli azionisti privilegiati e il management che impedisce alla società di pagare i dividendi agli azionisti ordinari. Inoltre, alla società potrebbe essere vietato l'utilizzo di contanti durante il periodo in cui i dividendi sono in arretrato.

Se la situazione finanziaria della società migliora in futuro, il consiglio di amministrazione autorizzerà il pagamento della totalità o di una parte dei dividendi cumulativi. Gli azionisti privilegiati devono essere pagati prima di effettuare qualsiasi pagamento agli azionisti comuni. I dividendi pagati saranno registrati come passività a breve termine in bilancio.

Scambio di arretrati in derivati

Uno swap di arretrati è un tipo di swap su tassi di interesse Swap su tassi di interesse Uno swap su tassi di interesse è un contratto derivato attraverso il quale due controparti concordano di scambiare un flusso di pagamenti di interessi futuri con un altro che fissa e paga il tasso di interesse alla fine del periodo di cedola , piuttosto che all'inizio. Al contrario, uno swap standard fissa il tasso di interesse all'inizio e paga l'interesse alla fine.

Uno swap arretrato è preferito dagli speculatori che prevedono la curva dei rendimenti e ricevono pagamenti di interessi alla fine del periodo di cedola. L'interesse riflette la tempestività delle previsioni effettuate all'inizio del periodo di cedola.

Letture correlate

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Insolvenza Insolvenza L'insolvenza si riferisce alla situazione in cui un'impresa o un individuo non è in grado di adempiere agli obblighi finanziari nei confronti dei creditori quando i debiti diventano esigibili. L'insolvenza è uno stato di difficoltà finanziaria, mentre il fallimento è un procedimento legale.
  • Patto di prestito Patto di prestito Un patto di prestito è un accordo che stabilisce i termini e le condizioni delle politiche di prestito tra un mutuatario e un prestatore. L'accordo offre agli istituti di credito un margine di manovra nel fornire rimborsi del prestito pur proteggendo la loro posizione creditizia. Allo stesso modo, a causa della trasparenza delle normative, i mutuatari ottengono chiare aspettative
  • Revolving Credit Facility Revolving Credit Facility Una linea di credito revolving è una linea di credito concordata tra una banca e un'impresa. Viene fornito con un importo massimo stabilito e il
  • Codice fallimentare degli Stati Uniti Codice fallimentare degli Stati Uniti Il Codice fallimentare degli Stati Uniti è anche indicato come titolo 11 del Codice degli Stati Uniti e regola la procedura seguita da imprese e individui

Raccomandato

Cos'è un prezzo spot?
Che cos'è una fusione conglomerata?
Cosa sono le riserve in contanti?