Qual è la legge di Little & rsquo;

La legge di Little è un teorema che determina il numero medio di elementi in un sistema di accodamento stazionario, in base al tempo medio di attesa di un elemento all'interno di un sistema e al numero medio di elementi che arrivano al sistema per unità di tempo.

Legge di Little

La legge fornisce un approccio semplice e intuitivo per la valutazione dell'efficienza dei sistemi di accodamento. Il concetto è estremamente significativo per le operazioni aziendali Società Una società è un'entità legale creata da individui, azionisti o azionisti, con lo scopo di operare a scopo di lucro. Le società possono stipulare contratti, citare in giudizio ed essere citate in giudizio, possedere beni, versare tasse federali e statali e prendere in prestito denaro da istituzioni finanziarie. perché afferma che il numero di elementi nel sistema di accodamento dipende principalmente da due variabili chiave e non è influenzato da altri fattori, come la distribuzione del servizio o l'ordine di servizio.

Quasi tutti i sistemi di coda e persino qualsiasi sottosistema (si pensi a un solo cassiere in un supermercato) possono essere valutati utilizzando la legge. Inoltre, il teorema può essere applicato in diversi campi, dalla gestione di una piccola caffetteria al mantenimento delle operazioni di una base aerea militare.

Il nostro corso di matematica per la finanza aziendale dimostra la matematica fondamentale richiesta per l'analisi finanziaria e la finanza aziendale.

Origine della legge di Little

Il professore del Massachusetts Institute of Technology (MIT), John Little, sviluppò la Legge di Little nel 1954. La pubblicazione iniziale della legge non conteneva alcuna prova del teorema. Tuttavia, nel 1961, Little pubblicò la prova che non esiste una situazione di coda in cui la relazione descritta non regge. Poco dopo ha ricevuto riconoscimenti per il suo lavoro nella ricerca operativa.

Formula per la legge di Little

Matematicamente, la legge di Little è espressa attraverso la seguente equazione:

Legge di Little - Formula

Dove:

L - il numero medio di articoli in un sistema di accodamento

λ - il numero medio di elementi che arrivano al sistema per unità di tempo

W - il tempo di attesa medio che un articolo trascorre in un sistema di accodamento

Esempio della legge di Little

John possiede una piccola caffetteria. Vuole conoscere il numero medio di clienti in coda nella sua caffetteria, per decidere se ha bisogno di aggiungere più spazio per accogliere più clienti. Attualmente, la sua area di coda può ospitare non più di otto persone.

John ha rilevato che, in media, 40 clienti arrivano al suo bar ogni ora. Ha anche stabilito che, in media, un cliente trascorre circa 6 minuti nel suo negozio (o 0,1 ore). Dati questi input, John può trovare il numero medio di clienti in coda nel suo bar applicando la legge di Little:

L = 40 x 0,1 = 4 clienti

Little's Law mostra che, in media, ci sono solo quattro clienti in coda nella caffetteria di John. Pertanto, non ha bisogno di creare più spazio nel negozio per accogliere più clienti in coda.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Financial Modeling and Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua conoscenza dell'analisi finanziaria, consigliamo vivamente le risorse finanziarie aggiuntive riportate di seguito:

  • First-in, First-out (FIFO) First-In First-Out (FIFO) Il metodo First-In First-Out (FIFO) di contabilizzazione della valutazione dell'inventario si basa sulla pratica di avere la vendita o l'utilizzo delle merci seguire lo stesso ordine in cui vengono acquistati. In altre parole, secondo il metodo FIFO, i primi beni acquistati o prodotti vengono rimossi e spesi per primi. Restano i costi più recenti
  • Inventario Inventario Inventario è un conto delle attività correnti presente nel bilancio, costituito da tutte le materie prime, i prodotti in corso di lavorazione e i prodotti finiti accumulati da un'azienda. È spesso considerato il più illiquido di tutte le attività correnti, quindi è escluso dal numeratore nel calcolo del rapporto rapido.
  • Last-in, First-out (LIFO) Last-In First-Out (LIFO) Il metodo di valutazione dell'inventario Last-in First-out (LIFO) si basa sulla prassi in cui le attività prodotte o acquisite per ultime sono le prime a essere spesate . In altre parole, con il metodo LIFO, gli ultimi beni acquistati o prodotti vengono rimossi e spesi per primi. Pertanto, i vecchi costi di inventario rimangono sul file
  • Lead time Lead time Il lead time si riferisce al tempo impiegato tra l'inizio e il completamento di un'operazione o di un progetto. Il termine è comunemente usato nella gestione della catena di approvvigionamento,

Raccomandato

Cosa sono le quote di importazione?
Cos'è la liquidità?
Cos'è un paradiso fiscale?