Cos'è la volatilità?

La volatilità è una misura del tasso di fluttuazioni del prezzo di un titolo. Titoli negoziabili I titoli negoziabili sono strumenti finanziari a breve termine senza restrizioni emessi per titoli di capitale o per titoli di debito di una società quotata in borsa. La società emittente crea questi strumenti con il preciso scopo di raccogliere fondi per finanziare ulteriormente le attività aziendali e l'espansione. col tempo. Indica il livello di rischio associato alle variazioni di prezzo di un titolo. Investitori e trader Sei abilità essenziali dei trader esperti Quasi chiunque può diventare un trader, ma per essere uno dei trader esperti ci vuole più del capitale di investimento e di un abito a tre pezzi. Tieni presente: c'è un mare di individui che cercano di entrare a far parte dei ranghi dei trader esperti e portare a casa il tipo di denaro che accompagna quel titolo.calcolare la volatilità di un titolo per valutare le variazioni passate dei prezzi per prevedere i loro movimenti futuri.

Grafico azionario volatility (vol)

La volatilità è determinata utilizzando la deviazione standard o beta Beta. Il beta (β) di un titolo di investimento (cioè un titolo) è una misura della sua volatilità dei rendimenti rispetto all'intero mercato. Viene utilizzato come misura del rischio ed è parte integrante del Capital Asset Pricing Model (CAPM). Una società con un beta più elevato ha un rischio maggiore e anche rendimenti attesi maggiori. . La deviazione standard misura la quantità di dispersione nei prezzi di un titolo. Beta determina la volatilità di un titolo rispetto a quella del mercato complessivo. Il beta può essere calcolato utilizzando l'analisi di regressione.

Tipi di volatilità

1. Volatilità storica

Questo misura le fluttuazioni dei prezzi del titolo in passato. Viene utilizzato per prevedere i movimenti futuri dei prezzi in base alle tendenze precedenti. Tuttavia, non fornisce informazioni sull'andamento futuro o sulla direzione del prezzo del titolo.

2. Volatilità implicita

Si riferisce alla volatilità dell'attività sottostante, che restituirà il valore teorico di un'opzione Opzioni: call e put Un'opzione è una forma di contratto derivato che conferisce al titolare il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare o vendere un'attività entro una certa data (data di scadenza) a un prezzo specificato (prezzo di esercizio). Esistono due tipi di opzioni: call e put. Le opzioni statunitensi possono essere esercitate in qualsiasi momento al prezzo corrente di mercato dell'opzione. La volatilità implicita è un parametro chiave nel prezzo delle opzioni. Fornisce un aspetto lungimirante sulle possibili fluttuazioni future dei prezzi.

Calcolo del vol

L'approccio più semplice per determinare la volatilità di un titolo è calcolare la deviazione standard Deviazione standard Da un punto di vista statistico, la deviazione standard di un set di dati è una misura dell'entità delle deviazioni tra i valori delle osservazioni contenute dei suoi prezzi su un periodo di tempo. Questo può essere fatto utilizzando i seguenti passaggi:

  1. Raccogli i prezzi passati del titolo.
  2. Calcola il prezzo medio (medio) dei prezzi passati del titolo.
  3. Determina la differenza tra ogni prezzo nel set e il prezzo medio.
  4. Piazza le differenze rispetto al passaggio precedente.
  5. Somma le differenze al quadrato.
  6. Dividi le differenze al quadrato per il numero totale di prezzi nell'insieme (trova la varianza).
  7. Calcola la radice quadrata del numero ottenuto nel passaggio precedente.

Calcolo di esempio

Vuoi scoprire la volatilità delle azioni di ABC Corp. negli ultimi quattro giorni. I prezzi delle azioni sono riportati di seguito:

  • Giorno 1 - $ 10
  • Giorno 2 - $ 12
  • Giorno 3 - $ 9
  • Giorno 4 - $ 14

Per calcolare la volatilità dei prezzi, dobbiamo:

  1. Trova il prezzo medio:

    $ 10 + $ 12 + $ 9 + $ 14/4 = $ 11,25

  2. Calcola la differenza tra ogni prezzo e il prezzo medio:

    Giorno 1:10 - 11,25 = -1,25

    Giorno 2:12 - 11,25 = 0,75

    Giorno 3: 9 - 11,25 = -2,25

    Giorno 4:14 - 11.25 = 2,75

  3. Piazza la differenza rispetto al passaggio precedente:

    Giorno 1: (-1,25) 2 = 1,56

    Giorno 2: (0,75) 2 = 0,56

    Giorno 3: (-2,25) 2 = 5,06

    Giorno 4: (2,75) 2 = 7,56

  4. Somma le differenze al quadrato:

    1,56 + 0,56 + 5,06 + 7,56 = 14,75

  5. Trova la varianza:

    Varianza = 14,75 / 4 = 3,69

  6. Trova la deviazione standard:

    Deviazione standard = 1,92 (radice quadrata di 3,69)

La deviazione standard indica che il prezzo delle azioni di ABC Corp. di solito si discosta dal prezzo medio delle azioni di $ 1,92.

Risorse addizionali

Grazie per aver letto la spiegazione della volatilità di Finance. Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e la designazione Ferrari per gli analisti finanziari. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, queste risorse aggiuntive saranno utili:

  • Guida al Beta in Finanza Beta Il beta (β) di un titolo di investimento (cioè un titolo) è una misura della sua volatilità dei rendimenti rispetto all'intero mercato. Viene utilizzato come misura del rischio ed è parte integrante del Capital Asset Pricing Model (CAPM). Una società con un beta più elevato ha un rischio maggiore e anche rendimenti attesi maggiori.
  • Premio per il rischio di mercato Premio per il rischio di mercato Il premio per il rischio di mercato è il rendimento aggiuntivo che un investitore si aspetta dal possesso di un portafoglio di mercato rischioso invece di attività prive di rischio.
  • Value at Risk (VAR) Value at Risk (VaR) Value at Risk (VaR) stima il rischio di un investimento. Il VaR misura la potenziale perdita che potrebbe verificarsi in un portafoglio di investimenti in un periodo di tempo.
  • VIX VIX Il Chicago Board Options Exchange (CBOE) ha creato il VIX (CBOE Volatility Index) per misurare la volatilità attesa a 30 giorni del mercato azionario statunitense, a volte chiamato "indice della paura". Il VIX si basa sui prezzi delle opzioni sull'Indice S&P 500

Raccomandato

Cos'è un ciclo aziendale?
Quali sono i tratti di leadership?
Cos'è la formula del flusso di cassa libero (FCF)?